Conto Deposito Vincolato e Non Vincolato: Vantaggi e Svantaggi – Migliori Offerte del Momento

Il conto deposito, vincolato o non vincolato, rimane una delle modalità più diffuse per investire i risparmi. Ma attualmente conviene? Ci sono ancora dei reali vantaggi legati a un investimento di questo genere? E, invece, gli svantaggi e i rischi che si corrono quali sono?

Con questa recensione ti aiuterò a fare chiarezza e a capire se questa soluzione rappresenta un investimento sicuro e redditizio oppure se conviene prendere in considerazione altre possibilità.

Su Affari Miei seguo quotidianamente il mercato: qui trovi la classifica aggiornataContinua a leggere e confronta conti se vuoi conoscere quale può essere il miglior conto deposito per te!

Conto deposito vincolato e conto deposito non vincolato: quali sono le differenze?

Il conto deposito è un conto corrente bancario a tutti gli effetti che permette a chi lo sottoscrive di ottenere interessi sul patrimonio investito.

Il requisito richiesto è un conto corrente tradizionale attivo, presso lo stesso istituto bancario o altrove, così da poter collegare le operazioni del conto deposito a quest’ultimo.

I conti deposito sono di due tipologie fondamentali: vincolato e non vincolato. Ma cosa distingue il conto deposito vincolato da quello non vincolato?

La presenza o l’assenza del vincolo, la sua durata e le sue condizioni. Generalmente, i conti deposito vincolati offrono tassi di interesse più elevati rispetto a quelli svincolati che, invece, sono caratterizzati da tassi d’interesse inferiori.

In compenso, le cifre di denaro depositate possono essere prelevate in qualunque momento, senza che venga perso l’interesse di base maturato (quando ci troviamo davanti a uno dei migliori conti deposito).

Infatti, il cliente al momento della scelta del vincolo riceve in anticipo l’importo degli interessi, così può decidere se utilizzarlo o meno.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te. INIZIA ORA!


Conto deposito vincolato e conto deposito non vincolato sono sicuri?

Valutare questa soluzione sotto diversi punti di vista significa non tralasciare nulla, anche gli aspetti che riguardano la sicurezza.

Su questo posso rassicurarti. In genere, i conti deposito vincolati e non vincolati offerti dagli istituti bancari italiani sono investimenti sicuri, al riparo da rischi. Ricordati che anche in questo caso per depositi fino a 100,000 euro sei coperto dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi.

 

Le mie Opinioni sul conto deposito

Ora che ti ho fornito una panoramica generale e degli esempi di miglior conto deposito, ti dico cosa ne penso io per darti dei consigli che ti permettano una valutazione a 360°.

In generale, se opti per questo tipo di investimento devi sapere che, da quando la BCE ha deciso di intervenire con il Quantitative easing, i tassi sono scesi decisamente su questo tipo di prodotto e anche i tassi più appetibili sono meno vantaggiosi rispetto a qualche anno fa.

Quindi, in questo periodo, non ti rimane altro da fare che scegliere tra le proposte che ti ho illustrato, tenendo conto delle tue esigenze personali e della tua situazione attuale.

Altrimenti puoi continuare a guardarti intorno e pensare a investimenti alternativi al conto deposito decisamente interessanti, ovviamente a rischi più alti.

Esempi di investimenti alternativi che ho recensito 

Per esempio, se hai un buon gruzzolo da parte, investire in immobili può essere ancora una buona opportunità per ottenere ottimi rendimenti se ben sfruttata. Per questo motivo ti segnalo Housers, una piattaforma innovativa che ti dà la possibilità di investire nel mattone con appena 50€, partecipando a operazioni immobiliari sia in Italia che in Europa.

I rendimenti vengono esposti prima che l’investimento inizi e sono erogati con l’avvio dell’operazione. L’investimento è concepito in vari modi: come risparmio se presti denaro a chi sta mettendo a punto un progetto immobiliare e come investimento vero e proprio se partecipi alla costruzione o alla ristrutturazione di immobili da rivendere o mettere a reddito e il tasso è fisso in base alla complessità dell’operazione che si realizza.

Sempre nel settore immobiliare, ti segnalo la piattaforma Walliance che ti permette di partecipare ad operazioni immobiliari in tutto il mondo.

Se vuoi intraprendere questa strada, in ogni caso, ti consiglio di leggere la mia guida completa sugli investimenti immobiliari: ti aiuterà a chiarirti le idee.

Altra strategia rischiosa ma potenzialmente redditizia può essere quella di sfruttare le funzioni del copy trading della piattaforma eToro investendo sul lungo periodo: ho scritto diversi articoli, a partire da quello appena linkato, in cui te ne parlo.

Investire è un’attività per forza di cose rischiosa: prima di muovere un solo euro ti consiglio caldamente di studiare leggendo i contenuti gratuiti del blog. Se non hai molto tempo e preferisci le informazioni esposte in maniera più chiara e schematica, ti consiglio di acquistare il mio corso “100 Mila Euro sul Conto” che ti aiuterà significativamente nella scelta della strada più adatta a te.

Quando il conto deposito vincolato fa per te

In poche parole, questo strumento fa al caso tuo:

  • se vuoi un metodo di investimento semplice e poco rischioso;
  • se hai un capitale inferiore a 100 mila euro;
  • se cerchi uno strumento sicuro: la garanzia pubblica, sotto questo punto di vista, ti tutela;
  • se ti consente di proteggere i risparmi dall’inflazione.

Quando non fa per te

Al contrario, potresti pensare ad altri strumenti:

  • se cerchi un metodo di investimento ad alta redditività;
  • se vuoi accollarti rischi maggiori in cambio di tassi più elevati.

E lo svincolato? Fa al caso tuo quando…

… Quando:

  • quando hai la possibilità di vincolare somme di denaro a lungo in cambio di interessi più alti;
  • se non vuoi affrontare spese di apertura del conto deposito;
  • se te la cavi bene con le tecnologie e puoi godere della facilità della procedura online grazie alla quale non ci sono documenti da stampare o inviare: si fa tutto online o telefonicamente.

Non fa per te quando…

… Quando:

  • se preferisci forme di investimento tradizionali che non prevedono procedure online;
  • se in cambio di interessi più elevati sei disposto a pagare costi di apertura e/o chiusura, dei versamenti e dei prelievi di denaro.

Conclusioni

Ora che sei preparato e conosci la mia opinione, ricordati dei miei consigli al momento della scelta del miglior conto deposito per investire i tuoi risparmi in tutta sicurezza e facilità.

Affari Miei continuerà a tenerti aggiornato sui migliori conti deposito e a monitorare le offerte riguardanti questi prodotti, così da offrire ai risparmiatori articoli quotidiani dettagliati e completi sulle possibili prospettive.

Continua a seguirmi.

Video Corso Gratuito - "Investi con Buon Senso"

Investire è un percorso di responsabilità e di buon senso.

Ho realizzato un video corso gratuito con oltre 72 minuti di contenuti incredibili che ti aiuteranno a capire i pericoli e le opportunità dei principali investimenti di cui hai sentito parlare fino ad oggi.

Acchiappa subito il Video Corso Gratis!

 

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

.

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO