Conto Deposito BNL: Conviene? Opinioni, Costi e Caratteristiche, Quanto Rende?

Oggi torno a parlarti di una delle modalità di risparmio preferite dagli italiani, ovvero i conti deposito. Decidere dove, come e per quanto tempo depositare il proprio denaro non è affatto semplice ed è per questo che mi sono deciso a illustrarti quali sono le offerte dei vari gruppi bancari a riguardo.

Con la mia recensione ti parlerò  in maniera approfondita delle possibilità messe a disposizione da BNL, cioè dalla Banca Nazionale del Lavoro. In questo caso, non troverai un Conto deposito vero e proprio, ma prodotti analoghi come i libretti di deposito a risparmio liberi o vincolati e anche una tipologia destinata ai più piccoli.

Di seguito ti vado quindi ad illustrare tutti i dettagli di questa offerta così potrai avere le informazioni giuste per fare la scelta più adeguata alla tua situazione.

Continua a leggere se vuoi saperne di più su Conto Deposito BNL e su come funzionano, quanto convengono e quali sono le rendite che i diversi libretti di BNL per il piccolo e medio risparmiatore offrono. Alla fine della recensione sarai in grado di valutare se depositare somme di denaro allo scopo di ottenere una rendita proprio presso BNL.

Chi è BNL?

BNL Banca Nazionale del Lavoro è uno degli istituti bancari più antichi tra quelli che operano in Italia. È da sempre tra quelli più concentrati sulle offerte consumer, sia per quanto riguarda l’accesso al risparmio remunerato, sia per le possibilità di accesso al credito.

Tra le offerte di questo istituto troviamo anche i depositi remunerati, una modalità di risparmio particolarmente accattivante per chi, senza correre rischi (almeno a certe condizioni, come avremo modo di vedere più avanti) vuole comunque investire il proprio capitale in modo fruttifero.

BNL è una banca inoltre molto diffusa sul territorio, avendo conservato, anche dopo il passaggio a Paribas, la totalità degli sportelli diffusi sul territorio italiano.

BNL è sicura?

Prima di approfondire l’offerta di BNL Paribas sui libretti deposito è importante spendere qualche parola sulla sicurezza della banca in questione e sui prodotti cui abbiamo accennato.

Innanzitutto posso rassicurarti fornendoti alcuni dati fondamentali per avere un’idea concreta della solidità della banca: il CET1 ratio pari al 14,6% e il Total Capital Ratio al 14,7%.

Siamo su livelli decisamente superiori ai requisiti SREP assegnati dalla BCE per il 2019. Altro aspetto rilevante per la scelta di depositare denaro sui libretti liberi o vincolati è la copertura del Fondo Interbancario di Garanzia per somme fino a 100.000 euro per conto e per correntista.

Ciò significa che qualunque somma al di sotto di questa soglia è completamente coperta dal Fondo di Garanzia e che, anche nel caso in cui la banca in questione non fosse in grado di rimborsare il deposito, puoi dormire sonni più che tranquilli perché interverrebbe comunque – a liquidare la tua posizione – il fondo interbancario.

Che cos’è il libretto di deposito a risparmio libero BNL

Il primo prodotto BNL che recensisco per te è il libretto di deposito libero o svincolato che offre rendimenti molto bassi, ma che consente di avere sempre accesso alle somme depositate.

Mediante il libretto di deposito libero BNL puoi depositare il denaro e la BNL è obbligata a restituire la cifra da te richiesta quando vuoi.

La movimentazione delle somme depositate avviene tramite l’esibizione del Libretto di Risparmio, sul quale vengono annotati i versamenti e i prelevamenti effettuati.

Caratteristiche del libretto di deposito a risparmio libero BNL

Le condizioni offerte da BNL per questo tipo di prodotto sono le seguenti:

  • tasso nominale annuo: 0,010%, indicato come tasso minimo e che può essere alzato dalla banca in qualunque momento dovessero cambiare le condizioni economiche generali;
  • computo degli interessi su base annuale: non esistono rendite versate in periodi più brevi, allo scadere dell’anno solare verranno calcolati gli interessi sulla media delle somme depositate.

Quali sono i costi del libretto di deposito a risparmio libero BNL

Di seguito ti elenco le caratteristiche del libretto a risparmio libero proposto da questa banca, continua a leggere.

  • Tasso annuo nominale non inferiore a (1) allo 0,010%;
  • periodicità capitalizzazione interessi annuale;
  • valuta sui versamenti: contanti data dell’operazione;
  • valuta sui prelevamenti: data dell’operazione;
  • modalità di calcolo: anno civile (365/366 negli anni bisestili);
  • costo del libretto (stampato): 2,58;
  • imposta di bollo annuale: onere relativo all’imposta di bollo secondo le disposizioni legislative vigenti;
  • diritto fisso per ogni liquidazione periodica di interessi: 12,50;
  • diritto a titolo di rimborso spese per rilascio di copia di documentazione inerente a singole operazioni poste in essere nei dieci anni passati: minimo per documento 10,33 – massimo 154,94;
  • invio dei Documenti di Trasparenza:0,00;
  • Invio Rendiconto:0,00 

Che cos’è il libretto di deposito a risparmio libero “Libretto BNL KIDS”

Il libretto a risparmio libero BNL KIDS è diretto a chi vuole risparmiare per i più piccoli.

A questo scopo BNL offre, sull’impronta di quello che le Poste Italiane hanno sempre fatto, la possibilità di accedere a un particolare libretto pensato per offrire vantaggi a chi risparmia per i più piccoli della famiglia.

Caratteristiche del libretto di deposito a risparmio libero “Libretto BNL KIDS”

Per quanto riguarda le condizioni offerte troverai:

  • interesse su base annua e lorda: 0,75%;
  • nessun costo per l’emissione del libretto;
  • nessun vincolo per la somma, che può essere prelevata in qualunque momento, senza preavviso per la banca;
  • la necessità di intestare il libretto a un minorenne;
  • nessuna spesa di chiusura del libretto;
  • capitalizzazione degli interessi su base annua.

Quali sono i costi del libretto di deposito a risparmio libero “Libretto BNL Kids”

E ora approfondiamo le caratteristiche di questo specifico prodotto: se sei un genitore certamente vuoi conoscere con certezza lo strumento a cui hai intenzione di affidare i risparmi di tuo figlio!

  • Tasso annuo nominale non inferiore a (1): 0,75%;
  • periodicità capitalizzazione interessi annuale;
  • valuta sui versamenti: contanti data dell’operazione;
  • valuta sui prelevamenti: data dell’operazione;
  • modalità di calcolo: anno civile (365/366 negli anni bisestili);
  • costo del libretto (stampato): 0,00;
  • imposta di bollo annuale: onere relativo all’imposta di bollo secondo le disposizioni legislative vigenti;
  • diritto fisso per ogni liquidazione periodica di interessi: 0,00;
  • diritto a titolo di rimborso spese per rilascio di copia di documentazione inerente a singole operazioni poste in essere nei dieci anni passati: minimo per documento 10,33 massimo 154,94;
  • invio dei Documenti di Trasparenza:0,00;
  • invio Rendiconto: 0,00.

Che cos’è il libretto di deposito a risparmio vincolato BNL

Chiudiamo la rassegna dei tre prodotti deposito offerti da BNL con il libretto vincolato, quello pensato per chi non ha problemi a depositare somme che saranno indisponibili e che è alla ricerca di interessi più alti sulle proprie somme depositate. 

Caratteristiche del libretto di deposito a risparmio vincolato BNL

Le condizioni offerte sono le seguenti:

  • con vincolo a 6 mesi: 0,100% lordo su base annua;
  • con vincolo a 12 mesi: 0,250% lordo su base annua;
  • contabilizzazione degli interessi al termine dell’anno civile.

Quali sono i costi del libretto di deposito a risparmio vincolato BNL

I costi, come sempre, sono una delle voci più importanti da considerare, per questo ecco che te li ho elencati in questo paragrafo:

  • Valuta sui versamenti: contanti data dell’operazione;
  • valuta sui prelevamenti: data dell’operazione;
  • modalità di calcolo: anno civile (365/366 negli anni bisestili);
  • costo del libretto (stampato):2,58;
  • imposta di bollo annuale: onere relativo all’imposta di bollo secondo le disposizioni legislative vigenti;
  • diritto fisso per ogni liquidazione periodica di interessi: 12,50;
  • diritto a titolo di rimborso spese per rilascio di copia di documentazione inerente a singole operazioni poste in essere nei dieci anni passati: minimo per documento 10,33massimo 154,94;
  • invio dei Documenti di Trasparenza: 0,00;
  • invio Rendiconto: 0,00;
  • 2,58 euro di spese per il libretto stampato;
  • 12,50 euro di spese ogni volta che vengono accreditati gli interessi;
  • documenti e rendiconto gratis.

Opinioni di Affari Miei sui libretti di risparmio BNL

Ora che sei preparato sull’offerta Conto deposito BNL e libretti di risparmio ti dico in breve le mie opinioni.

Prima di fare le tue valutazioni a riguardo devi sapere che in generale i tassi di interesse, soprattutto sugli investimenti sicuri, sono al minimo storico in quanto sia le operazioni della BCE, sia la corsa verso strumenti più tranquilli, ne hanno determinato un abbassamento repentino e duraturo.

È questa la ragione per cui i conti deposito e i libretti hanno abbassato in modo sostanziale gli interessi riconosciuti ai risparmiatori, offrendo, come nel caso di BNL, somme estremamente basse che, nel caso di piccoli depositi, non sono neanche in grado di coprire con le rendite, le spese accessorie.

Come aprire un libretto di risparmio postale? 

Se ti interessa mettere a punto un piano di risparmio di questo tipo, non devi fare altro che recarti presso la banca stessa, o telefonare al numero della banca, per avere informazioni e fissare un appuntamento che sia utile a chiarirti ulteriormente le idee.

In questo modo potrai avvalerti della soluzione più adatta alle tue esigenze.

Ricapitolando…

I libretti di risparmio BNL fanno per te se:

  • una delle tre tipologie offerte da BNL fa al tuo caso;
  • se vuoi gestire in assoluta autonomia i soldi che vengono depositati, sempre disponibili in modalità liquida e da prelevare senza preavviso con libretto di deposito libero;
  • se hai necessità di depositare soldi per i bambini a tassi.

Non fanno per te se

  • vuoi ricavare interessi alti, sostenendo spese basse;
  • sei disposto ad avere somme indisponibili per un lungo periodo a patto di ricavare buoni margini di guadagno.

Conviene investire i propri risparmi nei libretti deposito e risparmio di BNL?

I tassi di interesse, soprattutto sugli investimenti sicuri, sono al minimo storico in quanto sia le operazioni della BCE, sia la corsa verso strumenti più tranquilli, ne hanno determinato un abbassamento repentino e duraturo.

All’interno di questo contesto, i conti deposito e i libretti hanno abbassato in modo sostanziale gli interessi riconosciuti ai risparmiatori, offrendo, come nel caso di BNL, somme estremamente basse che nel caso di piccoli depositi non sono neanche in grado di coprire, con le rendite, le spese accessorie.

Se il nostro intento è quello di individuare delle forme di investimento che riescano a offrirci una rendita pur senza correre rischi, si può comunque guardare altrove, dato che il tasso dello 0,010% lordo sulle somme libere e il tasso massimo di 0,250% sulle somme vincolate sono somme troppo basse per meritarsi i nostri risparmi.

Anche tra i conti deposito che abbiamo recensito sul nostro sito potremo trovare, a parità di condizioni e parità di sicurezza, programmi di investimento molto più interessanti, che possano offrire, sempre sotto la copertura del Fondo Interbancario, possibilità di investimento migliori.

Se cerchi un Conto Deposito tradizionale devi rivolgerti altrove

Abbiamo analizzato le principali proposte commerciali di questa banca e, ad oggi, la banca non offre un conto deposito.

Se cerchi un conto deposito tradizionale, dunque, ti conviene guardare altrove e valutare le offerte di altre banche e puoi farlo grazie al servizio gratuito Conto Deposito TOP.

Con Conto Deposito TOP hai a disposizione una panoramica completa su tutte le offerte che si possono sottoscrivere in questo momento in Italia, trova subito il conto più adatto a te.

Ulteriori risorse utili

Prima di salutarti, ti consiglio di leggere le recensioni sugli altri prodotti analoghi:

E se vuoi scoprire i conti deposito e trovare un prodotto che si adatta meglio alle tue esigenze, leggi qui! Buona scelta e buoni risparmi!

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

.

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO