Conto Deposito Santander: Opinioni e Commenti, Interessi all’1,20% – Conviene Investire?

Anche nel 2018 il conto di deposito continua ad essere una validissima alternativa per tanti piccoli e medi risparmiatori che vogliono far crescere il proprio capitale senza correre rischi eccessivi.

Oggi ti parlio del conto deposito di Banca Santander, istituto spagnolo che ormai opera direttamente nel nostro Paese da diversi anni, e che propone sul mercato due modalità di accesso al sistema conto deposito semplici, lineari e con una remunerazione in questo momento molto interessante che può arrivare fino all’1,20%.

Santander Consumer Bank è una realtà solida, con ben 160 anni di storia e 122 milioni di clienti in tutto il mondo.

Vediamo insieme di conoscere quali sono le offerte di Santander Consumer Bank al fine di formarci delle opinioni circa la convenienza di un eventuale investimento.

Una breve premessa

Prima di entrare nel fulcro della discussione sui conti deposito di Santander, è necessario fare un attimo chiarezza sia sulla tipologia di investimento rappresentata dal conto deposito, sia sul momento, in realtà difficile, che sta vivendo.

Il conto deposito altro non è che una sorta di salvadanaio virtuale, all’interno del quale, a tassi stabiliti dal nostro accordo con la banca, i nostri soldi crescono.

Esistono, a grandi linee, due tipi di conto deposito:

  • quelli liberi, dove le somme depositate non sono vincolate in alcun modo e possono essere mosse in qualunque momento;
  • i conti vincolati, dove ci impegniamo con la banca a mantenere le somme nel conto deposito per un certo numero di mesi. In genere si tratta di somme che si possono smobilizzare, rinunciando però agli interessi maturati.

Si tratta di investimenti che, sotto la somma-soglia di 100.000 euro, devono essere considerati come molto sicuri, in quanto a prescindere dall’istituto con il quale ci siamo messi d’accordo, sono coperti fino a quella cifra dal Fondo Interbancario di Tutela.

Conto IoSCELGO di Santander Consumer Bank

Conto IoSCELGO è il conto di Banca Santander che è pensato per chi voglia vincolare delle somme nel proprio strumento di investimento.

Offre tassi variabili a seconda del vincolo al quale vogliamo sottoporci, con un massimo che viene riconosciuto a chi deposita somme per almeno 36 mesi, per i quali viene riconosciuto un tasso di interesse dell’1,20% lordo su base annua.

Il conto è vincolato, ma come molti altri presenti attualmente sul mercato, permette di avere a disposizione di nuovo la somma di denaro: basterà richiedere lo sblocco della somma alla banca e la somma verrà liberata, pronta per essere trasferita.

>> Scopri Subito l’Offerta di Santander <<

Il rendimento massimo dell’1,20% è sicuramente competitivo sul mercato, nel mentre che aggiorniamo questo articolo nessun altro istituto offre condizioni simili.

Tra le varie opzioni, Santander ti permette anche di vincolare la somma in maniera mista: per esempio, su 30 mila euro puoi sottoporre al vincolo 20 mila euro mentre altri 10 mila non li vincoli, in questo caso sulla cifra non vincolata ti viene riconosciuto un tasso più basso.

Altra opportunità molto interessante è l’assoluta libertà sui versamenti futuri: puoi depositare anche altre somme di denaro successivamente all’apertura, laddove lo ritenessi opportuno, senza aprire un nuovo conto come invece accade per altre banche che offrono soluzioni meno flessibili.

Se stai cercando una soluzione per vincolare in un arco di tempo relativamente breve i tuoi soldi e non vuoi correre alcun rischio, Santander è una buona scelta: sono 122 milioni i clienti che si affidano alla banca in tutto il mondo con ottimi feedback. Continuando con l’esempio esposto poc’anzi, investendo 30.000 euro potrai ottenere un rendimento netto in 36 mesi di 799,20 euro.

>> Investi Sicuro con Santander <<

Il Conto Libero IoPOSSO Santander

Anche Santander Consumer Bank offre conto deposito libero denominato IoPOSSO.

Conto Deposito, almeno sulla carta, è decisamente interessante: perchè non prevede particolari limitazioni e ti dà un tasso lordo del0 0,75% che è superiore agli altri istituti che, mediamente, pagano lo 0,3-0,4%.

Il conto deposito libero assomiglia decisamente ad un vecchio corrente vecchio stampo, almeno nella versione offerta da Santander Consumer Bank. Con questo conto infatti potremo:

  • visualizzare il saldo
  • avere una lista dei movimenti
  • visualizzare gli interessi maturati
  • disporre bonifici in uscita
  • organizzare un Piano di Accumulo

Il conto è assolutamente libero, nel senso che le somme sono sempre immediatamente disponibili e possono essere movimentate con un semplice bonifico in uscita.

>> Apri il Conto Santander Adesso <<

Operatività Top

Nonostante le capacità operative di un conto deposito siano comunque ristrette, per movimentare le somme, chiederne lo sbocco, versare capitali aggiuntivi (quando possibile, ovvero con i conti in regime libero), Santander Consumer Banking offre la possibilità di operare in due modalità da remoto:

  • tramite sito Web, che almeno secondo le ultime ricerche vi permette di operare in assoluta sicurezza, dato che vengono utilizzati gli standard crittografici e di protezione dati allo stato dell’arte nel momento in cui vi scriviamo;
  • tramite telefono, con sistemi di autenticazione vocale.

Si tratta di modalità di operazione che non sono sicuramente niente di fantascientifico, ma dato che comunque i conti deposito non sono pensati e strutturati per effettuare operazioni, quanto offerto da Santander Consumer Bank è più che positivo.

I conti deposito di Santander sono sicuri?

Santander Consumer Bank è uno dei più grandi gruppi, capitalizzazione alla mano, dell’aerea Euro. Con 160 anni di storia e 122 milioni di clienti, Santander è tra i big del Vecchio Continente.

Si tratta di un gruppo solido e con un outlook positivo sul medio e lungo periodo.

In aggiunta, tutte le somme depositate (anche nel caso dei conti deposito) sono garantite fino a 100.000 euro dal Fondo Interbancario, che nel caso in cui l’istituto di riferimento dovesse avere problemi di liquidità o fosse impossibilitato a restituirvi la somma, interverrebbe prontamente, da contratto, a liquidarvi.

Investire in un conto deposito dunque, e nello specifico nei conti deposito di Santander, è un investimento decisamente sicuro.

Il Conto Deposito di Santander Conviene?

Investire in conti deposito è, oggigiorno, una possibilità sicuramente meno allettante di qualche anno fa.

I tassi di interesse sono infatti, in tutta l’area euro, ai minimi storici a causa delle misure di stimolo della BCE all’economia.

Questo non può che riflettersi, ovviamente, anche sui tassi di interesse offerti da Santander, ma più in generale da tutti i conti deposito attualmente presenti sul mercato. Siamo infatti davanti a quelli che sono investimenti piuttosto sicuri e garantiti, ma con rendimenti annuali davvero bassi.

Il conto deposito è dunque una tipologia di investimento che dovrebbe interessare risparmiatori dal basso profilo di rischio e che non vogliono puntare a grossi guadagni, ma preferiscono una crescita del capitale lenta e graduale, seppur priva di alti e bassi.

Il conto deposito continua ad affascinare soprattutto le famiglie, certe che il loro capitale continuerà a crescere senza la necessità alcuna di seguire l’investimento.

Il conto deposito di Santander si mantiene sugli standard che vengono fissati dai migliori istituti bancari: nel caso in cui il conto deposito sia la scelta di investimento per te e per la tua famiglia, ti consigliamo di non sottovalutare questa soluzione che al momento ti permette di guadagnare fino all’1,20% annuo senza praticamente rischiare nulla.

>> Apri Subito il Conto Deposito Santander <<


mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

Vuoi Ricevere in Anteprima News sui Conti Deposito in Offerta?

Investi Sicuro con Affari Miei
La tua privacy è al sicuro.

Privacy Policy
Ti invierò mensilmente in esclusiva le novità per investire sicuro!


Affari-Miei

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO