Come Comprare Azioni Cannabis: Guida per l’Acquisto e Migliori Aziende secondo Bloomberg

Uno dei trend degli ultimi tempi è quello della Cannabis. Nonostante il governo italiano sembri voler ostacolare questa industry, diversi Paesi come il Canada hanno reso legale l’uso della cannabis sia per fini medici che ricreativi.

Non siamo qui per parlare di ciò che è giusto oppure no, quello che ci interessa capire è se investire in azioni cannabis e, soprattutto, come.

In questo articolo vedremo:

  • Come comprare azioni nella cannabis industry;
  • Quali sono le aziende principali su cui investire.

Cominciamo.

Come comprare azioni con zero commissioni

Ci sono vari modi per investire in azioni, in sintesi ti spiego come conviene operare da un punto di vista pratico:

  • Acquista dalla tua banca se devi investire importi elevati: i conti bancari hanno commissioni molto alte per investimenti fatti allo sportello o al telefono (anche 10-12 euro ad operazione) e anche per gli ordini inviati tramite home banking (6-8 euro). Investire tramite la banca conviene, generalmente, per singoli ordini di almeno 3-4 mila euro perché, per importi di poche centinaia di euro, le commissioni azzerano in partenza gli eventuali guadagni;
  • Acquista da piattaforma online per ordini di importi medio bassi: se non vuoi investire in banca perché devi investire importi inferiori alla soglia che ti ho indicati sopra, ti conviene cercare una piattaforma low cost sul web. Di seguito trovi qualche consiglio, continua a leggere.

Come comprare con zero commissioni

Il web è pieno di piattaforme di investimento per comprare azioni, ne ho provate tantissime prima di ritenere eToro il top per investimenti di importo medio basso. Qui trovi una guida dettagliata che ti spiega come comprare azioni a zero commissioni, nelle prossime righe ti riassumo come funziona eToro e perché ti conviene utilizzarla se devi acquistare azioni senza impegnare grandi cifre.

eToro ti permette di comprare azioni a zero commissioni con accesso diretto al mercato.

Cosa vuol dire tutto questo? Che con la piattaforma acquisti direttamente l’azione o una quota dell’azione sul mercato e non devi acquistare complessi strumenti finanziari come accade sulle altre piattaforme.

Ci tengo molto a sottolineare questa differenza perché altri strumenti finanziari come i CFD non sono ideali per investitori con poca esperienza a causa della leva finanziaria che, se non maneggiata con cura, può creare problemi.

Acquistando azioni con eToro puoi evitare questo problema, per cominciare è necessario:

  • Aprire un account sul sito ufficiale: ti bastano pochi minuti e puoi accedere al conto demo gratuito per provare la piattaforma senza investire direttamente soldi reali;
  • Scegliere dal menu a sinistra la voce Mercati e poi Azioni.

Ti compare una schermata simile.

Se sai già quali azioni comprare, puoi inserire direttamente il nome dell’azienda all’interno della barra che trovi in alto.

Mettiamo il caso di essere interessati all’azienda Aurora Cannabis, una volta scelta finiamo in una schermata come questa:

Sotto la voce feed trovi tutte le news ed i post degli altri investitori, le statistiche ed il grafico ti sono utili per visualizzare l’andamento storico del titolo.

L’acquisto si effettua cliccando la voce INVESTI.

Ora presta molta attenzione perché ti compare una schermata come questa:

Per comprare azioni senza commissioni devi scegliere la voce X1 che è quella senza leva: in questo modo acquisti l’asset reale, ragione per la quale sto parlando di eToro e non di altre piattaforme.

Le voci Stop Loss e Take Profit sono impostate di default per vendere se perdi più del 50% o se guadagni più del 50%: se vuoi tenere le azioni per un po’ di tempo, ti consiglio di lasciarle così ma, se investi in un settore nuovo come quello della cannabis, tienile d’occhio perché la volatilità potrebbe farsi sentire.

Questo è quanto, puoi fare anche tu il test aprendo un conto demo sul sito ufficiale.

Migliori 3 Azioni sulla Cannabis da comprare

Le principali aziende del settore sono quotate al Nasdaq ed alla borsa di Toronto, riporto alcuni dati che si possono approfondire su Bloomberg riguardo i principali titoli in crescita negli ultimi mesi.

  • Aurora Cannabis: l’azienda attiva nel campo medico è valutata 9,2 miliardi di dollari è la valutazione dell’azienda attualmente, ci ha puntato forte Vanguard Group;
  • Aphria: la valutazione è di 3,3 miliardi di dollari, la società è quotata sia sul Nasdaq che sulla borsa di Toronto;
  • Canopy Growth: l’azienda è valutata ben 11,4 miliardi di dollari, principale azionista è il colosso  Constellation Brands che ha investito 3,8 miliardi di dollari ad agosto 2018.

Segnalo, inoltre, Tilray che ha fatto segnare numeri record a luglio 2018 nel momento dell’IPO: la società medica ha raccolto una grande fiducia e potrebbe continuare il suo percorso di crescita con il supporto degli investitori che paiono entusiasti.

Video Corso Gratuito - "Investi con Buon Senso"

Investire è un percorso di responsabilità e di buon senso.

Ho realizzato un video corso gratuito con oltre 72 minuti di contenuti incredibili che ti aiuteranno a capire i pericoli e le opportunità dei principali investimenti di cui hai sentito parlare fino ad oggi.

Acchiappa subito il Video Corso Gratis!

 

Conviene investire in azioni cannabis?

Il settore è in fermento: mentre nel nostro Paese i politici hanno alzato le barricate, in altre importanti economie come gli Stati Uniti ed il Canada la legalizzazione è realtà.

Ciò, ovviamente, apre il mercato alle nuove aziende che entrano nel settore e gli dà gioco facile nel raccogliere capitali in borsa: ipotizzare una crescita del settore è abbastanza probabile, almeno nella misura in cui gli investitori daranno fiducia alle start-up ed alle aziende più consolidate.

Da qui a dire che la crescita sarà eterna e che questa è l’occasione per arricchirsi ce ne vuole e, francamente, ad oggi nessuno può affermarlo.

Se credi in questa industry, ti consiglio di distribuire l’investimento su più aziende e, soprattutto, non andare oltre l’1-2% di quello che puoi investire facendo attenzione a puntare sulla Cannabis soltanto soldi che puoi permetterti di perdere vista la volatilità che, come ogni settore nuovo, si farà sentire nei prossimi anni.

Personalmente, ho un profilo di rischio meno spinto su un singolo settore e, soprattutto, sono molto più orientato al lungo periodo.

Lo spiego bene in questo articolo e, soprattutto, nel mio corso per investire.

In questo articolo ti ho fornito alcune indicazioni pratiche sul come acquistare (qui te lo spiego ancora meglio se preferisci una guida focalizzata al 100% sulla fase esecutiva) e ti ho espresso le mie opinioni.

Mi auguro ti sia stato utile per prendere le tue decisioni.

Buon proseguimento su Affari Miei.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:


mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei