Miglior Conto Corrente Aprile 2019: Scopri la Classifica e Confronta Online le Migliori Offerte

Qual è il miglior conto corrente attualmente disponibile in Italia? Conviene aprire un conto online?

Ho effettuato una valutazione per individuare le soluzioni più interessanti di aprile 2019.

L’analisi tiene conto dei costi, dell’imposta di bollo, degli interessi (con calcolo del rendimento netto) e di tutte le condizioni che le banche propongono ai consumatori nel corso dell’anno che stiamo vivendo.

Nella sezione dedicata ai conti correnti, poi, sono disponibili le recensioni di Affari Miei di alcune proposte commerciali degli ultimi tempi così da poter scegliere facilmente le migliori banche online.

La scelta del conto corrente migliore è un’attività che ogni giorno coinvolge tantissime persone: l’avvento dei conti online ha radicalmente cambiato il mercato ed abbattuto i costi, oltre ad aver concesso una semplicità mai vista prima.

Su questa pagina cercheremo di capire tutto ciò che bisogna sapere prima di sottoscrivere un contratto di questo tipo e valuteremo le principali offerte attualmente attive.

Continua a leggere.


Classifica Miglior Conto Corrente Online 2019 – Scopri le Soluzioni Più Convenienti


Approfondiamo insieme e caratteristiche di quelli che oggettivamente ritengo ad oggi alcuni dei migliori prodotti: ho elaborato per te una lista in cui troverai descritte e caratteristiche di ogni conto che ho selezionato per te.

Te la riporto qui, in sintesi, mentre nei paragrafi successivi trovi la descrizione analitica dei prodotti.

Costo di apertura 0€

Bonus:

apertura on-line in pochissimi minuti, carta di debito Mastercard sicura e gratuita, costi di gestione azzerati

Apri il N26 Conto Ora!
Apertura Gratis e Buono Amazon da 100€

Bonus: 

Buono Amazon da 100€, Conto Gratuito e interessi del 1,60% per 6 mesi

Apri Ora Widiba
Conto gratuito attivazione SOLO SMARTPHONE

Carta di debito contactless Gratis, 10€ sulla carta con il codice MPND2019, prelievi in tutti gli ATM

Richiedi Monese Ora
Conto gratis con bonifici istantanei gratuiti

Bonus

Conto gratuito, carta di debito gratis, bonifici istantanei gratis anche nei festivi

Apri il Conto Web Sella Ora!
Zero spese di Canone

Bonus: 

Carta Mastercard gratis, apertura gratis, IBAN per effettuare e ricevere bonifici

Richiedi Hype Gratis Ora!

Passiamo ora alla descrizione analitica dei conti correnti migliori di cui ho deciso di parlare.


N26 – La banca per Smartphone n.1 in Europa


N26 è diventata famosa negli ultimi anni perché è stata premiata come il miglior istituto europeo per smartphone. Ho recensito il servizio ampiamente qui, vediamo velocemente in cosa consiste.

N26 consente di aprire un conto in 8 minuti senza doversi recare presso la sede della filiale.

È sufficiente avere con sé la carta d’identità oppure il passaporto ed in 8 minuti si procederà con la verifica tramite un selfie.

In poche ore ti verrà attribuito un codice IBAN, mentre la carta Mastercard viene consegnata a casa entro 3-4 giorni lavorativi.

N26 offre 4 tipologie di conto a seconda delle tue esigenze:

  • Conto Standard a 0 Speseinteramente gratuito, ti permette di effettuare prelievi e pagamenti gratis in tutta Europa;
  • Conto Black: prevede un canone mensile è di 9,90€ ed offre una serie di coperture assicurative aggiuntive oltre alla possibilità di prelevare denaro in tutto il mondo anche in moneta estera. Attenzione, chi ha aperto il conto PRIMA del 20 giugno 2018, a 5,90 euro, continuerà a pagare 5,90 euro;
  • Conto Corrente Metal: è l’offerta più completa e costa 16,90€ al mese. Per i clienti Metal viene fornita una Carta Mastercard abbinata dal cuore in tungsteno. Oltre alle condizioni presenti per l’offerta Black, viene garantito ulteriore customer service dedicato. Per gli acquisti, N26 ha costruito un circuito che consente ai suoi clienti di ottenere una serie di condizioni esclusive offerte da partner selezionati, in Italia ti segnalo: Tannico, Talent Garden, Home24, GetYourGuide, Hotels.com e IHG;
  • Conto Business: molto simile al conto standard, anch’esso a zero spese. Il conto business è pensato per freelance e professionisti, ha le stesse condizioni del conto standard e ti offre il cashback dello 0,1% sui tuoi acquisti.

N26 è un prodotto innovativo e molto facile da usare: nel 2017 ha ricevuto diversi riconoscimenti nazionali ed internazionali ed è ideale sia se cerchi un conto a 0 spese che se cerchi un conto con funzioni più avanzate.

L’attivazione è facile e veloce: bastano 8 minuti ed il tuo conto N26 è operativo. In pochi giorni lavorativi, poi, riceverai la carta Mastercard abbinata.

>> Apri Gratis N26 in 8 Minuti <<


Widiba: interessi dell’1,60%


Molto interessante l’opzione offerta da Widiba. La banca online, infatti, propone per i nuovi clienti un tasso d’interesse di benvenuto dell’1,60% per i vincoli a sei mesi e il conto gratuito.

Inoltre, le operazioni sono gratuite e l’apertura è anche in questo caso come in quello precedente, semplice e veloce. Non dovrai recarti in filiale perché potrai aprire il conto direttamente da casa e firmare tutti i documenti online.

Se hai la necessità di chiudere un vecchio conto corrente per passare a Widiba, non devi preoccuparti di estinguere il vecchio conto corrente perché ci penserà Widiba stessa grazie al servizio gratuito WidiExpress che trasloca il tuo vecchio conto per te.

Il conto corrente Widiba ti offre anche i seguenti vantaggi:

  • carta bancomat gratuita;
  • carta prepagata personalizzabile in 34 stili diversi;
  • carta di credito;
  • interessi dell’1,60% per 6 mesi.

>> Apri Ora il Conto Widiba! <<


Monese (attivazione solo Smartphone)


Monese è un nuovissimo conto corrente che si apre da smartphone accedendo semplicemente all’app e compilando i vari campi richiesti. Il conto si attiva in pochi minuti ed è subito attivo, dopo pochi giorni verrà spedita a casa la carta collegata al conto.

Inoltre, se al momento dell’attivazione digiti il codice MPND2019 riceverai subito 10€ dopo la prima transazione ed altri 10€ ogni volta che un tuo amico si iscrive utilizzando il codice che ti viene attribuito in fase di registrazione.

Aprire il conto è semplicissimo perché dovrai:

  • cliccare qui dal tuo smartphone;
  • inserire tutti i dati richiesti ricordandoti di inserire il codice MPND123 per ricevere 10€;
  • ricevere a casa la carta prepagata per poter effettuare acquisti.

>> Apri Monese Adesso! <<


Conto WebSella con Bonifici Istantanei Gratis


Banca Sella è uno degli istituti più attenti all’innovazione in Italia. Il conto corrente a zero spese WebSella presenta i seguenti vantaggi:

  • Zero Spese di Apertura;
  • Si attiva online in 5 Minuti;
  • Carta di Debito Gratuita;
  • Bonifici Istantanei: Banca Sella è tra i primi istituti che ti permettono di effettuare bonifici immediati, il denaro arriva subito al beneficiario e non ti tocca aspettare talvolta anche diversi giorni per effettuare un pagamento. Il servizio fino a fine mese è completamente gratuito per i nuovi clienti.

Il conto è molto facile da usare, pensato per essere utilizzabile sia da pc che da smartphone tramite un’interfaccia piacevole e semplice.

Banca Sella è al top dell’innovazione ed è uno degli istituti più solidi del nostro Paese. Se cerchi un conto gratuito è una soluzione da tenere assolutamente in considerazione.

>> Apri WebSella Gratis Adesso <<


Hype – La carta conto più amata dagli italiani


Rientra a pieno titolo nella mia rassegna un conto molto particolare, poiché non si tratta di un vero e proprio conto corrente, bensì di una carta prepagata evoluta. In quanto dotata di IBAN essa può rispondere a tutti i requisiti che si possono cercare in un conto.

Hype è stata premiata dai principali quotidiani finanziari italiani come migliore carta prepagata del 2018 (qui trovi la mia recensione) ma, come vedremo subito, è molto più di una carta conto tradizionale.

Si tratta quindi di uno strumento molto pratico, che poco si differenzia da un conto corrente standard e in più costa poco, poiché non prevede spese di apertura e di gestione, oltre a permettere di effettuare bonifici gratuiti.

Carta Hype si può aprire in 5 minuti da casa propria, attraverso un pratico modulo online, senza che sia necessario firmare fogli cartacei da spedire: è tutto digitalizzato e gestito attraverso una videochiamata volta alla verifica del richiedente, dove verrò chiesto il documento di identità.

vantaggi di Hype non finiscono qui: il conto si può utilizzare grazie alle app con lo smartphone ed è ideale per effettuare pagamenti presso oltre 80 mila negozi convenzionati oppure inviare soldi gratis in tempo reale ad altri clienti Hype.

I piani di Hype sono due:

  • Conto Hype Start – Completamente Gratuito: fino a 2.500 euro annui di ricariche, permette di utilizzare il servizio nella sua pienezza senza alcun costo;
  • Conto Hype Plus – Con solo 1€ al mese è possibile ricaricare fino a 60 mila euro, sostituendo al 100% il conto tradizionale.

>> Richiedi Hype Adesso <<


Meglio online o in filiale?

Quando si parla di soldi, le valutazioni non devono essere ancorate soltanto al rendimento netto proposto ma a tutte le condizioni contrattuali ed alla solidità della banca: per approfondire ti consiglio di tenerti aggiornato con la lettura del post su come scegliere una banca.

Particolare attenzione va riservata ai costi fissi che gravano su un conto corrente. 

Generalmente i conti online hanno costi assai più bassi, specie se sottoscritti per essere usati soltanto in rete.

Un conto può avere due tipi di spese classificate in questo modo:

  • canone fisso: si paga un canone mensile o annuo. Conviene per i clienti che effettuano tante operazioni;
  • canone variabile: non si paga il canone ma ogni operazione ha un prezzo (alcune possono anche essere gratuite). In questo caso, però, è necessario valutare attentamente quello che si ritiene possa essere il proprio profilo: se si devono svolgere poche operazioni, questa soluzione è la migliore.

Principali Banche Italiane: un mare di approfondimenti

Dopo aver visto i migliori conti di oggi, ti elenco tutte le recensioni di Affari Miei: ho analizzato i principali istituti italiani, troverai un mare di contenuti approfonditi su ogni singola banca:


Conclusioni

In questa guida abbiamo visto brevemente una panoramica delle condizioni proposte da alcuni dei principali istituti ed ho fornito gli strumenti di base, attraverso il suggerimento di articoli correlati all’argomento, per decidere in totale autonomia ed evitare fregature.

Per ciò che concerne l’immediato futuro, possiamo dire sicuramente che le banche continueranno ad offrire tassi d’interesse relativamente bassi a causa della prosecuzione del quantitative easing di cui abbiamo scritto.

La scelta del conto corrente, quindi, deve sostanzialmente orientarsi ad un parametro fondamentale: minimizzare le spese ed ottenere il massimo da un punto di vista dei servizi.

Ulteriori approfondimenti utili

Se sei alla ricerca di un conto corrente conveniente, ti consiglio una serie di approfondimenti tematici e di recensioni di altri prodotti che ho realizzato nel corso del tempo sul blog:

Buon proseguimento su Affari Miei.

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

17 COMMENTI

  1. Ciao Davide,

    grazie per il valido contenuto…ti volevo domandare ma secondo te siccome io uso il conto alla Posta per prendere lo stipendio e ritirare i soldi posso passare tutto su una prepagata? Ho visto Hype e mi sembra seria. Che dici?
    Grazie

  2. Ciao Giovanni,

    a mio parere l’idea di aprire una carta prepagata con IBAN è ottima se il tuo uso del conto è limitato a prendere lo stipendio, prelevare e pagare.

    Hype è molto seria perché è un prodotto di Banca Sella che è una delle banche più solide in Italia. In più, proprio per le tue esigenze, è perfetta e costa molto meno di un conto alla posta o in filiale.

    Buona scelta!

  3. Ciao vorrei chiudere il conto al banco di napoli che mi costa un sacco di soldi pero’ non voglio andare in filiale perche’ mi riempiono di chiacchiere allo sportello e non mi fanno cambiare…cosa posso fare?

    • Ciao Filomena,

      per prima cosa cambiare conto è un tuo diritto e nessuna banca te lo può negare.

      Capisco che alcune filiali locali, in alcuni casi, possono fare un po’ di storie e per questo ti consiglio di scegliere dei conti online che ti permettano la chiusura di quello vecchio senza che sia tu ad interessartene.

      Nel momento in cui ti scrivo puoi farlo con Widiba, nell’articolo trovi tutti i riferimenti.

      Buona giornata!

  4. Buongiorno, attualmente ho Conto Arancio e Conto Corrente Arancio nonché Conto Tascabile di Che Banca. Vorrei chiuderli per via dei costi. Quale conto corrente mi consiglia? Le mie esigenze sono: pagamenti affitto,utenze, bonifici italiani ed area euro, addebito mensile finanziamento, mav, rav, f24, ecc.
    Prelevamenti e pagamenti gratuiti senza limiti in tutta l’area euro con la carta di debito.
    Accredito stipendio.
    Non ho alcun tipo di autoveicolo, né titoli, azioni, obbligazioni, ecc

    • ciao Marco, scusa se mi intrometto,ma sarei interessato anche io ad aprire un conto corrente arancio da utilizzare come secodo conto… di che tipo di costi stai parlando? perche’ dando un rapida sguardata mi sembrava uno dei piu convenienti

    • Ciao a tutti,

      secondo me ING Direct è un prodotto completo, il canone è azzerabile abbastanza facilmente.

      Come alternative, passerei a Crédit Agricole che fa le cose richieste, più o meno si equivalgono.

      Per chi non ha esigenze di pagare F24 e operazioni che si fanno dal pc ma solo ricezione bonifici e prelievi la cosa migliore è N26.

  5. Ciao Davide,
    sto vautando di aprire il conto corrente Arancio di ING, ma al contempo vorrei mantenere la possibilità di avere due carte di debito e/o credito per le spese.
    Pensavo di ovviare al fatto che il conto ING me ne fornisce solamente una aprendo un conto con carta Hype.
    a tuo avviso può essere un buon compromesso o potrebbe essere meglio cercare fra le offerte dei vari conti corrente una che abbia già 2 carte a disposizione?

    grazie

    • Ciao Alessio,

      tendenzialmente dipende dalla tua organizzazione: non c’è meglio o peggio, c’è quello che è più comodo per te.

      Oggi di conti gratuiti e carte conto gratuite ce ne sono tanti, potenzialmente possiamo averne serenamente più di uno.

      Aprire un conto completo come ING ed avere una carta evoluta come HYPE, a mio parere e in base alla MIA esperienza, può essere una buona soluzione se hai un utilizzo abbastanza importante del conto perché, con costi bassi o inesistenti, sei coperto per tutto: considera che il conto ti fa pagare F24 (se ne paghi abitualmente) e svolgere altre operazioni che con la carta soltanto non puoi fare.

      Buona scelta 😉

  6. Ciao Davide
    ho un conto cointestato con mio marito alla BNP, con accredito stipendi, pagamenti bonifici on line, MAV, F24, bonifici Italia, RID per utenze…
    Poichè ho anche dei fondi e prodotti assicurativi con loro mi sono sempre trattenuta dal cambio conto. Ma i costi sono alti così vorrei provvedere
    1) Sono in dubbio tra Fineco e Banca generali. Per le mie operazioni quale mi consigli?
    2) Le due banche sono ugualmente solide?
    3) In caso di trasferimento anche i fondi si trasferiscono senza difficoltà da parte del nuovo gestore?
    4) Secondo te è una buona soluzione aprire il conto con una banca per tutte le operazioni che ti dicevo e poi investire qualche capitale con un consulente di un altra (tipo Banca Generali) in modo da diversificare?
    Della BNP non mi fido più. Vedo che si va sempre in perdita e ci sono sempre commissioni di ingresso e uscita da pagare…

  7. Ciao Davide , sto cercando una banca adatta più che altro per investimenti ,
    Acquisti etf,azioni ecc
    Sapresti consigliarmi quale è più ferrata su questo tipo di attività?

  8. Buongiorno quale banca mi consiglia per addebito stipendio, effettuare alcuni bonifici al mese e prelevamenti? Avevo valutato N26 cosa ne pensa?

    • Ciao Luca,

      in questa pagina trovi la classifica dei conti scelti da Affari Miei con tutte le informazioni necessarie per scegliere.

      Buona giornata,
      Davide

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei