Sì Conto Deposito: Opinioni e Interessi, Recensione Completa

Torno a parlare di conti deposito e lo faccio con l’offerta di Sì Conto Deposito, prodotto che permette, come potremo vedere insieme più avanti, una certa modularità e il raggiungimento di tassi di interesse elevati rispetto a quelli offerti dal mercato.

Nella guida di oggi analizzeremo ogni aspetto di Sì! Conto Deposito, cercando di andare oltre i rendimenti (che spesso non riescono a raccontare a 360 gradi la convenienza di un prodotto di investimento), approfondendo anche le condizioni accessorie offerte da questo tipo di conto.

Se sei alla ricerca di un Conto deposito dal buon rendimento e magari hai già individuato Sì come conto deposito che potrebbe fare al caso tuo, continua a leggere, per saperne tutto prima di fare il tuo investimento.

Sì Conto Deposito è un prodotto di Banca Sistema

Ad offrire il conto deposito di cui parliamo oggi è Banca Sistema, gruppo bancario che è da sempre attivo nel settore del factoring e più in generale dei servizi bancari alle imprese e che da qualche tempo ha cominciato ad offrire anche servizi consumer, tra i quali appunto spiccano i conti deposito e i conti corrente.

Banca Sistema è un gruppo giovane, nato nel 2011, che presenta un quadro di bilancio solido e che continua, oltre ad offrire servizi al consumatore e al piccoli risparmiatore, ad acquistare crediti aziendali vantati nei confronti della Pubblica Amministrazione, proseguendo nella sua attività principale, che è quella del factoring dei crediti.

Sul piano del bilancio, non sembrano esserci eccessive preoccupazioni. In aggiunta, come avremo modo di vedere più avanti, il conto deposito è inoltre protetto da tutele ulteriori. Possiamo mettere da parte dunque le preoccupazioni classiche che abbiamo prima di investire. Banca Sistema è un gruppo piuttosto solido e possiamo affidare i nostri capitali senza eccessive remore.

Ecco quanto puoi ottenere con i suoi interessi.

Che tipo di conto deposito è Sì di Banca Sistema?

Conto Deposito Sì è un prodotto banco deposito vincolato, che permette di avere rendimenti crescenti al crescere della durata del vincolo.

Fin qui saremmo davanti ad un conto deposito vincolato standard, se non fosse che Banca Sistema offre un prospetto di vincoli molto interessante e soprattutto vantaggioso per chi può permettersi di bloccare somme per periodi molto lunghi.

Il prospetto di rendimenti offerti a seconda del periodo di vincolo è il seguente, su base annua -lordo:

  • per vincoli a 6 mesi: 0,40%;
  • per vincoli a 9 mesi: 0,50%;
  • per vincoli a 12 mesi: 0,80%;
  • per vincoli a 18 mesi: 0,90%;
  • per vincoli a 24 mesi: 1,10%;
  • per vincoli a 30 mesi: 1,20%;
  • per vincoli a 36 mesi: 1,30%;
  • per vincoli a 42 mesi: 1,40%;
  • per vincoli a 48 mesi: 1,50%;
  • per vincoli a 54 mesi: 1,70%;
  • per vincoli a 60 mesi: 1,95%;
  • per vincoli a 120 mesi: 2,30%.

Si tratta di un prospetto di interessi piuttosto particolare, dato che sono presenti addirittura vincoli a 10 anni, ricompensati in modo sostanzioso e con interessi che sono di molto superiori alla media di quanto offerti dai conti deposito standard.

Non è detto però che questo tipo di soluzione sia quella che possa davvero fare al caso nostro. Come ho detto in apertura, per analizzare la bontà di un conto deposito (così come di ogni altro tipo di investimento finanziario) è necessario sempre andare a controllare condizioni particolari applicate allo strumento stesso.

È questo il caso anche di Conto Deposito Sì.

Rimuovere il vincolo? Costi molto alti

Non è prevista una modalità diretta per lo svincolo delle somme che abbiamo messo a disposizione di Banca Sistema con il nostro conto deposito.

Esiste però una modalità alternativa per rientrare in possesso di almeno parte delle somme conferite, ovvero richiedendo un prestito che secondo Banca Sistema è a tassi agevolati, ma che in realtà presenta un prospetto dei costi molto elevato. Nello specifico, si paga per un prestito inferiore ai:

  • 3 mesi: 2,80%;
  • 6 mesi: 2,90%;
  • 9 mesi: 3,00%;
  • 12 mesi: 3,30%;
  • 18 mesi: 3,40%;
  • 24 mesi: 3,60%;
  • 30 mesi: 3,70%;
  • 36 mesi: 3,80%;
  • 42 mesi: 3,90%;
  • 48 mesi: 4,00%;
  • 54 mesi: 4,20%;
  • 60 mesi: 4,45%;
  • 120 mesi: 4,80%.

Sono tassi di interesse molto superiori rispetto a quanto viene invece offerto per il deposito, il che vuol dire che nel caso in cui dovessi avere bisogno delle somme vincolate anzi tempo, ti troverai a pagare una media del 2,10% sull’intera somma.

Una penalità molto alta rispetto a quanto viene offerto dal grosso delle altre banche, che deve essere sicuramente tenuta in debita considerazione prima di aprire un conto deposito da Banca Sistema.

Come si apre Sì Conto Deposito di Banca Sistema?

Il conto Sì può essere aperto completamente online, recandosi sul sito della banca e:

  1. riempiendo tutta la modulistica in via digitale e rispedendola attraverso il portale messo a disposizione della banca;
  2. in alternativa devono essere stampati i moduli e spediti per raccomandata, oppure spediti per modalità telematica.

Nel caso in cui non si dovesse però avere già un conto corrente presso Banca Sistema, è obbligatorio aprirlo prima di procedere con la successiva apertura del conto deposito.

Successivamente alla spedizione della modulistica per l’apertura, si riceverà ulteriore documentazione

Non ci sono spese aggiuntive

Nel valutare la bontà di questo conto vale inoltre la pena di ricordare che non sono previste spese aggiuntive, né per l’apertura né per la gestione, né tanto meno alla scadenza del vincolo.

Chi può aprire Conto Sì di Banca Sistema?

Sono abbastanza elastici i requisiti minimi per aprire Conto Sì:

  1. bisogna essere residenti in Italia;
  2. bisogna essere maggiorenni;
  3. bisogna avere anche la residenza fiscale in Italia.

Non sono previsti altri tipi di requisiti per aprire il conto.

Quando vengono erogati gli interessi?

Va inoltre ricordato che gli interessi vengono erogati sempre e comunque al termine del rapporto.

Non è in alcun modo possibile ricevere interessi anticipati, altro lato negativo di questo conto rispetto agli altri offerti sul mercato italiano.

Sì Conto! Deposito è protetto dal fondo interbancario di garanzia

In chiusura è bene ricordare che, come tutti i conti deposito che possono essere commercializzati in Italia, anche Sì Conto! è coperto dalla tutela del Fondo Interbancario di Garanzia, che copre tutti i depositi fino a 100.000 euro per conto corrente e per correntista.

Questo vuol dire che nel caso in cui dovessi investire somme inferiori a questa soglia, potrai dormire sonni più che tranquilli, e preoccuparti esclusivamente di incassare i tuoi interessi!

Sì Conto! Deposito conviene? E’ un deposito sicuro?

Questo tipo di determinazione non può che essere personale e dovrai tenere conto tu di tutti gli elementi che hai trovato nella guida per scegliere se sia questo o meno il conto deposito che fa al caso tuo.

Tra i lati positivi non posso che segnalare:

  • la possibilità di vincolare le somme anche per periodi molto lunghi, facendo aumentare il tasso di interesse riconosciuto;
  • la possibilità di aprire il conto completamente online, senza doversi spostare da casa.

Tra i lati negativi:

  • l’impossibilità di svincolare le somme, se non ricorrendo ad un prestito ponte, con tassi molto superiori rispetto a quelli riconosciuti per il deposito stesso;
  • interessi sul breve che non sono i migliori sul mercato: se il tuo obiettivo è quello di investire per 1 o 2 anni, puoi probabilmente trovare interessi migliori;
  • gli interessi sono tutti pagati all’estinzione del rapporto; se questo può essere più che accettabile per i vincoli di breve termine, sui vincoli decennali può essere un grosso problema.

Ci sono pro e contro in questo strumento. Starà a te valutarli e metterli in relazione con quelle che sono le tue attitudini, il tuo profilo di rischio e l’orizzonte temporale per il tuo investimento.

E se vuoi confrontare questo prodotto con altre offerte di altri istituti bancari, sperando di optare per il miglior conto deposito, puoi farlo grazie al servizio gratuito Conto Deposito TOP.

Questo comparatore ti consente di visionare tutte le offerte che si possono sottoscrivere oggi.

Risorse Utili

Se sei arrivato qui perché stai cercando consigli per investire i tuoi soldi e vuoi comprendere come operare al meglio, ti consiglio di partire da questi percorsi tematici che ho scritto per te:

Buon proseguimento.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

.

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO