Azioni Fincantieri: Previsioni sull’Andamento del Titolo nel Medio e Lungo Periodo

In questo articolo aggiorno regolarmente la situazione delle azioni di Fincantieri: quotazioni, riflessioni sull’andamento del titolo nell’ultimo anno e previsioni per il prossimo futuro.

Se ti interessa saperne di più, prosegui con la lettura perché troverai quello di cui stai cercando.

Andamento del titolo e previsioni per il futuro

Fincantieri è uno dei più importanti complessi cantieristici al mondo, leader nella progettazione e costruzione di navi da crociera e operatore di riferimento in tutti i settori della navalmeccanica – navi militari, navi speciali, traghetti, mega-yacht- nelle riparazioni e trasformazioni navali e nella produzione di sistemi e componenti.

L’azienda ha sede a Trieste ed è controllata da Fintecna S.p.A., è quotata alla Borsa di Milano nell’indice FTSE Italia Mid Cap. La quotazione del titolo a novembre 2020 è di 0,50€ ad azione.

Analizziamo lo scenario nell’ultimo anno. Il titolo ha chiaramente subito una flessione importante tra febbraio e marzo con il crollo delle Borse, in risposta alla pandemia di COVID-19.

Dopo una ripresa incerta tra maggio e giugno, il titolo ha proseguito con una fase ribassista, ancora in corso, che attualmente si è acuita, tanto che il titolo è tornato sotto lo 0,50 il 27 e 28 ottobre scorsi.

Il titolo è chiaramente suscettibile alle vicende macroeconomiche e al clima di sfiducia che si è instaurato con questa seconda ondata di contagi. Possiamo aspettarci un prolungamento del trend negativo.

Conviene comprare azioni Fincantieri?

La convenienza è relativa, dipende da qual è la tua strategia. Indubbiamente si tratta di un investimento molto rischioso, soprattutto perché ci troviamo in una nuova fase molto delicata dell’emergenza sanitaria.

Probabilmente siamo prossimi ad un nuovo lockdown nazionale, con interruzione o riduzione di buona parte delle attività produttive del Paese.

Fincantieri ha già registrato un’importante flessione dei ricavi a seguito del fermo delle attività nella prima metà dell’anno. Tutto fa supporre che accadrà altrettanto nelle prossime settimane. Bisognerà poi vedere quali saranno le ripercussioni sul medio-lungo periodo.

Al di la dell’acquisto dell’azione specifica di Fincantieri, se fossi in te non investirei solo su una singola azienda, soprattutto in un momento storico come questo che penalizza maggiormente certi settori industriali, come quello della cantieristica navale. Ma cercherei di distribuire il rischio fra più classi di attività, settori e aree geografiche.

Dove comprare le azioni?

Ad ogni modo, se le tue intenzioni sono quelle di fare un investimento in azioni ma non sai come e dove comprarle, leggi questo paragrafo perché ti spiego brevemente cosa devi fare. Le possibilità sono due:

  • Scegliere di investire con la tua banca: la via più semplice per comprare delle azioni. Occorre solo aprire un deposito titoli collegato al conto corrente che ti permetta di investire in titoli azionari e altri strumenti finanziari. Lo svantaggio è che, in genere, la banca applica commissioni molto salate;
  • In alternativa, per spendere meno, puoi utilizzare una piattaforma online specializzata nell’acquisto di azioni. Aprendo un conto online puoi accedere facilmente ai mercati in maniera più intuitiva ed economica.

Ecco le piattaforme online migliori:

Deposito minimo 159€ Bonus: Copy Trading, Piattaforma semplice,
Società Affidabile, Conto DEMO, Licenza CySec, FCA
10/10 Apri un Conto Ora!
Deposito Minimo: 20€ Bonus: Licenze CySec e FCA, azienda affidabile 9/10 Apri un Conto Adesso

*Il 75% degli account eToro perde denaro.

Conclusioni

Abbiamo visto la situazione del titolo Fincantieri e le previsioni sull’andamento nel prossimo futuro. Per non perdere le ultime novità continua a seguire questo articolo che sarà aggiornato regolarmente con nuovi sviluppi. Buon proseguimento.

Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *