Azioni Campari: Previsioni e Andamento del Titolo Azionario

Campari è da sempre azienda sinonimo di buon bere e convivialità, ma in questo articolo non parliamo di alcolici, piuttosto di investimenti.

Si tratta di un gruppo leader nella produzione e distribuzione di bevande alcoliche, la cui capogruppo, la Davide Campari-Milano, è quotata sull’MTA della Borsa Italiana.

In questo articolo di approfondimento vi parleremo nello specifico delle quotazioni, delle previsioni e dell’andamento delle azioni Campari e cercheremo di capire quale sarà l’evoluzione del titolo azionario per il prossimo anno.

Vuoi scoprire se questo è un momento ideale per investire in Campari? Allora prosegui con la lettura…

Andamento del titolo nel 2020 e previsioni per il futuro

Per chi non lo sapesse, Campari Group detiene oltre 50 marchi di alcolici e possiede un network distributivo su scala globale che raggiunge oltre 190 Paesi. Si classifica come sesto maggiore player al mondo nel settore, con posizioni di primo piano in Europa e in America.

Il business del gruppo si basa sull’acquisizione mirata di grandi marchi, finalizzata all’acquisizione di una sempre maggiore fetta di mercato. Il Campari è il prodotto di punta insieme ad Aperol, Appleton Estate, Skyy Vodka, Wild Turkey e Grand Marnier. Il gruppo detiene alcuni dei più noti brand italiani quali Crodino, Averna, Cynar e Cinzano, oltre a molti prodotti che sono forti soprattutto sui mercati esteri.

Ciò che rende appetibili le azioni Campari è il fatto che il settore beverage raramente conosce crisi, lo dico anche alla luce di quanto abbiamo vissuto nel 2020.

Fortunatamente, le pandemie che causano la chiusura in massa di bar, discoteche e locali non sono all’ordine del giorno. Lo stato di emergenza in cui viviamo non durerà per sempre, appena riprenderà la vita normale riprenderanno anche i consumi – pur con numerose difficoltà.

A dimostrazione, basta guardare il grafico qui sopra. Notiamo che le azioni dell’azienda negli ultimi 5 anni hanno seguito una crescita costante con poche eccezioni.

C’è stato chiaramente un crollo durante il primo lockdown, inevitabile, ma vediamo che il titolo si è ripreso velocemente, tornando in pochi mesi ai valori antecedenti alla diffusione del virus.

L’incremento delle performance è stato favorito dalla ripresa delle attività e dei consumi nel corso dell’estate. Secondo i bilanci dell’azienda, i ricavi sono aumentati del 12,8%, per un valore di 513,8 milioni di euro.

Notiamo poi che a novembre 2020 un’azione Campari vale circa 9,80 euro, addirittura in rialzo rispetto alle quotazioni di febbraio.

Conviene investire nelle azioni Campari?

Non c’è una risposta secca, però posso fare alcune considerazioni. Sul breve periodo il titolo comporta diversi rischi perché le ultime misure restrittive introdotte in questa parte terminale dell’anno stanno avendo ripercussioni negative sui consumi.

Ancora non sappiamo se ci sarà un nuovo lockdown nazionale, per non parlare di ciò che sta accadendo e accadrà nei Paesi esteri dove Campari ha un giro d’affari importante.

Sul lungo periodo, invece, il titolo resta un buon investimento. Questo perché l’azienda conduce un business solido, sebbene limitato a un solo segmento del settore alimentare. I suoi punti di forza sono la proprietà di numerosi marchi e l’ampio mercato a cui si rivolge.

Io personalmente non investo in singole società perché, lo dimostra la recente esperienza, le crisi globali possono affossare soprattutto alcuni settori e lasciarne quasi indenni altri. Trovo più sicuro investire in un portafoglio diversificato di azioni, in modo tale da distribuire meglio il rischio.

Dove si possono comprare le azioni?

Se questa è la prima volta che ipotizzi un acquisto di azioni potresti non sapere come e dove si comprano. Ti spiego brevemente cosa devi fare e quali possibilità hai a disposizione:

  • Rivolgerti alla tua banca: è la via più semplice per comprare le azioni. Occorre solo aprire un deposito titoli collegato al conto corrente che ti permetta di investire in titoli azionari e altri strumenti finanziari. Lo svantaggio è che, in genere, la banca applica commissioni che possono essere molto elevate e che possono vanificare il rendimento dei tuoi investimenti;
  • In alternativa, per spendere meno, puoi utilizzare una piattaforma online specializzata nella negoziazione di azioni che ti offre l’accesso diretto al mercato. Aprendo un conto online gratuito puoi accedere facilmente ai mercati in maniera più intuitiva ed economica risparmiando moltissimo sulle commissioni che ti vengono applicate.

Ecco le piattaforme online migliori:

Deposito minimo 159€ Bonus: Copy Trading, Piattaforma semplice,
Società Affidabile, Conto DEMO, Licenza CySec, FCA
10/10 Apri un Conto Ora!
* il 67% degli account perde denaro

Deposito Minimo: 20€ Bonus: Licenze CySec e FCA, azienda affidabile 9/10 Apri un Conto Adesso
* il 67% degli account perde denaro

*Il 75% degli account eToro perde denaro.

Conclusioni

Abbiamo visto la situazione del titolo Campari e quali sono le previsioni sull’andamento dell’azienda nel prossimo futuro. Per non perdere le ultime novità continua a seguire questo articolo che sarà aggiornato regolarmente con gli ultimi sviluppi. Buon proseguimento.

 

Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *