Come Ricaricare la Carta Paypal? Guida Completa

Come ricaricare la carta Paypal? Paypal è un sistema di pagamento online che permette di fare acquisti o ricevere denaro da Internet. Questo sistema è utilizzato di frequente come metodo alternativo alla carta di credito.

Richiedere la carta Paypal è un’operazione molto semplice, naturalmente bisogna avere un account Paypal già attivo.

Per fare la domanda della carta quindi, è necessario avere a portata di mano la propria carta d’identità e il proprio codice fiscale perchè la procedura si esegue in via telematica.

Si può far arrivare la carta in questione presso la propria abitazione oppure è possibile andarla a ritirare in un punto Lottimaticard.

Come ricaricare la carta Paypal? 

La procedura  non è difficile, basta seguire passo dopo passo ogni singolo step. 

Ricarica Online tramite il sito Paypal

Se si sceglie questa strada, occorre collegarsi alla pagina di Paypal e tramite la sezione Preleva> Trasferisci i fondi sulla carta è possibile eseguire la suddetta operazione. Paypal completa i trasferimenti in 2 o al massimo 3 giorni lavorativi.

Ricarica nei punti vendita convenzionati

Se invece si vuole caricare Paypal dai punti vendita convenzionati, basta versare la cifra desiderata presso uno dei punti vendita disponibili in zona  e la ricarica verrà eseguita.

Come è stato illustrato precedentemente, scegliendo questa soluzione la transazione costerà 0,90€ in più, mentre dai 400€ l’operazione è gratuita.

Ricarica mediante bonifico bancario

Se si vuole invece ricaricare la carta mediante bonifico bancario tutto ciò che occorre fare è disporre un bonifico direttamente dalla propria banca, indicando come IBAN il numero che si trova dietro la carta, inserendo come beneficiario il titolare della carta e come causale Ricarica.

Quali operazioni si possono fare con la carta Paypal

La carta prepagata Paypal, come abbiamo spiegato nella recensione completa, permette di effettuare svariate operazioni: si può utilizzare per eseguire dei pagamenti online oppure può essere utilizzata come un semplice Bancomat tradizionale, quindi si possono prelevare contanti presso tutti glisportelli abilitati ATM.

In aggiunta essa è dotata anche di IBAN, per cui è possibile effettuare o ricevere bonifici come le principali carte conto.

Ma vediamo qui di seguito in dettaglio tutte le operazioni che si possono fare con la carta Paypal:

  • invio e ricezione di bonifici nazionali;
  • pagamento negozi tradizionali dotati di Pos;
  • pagamento acquisti online;
  • prelievo contanti;
  • trasferimento denaro da conto paypal presso un altro conto;
  • ricariche telefoniche.
...

Vantaggi

Sono tantissimi i vantaggi che la carta possiede, uno di questi è sicuramente la flessibilità. Infatti si può ricaricare fino a 10.000€ e si può acquistare tutto ciò che si vuole.

Un altro vantaggio che possiede la carta è che per eseguire la ricarica verrà richiesta una piccola commissione di 0,90€, mentre per importi superiori ai 400€ l’operazione è gratuita.

Se si desidera avere assistenza è possibile contattare il servizio clienti oppure è possibile scrivere una mail al seguente indirizzo: info@lottimaticard.it

Risorse Utili

Per approfondire, potrebbe tornare utile una panoramica tra delle altre carte conto recensite da Affari Miei:

Buona navigazione.

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO