ETC Argento, Quali sono i Migliori di Borsa Italiana? Investi nell’Argento

Quali sono i migliori ETC sull’argento? L’argento è un metallo prezioso con un peso e dei costi significativamente inferiori rispetto all’oro. Per gli investitori l’argento è spesso una seconda scelta.

La ragione è che l’argento è utilizzato principalmente per operazioni industriali, rispetto all’oro. Pertanto, il prezzo dell’argento è molto più sensibile alle fluttuazioni economiche ed il rischio associato è maggiore rispetto all’oro e a volte anche rispetto ai titoli azionari.

Investire nell’argento è visto non come una speculazione ma piuttosto come un modo per proteggere la somma destinata agli investimenti azionari ed obbligazionari durante le turbolenze finanziarie, sebbene come accennato in precedenza possa essere considerata una seconda scelta dopo l’investimento nel metallo più prezioso, ovvero l’oro.

I beni rifugio performano molto bene anche durante l’inflazione, per questo vengono visti come uno scudo contro di essa.

Il metodo più immediato per investire nell’argento fisico è quello di puntare sugli ETC.

Un’introduzione sull’argento

L’argento è un metallo di transizione tenero, bianco e lucido, ed è il migliore conduttore di calore ed elettricità fra tutti i metalli. Esso si trova in natura sia puro che sotto forma di minerale.

È utilizzato in fotografia, in gioielleria e anche per le monete; viene utilizzato per produrre contatti ad elevata conduttività.

Prima abbiamo accennato che gli investitori solitamente come prima scelta per i loro investimenti optano per l’oro.

Mentre chi la pensa in modo opposto, ovvero chi raccomanda di acquistare argento e di investire in questo metallo, si basa sul cosiddetto gold/silver ratio, ovvero il famoso rapporto tra oro e argento.

Esso fa riferimento al numero di once d’argento necessarie per comprare un’oncia d’oro. Questo rapporto è stato diverso durante le varie fasi della storia, e attualmente non c’è un numero fisso che ci consenta di seguire alla lettera questa teoria per i nostri investimenti.

Per poter investire nell’argento, uno dei modi migliori, più sicuri e più veloci è quello di inserire in portafoglio un ETC.

Gli ETC si differenziano dagli ETF per la possibilità di poter investire solamente in un’unica materia prima, mentre gli ETF non offrono questa possibilità in quanto devono garantire un certo grado di diversificazione per ragioni di natura regolamentare.

Gli ETC consentono quindi di investire direttamente in materie prime fisiche, oppure con contratti derivati sulle materie prime. Il prezzo degli ETC è legato direttamente o indirettamente all’andamento del sottostante.

Adesso vediamo gli ETC sull’argento presenti su Borsa Italiana.

I tre migliori ETC presenti su Borsa Italiana

Ma ora entriamo nel merito!

WisdomTree Physical Silver

Il prezzo a pronti dell’argento è il prezzo dell’argento in dollari statunitensi relativo alla quotazione sul mercato londinese.

Esso ha una dimensione grande, di 2.261 milioni di euro ed è stato lanciato ad aprile 2007. Segue un metodo di replica fisica e non ha copertura valutaria.

Esso ha sede nel Jersey e la politica sui dividendi è ad accumulazione, ovvero le cedole non vengono redistribuite periodicamente ma vengono reinvestite nel fondo stesso.

I costi di gestione annui ammontano allo 0,49%. La volatilità ad un anno è pari al 32,59%.

Xtrackers Physical Silver ETC 

Il prezzo a pronti dell’argento è il prezzo dell’argento in dollari statunitensi relativo alla quotazione sul mercato londinese.

Presenta una dimensione grande, di 959 milioni di euro ed è stato lanciato ad agosto 2010. Segue un metodo di replica fisica e non ha copertura valutaria.

Esso ha sede nel Jersey e la politica sui dividendi è ad accumulazione, ovvero le cedole non vengono redistribuite periodicamente ma vengono reinvestite nel fondo stesso. I costi di gestione annui ammontano allo 0,40%.

La volatilità ad un anno è alta, ed è pari al 31,82%.

Xtrackers Physical Silver EUR Hedged ETC

Il prezzo a pronti dell’argento è il prezzo a pronti dell’argento in dollari statunitensi secondo la quotazione del mercato londinese.

La sua è una dimensione media, pari a 170 milioni di euro ed è stato quotato nel giugno 2010.

Il metodo di replica è fisico e ha la copertura valutaria in euro. Esso ha sede nel Jersey e la politica sui dividendi è ad accumulazione, ovvero le cedole non vengono redistribuite periodicamente ma vengono reinvestite nel fondo stesso.

I costi di gestione annui sono molto alti, poichè ammontano allo 0,75%. La volatilità ad un anno è alta, ed è pari al 34,48%.

Conviene investire in ETC sull’argento?

Come abbiamo visto l’argento è un metallo prezioso il cui valore deriva principalmente dalla sua domanda: quindi in periodi nei quali le aziende avranno bisogno di argento nelle loro produzioni la sua domanda aumenterà, mentre se le aziende decidono di affidarsi ad altri materiali allora a quel punto la domanda dell’argento scenderà, così come accade per molte altre materie prime.

Tra gli ETC che abbiamo analizzato, il primo sembrerebbe da preferire rispetto agli altri; l’ultimo presenta dei costi di gestione davvero molto elevati, quasi spropositati.

Ricorda però che investire in argento non è mai una scelta semplice da fare. Questo perché il suo prezzo è correlato a quello dell’oro in larghissima parte, quindi se nel tuo portafoglio tu avessi già inserito un ETC sull’oro, forse sarebbe meglio evitare di inserirne anche uno sull’argento.

Inoltre ricorda che il prezzo dell’argento è anche esposto a parecchie fluttuazioni, sia lato domanda che lato speculazione, quindi ragiona bene sul momento migliore in cui inserirlo in portafoglio.

Altre Risorse

Hai ancora dubbi e vorresti approfondire di più? Alloa puoi leggere le mie recensioni sui principali strumenti, iniziando dalla sezione del blog dedicata agli ETF.

Qui, invece, troverai alcune guide per approfondire il tema degli investimenti in generale:

A presto!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.
Categorie: ETF

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *