Invictus Scommesse: Recensione del Bet Advisor, Funziona?

Di metodi per fare soldi facili sul web ne nascono ogni giorno, alcuni totalmente strampalati, altri invece che avrebbero, volendo, anche una base seria alle spalle.

Oggi ti parlo di  Invictus, un Bet Advisor italiano (vedremo insieme dopo di cosa si tratta nello specifico) che ti propone una scelta di scommesse sportive per avere ritorni economici importanti, sfruttando algoritmi Crowd, ovvero raccogliendo le intenzioni di scommessa di oltre 100.000 scommettitori in giro per il globo, analizzandoli poi con un sofisticato algoritmo per fornire una serie di indicazioni ai suoi clienti.

Vediamo insieme cos’è, se funziona, se possiamo davvero farci soldi facili come promettono o se sia il caso invece di ignorare questo tipo di sistemi e cercare qualcosa di più solido, magari al di fuori del mondo delle scommesse sportive.

Che cos’è un Bet Advisor

Un Bet Advisor, come dovrebbe essere chiaro per chi mastica un po’ di inglese, altro non è che un’organizzazione (ma si può trattare anche di singoli) che offre consigli sulle scommesse sportive, ovvero su quali partite giocare e su quali risultati scegliere per puntare e fare soldi.

Ce ne sono di cotti e di crudi in giro per il web e francamente pochi offrono un sistema avanzato come Invictus. Di come funziona ne parlerò tra pochissimo. Continua a leggere se la questione potrebbe davvero interessarti.

Come funziona Invictus?

Dietro il pagamento di quote mensili, Invictus ti offre delle scommesse che dovrebbero essere vantaggiose rispetto alla quota applicata, ovvero di puntare su match la cui probabilità di risultato giusto sarebbe più alta rispetto alla quota che viene offerta dai bookmakers.

Si tratta dunque di un sistema di Bet Advisory come tanti, anche se in questo caso vengono coinvolti algoritmi complessi e un sistema di analisi che, almeno per il momento, è praticamente unico:

  • Invictus analizza le intenzioni di oltre 100.000 scommettitori, creando una base importante di dati dai quali partire per le analisi;
  • Successivamente viene applicato un algoritmo proprietario, che seleziona match e partite, nonché i risultati sui quali puntare;
  • Vengono poi restituite delle scommesse consigliate agli iscritti, che dovrebbero portare a vincite, sostanziose e non, o comunque a rendimenti migliori rispetto alla scommessa fatta seguendo il proprio istinto e le proprie conoscenze.

Quanto costa Invictus?

Invictus ha un costo mensile di 39,99 euro. È possibile anche pagare per trimestre, a 99,99 euro, risparmiano dunque circa 7 euro al mese. Inoltre, per chi volesse, è possibile pagare per semestre, spendendo 169,99 euro, risparmiando circa 11 euro al mese.

Starà a te decidere per quanti mesi impegnarti con la piattaforma: i vantaggi sul prezzo per chi decide di iscriversi per più mesi sono sostanziali. Puoi provare la versione gratuita, comunque, che ti consente di accedere ad un numero limitato di informazioni.

>> Prova Invictus Gratis <<

Invictus funziona?

Invictus è un sistema che, al momento, ha dimostrato di funzionare, secondo i dati diffusi dai gestori della piattaforma, nel 76% dei casi per le quote inferiori a 2.00. Si tratta di percentuali relativamente alte, che devono essere però messe a confronto con i guadagni che le scommesse proposte da Invictus propongono.

Come vedi dall’immagine che ti allego, infatti, la percentuale di giocate vincenti scende con l’aumento delle quote e, quindi, della difficoltà della scommessa stessa.

Inoltre non è matematico che vinci a prescindere e senza fare nulla: devi seguire adeguatamente quanto ti viene proposto, spesso cambiando piattaforma in base alle quote stesse.

Insomma, è un sistema che ha i suoi vantaggi ma non produce alcuna rendita automatica: è richiesto un certo impegno da parte tua per ottenere buoni risultati.

Conviene puntare sulle scommesse?

No, e non perché abbia qualcosa di pregiudiziale contro Invictus. Non ho mai conosciuto nessuno che è diventato ricco grazie alle scommesse, chi ti racconta il contrario vuole soltanto truffarti.

Le scommesse sportive però prevedono di scommettere contro un banco, un banco che calcola quote e percentuali per vincere sempre nel medio e nel lungo periodo.

Non si tratta dunque di un investimento, ma di giocare non solo contro la fortuna (i risultati sportivi sono, al contrario di quello che si potrebbe pensare, estremamente imprevedibili) e contro un banco che, tendenzialmente, sa farsi i conti meglio di noi.

Invictus sicuramente fornisce un servizio che, all’emotività delle masse di scommettitori che si basano sulla fede calcistica o su pareri non ponderati, abbina un briciolo di logica elaborando i dati di tantissimi altri scommettitori.

Se usata in maniera oculata e se ti piace scommettere piccole cifre, puoi testarla iscrivendoti sul sito ufficiale.

Opinioni su Invictus

Il Corriere dello Sport ha elogiato la piattaforma, sottolineando l’innovazione che ha portato nel settore.

The Post Internazionale sottolinea, invece, la componente di consapevolezza che, grazie alle elaborazioni dell’algoritmo, viene messa a disposizione degli scommettitori.

Io tendo ad essere diffidente verso il mezzo della scommessa, non ho preclusioni verso Invictus che, in un mare di scommettitori della domenica, cerca di mettere ordine.

Non diventerai mai ricco ma, affidandoti al supporto della piattaforma, puoi acquisire maggiori informazioni e ridurre l’irrazionalità delle tue giocate.

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei