Azioni del Lusso da Comprare: le 5 Migliori Aziende su cui investire per guadagnare

Se ti stai chiedendo quali sono le migliori azioni del lusso da comprare? Se vuoi investire sulle aziende che producono prodotti di fascia alta in un settore mediamente remunerativo, riservato in genere ai ricchi, sei nel posto giusto perché in questo articolo vedremo 5 titoli da tenere d’occhio in questo 2019.

Per questa analisi ci affidiamo allo studio pubblicato dalla Berenberg Bank ad inizio anno che può tornarci utile per iniziare a farci un’idea.

Cominciamo.

Top 5 Azioni da Comprare nel 2019

Eccoci con la classifica stilata dagli esperti che, ovviamente, contiene brand noti al grande pubblico.

Al primo posto: Brunello Cucinelli

Nello scenario dei titoli di lusso, ecco il primo tra che al momento potrebbero attrarre gli investitori: i titoli dell’azienda Bruno Cucinelli. Tale società viene considerata particolarmente sicura.

Ad oggi, le azioni Cucinelli stanno scambiando a 28,15 in ribasso dell’1,35%, tuttavia gli esperti sostengono che il prezzo obiettivo del titolo sia di 33 euro.

Gli analisti, in ogni caso, sostengono che le azioni di questa società possono crescere sia in relazione alle vendite che in funzione dell’espansione geografica.

Hugo Boss: il miglior payout ratio

Un altro titolo di lusso che va tenuto in considerazione è quello della società Hugo Boss: attualmente, le negoziazioni sono posizionate sui 59 euro, con un guadagno pari allo 0,10%.

Gli analisti fissano il prezzo oggettivo a 74 euro, apprezzandone in special modo il payout ratio, che sembra essere il migliore del settore, con un valore del 60-80%.

Kering al terzo posto

Ecco la terza società della classifica stilata da Berenberg: Kering. Di questa azienda vengono sottolineati aspetti come la disciplina finanziaria e una soddisfacente generazione di cassa.

I titoli Kering presentano un prezzo obiettivo di 555 euro. Presto, il gruppo potrebbe attuare nuove operazioni di fusione o acquisire altri marchi, dunque la remunerazione degli azionisti potrebbe aumentare. Ad oggi, le azioni in realtà non hanno una posizione di spicco in Borsa: sono scambiate a 409,60 euro, perdendo il 2,50%.

Lvmh, caratterizzata dalla diversificazione

Se sei alla ricerca di valide azioni da comprare per arricchire il tuo portafoglio, gli esperti consigliano di valutare anche Lvmh, che spicca per la sua capacità di diversificare.

La diversificazione permette di acquistare titoli sicuri e solidi: il prezzo obiettivo ammonta a 333 euro. Ad oggi, le azioni vengono trattate a 260,60 euro, in ribasso dello 0,36%.

Al quinto posto: Moncler

Ecco qual è l’ultima società indicata da Berenberg: Moncler. Si tratta della migliore del settore in Borsa che è riuscita a fare meglio dell’indice Msci Luxury, superandolo di 65 punti.

Si tratta di una tendenza positiva che, stando a quanto stabilito dagli analisti esperti, dovrebbe continuare la sua ascesa, con la possibilità che la società continui a crescere sia geograficamente che in termini di retail.

Il prezzo obiettivo è fissato a 36 euro e le azioni vengono scambiate a 30,82 euro e lasciano sul terreno l’1,72%.

Come Comprare Azioni del Lusso 

A mio avviso è cruciale la scelta della piattaforma perché ti è strumentale all’investimento.

In genere la regola è che le banche tradizionali applicano costi molto alti. Ciò avviene perché:

  • Se vuoi operare allo sportello, c’è tutta una struttura amministrativa e commerciale da mantenere e non paghi meno di 10-12€ ad operazione;
  • Se vuoi operare attraverso la funzione dell’home banking, i costi sono leggermente più bassi ma si mantengono comunque sui 7-9€ ad operazione.

Cosa vuol dire tutto questo?

Che se vuoi investire grandi cifre per lunghi periodi puoi fregartene abbastanza mentre se vuoi investire cifre inferiori a 3-4 mila euro con un orizzonte temporale medio, devi guardare altrove.

Questo perché le commissioni bancarie, di solito, sono sia per comprare che per vendere: comprendi che, per esempio, investire su Hugo Boss per un anno può comportare anche una spera di 20-24€ (la commissione è sia in ingresso che in uscita). Se devi investire 10 mila euro ha un valore relativo, se ne vuoi investire 200 invece cambia tutto.

I miei consigli sono raccolti negli articoli più approfonditi del web, se vuoi comprare tramite banca puoi leggere la guida ai migliori depositi titoli per investire.

Se, invece, vuoi investire piccole somme è necessario che scelga una piattaforma online per investire. Al riguardo, ho scritto questa guida per comprare azioni online che può esserti molto utile.

Puoi, inoltre, dare uno sguardo a questa guida sulle migliori piattaforme per investire dove trovi un confronto tra diversi siti.

Conclusioni

Investire in azioni è un’attività complessa, io ti consiglio di approcciarti a questo settore solo se hai un minimo di cultura finanziaria.

Personalmente ho una strategia differente rispetto all’acquisto di azioni “duro e puro”, strategia di cui parlo qui e nel mio corso in cui esplicito il mio metodo. Questa guida, dunque, è un how to e contiene informazioni che mi auguro ti siano comunque utili per pianificare la gestione dei tuoi soldi.

Buon proseguimento su Affari Miei.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:


mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei