Polizza Vita Genera Equilibrio di Generali: Recensione Completa

Bentornato su Affari Miei, torno a parlarti di prodotti di risparmio e di investimento… analizzando l’assicurazione vita multiramo Genera Equilibrio, un prodotto di punta di Generali Italia

La polizza è dedicata a chi vuole investire il proprio capitale in modo redditizio ma senza esporsi troppo, ciò è possibile abbinando le opportunità di rendimento offerte da una linea di investimento mirata con le garanzie offerte dalla Gestione separata.

Con i risultati ottenuti, Generali paga un capitale per il caso di decesso dell’assicurato. È anche possibile integrare la prestazione principale con diverse coperture complementari e personalizzare l’investimento grazie a diversi servizi opzionali e gratuiti. 

Nel corso dell’articolo ti spiegherò tutti i dettagli, nonché i costi e i rischi, sarai così in grado di capire se il contratto è davvero vantaggioso per te. 

Cominciamo!

Due parole su Generali Italia

Fondata a Trieste nel 1831, Generali è cresciuta fino a diventare una delle principali compagnie assicurative europee e nel mondo. Oggi è presente in oltre 60 paesi, con 76 mila dipendenti e 55 milioni di clienti. 

Solo in Italia conta una quota complessiva di mercato che copre il 15% del settore “vita” e il 16,3% del ramo “danni”. L’offerta di Generali Italia è molto ampia e spazia da polizze di previdenza e protezione della famiglia, a prodotti per investire e piani di risparmio, comprendendo anche coperture danni, infortuni e malattie. 

Quindi, hai dalla tua parte la solidità ed efficienza di una Compagnia che da più di un secolo è al servizio dei risparmiatori e delle famiglie; questo non garantisce però che l’investimento Genera Equilibrio sia anche conveniente.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te. INIZIA ORA!


Genera Equilibrio, rischi reali

Ogni investimento, in quanto tale, ti espone a dei rischi. Le eventualità più probabili sono:

  • La perdita di una parte dei soldi investiti, perché magari disinvesti anticipatamente, quando è sconsigliato farlo, e perché le performance dell’investimento sono state negative.
  • Il pagamento di rendimenti inferiori a quelli attesi, sia perché l’investimento non ha fruttato, sia perché i costi erano troppo alti e hanno eroso tutti i possibili guadagni.

È importante che tu capisca che cosa cerchi davvero: meno rischi o più rendimenti? 

Genera Equilibrio potrebbe sembrarti la soluzione ideale perché è un contratto multiramo, una via di mezzo tra una polizza vita Ramo I e una del Ramo III

Come sai, la prima categoria è famosa per la gestione prudente del portafoglio e la garanzia di restituzione del capitale investito; invece il secondo gruppo indica un tipo di polizze prive di garanzie, caratterizzate da maggiore esposizione alla volatilità dei mercati e che mirano a profitti superiori.

Una polizza multiramo offre il giusto equilibrio tra rischi e rendimenti, ma considera che più linee d’investimento comportano doppi costi di gestione! Inoltre, i contratti non sono tutti uguali, devi sempre considerare a che livello si collocano nell’indicatore di rischio.

Genera Equilibrio è un investimento di almeno 5 anni, se disinvesti anticipatamente rischi di perdere dei soldi, ed è classificato al livello 2 (rischio basso) nella scala di rischio dove il massimo è 7.

Una parte di capitale è garantita per contratto, l’altra parte non è coperta da alcuna protezione e dipende dalla performance futura del mercato, pertanto potresti perdere questa parte dell’investimento

Caratteristiche della polizza

Genera Equilibrio prevede una prestazione in caso di decesso a fronte del versamento di un premio unico: se la persona assicurata perisce, Generali paga al beneficiario un capitale il cui valore dipende dai risultati ottenuti dalla doppia linea d’investimento.

Il contratto è rivolto a persone maggiorenni di età inferiore a 85 anni.

Il premio unico

Il premio si versa in un’unica soluzione rispettando dei limiti d’importo (minimo 10.000 € – massimo 500.000 €); senza eccedere il massimale è anche possibile versare premi aggiuntivi di almeno 5.000 €. 

La durata

La data di scadenza del contratto è il decesso della persona assicurata.

Prestazioni facoltative

Se lo ritieni necessario, la prestazione principale può essere integrata con le prestazioni aggiuntive qui elencate: 

  1. Una copertura temporanea caso morte (TCM) che dà diritto a ricevere una somma aggiuntiva se l’assicurato perisce nell’arco di tempo in cui la copertura ha validità;
  2. La Family Care, che estende gli effetti della TCM anche ad un componente del nucleo familiare dell’assicurato, ovvero, se a seguito dello stesso incidente viene a mancare anche un altro membro della famiglia, la somma pagata ai beneficiari sarà maggiore;
  3. L’A.C.M.A.-I.S., la cui azione copre il decesso per infortunio, se questo avviene prima della scadenza della copertura stessa; il capitale pagato ai beneficiari raddoppia se il decesso è dovuto ad incidente stradale. 

Per conoscere maggiori dettagli – versamento dei premi, importi, durata, limiti di età, esclusioni ecc. – devi consultare la documentazione informativa scaricabile dal sito di Generali Italia.

Stabilità e rendimento in un’unica soluzione

Ogni premio versato è investito per il 50% nella Gestione separata “Gesav”, e per l’altra metà in quote di OICR in una delle linee di investimento, “Libra” o “Libra Plus”, a tua scelta.

La “Gesav” è gestita secondo una politica d’investimento prudente, orientata principalmente verso titoli di tipo obbligazionario, con l’obiettivo di massimizzare il rendimento nel medio e lungo termine mantenendo costantemente un basso livello di rischiosità. 

Le linee di investimento “Libra” e “Libra Plus” sono composte da OICR di prestigiosi gestori internazionali, alla ricerca delle migliori opportunità di crescita abbinata a tecniche di gestione che mirano al contenimento della volatilità dei mercati.

Il rendimento dipenderà dai risultati ottenuti dalla Gestione separata e dall’andamento del valore delle quote degli OICR della linea che hai scelto. 


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te. INIZIA ORA!


La garanzia

Una garanzia opera sulla Gestione separata: in caso di decesso dell’assicurato e, dopo 5 anni, anche in caso di riscatto, è garantita la restituzione di un importo pari al totale del premio investito nella Gestione stessa (meno i costi). 

Non ci sono garanzie sul premio investito nelle linee “Libra” o “Libra Plus”, per cui Generali non si assume la responsabilità di eventuale perdita di valore dell’investimento. Sono i rischi del mercato.

Optional contrattuali 

Genera Equilibrio è un contratto personalizzabile, grazie ad alcuni servizi opzionali ti permette di intervenire sul tuo investimento nel corso della durata della polizza. Queste sono le operazioni che puoi richiedere:

  • L’ingresso progressivo nelle linee di investimento durante i primi 2 anni;
  • La liquidazione immediata delle performance positive raggiunte nei comparti;
  • Un piano di liquidazioni programmate per integrare il tuo reddito;
  • La possibilità di modificare la linea d’investimento selezionata in funzione delle tue esigenze.

Cambiare linea d’investimento ha un costo di 60 euro a partire dalla seconda operazione richiesta, mentre l’esercizio delle altre opzioni contrattuali è gratuito.

Il diritto di riscatto: la tua via d’uscita dall’investimento

La prestazione principale è riscattabile dopo un anno dall’attivazione della polizza, quando l’assicurato è ancora in vita. 

Se richiedi il riscatto totale del valore della prestazione, estingui il tuo impegno con Generali.

La somma liquidabile è calcolata alla data della richiesta, diminuita dei costi, e perciò può essere inferiore ai premi versati, anche per effetto negativo dell’uscita anticipata dall’investimento – per questo annullare la polizza con il riscatto nei primi anni contrattuali non è mai una buona idea.

Invece il riscatto parziale, uno o più di uno, non estingue il contratto e ti permette di ottenere una parte di posizione maturata, per una cifra a tua richiesta ma non inferiore a 2.000 €. 

