Anima Investimenti: Come Investire? Opinioni sui Fondi Anima e sul Fondo Pensione

Quali sono gli investimenti Anima? Convengono? Se stai cercando delle soluzioni per investire e hai deciso di appoggiarti a questo grande gruppo, sappi che sei arrivato nel posto giusto.

In questa guida vedremo le opinioni, le caratteristiche e tutto quello che devi sapere prima di scegliere Anima investimenti e capire se fanno al caso tuo.

Cominciamo!

Due parole su Anima

Stiamo parlando del più grande gruppo indipendente del risparmio gestito in Italia: Anima vanta  un patrimonio complessivo in gestione di oltre 204 miliardi di euro e oltre un milione di clienti.

Questo gruppo è nato in seguito a un percorso di aggregazione di numerose società specializzate in settori diversi e complementari. Ad oggi conta su oltre 300 professionisti, sia in Italia che all’estero.

Anima si occupa di realizzare e gestire soluzioni di investimento flessibili e costruite attorno alle esigenze dei clienti, sia  istituzionali (gruppi assicurativi e finanziari, fondi pensione, casse di previdenza) che imprese che privati.

La capogruppo ANIMA Holding è una public company quotata alla Borsa di Milano a partire dal 2014, mentre

ANIMA Sgr è la società operativa controllata da ANIMA Holding. Essa, a sua volta, controlla Anima Asset Management Ltd, società per azioni di diritto irlandese, fondata nel giugno del 1999 e Anima Alternative Sgr.

Ma ora che abbiamo inquadrato la società, vediamo cosa offre.

Prodotti di investimento Anima

Se ti interessa scoprire l’offerta di Anima puoi andare sul sito a cercare ciò che fa al caso tuo: si tratta di una scelta piuttosto ampia, quindi ti descriverò brevemente i vari prodotti. 

Per iniziare a capire come investire, ti consiglio intanto di compilare il quiz qui sotto, che ti spiegherà su che tipo di prodotti orientarti.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te.

>> INIZIA ORA! <<


Fondi Comuni d’Investimento e gestioni patrimoniali

Anima offre numerose tipologie di fondo. Vediamoli brevemente distinti per categoria:

  • Fondi azionari: essi investono il capitale in titoli azionari pr la maggior parte: in altre parole, investono in azioni almeno il 70% del portafoglio, con investimento residuale (pari al massimo al 30% del portafoglio) in obbligazioni o in liquidità nella valuta di mercato. I fattori di rischio specifici sono giurisdizione dell’emittente e specializzazione emittente;
  • Fondi obbligazionari: permettono di investire in strumenti finanziari del mercato obbligazionario, cioè​ in titoli di reddito fisso emessi da governi o società. Non possono quindi investire in azioni (con l’eccezione dei fondi obbligazionari misti che possono investire da 0% al 20% del portafoglio in azioni);
  • Fondi Flessibili: non hanno alcun vincolo sull’asset allocation di base, possono quindi investire in azioni o in obbligazioni e non condividono alcuno specifico fattore di rischio (ad esempio geografico, settoriale, valutario e così via.)​. Possono investire in Italia ​o all’estero, così come il gestore ritiene di fare, in base all’ampia discrezionalità nelle scelte di investimento stabilite​ dal loro regolamento;
  • Fondi monetari: investono tutto il proprio portafoglio in obbligazioni e in liquidità. Pertanto, il ​​loro ambito di investimento è quello degli strumenti come i titoli di stato italiani ed esteri e le obb​​​ligazioni con vita residua inferiori a 1 anno;
  • Multiasset: investono in un mix diversificato di asset class, tipicamente azioni, obbligazioni e valuta, abbinandoli, a volte, a investimenti alternativi, come quelli nel settore immobiliare o in materie prime. L’obiettivo principale è generare rendimento gestendo i rischi connessi;
  • Bilanciati: sono investimenti finanziari con diverso profilo di rischio che permettono di accedere ai mercati azionari e obbligazionari, creand​o così ​un portafoglio diversificato con un rischio potenzialmente inferiore a quello di un fondo puramente azionario;
  • Fondi sostenibili: fondi con un approccio orientato all’investimento responsabile, che tiene conto non solo dell’aspetto finanziario, ma anche del profilo ambientale, sociale e di governance (ESG) dei titoli oggetto di investimento.

Elenchiamo anche rapidamente i Sistemi Anima:

  • Sistema Anima;
  • Sistema Open;
  • Sistema Italia;
  • Sistema Forza;
  • Sistema Scadenza;
  • Sistema Funds;
  • Gestielle Investment Sicav;
  • Arti e Mestieri;
  • Sistema Imprese;
  • Sistema Comunitam;
  • Sistema ESaloGo.

Sono tutte famiglie di fondi, ognuna con le sue caratteristiche. Ti consiglio di consultare le differenze sul sito per capire quale risponde alle tue esigenze.

E concludiamo questo paragrafo descrivendo un servizio correlato, ovvero quello delle gestioni patrimoniali. Si tratta di un servizio personalizzato di gestione del capitale, ideato sulla base delle esigenze del singolo cliente. Oggi il gruppo propone una gamma diversificata di gestioni patrimoniali, che prevedono più linee di investimento, differenziate per tipologia di strumenti finanziari, profilo di rischio ed orizzonte temporale. È anche possibile costruire un portafoglio personalizzato composto da più linee, per rispondere così in modo completo e puntuale alle esigenze dell’investitore.

Cedole

Anima offre anche strumenti a distribuzione, che distribuiscono le cedole. Basta andare sul sito per individuare il menù dedicato, dove troverai una scelta molto ampia. Sappi che qui puoi trovare una recensione completa sui fondi Anima.

Anima Fondo Pensione

​Arti & Mestieri è un fondo pensione aperto a contribuzione definita che ha come obiettivo di offrire ai propri iscritti una pensione integrativa. Questo fondo è  flessibile e offre la possibilità di scegliere tra 5 comparti con una composizione di investimento azionaria/obbligazionaria differente in base alle esigenze e in funzione del rispettivo orizzonte temporale di investimento.

L’adesione può avvenire su base individuale, su base collettiva o su base convenzionata.

Anima Investimenti: Opinioni di Affari Miei

Siamo giunti al termine della nostra recensione sui vari strumenti offerti da Anima.

Anima offre sia fondi (di varia natura, l’offerta è molto ampia) che un fondo pensione.

Senza ombra di dubbio siamo nel campo del risparmio gestito, per quanto riguarda i fondi soprattutto. Qui voglio aprire una parentesi dedicata ai fondi Anima in perdita, giusto per approfondire sempre di più l’argomento e prepararti a diventare un investitore consapevole.

Entrando nel merito, sempre parlando di fondi, posso dirti che sono degli strumenti che hanno costi elevati e non proprio utili a far fruttare il capitale, proprio a causa della gestione che c’è dietro (e che va remunerata).

Per mia esperienza personale questi strumenti hanno anche delle complicazioni che vanno tenute in considerazione, dal momento che essi sono poco trasparenti.

Se scegli questi prodotti devi sapere che sarai sempre controllato, che da una parte va bene perchè se non ha esperienza e non te la senti di investire da solo questa soluzione potrebbe anche essere buona per te.

Tuttavia io preferisco agire da  investitore indipendente e non amo affidare i miei soldi e i miei risparmi a una persona terza, che gestisca in tutto e per tutto senza consultarmi.

Ovviamente gli strumenti e i prodotti offerti dal Gruppo Anima sono sicuri, infatti il mio pensiero e le mie opinioni si riferiscono al mondo del risparmio gestito in generale, e non a questi prodotti specifici.

La mia è una riflessione generale sul mondo degli investimenti, e ti posso dire che a mio parere la formazione e lo studio sono sempre le strade migliori da percorrere, in modo che puoi cominciare e capire come investire sui mercati finanziari.

Per quanto riguarda invece il fondo pensione, è un altro campo: pensare alla propria pensione integrativaconsiderando che quella pubblica è sempre più carente e ci lascerà alla soglia della povertà, è davvero una mossa saggia.

L’unico modo per prendere la decisione giusta è confrontare i vari fondi pensione e PIP per capire qual  il più adatto a noi, magari avvalendosi di una consulenza.

In questo modo potrai davvero prendere il controllo delle tue finanze e investite i tuoi risparmi, facendo crescere il tuo patrimonio e tutelando il tuo futuro.

Se ti ho convinto e ti interessa questa strada, puoi cominciare a leggere queste risorse per imparare e per cominciare al meglio il tuo percorso di investimento.

Se vuoi saperne di più su degli strumenti in grado di essere più efficienti soprattutto sotto il profilo dei costi dei fondi comuni d’investimento, qui puoi trovare delle informazioni maggiori proprio su di essi, ovvero gli ETF.

Se invece pensi che il fai da te e che l’investimento in autonomia non faccia per te, allora spero di averti chiarito le idee su tutti gli strumenti e i prodotti offerti da Ainima.

Ulteriori risorse

Prima di salutarti ci tengo a lasciarti alcune risorse utili, nel caso in cui tu volessi cominciare a investire:

Buon proseguimento!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei Società di Consulenza Finanziaria Indipendente
Ha iniziato il suo percorso nel 2014 scrivendo i primi articoli su Affari Miei. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente.
Categorie: Investimenti

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *