Migliori Azioni sugli Immobili da Comprare nel 2023: Su Quali Aziende Investire?

Stai cercando delle informazioni sulle azioni sugli immobili? Quali sono le migliori aziende che operano nel settore immobiliare? Questo settore è principalmente costituito da fondi comuni d’investimento immobiliare (REIT), sviluppatori immobiliari, broker, agenti immobiliari e società che sono collegate al mercato immobiliare.

Le società che fanno parte di questo settore si occupano della costruzione, della gestione e della compravendita di immobili.

Si tratta di un settore particolare e differente da tutti gli altri settori azionari che si conoscono: infatti, si tratta di un settore che comprende al suo interno delle società che possiedono, sviluppano e gestiscono proprietà residenziali, commerciali e industriali.

Per questo motivo si configurano come un’alternativa al vero e proprio investimento immobiliare come forse lo abbiamo sempre inteso, ovvero quello fatto “concretamente” da persone che acquistano immobili per affittarli, rivenderli o metterli a reddito.

Se mi segui e hai avuto modo di leggere alcuni miei articoli saprai che considero l’attività sopra citata come un settore di imprenditoria, infatti penso che chi voglia mettersi a svolgere questa attività sia un po’ un imprenditore, in quanto occorre avere tempo a disposizione, occorre studiare a fondo il settore, le aree di competenza, amministrare le varie situazioni che possono venirsi a creare, insomma, si tratta di un lavoro a tempo pieno a 360 gradi.

Investire invece attraverso questi REIT è molto più semplice. Come globalità del settore esso ha risentito della pandemia da Covid-19 che ha colpito tutto il settore degli immobili commerciali; tuttavia gli esperti sono pronti a credere che presto si assisterà ad una vera e propria ripresa.

In questo articolo vedremo una lista dei migliori fondi di investimento immobiliare e poi ti fornirò le mie opinioni a riguardo.

Dunque, se sei affascinato dalle mille sfaccettature degli investimenti immobiliari, continua  a leggere!

Come andrà il mercato immobiliare nel 2023?

Prima di iniziare, vorrei aiutarti a inquadrare la situazione del mercato immobiliare nel 2023. Senza dilungarmi troppo, ti consiglio di approfondire qui.

In questo modo avrai certamente le idee più chiare per poter capire se e come investire in azioni immobiliari o nel settore stesso.

Migliori azioni del settore immobiliare 

Vediamo adesso i migliori fondi d’investimento nel settore immobiliare.

Agree Realty

Si tratta di un REIT di dimensioni medie che ha un valore di circa 5 miliardi di dollari.

Questa società possiede 1.400 proprietà, le quali sono quasi tutti dei centri commerciali comunitari situati nel Midwest e anche nella zona sud-est degli Stati Uniti.

La sua capitalizzazione di mercato si attesta sui 6,26 miliardi di dollari.

Nel 2020, l’anno della pandemia, le sue entrate annuali sono stati più di 248 milioni di dollari.

Si tratta quindi di un buon titolo da considerare per un investimento.

Se ci soffermiamo a guardare il grafico, vediamo che la performance negli ultimi sei mesi ha registrato un +3,24%.

Un’azione costa oggi circa 70 dollari.

Simon Property Group

È un fondo d’investimento immobiliare degli Stati Uniti che investe in centri commerciali, outlet e centri comunitari e di lifestyle.

Si tratta inoltre del più grande proprietario di centri commerciali negli Stati Uniti, e ha sede a Indianapolis, nell’Indiana.

Dal 1997 la società ha operato diverse acquisizioni, come quella del 1999 quando ha acquisito 14 centri commerciali dal New England Development per 725 milioni di dollari.

È nell’anno 2004 che la società ha deciso di estendersi e di entrare nel business degli outlet, acquisendo Chelsea Property Group per 3,5 miliardi di dollari.

Simon Property si è ripreso dai minimi patiti a marzo 2020, ed è aumentato già del 31% dall’inizio dell’anno 2021. Il suo bilancio è stabile.

Il prezzo delle azioni è di circa 119 dollari e come vediamo il grafico mostra dei rendimenti altalenanti, ma notiamo un’importante crescita dal mese di marzo fino ad oggi, che si mantiene costante.

Si tratta di un buon investimento in un’ottica di lungo periodo.

NVR

Si tratta di una società che si occupa della costruzione di case, soprattutto di villette a schiera e unifamiliari, ma anche di appartamenti condominiali.

Essa ha sede a Reston, in Virginia ed è stata fondata nel 1980.

La società opera principalmente nella zona della costa orientale degli USA, anche se ben il 22% delle sue entrate provengono dall’area di Washington.

Essa inoltre opera attraverso diversi brand, il più famoso è Ryan Homes.

Una data importante è quella del 2019, anno in cui la società è stata aggiunta all’indice di mercato S&P 500.

Un’azione costa 4.454 miliardi di dollari, ed è, come prezzo, dietro soltanto alle azioni di classe A di Berkshire Hathaway.

Dal grafico vediamo come abbia subito un crollo a giungo 2022, per poi riprendersi e continuare a crescere in maniera abbastanza costante.

La sua capitalizzazione è di 14,24 miliardi di dollari.

Annaly Capital Management

Si tratta di uno dei più grandi fondi d’investimento immobiliare ipotecario. Ha la sede principale a New York.

La società opera prendendo a prestito denaro, soprattutto tramite accordi di riacquisto a breve termine, e reinveste i proventi in titoli garantiti da attività.

La fondazione è avvenuta nel 1997, e successivamente ci sono state alcune acquisizioni, tra cui quella del 2016 con l’acquisizione di Hatteras Financial per 1,5 miliardi di dollari.

La sua capitalizzazione di mercato è di 9,73 miliardi di dollari e il prezzo per azione è di circa 20 dollari.

Stiamo parlando di un titolo che ha inoltre un interessante rapporto prezzo/utili.

Weyerhaeuser Company

La società opera come fondo di investimento immobiliare, ed è un’azienda di prodotti forestali che coltiva e raccoglie alberi, fornendo servizi di costruzione e prodotti forestali.

L’azienda è stata fondata nel 1900 e ha sede a Seattle.

Essa opera attraverso i seguenti segmenti di business: Timberlands, Real Estate, Energy and Natural Resources (Real Estate & ENR) e Wood Products.

Il segmento Timberlands gestisce foreste private commerciali in tutto il mondo, impegnate nella coltivazione e nella raccolta di alberi per legname e edilizia., mentre il segmento Real Estate e ENR offre premi al valore del legname identificando e monetizzando terreni più alti e meglio utilizzati.

Il prezzo per azione è di 32 dollari, quindi stiamo parlando di un investimento anche economico, e da dicembre 2020 è in rapida crescita.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te.

>> INIZIA ORA! <<


Come comprare azioni Real estate

La possibilità di acquistare delle azioni sono molteplici, e il web ci aiuta. Grazie ad esso infatti è possibile acquistare titoli immobiliari in maniera tecnicamente semplice. Puoi farlo sia sul web, tramite apposite piattaforme, che appoggiandoti alla tua banca (quasi tutte permettono di aprire un conto titoli).

Sappi che appoggiarsi a un istituto bancario comporta più costi più alti, e meno autonomia. Tuttavia, investire con delle piattaforme senza sapere cosa si sta facendo può essere piuttosto rischioso.

Se non hai mai investito in azioni ti consiglio di leggere e di informarti adeguatamente prima di avventurarti sui mercati finanziari, poiché questo passaggio è fondamentale per prepararsi all’investimento e per non sbagliare.

Conviene investire in azioni del settore immobiliare?

Il settore d’investimento immobiliare è un settore particolare che differisce dagli altri settori di investimento.

Per questo motivo i REIT sono un’ottima strada per la creazione di reddito passivo e possono aiutare a diversificare il portafoglio di investimenti detenendo una classe di attività diversa e unica.

Secondo un rapporto di McKinsey & Company, negli Stati Uniti il volume in dollari delle vendite di immobili commerciali nel terzo trimestre del 2020 è crollato del 57%, rispetto allo stesso periodo del 2019. Il dato è dovuto alla pandemia, ma gli esperti dicono che il mercato sia in miglioramento, quindi operare una scelta di investimento nel settore degli immobili per diversificare il portafoglio sembra essere una buona scelta.

Il settore immobiliare USA infatti rimane comunque in crescita, nonostante la pandemia che abbiamo appena nominato, ma anche nonostante il rialzo dei tassi di interesse che fa aumentare inevitabilmente gli interessi sui mutui.

Il mercato infatti resta in una prospettiva di crescita positiva per l’anno 2022 e anche oltre.

Puntare su un titolo immobiliare vuol dire ricercare un investimento a lungo termine, che possa crescere lentamente e farti guadagnare appunto nel lungo periodo.

Non posso quindi darti una risposta sicura e univoca perchè non conosco la tua situazione personale, però personalmente credo nel settore, e soprattutto credo che investire in immobili utilizzando dei fondi di investimento sia meglio che farlo direttamente e “concretamente” mettendo in piedi una vera e propria attività da imprenditore che ti sottrae tempo ed energie!

Se sei interessato all’investimento azionario ti lascio alcun guide che potrebbero tornarti utili:

Qui trovi anche delle letture per chi è proprio agli inizi e non sa da dove iniziare:

Ti auguro buon proseguimento su Affari Miei.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei Società di Consulenza Finanziaria Indipendente
Ha iniziato il suo percorso nel 2014 scrivendo i primi articoli su Affari Miei. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *