Consigli Top per Investimenti Redditizi: Scopri le 10 Piattaforme Migliori Dove Investire nel 2020

Ok, ti stai chiedendo come investire i soldi e vuoi chiarirti le idee? Sei nel posto giusto, lasciami qualche minuto del tuo tempo perché ti fornirò una panoramica completa.

In questa guida vedremo insieme proprio dove investire quest’anno, tracciando una serie di consigli fondamentali per far fruttare i propri risparmi.

Questo articolo è ricco di spunti, ho testato e selezionato una serie di piattaforme che possono esserti utili per investire al meglio i tuoi soldi cercando di mostrarti i vantaggi di ognuna di esse.

Cominciamo subito ad entrare nel merito.


#1 Investi nel Crowdfunding


Chi possiede una grande liquidità (ma non solo!) potrebbe pensare di investire nel mattone: comprare casa era in passato il modo migliore per investire i propri risparmi in una forma che assicurasse una rivalutazione ottimale per difendersi dall’inflazione.

Negli ultimi anni i prezzi degli immobili sono calati anche se cominciano ad esserci i primi segni “+” sulle compravendite immobiliari: probabilmente conviene comprare casa oggi, prima che i prezzi tornino a salire, sempre che però l’iniziativa sia inserita in una strategia complessiva dettagliata di cui ho scritto a lungo.

La grande opportunità del 2019 si chiama crowdfunding immobiliare.

Se 15 anni fa ti avessero detto che potevi essere proprietario di una casa a Madrid senza alzarti dal divano, ne sono certo, ti saresti messo a ridere.

Oggi non è più così perché con il crowdfunding puoi partecipare, insieme ad altri investitori, ad operazioni in giro per il mondo con un triplice vantaggio:

  • non devi essere ricco, bastano pochissime centinaia di euro per entrare in operazioni nelle principali aree urbane del mondo;
  • non devi uscire di casa: le piattaforme di crowdfunding ti permettono di entrare in contatto con operatori sul posto che promuovono gli investimenti e che, dopo aver superato la selezione della piattaforma, si occupano di svolgere la parte pratica con i soldi che raccolgono;
  • addio burocrazia: non ci sono agenzie, notai e consulenti. Una volta che aderisci ad un’operazione, infatti, devi soltanto monitorare online i tuoi investimenti.

Se questa prospettiva ti entusiasta, continua a leggere attentamente perché ho una soluzione che può esserti di grande aiuto.

Investi in Immobili a partire da 50€

Re-Lender è una piattaforma di crowdfunding immobiliare specializzata in investimenti ad alta redditività su progetti di riconversione e riqualificazione urbana nelle principali città europee.

Tra i principali vantaggi ti segnalo:

  • Investimenti a partire da soli 50€;
  • Registrazione online in 1 minuto;
  • Possibilità di accedere a progetti di alta redditività nel campo del reconversion crowdfunding che sono spesso più efficaci di quelli tradizionali perché basati sulla riqualificazione di aree già importanti e sviluppate.

Re-Lender è una piattaforma giovane ma avanzata ed autorevoli quotidiani come Wall Street Italia, Finanza Online e Start-up Italia ne hanno parlato positivamente.

Per partecipare ai migliori progetti europei di riconversione immobiliare, non ti resta che iscriverti sul sito ufficiale.

>> Iscriviti a Re-Lender Adesso <<


#2 Acquista Azioni o Frazioni di Azioni con Zero Commissioni


Se ti piace il mercato azionario e vuoi investire piccole cifre sulle azioni delle più grandi aziende mondiali, devi scegliere una piattaforma con commissioni basse perché ti permette di poter raggiungere il tuo obiettivo.

Se hai meno di 3-4 mila euro da investire sulla singola azione, cosa che tra l’altro è abbastanza sconsigliabile perché non permette una buona diversificazione, investendo in banca spendi almeno 8-10 euro ad operazione: se, per capirci, devi comprare 100€ di azioni ne spendi già 8 (quindi l’8%) in commissioni.

La soluzione migliore, in questi casi, te la fornisce eToro che ti permette di accedere direttamente ai mercati finanziari, senza comprare strumenti complicati, con zero costi di negoziazione e di tenuta in portafoglio.

Con eToro puoi comprare azioni o frazioni di azioni (dividendo la partecipazione, quindi, con altre persone) a partire da 50 dollari e senza alcuna commissione. In questa guida spiego precisamente come fare.

Per approfondire questa prospettiva, apri un account gratuitamente sulla piattaforma.


#3 Definisci i Tuoi Obiettivi


Se stai iniziando adesso, lascia che ti fornisca un consiglio utile. La cosa più importante da fare all’inizio è la definizione degli obiettivi: prima di pensare ai prodotti o ai servizi è fondamentale che tu ti chieda cosa sia giusto per te.

Se sei finito su questa pagina dopo alcune ricerche su Google ti sarai reso conto che, tutti gli altri siti, non hanno alcun interesse a fornirti informazioni ma puntano subito a venderti cose: la maggior parte di loro ci crede talmente poco in quello che scrive che lo fa anonimamente, senza metterci la faccia come me.

Dal 2014 ho scritto migliaia di articoli sugli investimenti ed ho realizzato centinaia di ore di video e podcast in cui affronto il tema con serietà e precisione: se sei nuovo su Affari Miei potrebbe tornarti utile compilare il quiz che ti rivela che investitore sei.

In questo modo ti guiderò, in maniera comoda e veloce, verso i migliori contenuti personalizzati in base alla tua situazione di partenza ed alle tue aspettative.

>> Fai il Quiz Subito <<


#4 Diventa Socio dei Progetti Immobiliari più Professionali d’Italia


Concrete Investing è una piattaforma autorizzata dalla CONSOB attiva nel campo dell’equity crowdfunding immobiliare.

A differenza di altre piattaforme che ti permettono di diventare solo finanziatore, Concrete Investing ti permette di assumere a tutti gli effetti la titolarità di socio dei progetti che hanno mediamente una durata di circa 12 mesi ed un obiettivo di ritorno del 10%.

L’azienda si pone come punto di raccordo tra investitori professionali e risparmiatori qualificati dal momento che vanta partner molto conosciuti nel settore quali Percassi Immobiliare ed Impresa Rusconi.

La piattaforma è stata recensita positivamente da Il Sole 24 Ore e Repubblica che hanno sottolineato il carattere innovativo riassumibile nei seguenti vantaggi che distinguono concrete da altri siti dello stesso settore:

  • Investitori qualificati: la soglia minima per investire è mediamente alta, cambia a seconda dei progetti e si aggira sui 5.000€. In questo modo possono partecipare solo investitori motivati, persone facoltose o società che investono professionalmente. Ciò rappresenta una garanzia di serietà per te;
  • Autorizzazione CONSOB: essendo Concrete Investing una società di equity, vanta l’autorizzazione della massima autorità italiana in quanto investendo diventi socio delle società che realizzano i progetti ed il tutto deve essere sottoposto alla vigilanza prevista dalla legge a tutela di chi investe;
  • Massima Privacy: Concrete Investing è l’unica piattaforma che, avvalendosi di una società approvata dal Ministero dello Sviluppo Economico e della Banca d’Italia, ti permette di avere l’intestazione fiduciaria delle quote. In parole povere, puoi diventare socio dei progetti e godere della garanzia dell’anonimato rispetto ai terzi che non possono sapere che fai parte del team di investitori;
  • Qualità massima dei progetti: Concrete Investing fa una selezione meticolosa dei progetti, non a caso ha già collaborato con aziende di altissimo profilo come Percassi Immobiliare e Impresa Rusconi che operano da tantissimo tempo nel settore ed offrono garanzie di serietà e redditività.

Per iscriverti a Concrete Investing ed essere aggiornato su progetti attivi e progetti in arrivo visita il sito ufficiale.


#5 Guadagna con la tecnologia top del robo-advisor


Se hai una bella somma risparmiata con fatica e impegno, probabilmente hai deciso di farla fruttare e per questo ti sei recato in banca. Scommetto che qui hanno cercato di propinarti un investimento in fondi comuni oppure in polizze assicurative.

In questa sede voglio spiegarti perché ti sconsiglio queste due strategie:

  • hanno costi elevati: annualmente rischi di pagare commissioni fino al 4%, percentuale che incide negativamente e considerevolmente sul tuo capitale in partenza;
  • non offrono garanzie di rendimento: i fondi obbligazionari sono in perdita costante, ciò proprio in relazione alle commissioni e ai bassi rendimenti;
  • sono difficili da liquidare e non sono flessibili: diversamente da quanto accade su investimenti sui mercati regolamentati, quelli bancari e assicurativi hanno molti vincoli e non permettono di disinvestire, in caso di necessità, in tempi rapidi.

Si tratta di criticità che vanno analizzate con attenzione. Se ne sei consapevole, e stai cercando una alternativa, ti consiglio MoneyFarm, piattaforma italiana di investimento che è stata premiata per tre anni consecutivi dai prestigiosi quotidiani italiani ed europei come miglior consulente finanziario indipendente.

Ma come funziona? In parole semplici, il miglior modo di investire in maniera diversificata ed efficiente da un punto di vista dei rendimenti è acquistare ETF; si tratta di fondi che replicano passivamente indici o mercati in maniera efficiente e senza troppi costi e vincoli.

A questo punto, però subentra un ostacolo, ossia la costanza e la competenza che sono richieste nel seguire questo tipo di investimento, caratteristiche non tutti gli investitori hanno.

Chi può permetterselo (ma stiamo parlando di investitori che hanno grossi capitali), in linea di massima tende a delegare la gestione dell’investimento a un consulente libero professionista, che però comporta costi significativi… Costi che chi ha meno di 100 mila euro da investire difficilmente può permettersi.

A questo punto entra in gioco MoneyFarm. La piattaforma, infatti:

  • ha costi bassi e accessibilipaghi soltanto lo 0,8% annuo a fronte del 4% proposto dalle banche;
  • ti aiuta nell’elaborazione personalizzata del tuo portafoglio: con MoneyFarm puoi fare una asset allocation (ossia decidere come investire concretamente i tuoi soldi) molto diversificata, in base alla tua propensione al rischio e agli obiettivi che ti sei prefissato e che sono emersi dal questionario personalizzato;
  • ti segue costantemente grazie ad un team di advisor che ti tiene aggiornato sulle novità e ti suggerisce le strategie migliori.

Con MoneyFarm, dunque, puoi avere accesso agli stessi investimenti riservati a chi può investire capitali molto elevati a costi contenuti e puoi usufruire di un’assistenza molto efficiente. Il 90% dei clienti dell’azienda si è dichiarato soddisfatto del servizio ricevuto.

Registrandoti gratuitamente hai diritto ad effettuare il questionario con cui viene calcolato il tuo grado di rischio e ricevi una consulenza telefonica gratuita grazie alla quale puoi costruire il tuo portafoglio in base ai tuoi obiettivi.

rendimenti sono inoltre molto appetibili: i portafogli bilanciati hanno reso in media il 5,41% negli ultimi anni, superando di molto gli investimenti bancari, i conti deposito e le obbligazioni statali.

>> Richiedi una Consulenza Gratuita Subito <<


#6 Investi in Start-up Innovative: Agevolazioni Fiscali del 40%


Il motore dell’economia moderna sono le start-up e le PMI innovative perché, grazie alle nuove tecnologie ed allo spirito intraprendente dei nuovi imprenditori, riescono a realizzare risultati straordinari.

Da oggi anche in Italia è possibile investire in Start-up o PMI Innovative grazie all’Equity Crowdfunding, canale regolamentato dalla Consob che ti permette di acquistare azioni o quote di aziende italiane con forti possibilità di crescita.

Wearestarting.it è il principale portale italiano dedicato a questa modalità d’investimento che mette in contatto gli investitori con le start-up e PMI. Bastano appena 200€ per investire nel futuro scegliendo uno dei tantissimi progetti presenti in piattaforma che attendono solo capitali per crescere.

vantaggi, per te che sei investitore, sono moltissimi:

  • Rivalutazione delle quote: il valore del tuo investimento può crescere esponenzialmente con la crescita del valore dell’azienda. Acquistando oggi a prezzo basso puoi rivendere domani con guadagni potenziali molto elevati;
  • Assenza di burocrazia: si fa tutto online, non è necessario che tu incontri fisicamente i soci o partecipi ad assemblee, ti basta soltanto sottoscrivere la tua quota tramite la piattaforma esattamente come quando investi in borsa;
  • Dividendo annuo: diventando socio di aziende, hai diritto a percepire annualmente i dividendi come un normale investimento azionario;
  • Detrazione IRPEF o IRES del 40%: questo è il momento storico migliore per investire in startup perché la legge italiana ti agevola fiscalmente. Cerco di spiegarti meglio: se investi 1000€ hai diritto a detrarre 400€  dall’IRPEF (quindi paghi meno tasse) indipendentemente da come andrà il tuo investimento futuro.

Wearestarting.it è un’iniziativa italiana che è stata elogiata da autorevoli quotidiani come Il Corriere della SeraForbesLa Stampa ed Il Sole 24 Ore ed è stata premiata da ING come migliore piattaforma di equity crowdfunding del 2017.

Per investire nelle migliori realtà emergenti ed innovative non devi fare altro che registrarti sul sito ufficiale e scegliere tra i progetti in questo momento attivi o tra quelli che, quotidianamente, vengono presentati sulla piattaforma.

>> Iscriviti a WeAreStarting.it Adesso <<


#7 Investi in Azioni ed ETF con Degiro


Degiro è una piattaforma nata in Olanda tra i leader europei per chi ama fare trading o investire online. Se vuoi investire in azioni o in ETF è tra le migliori piattaforme europee perché ha costi di gestione bassissimi e ti permette l’accesso diretto ai mercati.

Il punto di forza di Degiro, come specificavo prima, è che i costi sono bassissimi, probabilmente tra i più bassi in assoluto nel settore. Questo rende la piattaforma appetibile sia per chi vuole fare trading, quindi molte operazioni settimanali o mensili, sia per chi vuole investire per il medio lungo termine.

Per fare qualche esempio, acquistare azioni su Borsa Italiana costa appena 0,50€ + lo 0,058% dell’importo investito mentre sulla Borsa di Francoforte il costo è di 4€ + lo 0,058% dell’importo investito. Nella tabella trovi maggiori dettagli per avere un raffronto visivo.

Degiro è molto vantaggioso anche per chi vuole investire in ETF in quanto offre un paniere piuttosto assortito di titoli che si possono acquistare a zero commissioni.

Altro aspetto importante di Degiro è che può fungere da deposito titoli senza conto corrente: a differenza delle banche tradizionali, infatti, non bisogna aprire il conto ma basta depositare i propri soldi da un altro conto di appoggio.

Degiro è una delle migliori piattaforme di investire perché:

  • ha commissioni molto basse;
  • è facile da usare grazie ad una comoda app per smartphone;
  • è ideale sia per investire cifre piccole che per investimenti di maggiore importanza quantitativa;
  • consente l’accesso diretto ai principali mercati mondiali.

Puoi aprire gratuitamente il tuo conto visitando il sito ufficiale.


#8 Hai Pochi Soldi? Punta su un Micro Business


Con tutta la buona volontà e tutta la bravura del mondo, se stai pensando di investire 1000-2000€ non puoi di certo puntare ad una rendita vera e propria. Con una cifra simile puoi, però, pensare di far partire un micro business che nella fase iniziale integra le tue entrate e in futuro, chissà, può esserti di aiuto per progetti più importanti.

Sono sempre alla ricerca di soluzioni da proporre a chi vuole mettersi in gioco: proprio durante le mie continue letture, mi sono imbattuto nella storia di Ryan Grant.

Ryan è un ragazzo americano che ha guadagnato parecchi soldi rivendendo su Amazon prodotti che aveva acquistati in offerta nei centri commerciali Walmart. La sua strategia è molto semplice, mi sono stupito infatti del modo in cui il ragazzo ha guadagnato anche se, dietro a tutto questo, c’è una certa costanza che lo ha fatto emergere. Provo a spigarti cosa ha fatto.

Ryan ha iniziato a monitorare costantemente alcuni articoli in vendita, individuandone alcuni che i grandi magazzini svendevano, a partire dai libri universitari, ossia la sua rampa di lancio.

A questo punto ha valutato se su Amazon e altri negozi online c’era gente disposta a pagare di più di quanto lui avesse speso per comprare i prodotti stessi.

Ho cercato di capire se si potesse, in un modo o nell’altro, imitare questa strategia anche in Italia, e in effetti ho individuato una soluzione che, con poco impegno buona volontà può aiutarci a seguire le orme di questo giovane imprenditore.

Tale soluzione consiste nel partecipare alle aste online su appositi siti come Bidoo, con lo scopo di accaparrarsi i migliori prodotti ai migliori prezzi. Il passaggio seguente è quello  di rivendere sui siti di vendita e annunci, ovviamente maggiorandone il prezzo.

La procedura prevede tre passaggi:

  • Ricerca delle occasioni migliori;
  • Acquisto conveniente;
  • Rivendita a prezzo maggiore.

Un portale che può tornarti utile in questo lavoro è Bidoopuoi iscriverti gratuitamente qui ricevendo 10€ di bonus di benvenuto.

Questo sito è decisamente interessante per pensare ad una strategia come quella descritta, in quanto gli oggetti, anche di valore elevato (scooter, tv, tablet, cellulari e così via) vengono spesso venduti a prezzi stracciati all’asta: si parte da un prezzo bassissimo e si rilancia di solo 0,01€.

Puoi provare a partecipare alle aste cercando un mercato in cui specializzarti e, successivamente, puoi provare a rivendere ciò che compri in offerta sui siti di annunci.

Con un investimento minimo e un po’ di buona volontà puoi ricavarti il tuo spazio e garantirti un po’ di entrate in più che non guastano mai.

>> Iscriviti a Bidoo sul Sito Ufficiale <<


#9 Conti di Deposito per investimenti sicuri


Una soluzione per mettere al riparo i propri risparmi guadagnando qualcosa è offerta dai conti di deposito. Come ho detto, ad oggi gli interessi offerti sono davvero minimi e dunque questa non è una soluzione che ti garantirà grandi rendimenti.

Se però vuoi comunque avere una piccolissima rendita senza correre nessun rischio, allora ti conviene valutare le varie opzioni e, in particolare, puoi consultare le principali offerte dle momento.

I conti deposito vanno confrontati sulla base di due caratteristiche:

  • Durata del vincolo: generalmente maggiore è la durata del vincolo e più elevati sono i rendimenti;
  • Tasso d’interesse: confronta i tassi proposti dalle banche per singola scadenza ed individua quello più consono per le tue aspettative.

Fino a 100 Mila Euro i conti deposito sono protetti dalla garanzia pubblica del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi: se hai un capitale inferiore a questa cifra, quindi, non cogli alcun rischio.

 


#10 Investi in una nuova attività


Se hai dei soldi da parte potresti pensare di dedicarti a nuove attività commerciali da far partire in società con altri o come forma di auto impiego.

Su Affari Miei affronto spesso questo tema perché ritengo che business e investimenti facciano parte a pieno titolo e con eguale importanza dello sviluppo personale e finanziario dell’individuo.

Se ti stai interessando al tema degli investimenti in chiave di business ed hai un capitale con cui partire, ti consiglio di scaricare il video corso “Business con Metodo” in cui ti spiego le cose essenziali da imparare prima di diventare imprenditori.

Conclusioni

Abbiamo visto insieme una serie di piattaforme dove cominciare ad investire. Come sempre, io ti consiglio di formarti adeguatamente leggendo i consigli gratuiti che trovi sul blog, scaricando la mia guida gratuita e seguendo Affari Miei sui canali social (Youtube, Facebook, Spotify e iTunes).

Buoni investimenti.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

.

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

8 COMMENTI

  1. Ciao Davide, una domanda sul tuo corso ti volevo chiedere se secondo te andava bene per me che ho messo da parte 15 mila euro investiti fino ad adesso in una polizza però l’anno scorso ho chiuso tutto e mi hanno rimborsato cosa ne pensi? Grazie, ciao Giuseppe

  2. Ciao Davide grazie mille per le tue spiegazioni, dopo anni in cui sono sempre stata dietro ai consigli della mia banca ho deciso di cominciare ad informarmi ed ho aggiunto Affari Miei tra i preferiti perché lo trovo veramente utile.

    Continua così!

  3. Potresti approfondire il discorso rischio degli investimenti e il fattore tassazione sui proventi e capitale all’estero? Perché sembra tutto molto semplice ma bisogna anche spiegare l’altro lato della medaglia…a me interesserebbe soprattutto il discorso del crowfunding immobiliare (sede in estonia) e quello in Italia per le attività emergenti e inmovative…grazie mille comunque bel sito

LASCIA UN COMMENTO