Aprire un’Attività con 1000 Euro: 4 Soluzioni per Far Fruttare i Tuoi Risparmi

Mettersi in proprio e avviare un proprio progetto è un sogno che accomuna sempre più persone. Tuttavia, non tutti hanno la possibilità economica di mettere in piedi un business, e sono in tanti a chiedersi se sia possibile aprire un’attività con 1000 euro: sono sufficienti? Quali business è possibile creare con questa cifra?

In questa guida voglio parlarti proprio di questo: vediamo insieme cosa si può fare con questa somma. In realtà è bene sapere da subito che 1000 euro non sono sufficienti a creare un impero, come probabilmente avrai già intuito.

Tuttavia è possibile avviare dei piccoli progetti che possono permetterti di arrotondare le entrate oppure di crearti un trampolino di lancio per business più ambiziosi.

È proprio di questo che parleremo, continua a leggere per scoprire le possibili soluzioni. Vediamole!

Compra a prezzi stracciati e rivendi con Bidoo

Come anticipato, 1000 euro sono pochi per pensare davvero di diventare imprenditori, eppure non è così impensabile riuscire a racimolare dei soldi avviando una micro impresa. Lo dimostra una storia che mi ha molto colpito, quella di Ryan Grant, un ragazzo statunitense che è riuscito a guadagnare un bel gruzzolo acquistando gli articoli in offerta al supermercato della catena Walmart, per poi rivenderli online su Amazon.

Il meccanismo da lui attuato è davvero intuitivo e funzionale, ed è per questo che ha avuto successo. In poche parole, Ryan individua i prodotti svenduti dalla catena Walmart, e cerca di capire se, su Amazon e su altri negozi online, è possibile venderli a prezzi più alti.

Anche qui è possibile adoperare lo stesso meccanismo, ed è qui che arriva il mio primo consiglio per far fruttare 1000 euro ovvero quello di sfruttare una piattaforma sempre più conosciuta: Bidoo. Si tratta di un sito di aste online al centesimo dove si possono acquistare prodotti a prezzi stracciati.

Cosa significa “al centesimo”? Questa è una caratteristica da considerare, poiché la tipologia di asta a ribasso prevede che il prezzo decresca fino ad arrivare a 0, mentre quella al centesimo parte da 0,01 euro e va in crescita, fino a che vince l’offerta più alta.

Ogni giorno qui puoi trovare in palio una enorme quantità di prodotti, tecnologici ma non solo, che sono caratterizzati da un prezzo stracciato, che parte (come già detto) da un centesimo! Ogni puntata ne aumenta il prezzo di un centesimo alla volta.

Sulla base di tale principio, puoi partecipare alle aste registrandoti sul sito ufficiale ed iniziare ad accumulare puntate gratis per accaparrarti prodotti a prezzi stracciati da rivendere.

Non devi fare altro che registrarti gratuitamente scegliendo il tuo username e la password, inserendo la tua mail in modo da poter abilitare il tuo profilo. All’iscrizione riceverai 10€ di bonus di benvenuto con i quali hai diritto a 1000 puntate.

Una volta abilitato il tuo profilo puoi iniziare a far fruttare i tuoi 1000 euro, puntando ogni volta che lo desideri: più puntate avrai, maggiori saranno le probabilità di vincere il prodotto da te desiderato.

Ovviamente bisogna capire a che tipo di asta si vuole partecipare, in considerazione dei prodotti che vuoi rivendere e dell’effettivo margine di profitto che puoi ottenere.

Se non hai grandi somme da investire, questa piattaforma può essere un’ottima soluzione per ottenere qualche premio utile per te o da rivendere.

>> Iscriviti a Bidoo Adesso <<

Crowdfunding Immobiliare: fai fruttare i tuoi risparmi con il mattone

Una seconda soluzione è quella del Real Estate Crowdfunding, un sistema nato negli Usa da pochi anni che ha consentito un notevole rinnovamento nell’investimento nel mattone. 

Fino a questo momento, infatti, investire nel mercato immobiliare era possibile soltanto qualora si fosse disposto di una cifra tale da poter acquistare un immobile, per poi affittarlo. Invece, il crowdfunding ha permesso la nascita di un nuovo meccanismo di investimento, permettendo la raccolta di fondi tra un insieme di soggetti che partecipano con piccole quantità di capitale alla realizzazione di un progetto.

Sono dunque coinvolti l’iniziatore del progetto da finanziare; le persone che sostengono il progetto stesso con il loro capitale; l’intermediario (di solito una società fintech) che gestisce la piattaforma online, ossia il marketplace.

Inoltre tale sistema permette di investire in tutto il mondo, senza limiti territoriali.

Esistono numerose piattaforme che con poche centinaia di euro ti permettono di investire nel mattone in questo modo, e se disponi di 1000 euro tale soluzione potrebbe permetterti di far fruttare i tuoi risparmi, accumulando soldi che un giorno potrebbero diventare la base per una vera e propria attività.

Investi sui Migliori immobili europei a partire da 100€

Re-Lender è una piattaforma di crowdfunding immobiliare specializzata in investimenti ad alta redditività su progetti di riconversione e riqualificazione urbana nelle principali città europee.

Tra i principali vantaggi ti segnalo:

  • Registrazione online in 1 minuto;
  • Riceverai gli interessi mensilmente fino al 9% sul tuo conto gratuito;
  • Non pagherai mai commissioni sull'investimento che sono azzerate per sempre;
  • Possibilità di accedere a progetti ad altissima redditività nel campo del reconversion crowdfunding che sono spesso più efficaci e redditizi di quelli tradizionali perché basati sulla riqualificazione di aree già importanti e sviluppate;
  • Possibilità di utilizzare il mercato secondario interno, unico nel suo genere, che ti permette di rivendere quote dei tuoi investimenti ad altri investitori prima della naturale scadenza.

Re-Lender è una piattaforma molto avanzata ed autorevoli quotidiani come Wall Street Italia, Finanza Online e Start-up Italia ne hanno parlato positivamente.

Per partecipare ai migliori progetti europei di riconversione immobiliare, non ti resta che iscriverti sul sito ufficiale.

>> Iscriviti a Re-Lender Adesso! <<

Sondaggi Retribuiti: incrementa i tuoi risparmi!

Anche in questo caso internet rappresenta la migliore opportunità per incrementare i propri risparmi in vista di un progetto futuro.

Grazie ai sondaggi retribuiti puoi guadagnare soldi senza spendere i tuoi risparmi, ma impiegando il tuo tempo: non devi far altro che compilare i sondaggi online, che sono semplicissimi da completare. Basta riempire i questionari proposti dal sito che hai scelto.

Si tratta spesso di questionari a risposta multipla, in cui basta selezionare semplicemente l’opzione che indica la tua risposta: il sondaggio può essere inerente le tue preferenze oppure può incentrarsi su opinioni su prodotti di determinate marche.

Chiunque può guadagnare con i sondaggi senza problemi: i tuoi 1000 euro potrebbero aumentare in modo davvero semplice.

Se hai veramente interesse a guadagnare con i sondaggi, ecco i principali siti operanti in Italia che ho testato e selezionato per te:

  • YouGov: l'azienda cerca profili da 18 a 24 anni, assicurati di avere questa età per partecipare perché altrimenti non riceverai retribuzione. YouGov consente ad aziende ed istituzioni di sondare il terreno sulle opinioni riguardo la loro attività, puoi ricevere come retribuzione buoni Amazon fino a 150€. Per i nuovi iscritti c'è subito un premio di 100 punti;
  • Centro di Opinione - Un portale molto affermato in tutto il mondo che offre la possibilità di ricevere pagamenti sia in denaro su Paypal che in buoni Amazon;
  • LifePoints Italia - Entra in una community di 5 milioni di membri ed accumula punti rispondendo ai sondaggi con cui puoi vincere le migliori ricompense come buoni Amazon, sconti Zalando, sconti Ikea oppure potrai convertire direttamente i punti accumulati in denaro che potrai accreditare direttamente sul tuo conto PayPal o PostePay. Inoltre, potrai diventare tester di campioni omaggio che riceverai a casa e dei quali dovrai esprimere opinioni a riguardo;
  • Nielsen Smartphone e Tablet - Grazie a Nielsen puoi guadagnare fino a 5€ a settimana scaricando l'app ed installandola sul tuo dispositivo mobile. L'opportunità riguarda solo smartphone e tablet, registrati quindi con il tuo dispositivo e inizia subito a guadagnare;
  • Toluna - Con 21 milioni di membri, è una delle community più grandi a livello mondiale. Collabora con aziende come Amazon, Alitalia, Zalando, Mondadori e Decathlon e ti permette di guadagnare testando prodotti e rispondendo ai sondaggi;
  • Bidoo - Il noto portale di aste online può rappresentare una buona occasione per capitalizzare il tempo libero, non è un sito di sondaggi ma: iscrivendoti partecipi ad aste con base di partenza bassissima e rilancio di appena 0,01 centesimi. In palio ci sono ricchissimi premi come tv di ultima generazione, tablet o smartphone. Per i nuovi utenti c'è un bonus di benvenuto di 10 crediti con i quali puoi iniziare subito le aste ricevendo 10 puntate gratuite;
  • Zalando Privé - Non è propriamente un sito di sondaggi ma te lo consiglio come idea per arrotondare risparmiando tantissimi soldi su abbigliamento, scarpe e accessori sia per adulti che per bambini. Puoi iscriverti anche se non sei cliente Zalando accedendo all’area esclusiva con sconti e promozioni fino al 75% su marche molto costose come Armani, Hugo Boss, Prada e Geox;
  • UpMoney: è un sito di cashback che ti regala 10€ di bonus di benvenuto ed altri soldi extra se completi delle missioni. Ad esempio, guadagni 1€ se condividi specifici post suoi social oppure metti "Mi piace" ad una pagina Facebook. Inoltre, potrai ricevere anche ricompense senza effettuare alcuna azione ma ti verrà richiesto di navigare determinati siti per guadagnare;
  • Panel Consumatori - Community con oltre 30.000 iscritti che rispondono a domande sulle principali aziende. I punti vengono convertiti in premi in beni di consumo.

Conclusioni

Abbiamo visto alcune idee per far partire qualche piccolo progetto con 1000 euro.

Ripeto il concetto espresso più volte su Affari Miei: con questa cifra non puoi avviare un impero ed il consiglio più valido che posso darti è quello di studiare e formarti.

Puoi investire questi soldi, oltre che in piccole soluzioni come quelle che ti ho mostrato, in libri da leggere (qui i miei preferiti) o corsi per migliorare le tue competenze professionali e la tua retribuzione.

Ti faccio un grosso in bocca al lupo!

Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *