Conto Deposito ViviBanca: Opinioni e Recensioni

Oggi torno a parlarti di conti deposito, perché so quanto può essere complicato fare la scelta giusta quando si vuole ricavare un effettivo guadagno dal deposito dei propri risparmi.

È per questo che cerco di tenerti sempre aggiornato con le mie recensioni e con le mie opinioni sui prodotti disponibili… E oggi lo faccio parlandoti di una realtà nata da poco e molto innovativa che ti offre quattro diverse soluzioni per il Conto DepositoViviBanca.

Continua a leggere se vuoi saperne di più.

Chi è ViviBanca?

ViviBanca è una nuova realtà bancaria nata dalla fusione tra TerFinance, società protagonista nel settore del credito delle famiglie da 30 anni e Credito Salernitano, banca espressione della tradizione radicata nel territorio.

Il suo efficiente Online Banking e il suo network presente in modo capillare sul territorio nazionale la rendono molto innovativa e il suo punto di forza è rappresentato dalla valorizzazione della relazione diretta con le famiglie a cui pensa con soluzioni facili e immediate.

Conto deposito ViviBanca è sicuro?

Il conto deposito di ViviBanca è ViViConto e, prima di parlarti nei dettagli di questo prodotto, posso anticiparti che si tratta di un conto sicuro in quanto garantito dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi: fino a 100.000 euro il tuo capitale e gli interessi maturati sono in ogni caso salvaguardati.

Inoltre, ViviBanca è un istituto bancario affidabile, avendo uno dei migliori indici di solidità in Italia. Infatti il CET1 Ratio è pari al 14,7% e il Total Capital Ratio del 19,2%.

Caratteristiche del conto deposito Vivibanca

Il Conto Deposito di ViviBanca è un conto ad alto rendimento diretto soprattutto alle famiglie che vogliono risparmiare per costruirsi migliori prospettive future. Una scelta sicura, flessibile, conveniente e semplice per iniziare a investire con la massima tranquillità senza rinunciare a una effettiva crescita del proprio capitale.

ViViConto offre quattro diverse soluzioni per avere la possibilità di decidere come gestire i propri risparmi in base alle esigenze personali. Inoltre, ViViConto è a costo zero e non è previsto nessun costo di apertura e gestione.

Iniziamo dalla prima opzione.

1) ViViConto

ViViConto, il conto deposito di ViviBanca che ti consente di:

  • poter ritirare immediatamente quanto hai versato sul tuo conto (totalmente o parzialmente) e gli interessi maturati come su un normale conto corrente;
  • avere un interesse certo e garantito dello 0,10% lordo;
  • attivare da subito una delle opzioni che ti garantiscono una maggiore percentuale di interesse.

Mentre i tassi che ti offre sono:

  • tasso lordo annuo: 0,10%;
  • rendimento lordo annuo: € 10,00;
  • rendimento netto annuo: € 7,40;
  • Liquidazione degli interessi: trimestrale posticipata e alla scadenza del vincolo di deposito e insieme al rimborso del capitale.

2) ViViConto Flex

La seconda possibilità del Conto deposito di ViviBanca è rappresentata da ViViConto Flex, un conto deposito libero ad alto rendimento che ti permette di:

  • ritirare in ogni momento capitale e interessi maturati con una semplice richiesta dalla tua Area Riservata;
  • prenotare le somme desiderate che sono disponibili dopo 33 giorni e saranno accreditate sul tuo ViViConto, con i seguenti tassi:
  • tasso lordo annuo 0,50%;
  • rendimento lordo annuo € 50,00;
  • rendimento netto annuo € 37,00.

Mentre per quanto riguarda la Liquidazione degli interessi è:

  • trimestrale posticipata;
  • alla scadenza del vincolo di deposito e insieme al rimborso del capitale.

Il Rendimento Netto Annuo cui ho accennato non contempla l’imposta di bollo che è a carico del Cliente con addebito alla scadenza del vincolo di deposito.

3) ViViConto Plus

Ma andiamo avanti a esplorare l’offerta del conto deposito di ViviBanca con la terza soluzione: ViViConto Plus, il conto vincolato di ViviBanca.

L’investimento vincolato di ViviBanca offre un rendimento più alto con il vantaggio di poter disporre del capitale nel caso di esigenza immediata di liquidità.

In particolare, con ViViConto Plus sei libero di scegliere la durata del tuo investimento da 6 a 48 mesi, puoi ritirare il capitale investito senza alcuna penale, al netto degli interessi maturati che non saranno riconosciuti in caso di prelievo anticipato. Le somme che prenoti per lo svincolo anticipato saranno disponibili dopo 33 giorni e ti saranno accreditate direttamente sul tuo ViViConto. I tassi per il conto vincolato sono i seguenti:

  • tasso lordo annuo dell’1,30%;
  • rendimento lordo annuo: 130 euro;
  • rendimento netto annuo: 96,20 euro.

Per la Liquidazione degli interessi con ViViConto Flex è trimestrale posticipata e alla scadenza del vincolo di deposito si ottiene insieme al rimborso del capitale.

Anche per questa opzione il Rendimento Netto Annuo non contempla l’imposta di bollo per il periodo considerato e ricordati che è sempre a carico del Cliente con addebito alla scadenza del vincolo di deposito.

4) ViViConto Extra

Quarta e ultima possibilità offerta dal conto deposito di ViviBanca è ViViConto Extra, la soluzione che ti dà il massimo rendimento e in tutta sicurezza.

Considera che non si tratta di semplici rendimenti alti, ma di uno dei rendimenti più alti del mercato: è la scelta ideale se vuoi mantenere vincolati i tuoi investimenti più allungo per ottenere maggiori guadagni.

Ma la particolarità che ti lascia comunque un certo margine di libertà sta nel fatto che puoi comunque scegliere dei vincoli a breve termine (della durata minima di 6 mesi fino a un massimo di 48 mesi), mantenendo sempre la sicurezza del rendimento garantito.

I tassi di ViviConto Extra sono del 2,50% per quello lordo annuo. Mentre la Liquidazione degli interessi rimane anche in questo caso trimestrale posticipata, alla scadenza del vincolo di deposito e insieme al rimborso del capitale. Lo stesso vale per l’imposta di bollo non incluso e a carico del cliente con addebito alla scadenza del vincolo di deposito.

Come aprire conto deposito Vivibanca

Aprire ViViConto è un’operazione di estrema semplicità che può essere effettuata direttamente on line in pochi minuti.

Sul sito trovi passo passo tutte le indicazioni, basta avere a a portata di mano il tuo documento d’identità valido, il codice fiscale, l’IBAN del tuo conto corrente, un numero di cellulare a te intestato e una casella di posta elettronica attiva.

Ti mostro a titolo d’esempio la schermata principale per l’apertura del tuo conto, inserendo i miei dati.

Per avere il proprio ViviConto a scelta tra le quattro possibilità di cui ti ho parlato è necessario cliccare sul pulsante “aprilo subito” e compilare il form on line in pochi minuti seguendo le istruzioni. Alla fine della procedura potrai “firmare” direttamente on line il contratto digitale e ti verranno inviati subito il codice IBAN del tuo ViViConto. Dopo puoi effettuare un bonifico su ViViConto della cifra che vuoi investire e inizi da subito a trarre guadagni dalla somma depositata.

Opinioni di Affari Miei su conto deposito Vivibanca

Ora che la tua ricerca sui conti deposito si è soffermata sui prodotti di ViviBanca e hai le idee chiare sulle quattro soluzioni proposte, ti dico apertamente cosa ne penso io in qualità di persona attenta e sempre aggiornata sulle modalità di guadagno attraverso deposito di somme in conti deposito.

In generale, non è un buon periodo per ricavare grosse cifre dai conti deposito, ma tutto sommato ViviConto di ViviBanca rimane una soluzione vantaggiosa, soprattutto se non hai problemi a depositare somme per lunghi periodi.

In questo caso puoi scegliere l’opzione ViviConto Extra che, come ti ho già accennato prima, ti offre il rendimento più alto presente attualmente sul mercato, assicurandoti la sicurezza e la libertà di cambiare idea qualora avessi urgenza di denaro liquido prima di quanto avevi pianificato.

In conclusione, ti ricapitolo velocemente tutto così avrai in sintesi le idee più chiare e sarai in grado di prendere una decisione valida con maggiore immediatezza, con vantaggi e svantaggi che saltano subito agli occhi.

Quando conto deposito Vivibanca fa per te

Questo strumento fa al caso tuo:

  • Se cerchi un conto deposito sicuro;
  • se cerchi un conto deposito da aprire velocemente e direttamente online;
  • se la tua situazione economica ti permette di vincolare il tuo denaro per lunghi periodi, traendone guadagni vantaggiosi.

Quando conto deposito Vivibanca non fa per te

Dovresti invece guardare altrove:

  • se hai problemi con le tecnologie e vuoi un conto deposito più tradizionale che non debba essere attivato necessariamente online attraverso la compilazione di un form;
  • se pensi di non poter usufruire dell’opzione ViviConto Extra con somme vincolate per lunghi periodi di tempo e alti margini di guadagno.

Conclusioni

Adesso hai letto la recensione più completa del web sul conto deposito di ViviBanca e sei a conoscenza di tutti i suoi vantaggi e svantaggi che ti ho illustrato con completezze a attraverso la mia opinione personale. Non ti resta altro da fare che pensarci su con una valutazione oggettiva.

Ulteriori risorse utili

Se ancora non ti senti pronto a investire i tuoi risparmi attraverso questa modalità puoi trovare nuovi consigli e conoscere altri prodotti bancari utili per guadagnare cifre più o meno sostanziose. Basta proseguire la lettura delle recensioni di Affari Miei!

Qui puoi trovare la classifica dei migliori conti di deposito consigliati da me in questo momento!

Buona navigazione!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

 

Video Corso Gratuito per Investire

I tuoi risparmi sono in pericolo, impara ad investirli senza farti fregare.

Acchiappa questo un bonus di benvenuto che ti aiuterà a salvare il tuo denaro!

 

 

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

1 COMMENTO

  1. Ciao Davide!
    Ho letto con molta attenzione la tua recensione e ho deciso di aprire un CD con ViviBanca.

    Solo una domanda, ho visto che quando si fa un deposito in VB il riferimento per IBAN è ancora il Credito Salentino e che tra i maggiori azionisti di VB c’è la BPop di Bari e la Banca Alpi Marittime, che come ben sai entrambe non se la passano proprio bene da un punto di vista di solidità patrimoniale/vecchi scandali, ecc..

    Ho visto come dicevi tu che VB ha buoni indici di solidità patrimoniale, la mia domanda è non pensi che la connessione con queste banche possa in qualche modo compromettere questa solidità di VB?

    Grazie della tua risposta e del grande servizio di educazione finanziaria che offri!

    Ciao
    Alessandro

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei