Quanto Spendere per Un’Automobile? Guida e Consigli per fare La Scelta Giusta

L’automobile è uno dei beni durevoli più desiderati e diffusi tra la popolazione. L’acquisto dell’auto è forse secondo solo all’acquisto della casa come importanza e portata di investimento.

Ma quanto spendere per un’auto? Se ti stai ponendo questa domanda è perchè sai che per acquistare un’automobile servono grossi capitali (indipendentemente da quale tipo di auto tu voglia acquistare), oppure è necessario prendersi carico di un pagamento rateale.

Inoltre, devi considerare le spese accessorie (bollo auto, assicurazione, manutenzione, revisione, imprevisti vari) e in ultimo ma non meno importante la svalutazione che colpisce ogni veicolo.

Quindi il suo acquisto comporta un esborso non indifferente per te o per la tua famiglia, e andrà ad impattare sulle vostre finanze.

Ti serve davvero?

Prima di comprare un’automobile la domanda che ci si pone è: l’auto mi serve veramente?  Se la risposta è sì, allora ne susseguono molte altre: compro un’auto nuova oppure usata?

Decido di pagarla in contanti visto che ho messo da parte una bella somma, oppure la acquisto pagandola a rate e quindi con un finanziamento?

Per gli appassionati poi, subentrerà anche un’altra componente. L’auto non sarà vista solo necessariamente come un mezzo di trasporto che consente di spostarti dal punto A al punto B, ma sarà quasi un oggetto da esibire.

Infatti subentrano motivazioni come il design estetico, la potenza, la cilindrata, i comfort, tutte cose che possono far lievitare naturalmente il prezzo del bene.

Scopo di questo articolo è fare un ragionamento e cercare di capire quanto puoi spendere per un’auto, lasciando ovviamente da parte ragionamenti personali o di status o di passione, che esulino dal contesto prettamente economico.

La svalutazione

Abbiamo accennato prima alla svalutazione: il giorno dopo avere acquistato l’auto, essa ha già perso valore, e sta cominciando a svalutarsi.

Proprio per questo motivo l’acquisto dell’auto non è un investimento, come può esserlo invece l’acquisto di una casa, ma è semplicemente una spesa: una spesa per la quale dobbiamo ragionare.

Se per esempio oggi compri un’auto che vale 20.000 euro, allora in questo momento ha il massimo del suo valore; dopo 6 mesi però si sarà già deprezzata, e dopo un anno magari potrebbe valere solo più 14.000 euro.

Quello della svalutazione e del deprezzamento è quindi la prima criticità da tenere in conto nel tuo ragionamento.

Conta però che comprare un’auto nuova dovrebbe voler dire almeno per i primi anni non preoccuparsi granché della manutenzione e quindi non spendere soldi dal meccanico, mentre se opti per un’auto usata potresti pensare di arginare in parte il problema della svalutazione, però magari ti ritroveresti a dover portare la tua auto dal meccanico più volte perchè ci sono problemi al motore derivanti dall’usura dei vari componenti: in questo modo le spese dovresti sostenerle per altri motivi ma lo stesso.

Auto usata

Potresti ovviare al problema della svalutazione comprando un’auto usata che sia relativamente ‘giovane’: come dicevamo prima pensi di comprare un’automobile nuova (oltre che perchè è nuova quindi appena uscita dal concessionario) anche per non spendere soldi per la manutenzione per i primi anni di vita del veicolo.

Quindi, se decidi di acquistare un’auto usata non optare per una che abbia 10 o 15 anni perchè naturalmente a quel punto la pagheresti poco però ti ritroveresti con ingenti spese di manutenzione.

Opta per un’auto che abbia massimo 3 anni di vita: in questo caso potresti abbattere i costi di deprezzamento e avere un’orizzonte temporale di almeno 6 anni prima che la tua automobile diventi ‘vecchia’ e arrivi quindi ai 10 anni.

Finanziamento 

All’inizio dell’articolo abbiamo affrontato subito il tema dell’acquisto: serve una bella somma di capitali per comprare un’auto.

E se non dovessi possedere quella somma? Potresti pensare di optare per il pagamento rateale della tua auto dei sogni, e quindi di fare un finanziamento per il suo acquisto.

Questa non è una delle opzioni migliori per l’acquisto di un’automobile: se non dovessi possedere la somma che ti serve per l’auto allora dovrai rivedere le tue priorità.

Potresti pensare di comprarne una che costi meno, oppure optare per un’auto usata o ancora di rimandare il suo acquisto a quando avrai una somma di contanti da poter utilizzare per il suo acquisto.

Infatti fare un finanziamento per comprare un bene che si svaluta nel tempo non è una buona idea.

Comprare un’automobile è una spesa, una spesa un po’ più consistente di quelle che solitamente facciamo durante la giornata, ma pur sempre una spesa.

Ti faccio un piccolo esempio: se sei in un negozio e vedi un paio di jeans che ti piacciono molto e che costano 300 euro, e magari tu 300 euro in quel momento non li puoi spendere, allora ne cerchi un paio che costi solo 150 magari. Ecco, è lo stesso ragionamento che devi fare con l’acquisto dell’automobile poichè essa è una spesa.

Conclusioni

Per concludere, se le tue finanze sono solide e possiedi la cifra allora puoi comprare la tua auto dei sogni senza problemi!

Ma se non possiedi questi soldi, e per poterti permettere un’automobile devi mettere in conto di fare un finanziamento e di indebitarti, allora forse sarebbe meglio evitare.

A tutti può piacere la Ferrari, ma non tutti possono possederla! Puoi pensare di farti regalare un bel giro in Ferrari dagli amici per il tuo compleanno ad esempio!

A parte gli scherzi, quando devi fare un acquisto così importante e impattante come quello dell’auto pensaci bene, e soprattutto rimani sempre nell’ottica di chiederti: le mie finanze possono permetterselo? Ne risentiranno?

Se la risposta è si, rivedi le opzioni fino a quando non trovi quella più adatta a te, oppure rimandare l’acquisto.

Ne ho parlato lungamente qui, in questo articolo.

Spero di averti aiutato e di rivederti su Affari Miei!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *