Deposito 102+, il Conto Deposito di Guber Banca: Ecco Caratteristiche, Interessi e Costi

Ci sono moltissime offerte di conti deposito attualmente in Italia, soprattutto in questo periodo in cui i tassi di interesse sono maggiori e tutte le banche stanno proponendo delle offerte per indurre gli investitori a sceglierne uno. Oggi ti parlo di Deposito 102+, il conto deposito che viene proposto da Guber Banca e che può presentare un’offerta davvero vantaggiosa, che merita di essere analizzata nel dettaglio.

Si tratta di un conto deposito che ha anche un impatto sociale che fa bene alla comunità, mentre fa quello per cui nasce, ovvero far crescere il tuo risparmio.

Vedremo quindi insieme tutte le sue caratteristiche, soffermandoci soprattutto su interessi e costi che sono gli aspetti principali da considerare e, successivamente, faremo delle riflessioni in merito.

Buona lettura!

Guber Banca: ecco una breve presentazione

Guber banca è una banca digitale italiana che mette le persone al centro. Il digitale è uno strumento essenziale, utile per rendere la banca maggiormente rapida e trasparente.

Il digitale consente di superare le distanze fisiche e anche di permettere ai clienti di essere più competitivi.

I loro valori sono integrità, trasparenza e voglia di sostenere lo sviluppo economico e sociale del territorio.

Tra i loro obiettivi vi è anche quello di distinguersi nel settore bancario, fornendo delle soluzioni innovative e digitali, e ponendo al centro delle azioni le persone.

Si tratta inoltre della prima banca italiana a ricevere l’autorizzazione ex novo dalla BCE.

Mostrano anche, tra le altre cose, un importante impegno verso il futuro dell’economia e verso un cambiamento per creare un impatto duraturo e significativo per il bene comune.

Deposito 102+ è sicuro?

Quando si sceglie un qualsiasi strumento di investimento la prima cosa da verificare e da controllare è vedere se l’istituto che lo propone è sicuro e, successivamente, anche controllare e verificare quanto è sicuro lo strumento in sé.

Guber è una banca sicura e solida: questo è attestato da un CET1 ratio che per il 2021 è stato pari al 23,35%.

Questo è un indice molto importante, espresso in percentuale, che viene calcolato rapportando il patrimonio di base di una banca, Tier 1, con le sue attività ponderate per il rischio.

L’indice viene fissato ad una soglia di riferimento dalla BCE di almeno l’8%, mentre in Italia è pari al 10,5%: se una banca supera questa è considerata sicura.  In questo caso direi che ci siamo.

Se ci soffermiamo invece sullo strumento, devi sapere che  per i depositi inferiori ai 100.000 euro tutte le banche sono coperte dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, il quale è a tutti gli effetti una garanzia di rimborso per i correntisti e quindi in caso di fallimento non vi è da preoccuparsi.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te.

>> INIZIA ORA! <<


Conto Deposito 102+ Guber Banca: Le caratteristiche

Deposito 102 è un deposito a risparmio sottoscrivile da persone fisiche che stanno cercando una soluzione per far crescere il proprio capitale senza correre troppi rischi.

Sulle somme che scegli di depositare vengono riconosciuti degli interessi, semestralmente e alla scadenza del vincolo, salvo altre condizioni particolari di liquidazione che possono essere previste.

Si tratta di un deposito vincolato che fa riferimento ai vincoli relativi alle scadenze temporali.

Il deposito minimo vincolabile è di 5.000€ mentre il limite massimo è di 350.000€ ed è importante sottolineare che un cliente può avere al massimo un conto deposito.

Rendimenti Conto Deposito Guber

Vediamo ora la parte più importante del conto deposito, ovvero i tassi di interesse e i rendimenti che ti verranno corrisposti.

Qui dobbiamo fare una distinzione in quanto questo conto deposito presenta più vincoli, ma solo in un caso abbiamo la possibilità di contribuire al progetto di sostegno alla comunità di cui abbiamo parlato in apertura.

I tassi di interesse lordi per le scadenze del deposito 102 in base alla durata del vincolo sono i seguenti:

  • 12 mesi: 5,05%;
  • 24 mesi: 5,55%;
  • 36 mesi: 4,70%;
  • 48 mesi: 4,10%;
  • 60 mesi: 3,60%.

Gli interessi sono i seguenti e ti ricordo che non è possibile svincolare in anticipo i soldi, quindi le somme saranno indisponibili fino alla scadenza del vincolo.

Se sceglierai di vincolare i tuoi soldi per un periodo di tempo pari a 24 mesi, allora devi sapere che non potrai ritirare i tuoi soldi dopo per esempio 18 mesi, ma dovrai per forza attendere la scadenze del periodo e del vincolo prestabilito.

Conto deposito 102+: il vincolo e la simulazione

La possibilità di vincolare i tuoi soldi e di contribuire al progetto per la comunità che a breve ti presenterò, fa riferimento soltanto al vincolo dei 18 mesi.

In questo caso il tasso nominale annuo per un vincolo di 

18 mesi è pari al 5,30%, con la banca che riconoscerà lo 0,50% annuo delle somme vincolate al progetto.

Ti faccio un esempio con simulazione direttamente tratto dal sito ufficiale della banca così sarà tutto già chiaro.

Per esempio se scegli di vincolare 10.000€ per 18 mesi, con un tasso lordo del 5,30% e considerando che lo 0,50% sarà devoluto alla Onlus, allora questo sarà ciò che otterrai: 

Un conto deposito a impatto sociale

Questo conto coniuga la protezione del risparmio con il sostegno di progetti sociali, per aiutare le persone svantaggiate a diventare autonome e integrate, attraverso la creazione di occasioni per la comunità e per il territorio.

Guber infatti si impegna a versare un importo pari allo 0,50% annuo delle somme vincolate, proprio a favore del progetto beneficiario della raccolta.

Il progetto è relativo a Fondazione Foqus, che si occupa di creare una casa comune per ragazzi con disabilità cognitive nei quartieri spagnoli di Napoli.

I costi

Vediamo quali sono i costi da sostenere.

Non ci sono spese né per l’apertura del conto deposito e nemmeno per la gestione, quindi non vi è un canone annuo da sostenere.

Non ci sono spese per chiudere il deposito e nemmeno per ricevere rendiconti o comunicazioni di trasparenza.

L’imposta di bollo è pari allo 0,20% sulle somme depositate ed è a tuo carico.

La ritenuta fiscale sugli interessi maturati è del 26%.

Come aprire il conto deposito 

Aprire il conto deposito è molto semplice, in quanto ti verranno richiesti i tuoi dati anagrafici, i contatti e un documento di identità valido.

Successivamente potrai controllare tutti i dati inseriti e modificarli prima della conferma.

Dopo potrai farti riconoscere ed effettuare il riconoscimento.

Svincoli anticipati 

Vediamo anche questo aspetto che interessa gli investitori.

In questo caso, come forse ti ho già accennato in precedenza, non è possibile svincolare le somme prima della scadenza del vincolo, quindi gli svincoli anticipati non sono previsti.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te.

>> INIZIA ORA! <<


Deposito 102+: Opinioni di Affari Miei sul conto deposito 

Siamo giunti al termine della recensione sul conto deposito 102+, quindi possiamo ora trarre insieme delle conclusioni e cercare di capire la convenienza del conto deposito Guber.

In questo periodo i tassi di interesse sono ritornati a salire: questa offerta è in linea con quelle della altre banche che appunto ormai cercano di offrire agli investitori sempre dei tassi più competitivi.

Deposito 102+ fa questo, e si tratta di un’opzione valida per chi sta ricercando un modo affidabile e sicuro per far crescere i suoi risparmi.

Questo particolare conto deposito ha poi anche una finalità etica, quindi possiamo dire che si tratta di una soluzione interessante anche per questo motivo.

Un punto debole potrebbe essere la non possibilità di svincolare i soldi prima del raggiungimento del vincolo: se cerchi una maggiore flessibilità forse potresti pensare di guardare a un’altra soluzione.

Se invece non hai intenzione di ottenere i tuoi risparmi prima della scadenza, allora puoi serenamente scegliere questo conto deposito.

Nel complesso, il conto deposito 102+ si presenta come un’interessante opportunità per chi cerca stabilità e rendimenti accattivanti nel panorama dei prodotti finanziari a basso rischio.

Se dobbiamo soffermarci ad analizzare i rendimenti di deposito 102, vediamo che più il periodo cresce più i tassi scendono: in questo caso sembra che il conto deposito sia maggiormente interessante nel caso di scadenze più brevi, mentre non si può dire la stessa cosa per le scadenze più lunghe.

Non posso quindi darti una risposta certa: ti posso consigliare di valutare bene le tue esigenze finanziarie e di confrontare tutte le opzioni disponibili per capire quale offerta faccia maggiormente al caso tuo: a tal proposito ti consiglio di consultare la pagina dei conti deposito.

Qui troverai tutte le recensioni dei migliori conti deposito attualmente in circolazione, così potrai fare le tue riflessioni e scegliere sulla base delle tue esigenze.

Conclusioni

Siamo davvero arrivati al termine: ora sta soltanto a te capire e fare una scelta ponderata circa la maggiore o minore convenienza del prodotto. 

Devi decidere se attivare o meno il servizio oppure se cercare un altro conto deposito.

Se ti interessa anche solo avere una panoramica su più strumenti e poterli confrontare, utilizzando uno strumento comodo ed efficace, non ti resta che provare con il comparatore automatico di conti, Conto Deposito Top. 

Prima di salutarti, ti lascio alcune guide che potrebbero esserti utili per cominciare a gestire i tuoi soldi:

Io ti saluto, spero che continuerai a seguire Affari Miei!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Avatar photo
Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei
Ha fondato Affari Miei nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente. É autore dei libri "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" (2019) e "Investimenti Sicuri - Come Proteggere il Tuo Patrimonio e Vivere di Rendita" (2023).

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *