Investimenti Redditizi 2019: Dove Mettere i Risparmi Oggi? 9 Consigli Top per il Tuo Portafoglio

Quali sono gli investimenti redditizi e sicuri da affrontare nel 2019Dove conviene mettere i soldi? Se fai parte della schiera di investitori che si stanno chiedendo come gestire al meglio le proprie finanze sei nel posto giusto.

Affari Miei è il principale blog italiano di finanza personale, ogni anno milioni di utenti leggendo i miei articoli traggono spunti interessanti per i propri investimenti e, più in generale, per la propria crescita finanziaria.

Se questa è la prima volta che visiti il portale, nel darti il mio più sincero benvenuto ti invito a salvarlo tra i preferiti perché nella sezione dedicata agli investimenti puoi trovare le mie guide classificate in base alla tipologia di investimento che ti interessa:

A tua disposizione, quindi, ci sono migliaia di articoli gratuiti che possono aiutarti nello studio e nella scelta di dove investire i tuoi soldi. Mi auguro di esserti di aiuto con i miei contenuti ed in particolare con l’articolo odierno in cui vedremo 9 tipologie o strategie di investimento da valutare.

Premessa: Rischio e Guadagno sono agli antipodi

Guadagnare il 10% annuo senza rischiare nulla è pressoché impossibile. Chiariamoci subito le idee perché altrimenti rischiamo di creare false illusioni. Chi ti promette il contrario dice il falso, non è possibile guadagnare molto e al tempo stesso non rischiare.

I tempi dei buoni postali al 10% e dei conti deposito al 5% annuo sono finiti e, con ogni probabilità, non torneranno più. Questo non vuol dire che non c’è la possibilità di ottenere buoni rendimenti dai propri investimenti, anzi: con questa premessa voglio solo chiarirti che oggi è leggermente più complesso rispetto ad un tempo e che, anche per questo motivo, ho creato Affari Miei grazie al quale puoi informarti gratuitamente.

In sintesi, dunque:

SICUREZZA = RENDIMENTI BASSI CON RISCHI CONTENUTI DI PERDERE SOLDI

RISCHIO = RENDIMENTI ALTI MA MAGGIORI POSSIBILITÀ DI PERDERE SOLDI

Non Sai Come Investire i Risparmi?
"5 Consigli Super per Investire Consapevolmente" è la guida che ti aiuta a capire veramente gli investimenti.

#1 Se non vuoi rischiare troppo, scegli il miglior consulente indipendente

Quando si ha la fortuna o la bravura di essere riusciti ad accumulare un piccolo gruzzolo, è automatico iniziare a valutare le varie opzioni per far fruttare questi sudati risparmi, senza lasciarli fermi sotto il proverbiale materasso. Ed è altrettanto automatico pensare di rivolgersi, per ottenere consiglio, a banche, assicurazioni ed enti di investimento, che tendono a indirizzare i risparmiatori verso polizze assicurative o fondi comuni.

Tuttavia queste due opzioni, sulle quali puoi approfondire cliccando i link appena proposti, sono entrambe da scartare, e ti spiego subito il perché:

  • hanno costi elevati: infatti, in un anno rischi di pagare commissioni fino al 4%, percentuale che inevitabilmente intacca il tuo capitale;
  • non ti offrono garanzie di rendimento: i fondi obbligazionari e le polizze rendono pochissimo, proprio a causa delle commissioni imposte a fronte dei bassi rendimenti, che non si equiparano;
  • sono difficili da liquidare: mentre gli investimenti sui mercati regolamentati sono più semplici da liquidare, gli investimenti bancari e assicurativi impongono parecchi vincoli che rendono difficile disinvestire rapidamente qualora tu ne avessi bisogno.

Questi limiti di questi strumenti devono spostare la tua attenzione su una soluzione decisamente più allettante e conveniente, ossia MoneyFarm: è una piattaforma italiana che ha ricevuto diversi riconoscimenti per ben tre anni consecutivi da parte dei principali quotidiani italiani ed europei come miglior consulente finanziario indipendente.

Ti ho incuriosito e vuoi capire come funziona? In poche parole, la strategia migliore per investire in modo efficiente e redditizio è comprare ETF diversificati e ben selezionati. Gli ETF sono fondi che replicano passivamente indici o mercati, tuttavia non tutti possono seguire questa via, in quanto gli ETF richiedono costanza e competenza, che non tutti hanno. Per questo sono di solito scelti da investitori che hanno grandi capitali e che possono permettersi un consulente privato che gestisca il portafoglio (ma si tratta di una soluzione molto dispendiosa!).

Quindi: non hai competenza, non hai tempo e non puoi permetterti un consulente? È proprio per questo che poco fa ti ho parlato di Moneyfarm come alternativa a polizze e fondi di investimento: tale piattaforma è pensata per risolvere proprio questo problemi. Infatti:

  • ha costi bassipaghi solo lo 0,8% annuo a fronte del 4% imposto dalle banche;
  • ti guida nella costruzione del tuo portafoglio: infatti puoi decidere come investire materialmente i soldi (asset allocation) in modo professionale, diversificando in modo intelligente ed oculato in relazione alla tua propensione al rischio e ai tuoi obiettivi;
  • ti segue costantemente, grazie ad un team di consulenti che ti informano sulle novità e ti suggeriscono le strategie migliori.

In altre parole, MoneyFarm ti permette di accedere a costi bassi agli stessi investimenti solitamente riservati a chi possiede cifre importanti, usufruendo di un’assistenza molto valida.

Il 90% dei clienti si è dichiarato soddisfatto del servizio ricevuto negli ultimi anni, oltre che dei rendimenti, che sono davvero significativi: i portafogli bilanciati hanno reso mediamente il 5,41% negli ultimi anni, superando ampiamente gli investimenti bancari, i conti deposito e le obbligazioni statali.

Se la prospettiva ti sembra interessante, non ti resta che chiedere una prima consulenza gratuita registrandoti sul sito ufficiale.

>> Richiedi Gratis la Tua Consulenza <<

#2 Con i Conti Deposito sicurezza al 100%

Questa forma di investimento è da considerarsi la più sicura. Fino a 100 Mila Euro, infatti, i conti deposito sono protetti dal Fondo Interbancario di Tutela che interviene nel caso di fallimento della banca presso la quale si vincola la liquidità.

rendimenti variano periodicamente a seconda delle offerte delle principali banche. I punti chiave che interessano a te sono:

  • Durata del vincolo: di solito a durate più lunghe vengono abbinati interessi maggiori;
  • Tasso d’interesse: chiaramente, maggiore è il tasso e maggiori sono le opportunità di guadagno. Confronta a parità di durata i tassi e scegli l’offerta più adatta a te.

Di seguito ti riporto le migliori promozioni di questo momento.

Scopri le Migliori Offerte sui Conti Deposito

Vediamo insieme le offerte più convenienti di questa fase sui conti di deposito proposte dalle principali banche italiane.

Crédit Agricole in Promozione: 200€ in Buoni Amazon + 1% di Interessi

Conto Adesso è il prodotto di punta di Crédit Agricole, istituto francese ben radicato nel nostro Paese. Il conto deposito Crescidepositopiù è riservato soltanto ai correntisti e prevede un tasso in promozione dell'1% a cui si somma il buono Amazon da 200€ + 50€ ulteriori.

Facendo un rapido calcolo, se devi vincolare una somma pari a circa 10 mila euro l'offerta è interessante perché ricevi 74€ di interessi netti (1% di 10 mila a cui sottrarre la ritenuta del 26% di tassazione sulle rendite finanziarie) + 200€ in buono Amazon che puoi spendere per un totale di 274€. A conti fatti, sono il 2,74% netto che, di questi tempi, è un signor rendimento per i conti di deposito.

>> Apri il Conto in Offerta <<

#3 Gli Investimenti Postali sono da Considerarsi Convenienti?

Le Poste, ormai, operano quasi come le banche: gran parte dei prodotti e dei servizi sono assimilabili a quella categoria e, pertanto, non c’è molto da dire sul tema.

Gli unici prodotti finanziari di base leggermente differenti e più noti sono i Buoni Postali ed i Libretti Postali che, come gli altri investimenti considerati “sicuri”, si caratterizzano per interessi bassi e scarsa convenienza per l’investitore che cerca un rendimento seppur minimo.

#4 Investimenti Immobiliari

Il tema dell’immobiliare è così importante nel campo degli investimenti che ho deciso di dedicargli un’apposita sezione, come spiegato in apertura. L’investimento immobiliare è un altro mantra che appassiona gli Italiani ma che, negli ultimi anni, ha subito i segni del cambiamento.

Oggi comprare una casa non è più un investimento sicuro che porterà ad una sicura rivalutazione del capitale anzi, se la scelta viene ponderata male, può essere a tutti gli effetti una vera e propria sciagura finanziaria.

Sulla materia ho scritto alcune tra le migliori guide in lingua italiana, te le linko per approfondire ulteriormente:

Con il Crowdfunding investi nei migliori immobili in tutto il mondo

Walliance è la prima piattaforma italiana autorizzata dalla CONSOB (qui la mia recensione) che ti permette di fare esattamente tutto questo: registrandoti, infatti, accedi ad una serie di operazioni in rampa di lancio e scegli di partecipare al progetto d’investimento che ti interessa di più.

I progetti sono descritti analiticamente dal proponente e sono impostati in base agli obiettivi di raccolta ed al ROI annualizzato, cioè il ritorno atteso annualmente da chi ha avviato l’iniziativa.

Per partecipare bastano appena 500€, molti di meno, se ci pensi, rispetto all’acquisto tradizionale da svolgere in prima persona.

Walliance è la migliore soluzione per investire in immobili con piccole somme perché:

  • Elimina la burocrazia: non ci sono notai ed agenzie, si fa tutto online;
  • Elimina il limite territoriale: con Walliance puoi partecipare ad operazioni in tutto il mondo senza doverti spostare fisicamente;
  • Diversifica il rischio: se hai un discreto capitale puoi distribuirlo su più progetti in più città, diversificando quindi il tuo investimento su più operazioni. E’ un’opportunità che, nel campo immobiliare, ti garantisce solo il crowdfunding.

Walliance ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti da autorevoli quotidiani come Il Sole 24 Ore, Milano Finanza e Repubblica ed è una straordinaria opportunità per investire in immobili anche con piccole cifre.

>> Iscriviti a Walliance Subito <<

#5 Investi sugli Indici Mondiali in Crescita

Andiamo avanti con la trattazione e ci spostiamo verso soluzioni con grado di rischio crescente. Ti ho parlato in più occasioni del Social Trading come opportunità per investire: ho studiato una soluzione che apprezzo parecchio e che si trova all’interno della piattaforma eToro, i CopyFunds (qui la mia recensione completa).

A differenza del trading online tradizionale, orientato più agli obiettivi di breve termine che a quelli di lungo termine, con i CopyFunds puoi ragionare sul lungo periodo e puoi, quindi, agire più da investitore cassettista.

Ti spiego in breve il funzionamento: eToro ha al proprio interno un comitato di professionisti che creano dei fondi che replicano passivamente determinati mercati o indici.

Come al solito, ho analizzato il prodotto con estrema attenzione, con lo scopo di individuare l’opzione idonea alle esigenze di un investitore che desidera esporsi relativamente poco alla volatilità dei mercati e cerca un rendimento costante di lungo termine. Tra le varie soluzioni ho individuato il CopyFund AllStocks.

>> Iscriviti a eToro Subito <<

Il fondo, al quale puoi accedere con un investimento minimo di appena 5000 dollari, replica passivamente i principali indici azionari mondiali come per esempio UK100SPX500NSDQ100DJ30CHINA50 e tanti altri ancora.

Lo scopo di questo fondo è quello di diversificare il rischio ripartendolo su tutto il pianeta.

Come puoi vedere nel grafico sottostante, negli ultimi anni il rendimento è sempre stato positivo, tuttavia ricordati che questo è un fondo che investe in indici azionari, e per questo il rischio è maggiore rispetto a quello che corri con i depositi bancari, che assicurano capitale. Questo significa che vale la pena optare per questa soluzione soltanto se sei disposto a perdere una parte dei capitali che hai deciso di investire.

Ma perché ti consiglio i CopyFunds di eToro? Te lo spiego brevemente:

  • sono un investimento di lungo periodo: non devi tenere sotto controllo l’andamento del tuo investimento perché ci pensa il comitato di eToro;
  • non devi pagare commissioni di gestione: a differenza dei fondi comuni d’investimento bancari, non è prevista una commissione d’ingresso o quella di gestione.
  • hanno un obiettivo prefissato chiaro: uno dei pericoli dell’investimento è che non si hanno le idee chiare circa la meta che si vuole raggiungere e questo causa spesso la perdita di soldi. Ciò non accade con questo fondo, perché l’obiettivo viene definito in partenza e monitorato durante tutto il tempo da professionisti.

Se vuoi avere più dettagli sul CopyFund AllStocks puoi iscriverti gratuitamente alla piattaforma di eToro e testare il servizio in demo, così da decidere se si tratta di una piattaforma che risponde alle tue esigenze senza mettere a repentagli soldi veri.

#6 Obbligazioni statali e corporate

Il tema delle obbligazioni è molto complesso, se ti interessa approfondire ti consiglio di partire dalla guida generale sulla materia.

La materia obbligazionaria, comunque, si può suddividere in due “rami” che, in realtà, sono due facce della stessa medaglia:

Per le obbligazioni valgono alcune regole di base che si possono considerare universali:

  • Non sono sempre sicure, anzi: il rischio dell’emittente, sia esso uno stato o un’azienda, è evidente. Anche gli Stati possono fallire, lo abbiamo visto con Argentina, Venezuela e Grecia: di conseguenza, bisogna analizzare bene la situazione economica dell’emittente per capire se prestargli il nostro denaro oppure no. A maggior ragione lo stesso discorso vale anche per le aziende private;
  • Maggiori rischi, maggiori rendimenti: se un’obbligazione statale di un Paese esotico paga il 10% annuo mentre la Germania paga l’1% deve scattare il campanello di allarme. Sui mercati, siano essi azioni o obbligazioni, valgono sempre le stesse regole: maggiori guadagni (potenziali), maggiori rischi;
  • Occhio alla valuta: un’obbligazione, per esempio, in Lire Turche, è sottoposta sia al rischio Paese/azienda, sia all’oscillazione del cambio. Se la Lira Turca, per esempio, perde il 20% rispetto all’Euro (cosa tra l’altro possibile), noi perdiamo soldi subito anche se il titolo ci stacca una cedola o promette di pagare un interesse elevato. Idem se investiamo in Dollari Americani, Rubli russi o altre valute;
  • Maggiore è la durata e maggiori sono i rendimenti perché maggiori sono i rischi legati alla restituzione del capitale: anche qui mi sembra evidente il perché.

Le obbligazioni possono far parte di una strategia complessiva di investimento, prima di muovere un solo euro, però, devi avere una strategia 😉

#7 Previdenza Integrativa

Tra gli investimenti sicuri e redditizi viene spesso indicata la previdenza complementare. E’ una materia così importante che ho deciso di dedicare una sezione apposita del blog in cui analizzo tutti i prodotti più comuni e fornisco una serie di consigli utili.

In questa sede mi limito ad indicarti le risorse più importanti per approfondire il tema:

#8 Investire in Azioni

Il mercato azionario è quello che offre rendimenti più elevati, è inutile girarci intorno. Proprio perché l’opportunità è evidente, è palese anche la complessità di questa tipologia di investimento che ti conviene valutare solo se:

  • Hai una sufficiente cultura finanziaria: se non ne sai nulla, stanne alla larga;
  • Hai un capitale notevole: se hai poche migliaia di euro non puoi effettuare una diversificazione adeguata e rischi di esporti a troppi rischi;
  • Hai una propensione al rischio medio alta: su questa pagina parliamo di “investimenti sicuri”, quindi la materia azionaria non è proprio allineata.

In questa guida trovi qualche consiglio in più, non mi dilungo per non andare fuori tema.

#9 L’investimento più sicuro che puoi fare è sulla tua formazione

La maggior parte delle persone insoddisfatte della propria situazione patrimoniale e finanziaria ha almeno uno di questi problemi:

  • Risparmia poco: senza controllare le spese, è facile che un aumento di stipendio si trasformi subito in nuovi acquisti impulsivi che riducono le nostre disponibilità;
  • Investe male perché non capisce niente di finanza: se non ti occupi tu delle tue finanze, lo farà qualcun altro per te e tu, ignaro, potresti perdere soldi.

Per queste ragioni ho realizzato il corso “100 Mila Euro sul Conto” dedicato a tutti quelli che vogliono imparare a gestire le proprie finanze al meglio e vogliono investire consapevolmente, senza farsi fregare da banche ed assicurazioni.

Con il corso che ho preparato per te imparerai a:

  • Risparmiare almeno il 40% del tuo stipendio mensile tagliando le spese inutili e senza abbassare il tuo tenore di vita;
  • Conoscere tutti i prodotti di banche, poste ed assicurazioni presenti sul mercato: basta disinformazione, ti spiego facile facile tutti i prodotti a cui puoi accedere illustrandoti vantaggi, svantaggi e truffe nascoste;
  • Investire autonomamente senza farti fregare da nessuno: in questa parte del corso ti spiego come investo io in maniera analitica e ti mostro alcuni esempi di come potresti ragionare tu per proteggerti e garantirti una pensione ed un capitale per il futuro.

Migliaia di lettori del blog hanno già acquistato il corso in offerta a 97€ invece che 297€: da adesso puoi cominciare anche tu a pensare agli affari tuoi grazie ai miei consigli esclusivi.

>> Acquista il Corso Subito <<

Conclusioni

Mi auguro di aver esplorato nel migliore dei modi alcune tra le migliori strategie per investire. Come vedi, la formazione viene ancor prima dell’azione e, pertanto, ti conviene studiare attentamente quali sono le prospettive davanti a te per poi definire una strategia idonea ai tuoi obiettivi.

Credo di averti fornito abbastanza materiale per studiare e riflettere con cognizione di causa, il mio impegno sarà sempre costante nel recensire tutte le opportunità più interessanti.

Ti mostro, in chiusura, una serie di altre risorse che puoi consultare:

Buoni investimenti.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:


mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

Vuoi Investire con Consapevolezza?

Ricevi Subito 5 Consigli Gratuiti per Investire i Tuoi Soldi al Meglio.

5 Consigli Fondamentali per Investire

 


 

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

2 COMMENTI

  1. Avete fatto sicuramente un’ottima carellata. Soprattutto andando a considerare soluzioni a rischio teoricamente basso. Il mattone per me è tuttaltro che rischio basso.

    Mi piacerebbe ci fosse qualcosa anche sull’investimento azionario ad esempio. Anche in questo caso, a seconda di come viene gestito e portato avanti il rischio può essere anche contenuto.

    Condividoo appieno la necessità però di investire i propri risparmi e, senza la dovuta conoscenza, difficile farlo.

    Ciao,
    Edmond

LASCIA UN COMMENTO