Markets.com, La Piattaforma di Trading Online: Vantaggi e Svantaggi

Markets.com è una piattaforma di trading online tra le più famose al mondo.

Nella guida di oggi analizzerò proprio quanto viene offerto da questo broker, mettendone in risalto sia i vantaggi sia gli svantaggi, e tenendo conto anche di eventuali complicazioni che possono arrivare dalla modalità specifica scelta da questo broker per offrirci accesso ai mercati, ovvero appunto i contratti per differenza.

Vediamo insieme chi è Markets.com, come ti permette di operare e perché potresti tenerlo in considerazione come piattaforma per i tuoi prossimi investimenti.

Chi è Markets.com

Markets.com è un marchio della società di intermediazione finanziaria Safecap Investment LTD, di diritto inglese e autorizzata ad operare in Europa e dunque anche in Italia. Opera principalmente sul mercato Forex, e su mercati ulteriori tramite Contratti per Differenza.

È una delle realtà più conosciute e più solide del mercato europeo dei broker, ed è da sempre una di quelle di riferimento per gli investitori professionali e non.

Sicurezza degli investimenti con Markets.com

Markets.com rispetta gli standard fissati in ambito europeo dalla normativa MiFID e dal successivo aggiornamento della stessa. Pertanto sono garantiti all’investitore gli standard più elevati a livello mondiale in tema di sicurezza, trasparenza e gestione dei capitali.

Per quanto riguarda invece la sicurezza informatica, Markets.com, è bene ricordarlo in questa circostanza, offre tutti gli strumenti più all’avanguardia per la protezione del nostro capitale, delle nostre informazioni, della nostra password e del nostro account.

Pertanto anche sotto l’aspetto della sicurezza a 360°, Markets.com si propone sulla piazza come uno dei broker più interessanti.

Il punto di forza: Trend dei Trader

Il primo dei punti di forza di Markets.com è fornito da Trend dei Trader, un flusso costante elaborato di informazioni che ci permette di conoscere in tempo reale le tendenze e le intenzioni di investimento degli altri utenti della piattaforma, e anche quelle degli investitori di riferimento della piazza che avremo scelto.

Grazie al Trend dei Trader avremo dunque a disposizione un colpo d’occhio immediato su quello che le piazze sentono su un determinato titolo o asset, permettendoci dunque di adeguare le nostre strategie di conseguenza.

Come amano ripetere gli investitori professionisti, fare il salmone sui mercati, e dunque andare contro-corrente, è spesso la tecnica perfetta per il suicidio finanziario.

Avere a disposizione uno strumento che ci permette di anticipare la corrente e di leggerla in pochi secondi, può essere sicuramente di grandissimo aiuto rispetto anche a chi invece segue il vecchio modo di scambiarsi intenzioni di investimento, ovvero i segnali, spesso forniti inoltre a pagamento.

Grazie a questi strumenti potrai dunque seguire gli andamenti in tempo reale, modificando, se necessario, le tue strategie di conseguenza.

Il secondo punto di forza: i Webinars

Markets.com organizza anche dei webinar, ovvero dei veri e propri corsi online gratuiti, per imparare di più sui mercati, sulle strategie di trading e sulle possibilità offerte dai mercati.

I webinar gratuiti sono un’aggiunta decisamente importante all’offerta di un broker. Chi mi segue sa bene che i mercati finanziari sono una guerra costante di informazioni: avere le migliori, tra le altre cose gratuitamente, non può che essere un’opportunità che dobbiamo cercare di sfruttare.

>> Iscriviti a Markets.com Adesso <<

Le condizioni offerte da Markets.com

Le condizioni offerte da Markets.com sono le seguenti:

  • Versamento minimo: 100 euro;
  • Possibilità di aprire il conto in tre valute: Sterline, Dollari Americani e Euro;
  • Possibilità di versare con bonifico, carta di credito, PayPal, Neteller;
  • Leva sul Forex: 300:1;
  • Leva sugli indici: 100:1;
  • Leva sulle azioni: 20:1;
  • Leva sulle materie prime: 100:1;
  • 55 coppie di valute disponibili;
  • Conto Demo gratuito.

Cosa vuol dire che Markets.com è un Market Maker

Markets.com, offrendo strumenti derivati OTC come i CFD, è un market maker, nel senso che non opereremo direttamente sui mercati, ma acquisteremo contratti che rappresentano il titolo che abbiamo scelto e che avremo la possibilità di rivendere al prezzo attuale alla piattaforma, conseguendo un guadagno o una perdita.

Sulla questione e sulle differenze sui conti diretti e su invece le piattaforme market maker ho già scritto a sufficienza su altre guide, che ti consiglio di consultare prima di investire, a prescindere dalla piattaforma che avrai scelto.

Strumenti offerti come sottostanti

Markets.com offre la possibilità di investire su un gran numero di sottostanti, divisi nelle seguenti categorie:

  • Valute: sono presenti 55 diverse coppie, con copertura pressoché totale delle valute che vengono scambiate a livello mondiale. Markets.com diventa dunque una piattaforma adeguata anche per chi vuole investire su valute esotiche;
  • Indici: sono presenti diversi indici internazionali, sui quali puoi puntare per avere un investimento differenziato e che segua l’andamento di un intero listino;
  • Azioni: sono presenti tutte le principali azioni internazionali, sia sui listini italiani, che su quelli delle principali piazze;
  • Criptovalute: con una selezione di tutte le principali del momento, con un occhio speciale di riguardo ovviamente a BitCoin e a Ethereum;
  • Materie prime: con una selezione importante di prodotti sia energetici, sia alimentari, sia di metalli preziosi.

Con una sola piattaforma dunque potrai gestire investimenti sul grosso dei mercati internazionali, per creare una strategia che segua sia le tue intenzioni, sia la tua propensione al rischio.

Le piattaforme offerte per investire

Markets.com offre due diverse piattaforme per investire:

  • La piattaforma web, che può essere utilizzata praticamente con qualunque browser e tipicamente da computer; offre grafici avanzati, gestione degli ordini, ordini condizionali e l’accesso immediato in pochi click a qualunque tipo di piazza;
  • La piattaforma per dispositivi mobili come smartphone e tablet, che offre le stesse funzionalità ed è stata specificatamente disegnata per l’investimento in mobilità;

A prescindere da quale sia effettivamente lo strumento tecnico che utilizzerai per investire, con Markets.com potrai operare senza alcun tipo di restrizione.

Le commissioni

Come per ogni piattaforma CFD principale, anche Markets.com offre un piano di commissioni che è basato sulla differenza tra il prezzo di acquisto e di vendita del sottostante.

Pagherai dunque pochi pip di differenza per ogni trade, avendo, almeno rispetto ai classici depositi titoli offerti dalle banche, un piano di commissioni decisamente più conveniente.

Opinioni di Affari Miei: conviene investire con Markets.com?

Se è tua intenzione investire con un market maker e dunque preferire i mercati over the counter a quelli che ti permettono accesso diretto, Markets.com è sicuramente una delle migliori possibilità che hai a disposizione.

Si tratta di una piattaforma solida, con un buon numero di sottostanti e soprattutto con la possibilità di gestire il tutto da un singolo software, che si tratti di browser pc oppure di app per lo smartphone.

Sicuramente una delle opportunità di cui tenere conto se stai muovendo i primi passi nel trading e sei ancora alla ricerca di una piattaforma che possa supportarti appieno.

>> Iscriviti a Markets.com Adesso <<

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei