Migliori Azioni del Canada da Comprare nel 2021: Su Quali Aziende Investire?

Quali sono le migliori azioni del Canada nelle quali investire? Se ti interessa scoprire le migliori azioni canadesi e come investire nel mercato di questo paese, allora non ti resta che continuare nella lettura dell’articolo.

Prima cercheremo di capire di che mercato si tratta, successivamente ti fornirò una lista delle migliori azioni canadesi e infine ti darò anche le mie opinioni sull’argomento, e cercheremo di capire insieme se effettuare un investimento in azioni del Canada convenga oppure no.

Cominciamo prima con l’inquadrare il mercato di riferimento. Se desideri investire nelle azioni del Canada la Borsa a cui fare riferimento è quella di Toronto (TSX, Toronto Stock Exchange).

Si tratta dell’ottavo scambio più grande al mondo, e del terzo più grande del Nord America, se facciamo riferimento alla capitalizzazione di mercato.

La maggior parte delle società che sono quotate in questa Borsa sono minerarie e petrolifere, e rappresentano anche la maggioranza se comparate con tutte le altre borse valori.

Inoltre alcune delle società quotate al TSX sono anche all’interno dell’indice S&P/TSX 60, che comprende le più grandi società leader nel loro settori: queste società hanno una quotazione secondaria sul New York Stock Exchange.

Il mercato non è dei più semplici in cui investire, e infatti potrebbe portare alcuni investitori a competere degli errori di valutazione.

A marzo 2020, in concomitanza con l’inizio della pandemia, il mercato canadese ha inevitabilmente subito e incassato il colpo, però successivamente è riuscito ad aumentare di oltre il 70%. Beneficiare della ripartenza dell’economia globale e dell’aumento dei tassi di interesse potrebbe rappresentare una buona opportunità per un investitore attento anche a mercati più difficili.

Continua a leggere per saperne di più!

Migliori azioni canadesi

Vediamo adesso le migliori azioni canadesi.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te. INIZIA ORA!


Algonquin Power & Utilities

Algonquin Power & Utilities opera nel settore dell’energia rinnovabile e dei servizi pubblici regolamentati. Si tratta di un conglomerato, con data di fondazione risalente al 1988 e sede a Oakville in Ontario.

La società attualmente investe in impianti solari, eolici e idroelettrici per perseguire il suo obiettivo di energia rinnovabile, e anche in altri servizi di pubblica utilità quali ad esempio acqua, elettricità e gas.

Dal 1997 è quotata alla Borsa di Toronto, e ha effettuato un’importantissima acquisizione per ben 27,5 milioni di dollari successiva alla quotazione per acquistare 14 impianti di generazione idroelettrica che si trovano in Ontario, in Quebec, e anche fuori dal Canada a New York e nel New Hampshire.

Inoltre dal 2020 fa parte dell’indice TSX 60 di cui parlavamo prima, segno che si tratta di uno dei leader di settore.

Il profilo di crescita di questa azienda è molto importante, ed essa si trova in vantaggio rispetto ai suoi competitors. Inoltre la società opera in un territorio molto vasto, poiché non è circoscritta al Canada ma effettua operazioni nei vicini Stati Uniti, ma anche in Cile.

Un’azione costa circa 15 dollari, e questo lo rende un investimento facilmente alla portata di molti investitori. La capitalizzazione di mercato è pari a 11,94 miliardi di dollari canadesi, mentre il rapporto prezzo/utili è pari a 10,15.

Royal Bank of Canada

Si tratta di una banca canadese, che opera nel settore dei servizi finanziari, ed è la più grande banca del Canada per capitalizzazione di mercato (182,63 dollari canadesi).

Essa ha circa 16 milioni di clienti in tutto il mondo; è stata fondata in Nuova Scozia nel 1864, ma ha la sua sede principale a Montreal.

Nel 2012 ha acquisito il 50% delle quote di Dexia Investor Services Limited, ed è diventata l’unica proprietaria della nuova RBC, mentre nel 2015 ha acquisito una delle principali banche degli Stati Uniti, la City National Corporation.

Stiamo parlando di una società stabile, uno dei giganti del mondo bancario, a livello mondiale. Gli utili infatti crescono nel tempo.

Un’azione costa circa 100 dollari e il grafico ci mostra come da febbraio 2021 il titolo abbia cominciato un incremento dei rendimenti. Si configura quindi come un buon investimento nel lungo periodo, con un rapporto prezzo/utili pari a 12,08.

Restaurant Brands

Cambiamo settore e vediamo questa società che fa parte del settore dei beni di consumo discrezionali.

Si tratta di una holding multinazionale di fast food. È stata fondata di recente, nel 2014, poiché è nata dalla fusione della famosa catena americana di fast food Burger King con la catena di caffetterie e ristoranti canadese Tim Hortons.

Nel 2017 è stata acquistata anche la catena americana di fast food Popeyes Louisiana Kitchen.

Nel mercato dei fast food essa occupa il quinto posto al mondo dopo Subway, McDonald’s, Starbucks e Yum!.

La sede della società è a Toronto. Dopo l’acquisizione Burger King ha mantenuto la sua sede a Miami, e le due società mantengono le operazioni separate anche dopo la fusione, che è servita principalmente a sfruttare le risorse di Burger King per la crescita internazionale.

Il marchio ha mostrato un grande potenziale di crescita nei mercati asiatici, soprattutto in Cina.

Un’azione costa circa 63 dollari e, dopo essere stato duramente colpito dalla pandemia come tutti i settori di ristorazione, ha cominciato una crescita esponenziale. Il titolo si posiziona quindi come un investimento stabile, e ottimo per la crescita nel lungo periodo.

Agnico Eagle Mines Limited

Si tratta di un produttore d’oro con sede a Toronto e che opera in Canada, in Messico e in Finlandia, inoltre ha anche delle attività di esplorazione e di sviluppo fino agli Stati Uniti.

La società possiede il 50% della miniera canadese di Malartic, e si tratta del secondo produttore di oro del paese, con una capitalizzazione di mercato che si attesta a 17,6 miliardi di dollari, e segue soltanto Barrick Gold.

In quanto a espansione, la società ha acquisito più di 5 miniere aggiungendole al suo portafoglio dopo la crisi del 2008. In questo modo ha espanso la sua attività.

Secondo le previsioni inoltre la società starebbe pensando ad un aumento della produzione del 25% entro il 2022.

Possiamo dire che questo titolo è interessante in caso di arrivo di inflazione e in caso di aumento dei tassi di interesse. Di fronte a questa possibilità infatti, pare quasi d’obbligo inserire un titolo esposto all’oro. In più l’azienda ha appena raggiunto lo status di Canadian Dividend Aristocrat, ovvero ha inanellato una serie di 5 anni di crescita dei dividendi.

Un’azione costa circa 50 dollari.

TFI International

Si tratta di una società che opera nel settore di trasporti e logistica; ha sede a Saint-Laurent nel Quebec ed è stata fondata nel 1957.

La società opera in Canada e negli Stati Uniti, ma anche in Messico, e lo fa attraverso 4 segmenti di attività: camion, corrieri, logistica e trasporto sradale a carico parziale.

Dal 1997 l’azienda ha operato diverse acquisizioni di società di logistica più piccole, alcune delle quali operano come filiali.

Ad aprile 2021 TFI ha acquisito UPS Freight, raddoppiando così le sue dimensioni e arrivando a 6,5 miliardi di fatturato annuo. Questa acquisizione inoltre sposta il business di TFI verso gli Stati Uniti, poiché prima le maggiori entrate provenivano dal Canada.

Negli ultimi anni inoltre la società ha aumentato i suoi ricavi del 21,5% annuo.

Un’azione costa circa 109 dollari e il grafico ci mostra una crescita costante a partire dal mese di febbraio 2021.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te. INIZIA ORA!


Come comprare azioni canadesi

Ora che abbiamo visto una lista delle migliori azioni canadesi, ti posso dire che il web ci viene in aiuto mettendo a nostra disposizione diverse piattaforme che ci permettono di investire.

Se è la prima volta che pensi di investire nei mercati finanziari però ti consiglio di leggere questa risorsa che ti metto a disposizione, così potrai farti un’idea di base sull’investimento.

Ricordati comunque che in linea di massima hai due possibilità quando si tratta di investimenti: la banca o le piattaforme online.

La Banca propone costi più alti, dunque investire in autonomia è più vantaggioso. Tuttavia non pensare di poter avere grandi successi senza avere una strategia! Averne una è indispensabile per non perdere soldi.

Conviene investire in azioni del Canada?

Adesso, dopo aver visto l’elenco delle aziende, possiamo fare un ragionamento insieme per capire se un eventuale investimento in aziende del Canada possa essere conveniente oppure no.

Come ti dicevo in apertura il mercato canadese è un mercato complicato, poiché non è così semplice trovare i migliori titoli azionari canadesi, ma se è quello che stai cercando davvero non ti resta che armarti di pazienza e fare alcune considerazioni e ragionamenti per capire quali sono i migliori e quali possono fare al caso tuo.

Non posso fornirti una soluzione al tuo quesito implicito poiché non conosco a fondo la tua situazione personale e finanziaria; comincio col dirti che la mia strategia d’investimento (se hai avuto modo di leggere altri miei contributi forse lo sai già) è differente rispetto a quella dell’investimento diretto azionario.

Se tu invece sei interessato ad un investimento azionario diretto ti consiglio di formarti in primis, di studiare e di comprendere a fondo di cosa si tratta. Poi successivamente di analizzare nello specifico il mercato di tuo interesse e il settore nel quale ti interessa investire.

Il mercato S&P/TSX 60 è in rialzo del 20,38% dall’inizio dell’anno, quindi si tratta di un mercato che comunque mostra i suoi punti di forza. Se decidi di investire in azioni canadesi come hai potuto vedere la maggior parte di quelle che ti ho elencato fanno parte di questo mercato, nel quale ci sono le migliori aziende del Canada e leader dei loro settori. Un altro consiglio che posso fornirti è quello di ragionare sempre nell’ottica di costruire un portafoglio diversificato.

A proposito del consiglio che ti davo prima circa il formarti e l’apprendere informazioni che ti diano delle competenze solide per operare sui mercati finanziari, ti lascio alcune guide da leggere a tal proposito.

    Se vuoi delle guide più approfondite, perché senti di dover fare un passo indietro, ecco qua alcune risorse da leggere:

    Ti auguro buon proseguimento su Affari Miei.


    Scopri che Investitore Sei

    Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

    >> Inizia Subito <<


    Imprenditore e Investitore
    Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

    0 Commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *