illimity Conto Deposito: Opinioni, Recensioni ed Interessi. Conviene?

Bentornato su Affari Miei! Una parte del mio lavoro come blogger di finanza personale consiste nello scovare gli ultimissimi servizi e prodotti in tema risparmio appena usciti sul mercato come il conto deposito illimity, in modo da semplificare a te la scelta degli strumenti migliori per la gestione delle tue finanze.

In particolare, trovo continuamente da recensire nuove offerte da parte delle banche in fatto di conti deposito, chiaro segno che questa categoria di strumenti è ancora in cima alle preferenze dei piccoli e medi risparmiatori che vogliono valorizzare il loro capitale senza correre rischi eccessivi.

In questi giorni Banca illimity, la neo-banca 100% digital, sta giusto promuovendo il suo conto deposito con tassi lordi fino al 2% e vincoli massimi di 48 mesi.

>> Apri Ora il Conto Deposito illimity! <<

Per saperne di più sulle caratteristiche del conto deposito illimity, i termini del vincolo, i tassi di interesse e i costi, continua a leggere la recensione, anche perché alla fine ti darò la mia opinione di esperto e ti parlerò dell’ultimo servizio in tema conti che ho messo a punto per i lettori di Affari Miei.

illimity: la prima banca italiana completamente digitale

È probabile che ancora non conosci illimity Bank, si tratta infatti di una start-up bancaria nata solo nel 2018.

La sua peculiarità è l’essere completamente digitale, senza filiali fisiche a parte la sede centrale di Milano, ed è caratterizzata da un modello di business ad alto tasso tecnologico – parliamo della nuova generazione di banche totalmente a portata di smartphone!

Ma come un istituto di credito tradizionale anche illimity ha un’offerta completa di prodotti e servizi integrati tra loro: risparmio, pagamenti, prestiti e assicurazioni.

L’aspetto tecnologico è comunque affiancato dalla presenza umana: oltre 300 dipendenti tra cui un team di esperti che fornisce assistenza continua, da remoto, alla clientela.

Per avere maggiori informazioni su questa nuova realtà bancaria e sui servizi che offre puoi sempre leggere l’articolo in cui ne ho parlato: “illimity, Opinioni e Prodotti della Nuova Banca”.

illimity Bank ha un elevato profilo di solidità, con un CET1 ratio tra i più alti in Italia, pari al 48%! E anche nel malaugurato caso che la Banca fallisse i tuoi soldi sarebbero al sicuro: illimity aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi che assicura una copertura fino ad un tetto di 100.000 euro per singolo cliente.

Possiamo concludere che la banca è sicura, anche se giovane e completamente online. Procediamo all’analisi dell’offerta conto deposito.

>> Apri Ora il Conto Deposito illimity! <<

Conto deposito illimity: interessi e vincoli

Il conto deposito illimity è naturalmente riservato ai clienti già titolari di un conto corrente presso la stessa banca, quindi se ancora non ne hai uno dovrai provvedere ad aprirlo per poter accedere alla promozione. Il conto deposito si attiva in pochi minuti, è 100% digitale, lo gestisci in autonomia dal tuo pc o dal tuo smartphone.

Vincolando presso la Banca delle somme per periodi prefissati, a tua scelta, maturi degli interessi a tasso fisso secondo quanto pattuito. Alla scadenza del vincolo, le somme più gli interessi ti vengono automaticamente accreditati sul conto corrente.

Gli importi vincolabili vanno da un minimo di 1.000 euro ad un massimo di 3 milioni. Hai ampia scelta di orizzonti temporali e inoltre puoi scegliere tra due linee di conto differenti: quella a capitale svincolabile e quella a capitale non svincolabile.

In sintesi, ecco tutte le possibilità offerte da illimity tratte da Conto Deposito TOP:

Capitale svincolabile

L’opzione “svincolabile” consente di estinguere anticipatamente il vincolo, anche solo per una parte di capitale.

Tuttavia, devi sapere che questa possibilità non è priva di conseguenze, se richiedi di svincolare le somme depositate prima del tempo pattuito non ti verranno corrisposti gli interessi maturati dall’inizio del vincolo o dalla precedente capitalizzazione (a seconda della durata della linea).

Oltre a questa penale, la linea svincolabile pecca di tassi di interesse più bassi che vengono liquidati esclusivamente alla fine del periodo di vincolo:

  • Vincolo di 6 mesi – Tasso lordo dello 0,60%;
  • 12 mesi – 1,25%;
  • 18 mesi – 1,50%;
  • 2 anni – 1,75%;
  • 3 anni – 2,25%;
  • 4 anni – 2,50%;
  • Vincolo di 5 anni – Tasso lordo del 2,75%.

Capitale non svincolabile

La linea non svincolabile invece non consente di liberare le somme prima della scadenza, per questa ragione il tasso di rendimento annuo è più elevato. Per fare un confronto, con un vincolo di 2 anni la linea non svincolabile offre un tasso del 2,25% contro l’1,75% della linea svincolabile.

La liquidazione degli interessi può avvenire a fine vincolo (per durate dai 6 ai 18 mesi), oppure può essere annuale (per durate dai 2 anni in su).

Per tutti i tassi lordi nel dettaglio vedi l’elenco:

  • Vincolo di 6 mesi – Tasso lordo dello 0,75%;
  • 12 mesi – 1,50%;
  • 18 mesi – 2,00%;
  • 2 anni – 2,25%;
  • 3 anni – 2,50%;
  • 4 anni – 3,00%;
  • Vincolo di 5 anni – Tasso lordo del 3,25%.

Approfitta della promozione

Il tasso del 2% è riservato solo ai possessori del conto corrente illimity. Pertanto, se la tua intenzione è quella di ottenere questa percentuale di rendimento allora ti conviene aprire il conto corrente per poter avere accesso ai vantaggi del conto deposito.

>> Apri Ora il Conto Deposito illimity! <<

I costi

Passiamo all’aspetto di maggiore importanza: i costi. Essendo illimity una banca tutta digitale ha costi operativi molto più bassi delle banche tradizionali che le permettono di offrire anche interessi migliori.

Non ci sono infatti costi per l’attivazione del conto deposito, gli unici oneri a tuo carico sono l’imposta di bollo, che è pari allo 0,20% calcolato sulle giacenze, e la ritenuta fiscale del 26% sugli interessi generati.

Difatti, non lasciarti abbagliare, i tassi segnalati finora sono tutti lordi!

Come aprire un conto deposito

Se i termini del deposito vincolato di illimity ti stanno convincendo, vorrai sapere come diventare cliente della Banca. Anzitutto devi diventare titolare di un conto corrente illimity, per farlo ti servono pochi minuti.

Puoi aprire il conto online, direttamente dal sito della Banca o scaricando l’App “illimity bank”. Tieni a portata di mano un documento di identità e la tessera sanitaria, ti verrà anche chiesto di registrare un video per verificare che sia proprio tu ad aprire il conto.

Potrai aprire il Conto Plus per 12 mesi senza pagare il canone, il conto include carte di debito e di credito a canone zero, prelievi illimitati superiori a 100€ senza commissioni, bonifici istantanei gratuiti e molto altro.

Se sei già cliente di illimity allora la procedura è ancora più diretta, vai nella sezione “Depositi” del tuo home-banking, fai tutto online e senza inviare ulteriori documenti.

Prima di attivare il conto deposito, un simulatore ti permetterà di calcolare l’interesse netto associato alle varie opzioni di vincolo. Non ci sono limiti al numero di linee vincolate che puoi aprire.

>> Apri Ora il Conto Deposito illimity! <<

Opinioni di Affari Miei sul conto deposito illimity

Come promesso, ora ti dico cosa penso dell’offerta di illimity Bank. I tassi (ricordiamo che sono lordi!) proposti dalla Banca sono sicuramente interessanti e competitivi rispetto alla media.

In particolare, mi riferisco alla linea non svincolabile e alle opzioni di più lungo termine, in quel caso i tassi sono tra i migliori sul mercato. Nei vincoli più brevi il conto deposito illimity è meno competitivo e scade nella norma nel caso della linea svincolabile, per cui a parità di offerta ci sono conti migliori sul mercato.

Detto ciò, aprire un conto deposito illimity significa diventare cliente della Banca con un conto ordinario. Si tratta comunque di una realtà appena lanciata perciò è presto per poter dare un giudizio sui servizi che offre, anche se le premesse sono molto buone.

Sicuramente, trattandosi di una Banca altamente innovativa non è adatta a tutti.

Perché diventare cliente di illimity

illimity offre ogni tipo di servizio: conti correnti, conti deposito, assicurazioni, prestiti personali, pagamenti – dai bonifici agli instant payments – carte di credito e di debito sviluppate con Nexi e abilitate ai mobile payments grazie ad Apple Pay e Google Pay e utilizzabili anche per gli acquisti online.

Se cerchi una banca giovane, tecnologica e 100% online, che funziona su una piattaforma intuitiva e semplice da utilizzare, comodo anche in versione mobile. Allora illimity è da provare, soprattutto perché, a differenza di altre realtà digitali più limitate, questa banca mette a tua disposizione tutto quello che ti serve.

Per ogni problema non sei solo, gli operatori esistono e sono pronti ad assisterti in tempo reale via chat, al telefono, in videochiamata, su richiesta via email.

>> Apri Ora il Conto Deposito illimity! <<

illimity Bank non fa al caso tuo se…

Se una banca totalmente online non è proprio quello che ti fa sentire sicuro. Se ti mette a disagio il fatto di non poter fare riferimento a una filiale fisica a cui rivolgerti in caso di problemi. 

Ancora peggio se fai parte della vecchia generazione, quella che ancora ha difficoltà ad adattarsi completamente al digitale e alle moderne tecnologie informatiche.

Conclusioni

Questo è quanto c’è da sapere sul conto deposito di illimity Bank. Se vuoi approfondire meglio il settore dei depositi vincolati e confrontare questo prodotto con altre proposte del mercato, ecco pensato per te il nuovo servizio di ricerca messo a punto da Affari Miei:“Conto Deposito TOP”! Confronta i Conti Deposito con Affari Miei!

Non mi resta che augurarti buona navigazione!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, ha sviluppato nel tempo la passione per la finanza personale e lo sviluppo individuale. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

23 Commenti

neuroneimpazzito · 16 Settembre 2019 alle 20:58

interessante…. manco 1 mese fa ho messo 10k su Vivibanca che dava il 2.5% su 4 anni non svincolabili (sembrava impossibile da battere) e questi danno il 3%….. gggrrrrrr…..

Daniele · 18 Settembre 2019 alle 15:04

Mi sembra davvero un ottima opportunità, quasi fuori mercato a confronto delle altre linee vincolate disponibili al momento. Credo che ragionerò seriamente sull’opportunità di vincolare una somma.
Grazie Davide per la tua analisi, chiara e trasparente come sempre.

    Davide Marciano

    Davide Marciano · 27 Settembre 2019 alle 14:42

    Prego 😉

Gianluigi · 24 Settembre 2019 alle 10:04

In una fase di mercato con rendimenti prossimi allo zero ( area euro) i tassi proposti sono molto interessanti. Per trovare rendimenti simili bisogna assumersi rischi valutari o emittenti con basso rating.

    Falciomax · 25 Ottobre 2019 alle 6:35

    Allora chiediti perché questi regalano questi alti rendimenti … in finanza nessun pasto è gratis …

Paolo · 28 Settembre 2019 alle 22:26

Mi sembra che l conto sia gratuito solo il primo anno e che poi invece ci sia da pagare un canone ma non ho capito bene di quanto sia (25,50 euro a trimestre???). Potete aiutarmi???
A me interesserebbe solo il conto deposito quindi non mi interessano carta di credito, bancomat e tutti gli altri orpelli che poi ti fanno pagare……. Io ho fatto il Rendimax e il Vivibanca e lì non ci sono spese di tenuta conto per tutta la durata del vincolo……. Con questi ho qualche dubbio, ci sono troppe cose scritte in piccolo…..

    Marco · 28 Ottobre 2019 alle 21:44

    io stavo per completare l attivazione e m ha bloccato proprio la cosa del conto corrente che non mi serve.

    Antonio Ferrara · 29 Ottobre 2019 alle 12:33

    Dopo un anno puoi passare al conto base che è gratis

    consolato tripodi · 1 Novembre 2019 alle 23:24

    Anch’io ho le stesse perplessità

LUCA · 11 Ottobre 2019 alle 19:41

Peccato che sono posizioni NON SVINCOLABILI altrimenti tassi più bassi e cmq. non prenderesti nulla se richiedi il rimborso prima… Inoltre per avere dei tassi alti i periodi sono medio lunghi, a questo punto, anche dei BOND con la stessa duration possono dare gli stessi rendimenti e senza vincoli obbligati a scadenza, conta ovviamente il rating.
“NSSUN PASTO GRATIS IN FINANZA”…
Ma l’elemento che ritengo importante sottolineare è che la banca basa il suo business su crediti insoluti detti N.P.L.!

    Davide Marciano

    Davide Marciano · 12 Ottobre 2019 alle 10:41

    Giuste osservazioni, è un’offerta per prendere nuovi clienti e va intesa come tale 😉

Elena · 17 Ottobre 2019 alle 7:04

Davide, ma alla fine il canone è a zero spese??

Sandro · 17 Ottobre 2019 alle 8:34

Come ha detto Paolo (qualche post più in alto) anche a me “interesserebbe solo il conto deposito quindi non mi interessano carta di credito, bancomat”.
In parole povere: come “cassettista”(!) ho intenzione di mettere un importo sul conto deposito e non pensarci più per qualche anno, senza fare alcuna operazione di prelievo / ulteriore deposito; e ovviamente con spese ridotte ai minimi termini.
Avevo letto da qualche parte (ho purtroppo perso il link) che sono disponibili due tipi di conti: il Conto Plus e il Conto normale. Se è disponibile solo il primo (Plus), per non pagare spese / oneri sarei costretto a versare 700 euro al mese e fare spese per 300. Se ho capito bene, allora per me non sarebbe un’opportunità.
Grazie in anticipo per eventuali chiarimenti.

Francesco · 23 Ottobre 2019 alle 8:20

Non capisco come si possano considerare convenienti solo gli interessi per la linea non svincolabile, non mi pare proprio esistano sul mercato interessi altrettanto competitivi anche sulla linea svincolabile.
Per chi si preoccupa dei costi del conto plus, è possibile azzerarli con qualche condizione, o passare al conto smart a zero spese e mantenere il deposito.

Giovanni Pellecchia · 24 Ottobre 2019 alle 11:07

Ci sono costi di gestione? E’ possibile tenere solo il Conto Deposito?
Grazie

Pasquale · 25 Ottobre 2019 alle 8:12

Maserati 25 ottobre 2019
Va bene la banca giovane e completamente on-line e quindi con poche spese, vanno bene anche il progetto di banca che finanzia PMI che vogliono crescere ecc, NPL, ma mi chiedevo: come fanno a pagare tassi di interesse così fuori mercato impegnandosi fino a 5 anni e per somme anche considerevoli(3.000.000). Solo promozione?
Ho qualche dubbio!!

roberto prati · 25 Ottobre 2019 alle 17:35

I tassi sui conti deposito sono fuori mercato, loro usano questi soldi per acquistare NPL (crediti insegigibili delle banche) e per fare prestiti ad aziende.
I precedenti di Banca delle Marche dovrebbero insegnare che chi opera fuori mercato non regge, però questa è una start up e può darsi che per un pò facciano questi tassi per lanciarsi,ma……
Occhio le BION-ON sono sempre dietro l’angolo.

Antonio Lombardo · 6 Novembre 2019 alle 9:37

Ho inoltrato la richiesta di apertura conto illimity Bank il 20 ottobre, ad oggi 06 novembre continuano a dirmi che la pratica è in lavorazione. È imperdonabile sospettare che si stia attendendo il 15 novembre per la apertura del conto? Data entro cui la banca promette vantaggi? Credo si possa pensare ad uno specchietto per le allodole.

Gianfranco Saddi · 8 Novembre 2019 alle 21:09

Salve ho aperto il conto pochi giorni fa per poi fare un conto deposito. Ad oggi controllando sui migliori conti deposito non vedo comparire Illimity Bank da nessuna parte. È normale? Davide che ne pensi?

Cosimo · 10 Novembre 2019 alle 14:29

Ciao Davide, il conto corrente illimity bisogna aprirlo entro il 15/11/2019, mentre il conto deposito entro quando bisogna aprirlo?
Grazie

Roberto · 27 Novembre 2019 alle 10:40

Perché rischiare su Banche nuove……io da anni ho conti deposito su BANCA IFIS AL 3% per 5 anni e da qualche anno ha fatto anche BANCA IGEA al 2% per 24 mesi svincolabile dopo un anno e con bollo a carico della banca.

royy · 12 Dicembre 2019 alle 13:10

Buongiorno a tutti,
chiedevo se era estinguere il conto correte e relativo conto deposito avendo effettuato un vincolo non svincolabile a 12 mesi. La mia domanda nasce dal fatto che se invio a mezzo raccomandata la richiesta di estinzione del conto corrente ed illimity non può non procedere, mi rimane solamente il conto deposito appeso e senza un conto corrente di appoggio. Secondo me sono costretti poi ad estinguermi anche il vincolo, chissà se con penali o spese.
Cosa ne dite?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei

Vuoi Investire con Buon Senso?
Le banche e i consulenti ti hanno raccontato tantissime bugie. Per investire serve buon senso, accedi subito al mio report!