PosteVita, scopri le Principali Soluzioni di Investimento Assicurativo. Conviene Investire con Poste Italiane?

Poste Italiane propone, attraverso la compagnia di assicurazione italiana Poste Vita S.p.A., delle soluzioni di investimento assicurativo.

Con queste soluzioni puntano ad offrire un’assicurazione e allo stesso tempo un investimento per differenti profili di investitori.

In questa recensione potrai trovare tutti gli strumenti di investimento assicurativo che propone Poste Italiane, con le loro caratteristiche e le loro peculiarità: li analizzeremo insieme così potrai capire se tra essi vi è uno strumento che può fare al caso tuo.

Successivamente ti fornirò anche le mie opinioni sugli investimenti assicurativi.

Possiamo cominciare.

Due parole su Poste Vita

Poste Vita S.p.A è una compagnia di assicurazione italiana appartenente, con Poste Assicura, al Gruppo Assicurativo Poste Vita, controllato interamente da Poste italiane.

Nasce nel 1999 e nel 2010 è diventata la prima compagnia assicurativa in Italia in termini di raccolta premi. Sempre nel 2010 nasce il Gruppo Assicurativo Poste Vita.

Essa è inoltre la prima compagnia assicurativa italiana nel comparto della previdenza integrativa.

Tutti gli investimenti assicurativi di Poste Italiane

Questo articolo serve a fare da “raccordo” e a darti delle informazioni di base per ogni prodotto. Se dovessi trovare quello che ti interessa, per ognuno trovi la recensione dettagliata.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te. INIZIA ORA!


Poste Progetto Dinamico

Questa proposta di investimento offre cinque combinazioni predefinite target di investimento con differente allocazione del premio investito tra Gestione Separata e Fondo Interno Assicurativo scelto tra quelli disponibili.

Si tratta di un contratto di assicurazione sulla vita multiramo in forma mista con partecipazioni agli utili e unit-linked.

Il prodotto è pensato per permettere al sottoscrittore di investire i propri risparmi e allo stesso tempo di aiutarlo a costruire nel tempo i progetti di vita che ha a cuore.

Il profilo di rischio varia in base alla combinazione di investimento, e va dal livello 2 al livello 3, quindi parliamo nel complesso di un rischio abbastanza basso.

Ecco la recensione completa.

Poste Soluzione Valore

Esso è un contratto di assicurazione sulla vita multiramo. Grazie al Fondo Interno Assicurativo Poste Vita Obiettivo Sostenibilità, il prodotto offre la possibilità di orientare le proprie scelte finanziarie anche tenendo presente le tematiche ESG (Enviromental, Social, Governance) riguardanti l’impatto ambientale, sociale e di governance degli investimenti sottostanti.

Il prodotto è adatto a diversi tipi di investitori e quindi a persone con esigenze diverse, in quanto è possibile scegliere la percentuale e la combinazione predefinita di investimento più adatta tra le 3 disponibili.

Il profilo di rischio è pari a 2 in una scala che va da 1 a 7, quindi stiamo parlando di un prodotto che ha un rischio basso.

Ecco la Guida Completa.

Postafuturo Da Grande

Si tratta di un contratto di assicurazione sulla vita in forma mista a premio annuo costante.

Esso è pensato per dei destinatari particolari: infatti è possibile sottoscrivere il prodotto per bambini che abbiano fino ai 10 anni di età, per contribuire ad un loro progetto da grandi.

Ma chi può sottoscriverlo? Essendo pensato per i bambini di età inferiore ai 10 anni, possono sottoscrivere il prodotto i nonni, i genitori, parenti, amici e tutte le persone che abbiano dai 18 ai 70 anni di età.

Il profilo di rischio per questo prodotto è pari a 2 in una scala che va da 1 a 7, e si tratta di conseguenza di un prodotto poco rischioso.

Se ti interessa avere delle informazioni in più su questo prodotto per tuo nipote o tuo figlio, non ti resta che leggere la recensione completa.

PostePremium Soluzione Assicurativa

PostePremium è un prodotto di investimento assicurativo che coglie le opportunità derivanti dai mercati finanziari grazie alla gestione separata e alla possibilità di accedere a numerosi fondi esterni.

L’orizzonte temporale è di medio-lungo periodo, ed è possibile effettuare dei versamenti di premio aggiuntivi successivamente.

Il profilo di rischio per questo prodotto è di 6 nella scala degli indicatori che va da 1 a 7, quindi si tratta di un prodotto con un rischio alto, pensato per investitori consapevoli.

Se vuoi saperne di più, non ti resta che leggere la mia recensione completa.

Conviene investire con Poste Italiane? Le mie opinioni

Ora che hai sottomano l’offerta di Poste Italiane riguardante gli investimenti assicurativi cerco di darti delle indicazioni e le mie opinioni su questi prodotti.

Non posso dirti con certezza un “sì” o un “no”, perchè non conosco la tua situazione personale e nemmeno quella finanziaria, quindi posso limitarmi a dire che dipende da te e a farti ragionare un attimo.

Questi sono prodotti pensati per chi vuole delegare i propri risparmi e quindi il proprio patrimonio ad altre persone (i gestori di Poste Italiane in questo caso).

Questi prodotti infatti sono dei prodotti a risparmio gestito.

Cosa vuol dire risparmio gestito? Vuol dire appunto delegare in tutto e per tutto la gestione dei propri soldi ad altre persone (che non è necessariamente un male se non si hanno le capacità e le informazioni necessarie per fare da soli): questo però espone l’investitore a diversi rischi, o problemi, come preferisci chiamarli.

Il risparmio gestito va molto di moda nelle banche e nelle poste, in quanto essi hanno questi prodotti propri che propongono al cliente come se fossero dei prodotti vantaggiosi, ma che se ti fermi un attimo a pensare potrai accorgerti che così non è.

Si tratta infatti di prodotti pensati per far guadagnare in primis i soggetti che te li propongono, quindi capisci bene che non sono pensati per il tuo beneficio e per i tuoi investimenti.

A mio avviso hanno delle criticità radicate che ti posso riassumere in 3 punti:

  • Costi elevati: ti parlo per prima cosa dei costi poiché a mio avviso è il problema principale di questi prodotti. Se leggi bene il prospetto delle spese di ogni prodotto, ti renderai conto a prima vista che l’esborso che devi sostenere non è da ridere, e soprattutto che dovrai pagare per ogni servizio. Ad esempio avrai delle spese di ingresso, delle spese di uscita, senza contare le spese di gestione annuale e a volte altre spese che spesso vengono ben nascoste in modo tale che tu non te ne accorga. I costi elevati vanno inevitabilmente ad impattare sui tuoi rendimenti, rendendo il tuo investimento poco conveniente, se non addirittura in perdita;
  • Scarso controllo sui tuoi soldi: sottoscrivendo questi prodotti appartenenti alla categoria del risparmio gestito, accetti di lasciare al 100% i tuoi soldi in mano ai gestori, quindi tu in prima persona hai poco controllo sull’investimento. Un prodotto di questo genere, anche se replica un benchmark di riferimento, può essere sottoposto alle decisioni autonome prese dal gestore, quindi tu non saprai mai del tutto cosa sta succedendo ai tuoi soldi se non sei un esperto. Molto spesso infatti le decisioni del gestore (prese per migliorare i rendimenti) non riescono nel loro intento;
  • Conflitto d’interesse: come ti dicevo prima questi prodotti sono pensati più per arricchire chi li propone che per arricchire il cliente. Il consulente dell’istituto in questione è praticamente “costretto” a proporre determinati prodotti e a collocarli ai clienti, quindi la maggior parte delle volte non ascolterà a pieno le tue richieste e le tue esigenze, ma farà quello che è meglio per la banca. In situazioni di questo genere, a rimetterci solitamente è chi ha meno informazioni a disposizione (asimmetria informativa), ovvero il cliente.+

Ne ho parlato in modo approfondito qui.

Conclusioni

Siamo arrivati alla fine di questa rassegna di prodotti

Ci tengo a ribadire che la scelta finale spetta a te, e che le criticità di cui sopra non sono riferibili soltanto ai prodotti di Poste Italiane, ma in generale a tutti i prodotti del risparmio gestito.

Se per la tua situazione personale ritieni che uno di questi prodotti possa fare al caso tuo informati in modo approfondito (puoi leggere le mie recensioni specifiche) e leggi sempre attentamente il KIID e il prospetto dei costi.

Se invece vuoi provare ad essere più consapevole e ad avere delle informazioni maggiori per poterti orientare verso altri tipi di investimento, allora ti posso dare un unico consiglio, ovvero quello di formarti e di studiare.

Se non sai da dove cominciare, qui trovi alcune risorse:

Buona lettura.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *