Conto Deposito Findomestic: Interessi, Caratteristiche e Opinioni

Stai cercando informazioni dettagliate sul Conto Deposito Findomestic? Vuoi sapere quanto rende, quanto costa e come si attiva? Bene, sei nel posto giusto, oggi ti propongo un’analisi completa di questo prodotto. 

Siamo davanti ad un’offerta sicuramente intrigante, si tratta di un conto online, senza vincoli, a zero spese e che calcola sempre gli interessi sui risparmi in deposito. 

Il Conto Deposito, se abbinato al Conto Corrente Findomestic, permette l’attivazione di servizi accessori per la gestione intelligente del risparmio. Ma per scoprire se è un prodotto realmente vantaggioso dovrai leggere fino in fondo la mia recensione. 

Nel corso della mia esperienza con Affari Miei ho visionato centinaia di conti deposito e ormai mi reputo un esperto. Non intendo indicarti quale conto aprire, ma ti fornirò gli elementi necessari affinché tu possa fare una valutazione intelligente del prodotto e scegliere in base alle tue necessità di investimento.

Incominciamo!

Una breve presentazione per iniziare

Conosci già Findomestic? È una banca attiva fin dal 1984 ed è specializzata nel credito al consumo: l’istituto è una presenza costante nelle famiglie italiane, dato che ha finanziato per decenni gli acquisti di beni durevoli di consumo, come gli elettrodomestici.

Nel 2011 Findomestic è stata acquisita dal gruppo BNP Paribas, ma nonostante il passaggio in mano francese continua ad essere un brand molto apprezzato dai risparmiatori, soprattutto per l’erogazione di prestiti personali e mutui.

Conto deposito Findomestic è sicuro?

I conti deposito sono tra gli investimenti più sicuri, il motivo è che i fondi dei depositanti sono naturalmente coperti dalla garanzia del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi

La garanzia prevede il rimborso dei depositi di ciascun correntista fino ad un massimo di 100.000 euro, nel caso in cui la Banca si trovasse in seri problemi e non fosse più in grado di restituire le somme lasciatele in custodia. 

Chiaramente anche il Conto Deposito Findomestic (e pure il Conto Corrente) gode di questa tutela.

Per una maggiore tranquillità posso aggiungere che: se tu decidessi di investire i tuoi risparmi sul conto deposito avresti dalla tua parte anche le garanzie offerte da un gruppo bancario solido

La solidità patrimoniale di BNP Paribas (come di ogni altra banca) può essere facilmente verificata grazie al parametro Common Equity Tier 1 ratio – se il valore è sopra il 7 o l’8% significa che l’istituto è solido. 

Il valore di CET1 ratio di BNP Paribas è dell’11,7%, quindi puoi stare tranquillo.

Caratteristiche del Conto Deposito Findomestic

Il Conto Deposito rientra nella categoria dei conti liberi, cioè non vincolati. Si tratta quindi di una linea di risparmio senza “paletti” temporali e senza limiti nel prelievo del denaro. Puoi ritirare i soldi quando vuoi e senza pagare alcuna penale.

Sulle somme di denaro che scegli di accantonare maturano degli interessi fissi che ti garantiscono un rendimento certo – più è alta la cifra che depositi maggiore è il tasso riconosciuto. Hai a disposizione due opzioni:

  • Accantonare il denaro tramite versamenti ricorrenti a partire da un minimo di 50 € – i versamenti sono mensili e dell’importo che decidi tu, non è richiesto un versamento iniziale;
  • Accantonare il denaro tramite versamenti singoli, iniziando con un solo deposito da 1.000 € e integrando con versamenti mensili a tua scelta.

Per farti un esempio: nel caso tu scelga la modalità di deposito con i versamenti singoli potrai aprire il conto versando subito 1.000 euro, dopodiché potrai sempre decidere di attivare i versamenti ricorrenti e quindi di integrare la somma con 100 euro al mese (per esempio).

Servizi aggiuntivi

Se hai un Conto Corrente Findomestic puoi collegarlo al Conto Deposito e attivare una serie di servizi molto interessanti… 

Attivando la funzione “Soglia Guadagno” puoi fissare un importo di saldo massimo sul tuo conto corrente, in questo modo, ogni fine mese, tutte le giacenze superiori vengono trasferite automaticamente sul conto deposito facendo maturare immediatamente gli interessi. Avrai sempre la libertà di riportare le cifre che vuoi dal conto deposito al conto corrente collegato.

Il servizio “Salva Resto” ti permette invece di arrotondare le spese effettuate con la tua Carta di Debito Findomestic e di mettere da parte una piccola cifra (1 o 5 €) che verrà trasferita in automatico sul tuo conto deposito facendoti maturare gli interessi. 

Tassi d’interesse

Ed ora occupiamoci finalmente dell’aspetto del rendimento: quali tassi d’interesse riconosce la Banca? Vediamoli…

Sulle somme depositate di importo fino a 10.000 € Findomestic calcola un tasso annuo lordo dell’1,00%.

Per importi superiori accade così: fino a 10.000 € il tasso lordo calcolato è sempre dell’1,00%, per la parte che supera i 10.000 si calcola un tasso differente, pari allo 0,50%.

In pratica, se sul conto deposito hai un saldo di 12.000 € (per esempio), accade che 10.000 € maturano interessi al tasso base, mentre 2.000 € maturano interessi al tasso dello 0,50%. 

Puoi depositare fino ad un massimo di 100 mila euro.

Gli interessi sono accreditati sul conto ogni sei mesi e cominciano subito a maturare altri interessi. Ricorda però che i valori appena forniti si riferiscono al tasso lordo: bisogna sempre sottrarre la ritenuta sulle rendite che è pari al 26%.

Se vuoi sapere se gli interessi della banca sono interessanti ti consiglio di fare subito un test qui:

Costi 

L’apertura del Conto Deposito Findomestic è completamente gratuita. Anche le spese di gestione sono pari a zero, e non ci sono costi per la chiusura del conto.

L’imposta di bollo, dovuta per i depositi superiori a 5 mila euro nella misura del 2 per mille, è invece a carico del cliente

Come aprire il conto deposito 

Conto Deposito Findomestic si apre direttamente online, compilando l’apposito modulo di richiesta che trovi sul sito – devi inserire i dati anagrafici e le informazioni di contatto. 

Riceverai tutte le informazioni sull’apertura del conto e i moduli da leggere, firmare e restituire al mittente via email. Mediante la firma digitale è anche possibile completare tutta la procedura senza dover stampare e rispedire la documentazione.

Appena ricevi le coordinate bancarie puoi attivare il conto effettuando il primo versamento. Come vedi aprire Conto Deposito è semplice e veloce: puoi attivarlo quando vuoi, anche se non sei cliente di Findomestic.

In alternativa, puoi sempre chiedere l’attivazione del conto di persona, presso una delle filiali.

Opinioni di Affari Miei sul Conto Deposito Findomestic

Ora che conosci l’offerta Conto Deposito Findomestic ti spiego cosa ne penso io su questo tipo di investimento e su questo servizio nello specifico. In generale il mercato dei conti deposito non vive un grande momento, questa non è la mia opinione ma è un dato di fatto.

I tassi sono scesi su quasi tutti i prodotti finanziari “sicuri”. In quest’ottica non si può parlare di vero investimento poiché è tecnicamente impossibile avere un vero guadagno con questa categoria di strumenti bancari. Oramai i conti deposito vanno bene soltanto per accantonare i risparmi e far sì che si valorizzino nel tempo. 

Questa è la ragione per la quale non si può più giudicare un conto deposito solamente dal punto di vista del rendimento, che anche nella migliore delle offerte sarà molto basso. Bisogna giudicare un conto anche da altri aspetti secondari, che però possono fare la differenza in un panorama di tassi risicati.

L’offerta di Findomestic sembra essere più o meno in linea con molte altre realtà. A parità di condizioni, cioè zero vincoli, zero costi e servizi extra, sono ben poche le banche in grado di offrire di più.

Il vantaggio principale, secondo me, sta nel fatto che Findomestic ti permette di accantonare una piccola cifra ogni mese e di ottenere un rendimento che varia in base alla giacenza sul conto. Quindi è utile se si vuole partire con una cifra bassa e si ha la possibilità di fare piccoli versamenti da gestire autonomamente.

Per interessi lordi superiori all’1,00% si deve necessariamente scendere a qualche compromesso, cioè optare per un conto deposito vincolato che non lascia la stessa libertà di prelievo delle somme e magari ti fa aspettare fino alla fine del vincolo per riavere i tuoi soldi e gli interessi.

La convenienza del conto è abbastanza relativa, dipende quindi dalle esigenze soggettive…

Il conto deposito fa per te… 

  • Se stai cercando un conto molto flessibile, senza vincoli temporali;
  • Se vuoi un conto online e senza spese di attivazione e gestione;
  • Se vuoi organizzare il tuo conto con piccoli versamenti ricorrenti mensili;
  • Se intendi attivare anche il Conto Corrente e vuoi approfittare di servizi extra che ti aiutano a risparmiare di più.

Il conto deposito non fa per te…

  • Se sei alla ricerca di tassi di interesse più alti che ti permettano un maggiore guadagno, anche spalmato su un arco temporale ampio;
  • Se sei disposto a bloccare anche per lunghi periodi una somma di denaro prestabilita, e non ti interessa avere maggiore libertà perché sai già che non avrai bisogno di usarla;
  • Se cerchi una banca che non faccia pagare nessun costo e si faccia carico anche dell’imposta di bollo – alcune lo fanno.

 

 

 

Conclusioni

Arrivato a questo punto della recensione sei in possesso di tutte le informazioni utili per decidere se il conto in oggetto può essere conveniente per te oppure no.

Hai letto anche la mia opinione di esperto su questo prodotto e sulla situazione generale dei conti deposito, ora non ti resta che fare le tue valutazioni, conoscendo i limiti dello strumento.

Se vuoi trovare velocemente le offerte più vantaggiose del momento in fatto di tassi d’interesse puoi utilizzare Conto Deposito TOP, il miglior servizio di ricerca e confronto di tutti i conti deposito in Italia. Risparmi tempo e fai una ricerca mirata, provalo!

Esaminare attentamente ciò che il mercato ha da offrirti è la prima condizione da rispettare per fare la scelta giusta. Se stai pensando come investire i tuoi risparmi, ma non sai da dove iniziare, ecco una serie di risorse che ho pensato per te:

Io ti saluto, spero che questa recensione sul Conto Deposito Findomestic ti sia piaciuta, spero che continuerai a seguire Affari Miei


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

.

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO