Conto Deposito Unicredit: Interessi e Rendimento Netto, Imposta di Bollo e Opinioni – GUIDA COMPLETA

Attenzione: Questo Conto deposito al momento non esiste più, quindi la recensione si riferisce ad un prodotto vecchio e non disponibile sul mercato. Ciò che leggerai è soltanto la vecchia recensione del prodotto di risparmio Unicredit. Se dovesse tornare disponibile, provvederò a aggiornare il contenuto.

Se vuoi pensare di risparmiare con questa banca, qui trovi la recensione sul libretto di risparmio Unicredit.

Continua il viaggio di Affari Miei nel mondo dei conti deposito: conviene il Conto Risparmio Flessibile di Unicredit? Quali interessi sono garantiti? Come si calcola il rendimento netto? Chi paga l’imposta di bollo?

E’ normale, quando si valuta di affidare il proprio denaro ad un istituto bancario, chiedersi quanto possa convenire e quali vantaggi possono spingerci ad optare per questa banca e non per un’altra.

Se sei alla ricerca di opinioni ed analisi sei nel posto giusto: oggi cercheremo di valutare le condizioni proposte nel 2019 per capire se vale la pena investire i risparmi in questa soluzione prospettata dal noto istituto bancario.

Se questa è la prima tua prima volta su Affari Miei, ti consiglio di leggere gli articoli dedicati ai conti deposito ed alla finanza.

Entriamo nel merito della trattazione sul conto deposito di Unicredit.Conto Deposito Unicredit

Caratteristiche del Conto deposito UniCredit Risparmio Flessibile

Quali sono le caratteristiche di Unicredit, Conto Deposito Risparmio Flessibile?

Parliamo di un conto deposito vincolato: per entrare è necessario investire almeno 10 mila euro fino ad un massimo di 5 milioni di euro.

I vincoli in passato potevano essere di 12, 18 e 24 mesi, tuttavia nel 2018 i clienti hanno la possibilità di vincolare il proprio denaro per 24 mesi.

Non è cambiata la liquidazione degli interessi, i quali vengono corrisposti a scadenza.

E’ possibile ritirare prima i soldi? La risposta è positiva ma la remunerazione  prevista sarà inferiore rispetto a quella riconosciuta in caso di mantenimento del vincolo fino a scadenza. 

Dalla lettura delle condizioni contrattuali si legge la precisazione che la somma vincolata depositata su Conto Risparmio Flessibile di Unicredit deve essere costituita da “denaro fresco”, cioè da risorse finanziarie che non erano precedentemente versate su un altro conto corrente presso la banca o comunque distribuite su altri prodotti di Unicredit.

Il conto deposito di UniCredit Risparmio Flessibile non ha costi di apertura o di gestione: non sono possibili versamenti aggiuntivi nel corso del vincolo.

Per ciò che riguarda gli interessi, il rendimento lordo è pari allo 0,10% alla scadenza dei 24 mesi.

Come anticipato, vi è la possibilità di ricorrere all’estinzione anticipata totale o parziale del Deposito, ma ovviamente in questo caso la remunerazione  prevista sarà inferiore rispetto a quella riconosciuta in caso di mantenimento del vincolo fino a scadenza.

Per il calcolo del rendimento netto bisogna sottrarre la ritenuta fiscale che è pari al 26%. L’imposta di bollo, poi, è a carico del cliente.

Dubbi sull’imposta di bollo? Qui la guida completa aggiornata.

Le somme vincolate fino a 100 mila euro sono garantite dal Fondo Interbancario di Tutela dei depositi.

Unicredit è la scelta giusta?

L’anno in corso si sta caratterizzando per un generale calo dei rendimenti per i conti deposito ed in generale di tutti gli strumenti a capitale garantito: l’ho spiegato nella guida su come investire nel 2019.

Unicredit propone, in maniera presumibilmente voluta, condizioni al di sotto della concorrenza, probabilmente perché punta su altre forme di raccolta del denaro da parte dei risparmiatori.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Conclusioni

Abbiamo recensito brevemente l’offerta di Unicredit e, come al solito, abbiamo effettuato un confronto veloce con le altre proposte presenti sul mercato.

Per quanto riguarda Unicredit, continuerò a seguire se la situazione si evolverà nel prossimo futuro, aggiornando su eventuali offerte convenienti da parte di questo istituto bancario.

Risorse consigliate

Se cerchi un conto deposito classico, dunque, ti suggerisco di guardare altrove e valutare le varie offerte di altre banche. Puoi farlo grazie al servizio gratuito Conto Deposito TOP, il nuovo comparatore per scegliere il meglio per i tuoi risparmi!

Con Conto Deposito TOP hai a disposizione una panoramica completa su tutte le offerte che si possono sottoscrivere in questo momento in Italia, trova subito il conto più adatto a te.

Risorse Utili

Se sei arrivato qui perché stai cercando suggerimenti per investire al meglio i tuoi risparmi e vuoi capire come operare nel modo più vantaggioso, ti consiglio di partire da questi percorsi tematici che ho scritto per te:

Buon proseguimento.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

.

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO