Chi è iShares e di Cosa si Occupa? Ecco come Investire in ETF

iShares è uno dei più grandi emittenti di ETF negli Stati Uniti e nel mondo. Da oltre vent’anni primeggia sul mercato con un’offerta ampia e diversificata, rivolta ai piccoli e ai grandi investitori.

Se vuoi costruire un portafoglio con gli Exchange Traded Funds non puoi non conoscere il marchio iShares, perciò ti invito a leggere il presente approfondimento, in cui ti spiego perché questo fornitore di ETF è tra i numeri uno del settore.

Buona lettura.

L’identità e la storia 

iShares è un marchio proprietà di BlackRock, la più grande compagnia di asset management al mondo, di base a New York.

La Società opera a livello globale con 70 uffici localizzati in 30 paesi, e i suoi clienti risiedono in almeno 100 Stati. E giusto per darti una dimensione del suo giro d’affari: ha in gestione un patrimonio di circa 7.400 miliardi di dollari.

Tra le varie cose di cui si occupa, BlackRock è anche leader nel commercio e gestione dbegli ETF, grazie alla gamma di prodotti iShares.

I primi ETF iShares, lanciati a partire dal 1996 da Barclays, si chiamavano “World Equity Benchmark Shares” (WEBS) e avevano lo scopo di replicare gli indici MSCI introdotti da Morgan Stanley. In pratica, furono tra i primi ETF scambiati all’American Stock Exchange di New York.

Dal 2009, la serie iShares è passata in mano a BlackRock, dopo che quest’ultima ha rilevato la Barclays Global Investors.

L’offerta ETF

iShares emette sul mercato numerosi fondi quotati sulle principali borse mondiali, che possono essere acquistati sia da investitori istituzionali che privati.

Ogni fondo è composto da un portafoglio di titoli che replica un particolare indice di mercato.

Ci sono ETF iShares su tutti i principali indici, asset class, settori economici e regioni geografiche. Pensa che la famiglia conta oltre 800 fondi: questo significa che hai accesso a un vastissimo numero di portafogli di azioni, obbligazioni, materie prime, eccetera.

È molto facile trovare il fondo ideale per la propria strategia di investimento, che sia di breve o lungo termine.

Gli ETF iShares hanno tutti i vantaggi della categoria dei fondi passivi e quotati, ossia: costi ridotti, liquidità, flessibilità d’utilizzo, diversificazione, trasparenza, e anche estrema accessibilità, poiché sono collocati da una vasta gamma di intermediari.

Oltre a fornire degli ottimi ETF, iShares divulga contenuti informativi per aiutare gli investitori principianti nella costruzione di un portafoglio efficace.

Personalmente, il loro approccio mi piace, perché è costantemente orientato all’innovazione e l’ampliamento dell’offerta, tenendo presenti le esigenze degli investitori.

Come trovare i fondi iShares

Per accedere a una lista completa dei prodotti iShares disponibili in Italia, ti basta visitare il sito ufficiale italiano. All’interno trovi l’elenco di tutti gli ETF commercializzati, ma puoi tranquillamente affinare e velocizzare la tua ricerca utilizzando i filtri.

Se selezioni una specifica asset class (azionario, obbligazionario, materie prime, real estate) e la sottocategoria che ti interessa, specificando l’area geografica o il paese su cui vuoi agire, ti compariranno nella lista solamente gli ETF che corrispondono ai parametri impostati.

Per esempio, se vuoi investire sull’azionario dei Paesi Sviluppati, e vuoi circoscrivere il tuo raggio d’azione solo alle società di grande e media capitalizzazione, troverai automaticamente gli ETF su indici che soddisfano queste richieste.

Altro esempio: se vuoi investire con un ETF sull’obbligazionario puoi orientare la ricerca sui titoli governativi, societari o high yield. E ovviamente puoi selezionare la regione geografica, lo Stato singolo o decidere di orientarti a livello globale sul blocco dei Paesi Sviluppati o Emergenti.

Se fai click su un fondo, ti si apre la sua scheda descrittiva dalla quale puoi anche scaricare la documentazione informativa: il KIID e il Factsheet.

Dove comprare gli ETF

Dal sito iShares non è possibile acquistare gli ETF, bisogna passare per un intermediario abilitato, una banca, una SIM o un broker online.

Gli ETF sono naturalmente negoziati sui mercati regolamentati, durante l’orario ufficiale di negoziazione.

Le Borse valori che quotano i fondi iShares includono la Borsa di Londra, la Borsa americana, la Borsa di New York, la Borsa di BATS, la Borsa di Hong Kong, la Borsa del Messico, la Borsa di Toronto, la Borsa australiana, una serie di borse asiatiche e le principali europee, quindi anche il Mercato ETFPlus di Borsa Italiana.

Opinioni di Affari Miei

I fondi iShares sono tra i migliori sul mercato per le ragioni spiegate all’interno dell’articolo. Difatti, gli ETF di iShares sono inseriti nei portafogli di Fast Investments Planner, il servizio di informazione finanziaria avanzata che ti aiuta ad investire in autonomia grazie ai consigli del Centro Studi di Affari Miei.

Tuttavia, iShares è solo un marchio che contraddistingue una grande famiglia di prodotti, ma gli ETF non sono tutti uguali e, ovviamente, non vanno comprati con leggerezza.

Prima di investire devi assicurarti che l’ETF selezionato corrisponda alle tue esigenze e sia in linea con la tua strategia.

Oltre a considerare i costi, la liquidità e altri parametri, devi considerare anche i rischi associati agli strumenti finanziari in paniere.

Ogni investimento comporta un certo livello di rischio, pertanto, devi approcciarti a questo mondo avendo la testa sulle spalle!

Per questo affidarsi ad un servizio professionale è importantissimo, perchè solo con la formazione giusta potrai essere in grado di selezionare i migliori strumenti per te.

Conclusioni

Se sei all’inizio del tuo percorso di investimento potresti pensare che, per operare sui mercati con un ETF, non servano grandi strategie e conoscenze.

Sbagliato! Non esiste uno strumento che ti libera dalle tue responsabilità – se non sai cosa stai facendo potrai solo investire male, indipendentemente dal mezzo che utilizzi.

Se non possiedi le basi, fermati e riparti con la lettura delle guide per investire:

Inoltre, ecco un percorso di guide che ho messo a punto per te per approfondire in maniera ampia la realtà finanziaria e degli investimenti:

Per ora ti saluto e ti auguro un buon proseguimento.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, ha sviluppato nel tempo la passione per la finanza personale e lo sviluppo individuale. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.
Categorie: ETF

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei