Genius Card Unicredit: Opinioni e Costi, Conviene Attivare la Carta Prepagata? Recensione completa

Genius Card è la carta prepagata di banca Unicredit con IBAN: si tratta di un valido strumento la cui attivazione è disponibile online, idoneo a ricevere e fare bonifici (si può anche accreditare lo stipendio) e a fare acquisti online.

Insomma, come per la Postepay Evolution, si tratta di un prodotto con molte funzioni proprie di un conto corrente.

Una soluzione molto appetibile per gli under 30: per i giovani zero costi, il canone mensile è gratis. Se invece si hanno più di 30 anni il canone mensile è pari ad 1 euro.

In tanti cercano una recensione su forum e blog di settore, al fine di raccogliere quante più opinioni possibili sulla Genius Card.

Dopo aver analizzato i commenti in rete, riassumiamo brevemente come funziona la carta prepagata con IBAN di Unicredit.

Conviene utilizzare questo prodotto? La risposta è si se non si hanno particolari esigenze che necessitano dell’attivazione di un conto corrente.

Ricordiamo che il prodotto di punta, in quest’ultimo caso, è il Conto MyGenius del quale abbiamo parlato nell’articolo indicato.

Se siete giunti per la prima volta su Affari Miei, nel darvi il più cordiale benvenuti, vi consigliamo di visitare la sezione dedicata alla finanza in cui esponiamo le migliori strategie per gestire i propri soldi, unitamente a quelle dedicate ai conti deposito, ai conti correnti ed alle carte prepagate.

E’ disponibile, inoltre, una guida gratuita che fornisce tutte le informazioni necessarie per scegliere al meglio tra le carte prepagate e i conti online disponibili sul mercato:

Scarica Gratis il Report

Passiamo al prossimo paragrafo e scopriamo tutto quello che bisogna sapere sul tema.

Conviene la Unicredit Genius Card? Costi e opinioni carta prepagata

Come funziona la carta? Partiamo dai costi: il costo di emissione è pari a 5 euro ed il canone mensile, come abbiamo detto, è azzerato per gli under 30.

Con la Genius Card si possono fare acquisti online su internet, fare e ricevere bonifici (anche far accreditare lo stipendio) e prelevare presso gli ATM Mastercard convenzionati ubicati in tutto il mondo.

Il costo dei prelievi presso gli ATM Unicredit è gratuito, in filiale costa 3 euro. Conveniente ci pare poi il prelievo all’estero: 2 euro, infatti, è la somma che viene applicata nei Paesi UE presso gli sportelli ATM, 4 euro invece occorrono nei Paesi Extra UE.

Attenzione, però, perchè per le operazioni con valuta extra UE il costo applicato è dell’1,75%.

La carta non può essere cointestata: in pratica, solo una persona può intestarsela, a differenza dei conti correnti che sono intestabili a più persone.

Per ciò che concerne il Plafond, cioè l’importo massimo che può essere caricato sulla carta, esso è pari a 50 mila euro.

E’ inoltre possibile effettuare ricariche telefoniche ed effettuare pagamenti di tasse e bollette, cioè quella che è detta domiciliazione delle utenze.

Importante il servizio di internet banking che consente di monitorare tutto dal pc, dal tablet e dallo smartphone. Molte sono funzioni base di un normale conto corrente.

Come si ricarica la Genius Card? Ricaricare la carta prepagata è molto facile: si può fare in contanti presso gli sportelli Unicredit e con la carta bancomat della stessa banca.

Come si attiva la Genius Card?

E’ possibile richiedere la carta prepagata online, dal sito di Unicredit, oppure prenotare un appuntamento nella filiale dell’istituto bancario più vicino.

Per chi non ha particolari pretese ed ha bisogno di uno strumento per ricevere lo stipendio e fare acquisti online, la carta prepagata con IBAN che abbiamo analizzato ci pare un valido strumento operativo, sicuramente valido se confrontato con il mercato delle carte prepagate italiane più diffuse.

Carta Prepagata Unicredit: Vale la Pena oppure no?

Genius Card è pensata soprattutto per i giovani che non anno bisogno di un conto corrente ma solo di uno strumento che consenta loro di effettuare le operazioni più semplici e veloci.

Una carta conto si presta benissimo a questo e Genius Card ha caratteristiche e costi in linea con quanto prevede il mercato.

Se state valutando la convenienza, potete considerare anche Unicredit come soluzione per avere una carta-conto ma, se avete esigenze più specifiche, potreste anche guardare altrove.

Il canone annuo di 12 euro (1 euro al mese) per chi ha più di 30 anni, inoltre, rende il prodotto leggermente più caro di altri concorrenti anche se ciò è bilanciato da un plafond più ampio che, come ampiamente spiegato, trasforma effettivamente la carta in un’alternativa reale al conto corrente tradizionale.

Conto o Carta? Scarica Gratis la Guida Fondamentale!

Alternative alla Genius Card

Come sempre, forniamo altre soluzioni presenti sul mercato che possano esservi di aiuto nella scelta per fare un confronto.

La Genius Card va confrontata, oltre che con la Postepay Evolution a cui abbiamo fatto cenno in apertura, con altri prodotti. Questo paragrafo viene aggiornato costantemente, così da offrire sempre il meglio in tempo reale. Vediamo le migliori alternative al prodotto Unicredit:

Carta Hype

Probabilmente la carta prepagata migliore per chi vuole evitare di recarsi allo sportello ed usa molto il web. Hype è una carta con IBAN che si apre gratis in 5 minuti: basta un selfie e la compilazione online di pochi campi per ricevere a casa la propria carta.

I punti di forza di Hype sono:

  • Apertura Gratuita Online: bastano 5 minuti;
  • Non si deve andare in filiale e non è necessario spedire nessun documento;
  • E’ completamente gratuita fino a 2500 euro annui di ricariche, poi costa solo 1€ al mese;
  • Può essere ricaricata fino a 50.000 Euro nella versione premium, sostituendo completamente il conto corrente;
  • Grazie all’IBAN può essere usata per ricevere bonifici gratuitamente (pensione o stipendio) e per effettuarli;
  • Si gestisce comodamente tramite App con lo Smartphone.

Hype ha ricevuto diversi riconoscimenti dai più importanti quotidiani finanziari e già 1.257 lettori di Affari Miei l’hanno indicata come miglior prodotto bancario del 2018.

>> Attiva Hype Gratis in 5 Minuti <<

Ulteriori risorse utili

Per approfondire l’argomento, vi invitiamo a leggere tutte le recensioni delle carte prepagate pubblicate da Affari Miei, qui di sotto le più significative:

Buon proseguimento!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei