Azioni Intesa San Paolo: Previsioni Andamento Medio e Lungo Termine del Titolo

Quale futuro attendersi per le azioni Intesa San Paolo? Se sei alla ricerca di previsioni di medio e lungo termine sull’andamento del titolo sei nel posto giusto perché in questo articolo cercheremo di fare il punto sull’azienda.

Cominciamo.

Previsioni su Intesa San Paolo: Cosa ci riserverà il futuro?

Il Covid-19 a marzo ha scosso i mercati finanziari ed oggi la quotazione di quasi qualsiasi strumento risente di tutto questo.

Il comparto bancario ancora di più perché già indebolito da anni di tassi bassi che hanno avuto ripercussioni sul business.

In più, con l’incertezza all’orizzonte e l’elevata esposizione ad una serie innumerevole di rischi quali crediti che si deteriorano e maggiori rischi derivanti dal possesso di titoli di debito sovrano, il futuro del settore in generale preoccupa molte persone.

Ciò detto, che vale a livello macro, riguarda si Intesa San Paolo anche se non dobbiamo dimenticarci che parliamo di un grosso gruppo, vero “top player” nel nostro Paese, che da anni sta cercando di innovarsi rafforzandosi sia come dimensioni che sul piano dell’innovazione con tanti investimenti in start-up anche fintech.

Ad oggi, il tema che interessa di più gli investitori è l’intesa con UBI Banca che, a seguito dell’autorizzazione della BCE e dell’ok della Consob dovrebbe perfezionarsi a breve.

L’offerta pubblica, infatti, dovrebbe iniziare il 6 luglio 2020 per concludersi il 28 luglio 2020.

Nel momento in cui questo processo andrà a buon fine, Intesa rafforzerà ancora di più la sua presenza sul territorio e, con UBI, realizzerà una serie di sinergie che ottimizzeranno la struttura anche sul piano dell’efficienza e quindi dei costi.

Quanto all’aspetto puramente finanziario, il 2019 è stato un anno positivo per Intesa San Paolo perché l’utile netto è stato di 4,182 miliardi di euro con una crescita del 3,3% rispetto all’anno precedente ed il rispetto degli obiettivi evidenziato dall’AD Carlo Messina.

Conviene Comprare Azioni Intesa San Paolo?

Come sempre dipende e, vista l’incertezza di questi tempi, il condizionale è d’obbligo.

Il comparto bancario, infatti, è in sofferenza da tanto tempo per una serie di ragioni che difficilmente verranno meno nei prossimi anni.

Tutte le banche sono chiamate alla sfida enorme di ridurre i costi, snellire le procedure ed essere competitive in un contesto sempre più globalizzato dove l’innovazione tecnologica, spesso egemonizzata da start-up straniere, la farà da padrona.

Personalmente, non mi interessa il breve periodo e non mi addentro in strategie da seguire con orizzonte temporale breve.

La mia filosofia d’investimento è nota e non ha molto spazio per investimenti su singole aziende in business non particolarmente innovativi.

Dove comprare le azioni?

Se non hai mai acquistato azioni e desideri farlo adesso o stai valutando altre soluzioni per investire, le possibilità che hai da un punto di vista pratico sono le seguenti:

  • Banca tradizionale: per quella che è la mia esperienza, se desideri investire cifre superiori ai 3-4 mila euro, il tuo conto corrente dovrebbe andar bene. Mediamente le banche italiane più importanti ti permettono di avere un portafoglio titoli, il problema è che spesso le operazioni hanno un costo online elevato e devi valutare caso per caso se ti conviene;
  • Piattaforma online: ci sono tante piattaforme specializzate nell’acquisto di azioni ed altri strumenti finanziari che sono native digitali e ti permettono di accedere ai mercati in maniera più intuitiva e spesso più economica. Per piccoli investimenti, spesso, sono da preferire sul piano della user experience e soprattutto dei costi.

Ecco le piattaforme online migliori di questa fase:

Deposito minimo 159€ Bonus: Copy Trading, Piattaforma semplice,
Società Affidabile, Conto DEMO, Licenza CySec, FCA
10/10 Apri un Conto Ora!
Deposito Minimo: 100€ Bonus: assistente personale in Italiano, Licenze CySec, azienda affidabile 9/10 Apri un Conto Ora!

*Il 75% degli account eToro perde denaro.

Conclusioni

Abbiamo visto in breve alcune previsioni su Intesa San Paolo e su quello che potrebbe essere il futuro dell’azienda.

Questo articolo sarà aggiornato nel tempo, man mano che emergeranno altre novità.

Buon proseguimento su Affari Miei.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, ha sviluppato nel tempo la passione per la finanza personale e lo sviluppo individuale. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei