Come Diventare PR: Come Lavorare nel Mondo delle Discoteche, Guadagni e Prospettive di Carriera

Il vostro sogno è diventare PR e lavorare in discoteca (o meglio, nel mondo delle discoteche) e dei locali del divertimento, ma non sapete come muovervi per diventare un PR di successo? Non preoccupatevi, qui troverete numerosi consigli utili.

Oggi parleremo proprio di come fare per diventare un PR amato e conosciuto in tutti i migliori locali della vostra zona.

Quali sono i guadagni e le prospettive di carriera per un PR e come si fa a guadagnare per crearsi una vera e propria carriera? È un lavoro che deve essere fatto a tempo pieno o va bene anche per arrotondare lo stipendio?

Queste sono solo alcune delle domande che gli aspiranti PR si pongono. Vediamo insieme le risposte e cerchiamo di capire come si fa a diventare dei bravi PR.

Buona lettura!

Cos’è un PR

Un PR è una figura professionale fondamentale per le aziende oltre che per i locali e le discoteche. Si prende cura delle pubbliche relazioni, tiene sempre vivo l’interesse dei clienti affezionati e si preoccupa di trovarne di nuovi.

Il PR promuove le qualità dell’attività per cui lavora e gli eventi organizzati dalla stessa. Ad esempio il PR di una discoteca si preoccuperà di tenere sempre aggiornati gli habitué del locale sugli ultimi eventi e si occuperà anche di far conoscere le attività in programma anche a chi non ha ancora frequentato le serate.

In pratica il PR deve essere in grado di creare rapporti personali di fiducia con i clienti dell’attività per cui lavora e deve anche essere in grado di attirare l’attenzione di nuovi clienti.

Se siete dotati di uno spirito attivo e dinamico, se conoscete tante persone e se siete capaci di coinvolgere e di stuzzicare la curiosità di chi vi sta intorno, questo è il lavoro che fa per voi.

Un lavoro nelle pubbliche relazioni potrebbe essere per voi l’inizio di una carriera lunga e gratificante e se col tempo riuscirete ad essere bravi nel vostro mestiere, di certo otterrete anche tanti benefici grazie alle conoscenze che farete.

Inoltre l’ambiente del divertimento, come quello della pubblicità in generale, non conosce crisi e il lavoro di PR potrebbe assicurarvi l’indipendenza economica anche per molto tempo.

 

Le qualità che servono per diventare PR

Il PR deve essere in grado di attirare e porta quante più persone possibili in un locale facendo una lista di invitati.

Tra i requisiti necessari per fare questo tipo di attività ci sono la simpatia e la parlantina e spesso sono richiesti anche bella presenza e un carattere spigliato. I PR sono persone che amano la vita mondana, ma che allo stesso tempo non hanno paura di impegnarsi per raggiungere i propri obiettivi.

Non basta amare il divertimento per diventare un bravo PR. Per avere successo sono necessarie anche molte conoscenze, diplomazia e affabilità che sono doti necessarie per un PR. Inoltre un bravo PR deve anche essere in grado di capire sia la policy del locale sia il tipo di clientela che i datori di lavoro desiderano attirare.

In genere i PR sono giovani tra i 20 e i 25 anni, ma non demoralizzatevi se avete qualche anno in più, spesso i locali cercano persone con varie esperienze e che sappiano trattare con ogni tipo di clientela.

Inoltre non tutti i locali della movida sono per i ragazzi, vi basterà cercare il locale giusto per voi e per il vostro target, non gettate subito la spugna.

Come fare per lavorare al meglio

Una volta che un’attività vi avrà scelti come PR vi sarà spiegato quale tipo di clientela attirare.

Voi dovrete creare una lista e spargere la voce dei diversi eventi che l’attività per cui lavorate desidera promuovere.

Un PR può portare l’attenzione sugli eventi nel modo che più gli risulta efficace o combinando diverse tecniche assieme.

Ricordate che più persone riuscirete a portare all’evento, più guadagnerete (nel paragrafo seguente vi spiegheremo come).

I volantini, i social network, gli annunci, il passaparola sono utilissimi per spargere la voce e per attirare più persone.

Anche riuscire a fidelizzare i partecipanti facendoli sentire importanti è un buon metodo per assicurarsi una clientela fissa.

Alcuni PR fermano anche la gente per strada per informarli degli eventi o si associano ad altri locali (ad esempio attività che organizzano i pre serata) per aumentare il bacino di possibili partecipanti.

Rivolgersi ad altre attività (che ovviamente non sono in concorrenza con quella dei vostri datori di lavoro o fra di loro) è un buon modo per creare una rete e per aumentare il numero di persone che parteciperanno agli eventi.

Un altro metodo interessante per aumentare il numero di persone che desidereranno partecipare ai vostri eventi è proporsi come un personaggio interessante.

Il vostro modo di apparire è fondamentale per attirare persone. Dovrete diventare un argomento di conversazione fra gli appassionati di eventi e in questo modo otterrete tanta pubblicità gratuita!

Per far sentire speciali i clienti potete anche richiedere buoni sconto e ingressi omaggio ai vostri datori di lavoro, poi starà a voi scegliere a chi regalarli.

Un buono sconto o un ingresso omaggio può essere un premio fedeltà per un cliente affezionato o un modo per invogliare nuovi clienti a partecipare alle serate.

PR sui social

Quante volte ci capita di sognare di poter lavorare con i social? Un PR che lavora sul web si chiama Digital PR. Oggi un metodo fondamentale per attirare sempre nuovi clienti è fare pubblicità sui social network.

In questo modo potrete invitare un numero potenzialmente infinito di persone in pochissimo tempo. I social network sono un’opportunità da sfruttare se desiderate diventare dei bravi PR.

Facebook, Twitter, Instagram e persino YouTube possono essere un valido aiuto per spargere la voce e per farvi conoscere al maggior numero di persone possibile. Un metodo efficace per promuovere al meglio le serate o gli eventi è diventare amici o suscitare interesse negli influencer.

Gli influencer sono persone alla moda e cool che suggeriscono agli altri cosa va o non va di moda fare.

Essere amico di un influencer significa essere cool e questo vi assicurerà successo nel mondo dei PR.

Se voi siete cool e vi circondate di gente alla moda, di conseguenza anche le vostre proposte saranno percepite come qualcosa di imperdibile!

Per diventare un digital PR spesso si trovano corsi di formazione, anche online, per ottenere la certificazione.

Quanto e come guadagna un PR

Quanto guadagna un organizzatore di eventi? A seconda del tempo che desiderate dedicare al lavoro avrete un diverso guadagno. Pochi minuti al giorno non vi consentiranno di diventare un bravo PR né di attirare tante persone. Per fare il PR vi serviranno tempo e dedizione.

Se desiderate solo arrotondare lo stipendio, e per voi un guadagno minimo è sufficiente, potete anche scegliere di riservare al vostro lavoro di PR solo qualche ora al giorno.

Se invece volete dedicarvi al mestiere di PR al 100% dovrete dedicarvi a tempio pieno alla vostra attività.

Vi diciamo subito che fare pubbliche relazioni, nella maggior parte dei casi non assicura uno stipendio fisso.

Il PR guadagna a seconda di quante persone riesce a portare ad un evento, per questo il guadagno sarà sempre variabile.

In genere le attività che utilizzano le pubbliche relazioni offrono al PR un rimborso spese fisso che va dai 100 ai 200 euro, ma il resto dovrete guadagnarvelo lavorando con passione.

Il PR guadagna in percentuale sul prezzo pagato dai clienti per ciascuna entrata oppure riceve una somma fissa che va da 1 a 3 euro per ogni persona che entrerà nel locale. Ricordate che se riuscite a far partecipare agli eventi dalle 100 alle 200 persone per ogni serata, avrete guadagnato abbastanza per superare egregiamente il mese e per mantenervi senza problemi.

Supponendo che per una serata riusciate a far entrare 100 persone, con un guadagno fisso di 2 euro, avrete guadagnato 200 euro per una sola serata pubblicizzata. Riuscendo a pubblicizzare anche una sola serata a settimana, e portando per ognuna almeno 100 persone, guadagnerete circa 800 euro al mese a cui dovrete aggiungere il fisso del rimborso spese.

Seguendo e pubblicizzando più di un evento a settimana guadagnerete anche cifre superiori. Il guadagno dipende dalle vostre capacità!

E anche la vostra carriera dipende dalle vostre qualità! Più tempo dedicherete alle relazioni più persone vi noteranno.

Dimostrandovi PR attivi e seguiti, potreste stuzzicare l’interesse di qualche importante locale che potrebbe volervi come suo PR! Fare carriera come PR è possibile, ma ricordate di impegnarvi con costanza e passione.

Come farsi scegliere come PR

Ecco un argomento chiave fondamentale. Proporsi a casaccio senza prima essersi informati un po’ su come si fa il PR non è una buona idea.

Iniziate lavorando sul vostro personaggio, cercate di apparire sicuri di voi, dimostrate di essere pronti ad imparare e a migliorare e mostratevi capaci di suscitare interesse. La vostra personalità farà la differenza tra un sì e un no durante un colloquio di lavoro per diventare PR.

Se conoscete qualcuno che è già un PR affermato non esitate a chiedergli consigli e cercate di capire come riuscire ad inserirvi nel mercato. I locali spesso hanno più PR per assicurarsi un maggior numero di clienti, quindi il vostro amico PR potrebbe addirittura proporvi al locale per cui lavora.

Se invece non conoscete nessuno non disperate. Chiedete in giro senza vergognarvi e informatevi sui locali che cercano PR nella vostra zona. La vostra personalità intraprendente potrebbe suscitare interesse e fiducia e farvi scegliere come PR.

Ricordate che non solo discoteche e club cercano PR, ma anche lounge bar, Disco Pub e ogni tipo di locale nato per la movida e per il divertimento serale. Fate una lista dei locali papabili e iniziate a proporvi come PR, vedrete che una volta entrati nel giro la voce si spargerà.

Se un locale vi dice di no non demoralizzatevi e fate tesoro dei vostri eventuali errori. Ricordate che la costanza e l’impegno sono necessari per diventare un bravo PR. Imparate come fare per essere più interessanti e fate del vostro meglio in ogni colloquio.

I nostri consigli per essere un PR di successo

Per rendervi più facile l’impresa vi proponiamo una serie di consigli necessari da seguire se desiderate avere successo come PR:

  • utilizza il web, ma ricordatevi che non è tutto! I social network sono utili, ma farsi vedere in giro e farsi conoscere è necessario per essere un bravo PR;
  • ricorda di distinguerti! Essere uguali a tutti gli altri PR e pubblicizzare gli eventi allo stesso modo, non vi farà spiccare tra la massa;
  • siate sempre interessanti. Anche il modo di comunicare può fare la differenza.
  • mostrati ben preparato! Siate sempre ben informati sugli eventi, sugli orari e sugli eventuali ospiti. Non mostratevi mai tentennanti ai clienti;
  • evitata di “tirartela”. Dovete sembrare persone cool, ma alla portata di tutti, mostrarvi esclusivi vi farà solo allontanare i clienti;
  • ricorda di collaborare. Crea una rete attorno a te, fa amicizia con i giornalisti locali, con le attività che fanno i pre serata e con tutte le figure professionali che potrebbero rivelarsi utili per spargere la voce;
  • coinvolgi i partecipanti! Falli sentire importanti e vedrai che inviteranno anche i loro amici!
  • scrivi comunicati stampa e inviali a chi può aiutarti a pubblicizzarli;
  • utilizza tag, hashtag e qualsiasi cosa possa identificarti sul web e renderti diverso dagli altri PR;
  • lavora per più locali. Nessuno vieta che possiate lavorare per più locali per aumentare i vostri guadagni ed assicurarvi una clientela maggiore. Alcuni clienti potrebbero iniziare a frequentare anche più serate proposte da voi;
  • parla, parla e parla ancora con le persone! Fare amicizia è necessario per attirare nuovi clienti! È difficile dire di no ad una persona simpatica.
  • cerca di diventare popolare sia tra i ragazzi che tra le ragazze. Spesso accade che una grande presenza di donne agli eventi riesca ad attirare più clientela nei locali, può sembrare un consiglio poco carino, ma è la realtà dei fatti;
  • ricorda di partecipare alle serate. Ovviamente non stiamo dicendo di partecipare a tutte le serate, ma farsi vedere in giro aiuta a farsi conoscere e a rimanere impressi nella mente dei clienti.

Siete pronti per iniziare questa avventura? Ora sapete tutto ciò che vi serve per diventare un PR di successo, sta a voi iniziare a percorrere questa emozionante strada!

Prima di salutarci, vogliamo consigliarvi la lettura del nostro articolo dedicato a chi vuole diventare buttafuori, suggerendovi un’altra strada per lavorare nel mondo dei locali notturni!

Buona lettura!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

 

Video Corso Gratuito Business con Metodo

Stai pensando di metterti in proprio ma non sai da dove iniziare? 

Scopri Subito il Video Corso “Business con Metodo”: ho preparato per te oltre 1 ora di contenuti esclusivi che ti guideranno nel pianificare la tua avventura imprenditoriale.

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei