SI Conto! DEPOSITO di Banca Sistema, il Deposito Vincolato a Zero Spese. Condizioni, Interessi e Opinioni

Torniamo sull’argomento “conti deposito” con la recensione dell’offerta SI conto! DEPOSITO di Banca Sistema, un prodotto che presenta, come vedremo insieme più avanti, vincoli di durate anche molto lunghe e tassi di interesse variabili, anche superiori alla media.

Nella guida di oggi analizzeremo ogni aspetto del contratto di deposito vincolato cercando di andare oltre i rendimenti (che spesso non riescono a raccontare a 360 gradi la convenienza del prodotto), e approfondendo anche le condizioni accessorie offerte insieme al conto.

Se sei alla ricerca di un conto deposito dal buon rendimento e magari hai già individuato SI conto! come una possibile scelta, allora continua a leggere la recensione prima di fare l’investimento.

Chi è e cosa fa Banca Sistema

Banca Sistema è un gruppo bancario indipendente con sede a Milano, è piuttosto giovane, se paragonato alle banche italiane più note che vantano un’attività di molti decenni se non centenaria. L’Istituto è infatti attivo solo dal 2011 nel settore del factoring e più in generale nei servizi bancari alle imprese. 

Da qualche anno Banca Sistema ha cominciato ad offrire anche servizi consumer, tra i quali spiccano i conti deposito, i conti correnti e le carte di pagamento.

Essendo una realtà piuttosto recente e di dimensioni ridotte sarà anche sicura?

SI conto! DEPOSITO è protetto dal Fondo Interbancario 

C’è da dire che l’indice di solidità della Banca non è uno dei più alti fra gli istituti italiani, ma finora ha rispettato ampiamente i requisiti minimi richiesti da Banca d’Italia per l’anno 2019, quindi non c’è da preoccuparsi. 

È bene sottolineare che, come tutti i conti deposito che possono essere commercializzati in Italia, anche SI conto! è coperto dalla garanzia del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che rimborsa i correntisti in caso di fallimento della banca fino ad un massimo di 100.000 euro.

Se investi somme inferiori a questa soglia puoi ragionevolmente dormire sonni tranquilli e preoccuparti esclusivamente di incassare i tuoi interessi – se però apri presso l’Istituto un conto corrente e un conto deposito rammenta che il tetto massimo della garanzia riguarda il totale delle tue somme in giacenza. 

Proseguiamo con l’analisi del contratto, esaminando per prima cosa gli interessi

SI conto! DEPOSITO: le caratteristiche 

Il conto deposito di Banca Sistema è un contratto di deposito vincolato a zero spese e che non richiede l’apertura del conto corrente presso lo stesso Istituto. Tutte le operazioni sono gratuite e l’imposta di bollo è a carico della Banca stessa!

Finché il denaro del cliente resta in mano alla Banca per il tempo accordato, essa calcola annualmente il tasso d’interesse sulle somme vincolate. I rendimenti offerti sono crescenti al crescere della durata del vincolo.

Un aspetto inusuale del contratto è l’assenza di un limite minimo e massimo per i caricamenti, quindi puoi ragionevolmente depositare tutti i soldi che vuoi.

Tornando agli interessi… la capitalizzazione avviene tassativamente a scadenza vincolo, quindi verranno liquidati insieme al rimborso delle somme a contratto concluso. 

Vincoli di durate variabili fino a 10 anni

Fin qui saremmo davanti ad un conto deposito standard, se non fosse che SI conto! offre vincoli molto vari e molto vantaggiosi per chi può permettersi di bloccare somme per periodi davvero lunghi. I vincoli vanno da una durata minima di 3 mesi fino ad un massimo di 120 mesi (10 anni!), quindi c’è ampissima scelta.

Se la durata non viene specificata dal cliente la Banca applica un vincolo standard di 12 mesi. Non è possibile fare versamenti aggiuntivi su una partita già vincolata, però è possibile attivare nuovi depositi vincolati per nuovi versamenti. 

In ogni momento si potrà chiedere il rimborso anticipato delle somme depositate, quindi è facile sciogliere il vincolo. Questo aspetto deve rassicurare coloro che intendono bloccare le somme anche per molti anni, in caso di emergenza sarà possibile riscuotere i risparmi, tuttavia vedremo a breve che l’esercizio di questa libertà ha delle conseguenze…

Ma quali sono gli interessi applicati?

Il prospetto dei tassi di remunerazione è molto vario, gli interessi sono calcolati su base annua e segnati al lordo della ritenuta del 26%, eccoli:

  • Vincolo a 3 mesi: 0,30%;
  • Vincolo a 6 mesi: 0,40%;
  • Vincolo a 9 mesi: 0,50%;
  • Vincolo a 12 mesi: 1,00%;
  • Vincolo a 18 mesi: 0,15%;
  • Vincolo a 24 mesi: 1,30%;
  • Vincolo a 30 mesi: 1,40%;
  • Vincolo a 36 mesi: 1,50%;
  • Vincolo a 42 mesi: 1,60%;
  • Vincolo a 48 mesi: 1,70%;
  • Vincolo a 54 mesi: 1,90%;
  • Vincolo a 60 mesi: 2,00%;
  • Vincolo a 120 mesi: 2,30%.

È insolito trovare vincoli fino a 10 anni, ovviamente in quel caso viene riconosciuto il tasso più alto, del 2,30%, è un buon valore ma per un vincolo così lungo mi sarei aspettato di più, considerando anche che il tasso netto è in realtà del 1,70 %. 

Diciamo che il vincolo a 10 anni è meno premiante di quello che ci si poteva attendere. Guardando invece ai vincoli di durate più ragionevoli: 36, 42, 48, 54 e 60 mesi, abbiamo un buon rapporto durata/rendimento, che però è abbastanza nella media di quanto offerto attualmente dalle banche.

Cosa succede se chiedi il rimborso anticipato?

Nel caso in cui tu voglia svincolare, in tutto o in parte, le somme depositate prima della scadenza pattuita, otterrai il rimborso dei tuoi soldi ma non percepirai gli interessi maturati. 

Quindi perdi tutti gli interessi

Questa clausola è molto scoraggiante se si guarda ad un impegno di 10 anni, perché in un lasso di tempo tanto lungo possono anche capitare situazioni impreviste che richiedono lo smobilizzo, non preventivato, delle somme.

In tal caso, la perdita di interessi maturati in molti anni comincia ad essere una penalizzazione non indifferente.

Come si apre SI conto! DEPOSITO?

Il conto può essere aperto completamente online, visitando il sito della Banca e compilando tutta la modulistica in via digitale, per poi rispedirla attraverso il portale stesso. Sarà necessario essere titolari di un conto corrente, ma potrà essere aperto anche presso un altro Istituto.

In alternativa alla procedura online, devono essere stampati i moduli e spediti per raccomandata, oppure spediti per modalità telematica. Infine puoi recarti presso una delle filiali, a Milano, Roma o Pisa.

L’offerta garantisce l’attivazione del conto deposito entro 24 ore dal versamento!

Opinioni di Affari Miei su SI conto! DEPOSITO di Banca Sistema 

Questo conto conviene davvero? Dopo aver analizzato insieme a te tutta l’offerta posso concludere che i vantaggi, o meno, di SI conto! DEPOSITO dipendono da quali sono gli obiettivi di ciascuno di noi. 

Mi spiego meglio, gli interessi non sono tutto, anche in un conto deposito, alle volte è più conveniente avere: molta flessibilità di scelta in fatto di durata del vincolo; non avere un tetto minimo o massimo di deposito; poter attivare ed estinguere il contratto facilmente e velocemente; avere completa operatività online.

I tassi proposti da Banca Sistema sono sicuramente remunerativi sui vincoli più lunghi, tenendo da conto il fatto che, attualmente, le forme di risparmio sicuro hanno rendimenti particolarmente risicati e quindi non ci si può attendere chissà cosa. Tuttavia, per i vincoli di 5 e 10 anni ci si poteva aspettate qualcosina in più.

Questo tipo di ragionamento è ovviamente personale e dovrai tenere conto tu di tutti gli elementi che hai trovato nella guida per scegliere se sia questo, o meno, il conto deposito che fa al caso tuo.

Ricapitolando possiamo così riassumete la nostra analisi.

Lati positivi dell’offerta

La possibilità di vincolare le somme per periodi brevissimi ma anche molto lunghi, fino a 10 anni, facendo aumentare il tasso di interesse riconosciuto.

Se hai delle somme da dimenticare per alcuni anni e puoi aspettare per incassare gli interessi fino al termine del vincolo, SI conto! fa proprio al caso tuo.  E ricorda che puoi uscire in qualsiasi momento dal contratto.

Altro vantaggio: la possibilità di aprire il conto completamente online, senza doversi spostare da casa. Ciò annulla il problema dell’assenza di filiali sul suolo nazionale.

Inoltre non ci sono limiti di importo per i caricamenti, e hai la possibilità di aprire più vincoli separati. 

In ultimo: il pagamento dell’imposta di bollo è a carico della Banca! In questo modo i tuoi rendimenti non vengono penalizzati. E poi, chiaramente: ci sono zero spese per il mantenimento del conto.

Lati negativi dell’offerta

Il primo lato negativo è sicuramente in riferimento agli interessi: sono variabili, buoni sul medio-lungo periodo ma meno entusiasmanti delle aspettative rispetto ad un vincolo di 10 anni.

Ci sono conti deposito che per durate standard (sotto i 5 anni) permettono interessi paragonabili a quel 2,30% lordo, se non di più. 

Altro possibile svantaggio: gli interessi sono pagati solo all’estinzione del rapporto; se ciò può essere accettabile per i vincoli di breve termine, sui vincoli decennali diventa poco allettante. 

In ultimo… la perdita di tutti gli interessi se si svincolano anticipatamente le somme, come ho detto qualche paragrafo prima, è davvero scoraggiante se vuoi assumerti un impegno temporale di 10 anni, e non puoi avere certezza assoluta di cosa accadrà.

Conclusioni

Come vedi, ci sono pro e contro in questo contratto. Starà a te valutarli e metterli in relazione con quelli che sono i tuoi progetti.

Se vuoi confrontare SI conto! DEPOSITO con le offerte di altri istituti bancari, sperando di trovare il miglior conto deposito, puoi farlo grazie al servizio gratuito Conto Deposito TOP, il comparatore automatico messo a punto per i lettori di Affari Miei.

Buona ricerca!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

.

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO