Azioni Volkswagen: Previsioni, Quotazioni e Andamento del Titolo

In questo articolo voglio parlarti degli aggiornamenti più interessanti sull’andamento delle azioni Volkswagen e le previsioni degli esperti sul futuro del titolo automobilistico.

Quali performance sta realizzando la nota casa automobilistica tedesca? Conviene comprare le sue azioni nel 2021? Quali saranno gli scenari futuri che dobbiamo attenderci?

Per saperne di più continua a leggere l’approfondimento che verrà aggiornato costantemente con tutte le novità interessanti sul titolo.

Buona lettura.

Andamento del titolo e previsioni per il 2021

Cerchiamo di capire come ha reagito un’azienda importante quale la Volkswagen a questo anno di crisi, azienda che non necessita di presentazioni e di cui conosciamo bene il percorso non privo di ostacoli e scandali che si sono verificati in passato.

Mi riferisco, in particolare, al caso delle emissioni truccate finito sotto i riflettori qualche anno fa, che rappresentò un importante danno economico e d’immagine per l’azienda.

La vicenda non riuscì, comunque, a compromettere il futuro della Volkswagen e ad affossarne il brand – forte della reputazione acquisita nel corso del tempo.

Oggi Volkswagen è tra i principali gruppi auto al mondo per numero di vendite e per capitalizzazione di mercato. Grazie ad una produzione diversificata e all’acquisizione o partecipazione in altri grandi marchi (Audi, Seat, Skoda, Lamborghini, Bentley, Porsche ecc.), l’azienda è riuscita a conquistare un ruolo di leadership in Europa, in un settore che, da tempo, è in sofferenza.

Con il lockdown della scorsa primavera il settore dei trasporti è stato ulteriormente penalizzato: eppure l’azienda è riuscita a superare questa ennesima crisi.

Come si evince dal grafico qui sopra, il gap di marzo è stato quasi recuperato. Il prezzo delle azioni Volkswagen è di 150 euro – non sono tornate ai livelli pre-Covid ma si riconferma la forza rialzista del brand.

Conviene Comprare le azioni Volkswagen oppure no?

Il titolo resta appetibile sul lungo periodo, ma l’investimento richiede un’attenta analisi delle attività presenti e passate del Gruppo, grazie alla quale è possibile avanzare una previsione di una direzione futura.

Chi decide di investire in Volkswagen lo fa perché riconosce la solidità del gruppo e crede in un marchio storico e di valore, capace di rinnovarsi continuamente sul mercato e di generare nuovi profitti.

Uno dei punti di forza dell’azienda è infatti l’aver diversificato le proprie attività e i propri prodotti (auto, SUV, moto, mezzi pesanti, veicoli industriali, motori ecc.), cercando di penetrare anche mercati più difficili come gli Stati Uniti e la Cina.

In periodi di calo della domanda su specifici prodotti, questa strategia si è rivelata vincente. Infatti, Volkswagen ha un giro d’affari importante in segmenti che resistono a tutte le crisi, come il mercato delle auto di lusso in cui è presente con i marchi Bentey, Bugatti e Lamborghini, e anche nel settore degli sport automobilistici.

L’ultima frontiera per il Gruppo Volkswagen è lo sviluppo della mobilità elettrica e della guida autonoma. Ci sono quindi buone prospettive circa la crescita e lo sviluppo del marchio.

Tuttavia, ricordo sempre a chi mi legge che investire solo in una singola azione non è mai una scelta saggia ma sarebbe sempre meglio diversificare il più possibile il proprio portafoglio di investimento. Acquistare le azioni Volkswagen non è sbagliato ma diversificare è meglio.

Dove comprare le azioni?

Se le tue intenzioni sono quelle di acquistare le azioni Volkswagen ma non sai come e dove comprarle, in questo paragrafo ti spiego brevemente come devi fare. Le possibilità che hai a disposizione sono essenzialmente due:

  • Utilizzare il canale tradizionale della tua banca – è la via più semplice per comprare delle azioni. Occorre solo aprire un deposito titoli collegato al conto corrente che ti permetta di investire in titoli azionari e altri strumenti finanziari. Lo svantaggio è che, in genere, la banca applica commissioni molto elevate che possono annullare del tutto il guadagno dell’investimento;
  • Scegliere di investire con le piattaforme online specializzate – in alternativa, per pagare meno commissioni, puoi utilizzare una piattaforma online autorizzata e specializzata specializzata nell’acquisto di azioni. Aprendo un conto online puoi accedere facilmente ai mercati in maniera più intuitiva ed economica.

Ecco le piattaforme online migliori per acquistare le azioni pagando commissioni bassissime:

Deposito minimo 159€ Bonus: Copy Trading, Piattaforma semplice,
Società Affidabile, Conto DEMO, Licenza CySec, FCA
10/10 Apri un Conto Ora!
Deposito Minimo: 20€ Bonus: Licenze CySec e FCA, azienda affidabile 9/10 Apri un Conto Adesso

*Il 75% degli account eToro perde denaro.

Conclusioni

Abbiamo visto le previsioni sull’andamento del titolo Volkswagen. Per non perdere le ultime novità continua a seguire questo articolo che sarà aggiornato regolarmente con nuovi sviluppi.

Buon proseguimento.

 

Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *