Come Comprare Azioni BioNTech: Guida Passo Passo e Opinioni sull’Azienda

Conviene comprare  azioni BioNTech? Qual è la quotazione e quale l’andamento di questi titoli? Dove si comprano e come? Qual è il Target Price?

Se investi in azioni o ti stai informando per farlo, queste domande non costituiscono di certo una novità per te, anzi, probabilmente è il motivo per cui sei arrivato qui. E se sei giunto a questa conclusione, ossia, che vuoi investire con questi strumenti, è perchè sai che le azioni possano dare parecchie soddisfazioni a chi sa come muoversi.

Tuttavia, è da sconsiderati agire senza una strategia ben pianificata. Per averla è necessario avere risposte per le domande in apertura, ovvero conoscere l’azienda, il target price e la quotazione di Borsa e magari avere anche un’idea del consensus e del parere degli analisti.

Possedere queste informazioni ti aiuterà ad investire in modo consapevole. In questa guida parleremo proprio di questo, e troverai anche le mie opinioni.

Dunque, cominciamo.

BioNTech: un’intro sull’azienda

Mi piace sempre iniziare le mie recensioni ponendo l’accento sull’azienda, anche quando si tratta di un colosso notto in Italia e nel mondo. Infatti, credo sia indispensabile avere le idee chiare sull’azienda sulla quale vogliamo investire.

La BioNTech è un’azienda tedesca di biotecnologia e bio-farmaceutica che opera nell’ambito della ricerca, dello sviluppo e della commercializzazione di farmaci. Essa è stata fondata nel 2008 in Germania, e sii occupa principalmente dello sviluppo e della produzione di immunoterapie per il trattamento di pazienti con malattie gravi.

L’azienda viene quotata in Borsa a partire dal 2019, e nel 2020, insieme all’azienda Pfizer, ha iniziato lo sviluppo di un vaccino contro la COVID-19.

La capitalizzazione ammonta a 84,57 miliardi.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te. INIZIA ORA!


Andamento azioni BioNTech e Prezzo

Siamo davanti a un’azienda che ha avuto particolare lustro negli ultimi mesi, purtroppo a causa della pandemia che tutti conosciamo.

Vediamo il grafico con l’andamento in tempo reale:

Previsioni Azioni BioNTech 2021: cosa aspettarsi? Dividendi e target price

Con il grafico davanti agli occhi, possiamo approfondire l’analisi e consultare altri dati per capire se investire in BioNTech, come il target price e i dividendi.

Le ultime notizie

Purtroppo stiamo parlando di un periodo che ha visto una crisi economica mondiale, a causa del Covid 19.

Dunque i dati che prenderemo in esame sono contaminati da questi eventi, che tuttavia non possiamo ignorare.

Nel 2020, i vaccini hanno fatto volare i mercati azionari, nonostante le cadute legate alle difficoltà di produzione.

La Pfizer, con una capitalizzazione a 186,7 miliardi di dollari, ha avuto un picco delle azioni l’8 dicembre del 2020, a 42,56 dollari, proprio in concomitanza degli arrivi dei primi carichi di vaccini in alcuni Paesi, e le prospettive erano quelle, con le sole vendite del vaccino prodotto con la tedesca BioNTech (ricavi a 136,9 milioni di euro nei primi 9 mesi 2020, +41%) di generare 15 miliardi di dollari nel 2021.

Nel 2021, BioNTech ha annunciato i conti del primo trimestre, comunicando risultati che mostrano 2,08 miliardi di euro di ricavi grazie alla vendita dei vaccini sviluppati con Pfizer.

Per effettuare un raffronto, solo un anno fa prima del vaccino – ovvero nel primo trimestre del 2020 – i ricavi sono stati pari solo a 27,7 milioni.

Proporzionale la crescita dell’utile netto, salito a 1,12 miliardi a fronte di una perdita netta di 53,4 milioni nel 2020.

Il titolo della società intorno alle 14 italiane sale di oltre il 10% a Francoforte.

A inizio anno, con le buone notizie legate all’efficacia del 90% di questo vaccino, i numeri sono saliti:  all’Eurostoxx si è registrato +6%, il Dax + 5,63%, il Cac40 + 6,69%, il Ftse100 + 4,96% e il Ftse Mib di Piazza Affari + 5,23.

Tuttavia, in estate le notizie sono state negative improvvisamente: i titoli di Moderna e BioNTech  sono crollati in Borsa in due giorni bruciando 60 miliardi di dollari, proprio subito dopo avere raggiunto, lunedì 9 agosto, i loro massimi storici.

Dietro a tutto ciò c’è un analista di nome Geoff Meacham, analista della Bank of America.  Egli ha affermato che il prezzo delle azioni di Moderna è passato “da irragionevole a ridicolo e ingiustificabile”, pur rimanendo ottimista sull’uso della tecnologia mRna.

In seguito a questo evento, Moderna ha perso il 16% e BioNTech è scesa del 14%. È andata meglio a Pfizer, che ha contenuto i danni al 3,9%.

In ogni caso, il crollo ha eroso solo in parte quanto guadagnato nei mesi precedenti: le azioni di Moderna e BioNTech sono cresciute, rispettivamente, del 270 e del 340% circa rispetto alla fine del 2020.

Qui puoi leggere una guida che potrebbe interessarti in tal senso: Azioni in perdita: come gestire i propri investimenti quando le cose vanno male?

BioNTech: il target price

Il target price di BioNTech equivale a 338 dollari.

Il minimo è di 127,05  euro e il massimo 385,20 euro. Il parere degli analisti, in base al consensus, è quello di tenere. Gli esperti pongono l’accento, infatti, su Hold.

BioNTech: dividendi

Al momento, i dividendi societari di BioNTech SE non risultano ancora essere stati mai emessi.

Conviene investire sulle azioni BioNTech?

Arriviamo al dunque: conviene investire in azioni BioNTech? In questa guida abbiamo esaminato tutte le informazioni utili a chi vuole investire in azioni di questa Società, ma conviene comprare azioni BioNTech?

Come dico sempre, investire in una sola azione non è mai una buona scelta: i rischi di un’operazione isolata di questo tipo sono troppo alti se non si sa cosa si sta facendo.

Quindi, se è vero che investire in azioni può essere remunerativo, è anche vero che un investimento azionario va pianificato.

Se non hai mai investito in azioni ti consiglio di dare una lettura alla guida per iniziare a investire in azioni.

Dove comprare le azioni BioNTech?

Se sai quanto sia importante avere una strategia e quindi vuoi comprare azioni BioNTech sapendo come farlo, allora puoi farlo in due modi:

  • Affidarti alla tua banca classica. Questa soluzione è ideale per chi pensa di investire somme pari a 3.000/ 4.000 euro, allora il classico conto corrente potrebbe essere sufficiente. Le banche del nostro Paese propongono la possibilità di costruire un portafoglio titoli, operando con loro. Tuttavia sappi che i costi spesso sono molto alti;
  • Affidarti alle piattaforme online: ne puoi trovare molte specializzate nell’acquisto di azioni che ti consentono di accedere ai mercati. Questa strategia è spesso più economica rispetto a quello proposto dalle banche. Con le piattaforme puoi acquistare azioni anche investendo solo 50 euro.

Se vuoi scoprire le piattaforme online migliori per investire in autonomia, leggi la guida dedicata.

Ulteriori risorse utili

In conclusione, un  ultimo consiglio: se vuoi investire in questa azienda devi naturalmente credere in quello che fa, condividere i valori o pensare che il prodotto offerto abbia un futuro longevo e roseo.

Ricordati però che se vuoi investire devi investire sempre e solo somme che puoi permetterti di perdere e che non superino mai il 2-3% del denaro che vuoi investire.

Diversificare è importante quando si investe in azioni, settore che ha come costante quella del rischio.

Sai che la mia posizione è irremovibile su questo aspetto: rischiare sì, ma con intelligenza e prudenza.

Intanto, ecco alcune guide che potrebbero interessarti:

Infine, trovi anche alcune guide dedicate a chi ha bisogno di un ripasso, prima di iniziare ad investire:

Buona lettura!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria.
Il 67% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Prima di investire assicurati di comprendere come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.