Al contratto non si applicano valori di riduzione, poiché il premio versato è unico, e il capitale delle coperture complementari non può essere riscattato.

Costi

Quanto ti costa Genera Equilibrio? Sicuramente non poco, come tutte le polizze multiramo. Considera che i costi riducono il premio che viene effettivamente investito ed erodono nel tempo i rendimenti.

Nel dettaglio, le voci di costo sono queste…

Costi sul premio dell’assicurazione principale:

  • 10 euro di diritti di emissione del contratto;
  • 2,50 euro di diritti di quietanza per ogni versamento di premio unico aggiuntivo; 
  • 150 euro sul premio unico iniziale; 
  • 100 euro sui premi unici aggiuntivi.

Anche le coperture facoltative hanno un costo, che dipende dal tipo di copertura richiesta e dal tipo di versamento del premio, se premio unico o premio annuale; ti mostro qui sotto la tabella con tutte le voci costo:

Occupiamoci adesso dei costi applicati al contratto per la gestione dell’investimento…

  • Valore trattenuto dal rendimento della Gestione separata: 1,75 punti percentuali assoluti, valore che viene incrementato se il rendimento supera il 4,10%;
  • Costi per la gestione e l’amministrazione dell’investimento in OICRPercentuale dell’1,5% su base annua, prelevata ogni 4 mesi dalla parte investita in quote;
  • Costo per il riscatto: Costo di 10 €, più una penale se il riscatto è chiesto prima che siano trascorsi 5 anni, la penale comporta una percentuale di riduzione del valore dell’investimento in Gestione separata. Ad esempio se disinvesti già nel secondo anno (ricordati che durante il primo anno è impossibile farlo), sopporti una riduzione del 2%.

Revoca e recesso

E se all’improvviso cambi idea e vuoi annullare il contratto Genera Equilibrio? Cosa puoi fare? Uscire senza danni da una polizza è molto difficile però se hai la prontezza di cambiare idea in tempo puoi annullare l’impegno preso, è un tuo diritto:

  • Il diritto di revoca ti permette di annullare l’impegno finché il contratto con la Compagnia non è ancora formalmente concluso – devi inviare una raccomandata a Generali per comunicarglielo, il prima possibile.
  • Il diritto di recesso ti dà altri 30 giorni di tempo, dalla data della conclusione del contratto, per annullare il tuo impegno e riottenere le cifre eventualmente già versate, basta inviare una raccomandata come sopra. 

Aspetti fiscali

Come si dichiarano i guadagni ottenuti con l’investimento Genera Equilibrio? Le plusvalenze sono soggette a tassazione variabile in base alla natura dell’investimento stesso.

Il calcolo e il pagamento delle imposte è rimandato al momento dell’incasso del capitale (aliquota tra il 12,5% e il 26%), la Compagnia funge da sostituto d’imposta, ossia calcola le imposte dovute e le trattiene.

Le somme sono esenti dalle imposte di successione e, per la parte relativa al rischio demografico (rischio pre-morienza), dall’IRPEF.

Il premio delle coperture complementari caso morte dà diritto ad una detrazione di imposta sul reddito delle persone fisiche del 19%.

Altra imposta applicata è l’imposta di bollo, calcolata ogni anno è applicata al valore del capitale maturato, ma non si applica alla parte di capitale investito nelle Gestione separata.

Opinioni di Affari Miei sulla polizza

Siamo arrivati al termine di questa recensione. Come ho spiegato più volte nelle pagine di Affari Miei, è meglio che le assicurazioni facciano il proprio lavoro: tutelarci dai rischi. 

Unire le esigenze di protezione a quelle di investimento non è mai una buona strategia, perché il risultato è un contratto ibrido, complesso e artificioso, e anche molto costoso…

Le polizze multiramo cercano di rispondere a tutte le esigenze ma finiscono per assolverle tutte male. I rendimenti sono irrisori se paragonati ai caricamenti; esistono alternative che a parità di rischio consentono di avere rendimenti maggiori e senza costringere il cliente a sostenere costi e vincoli vari.

Per quanto riguarda i benefici (anche fiscali) dati dalle varie coperture assicurative… si trovano tranquillamente in altri contratti mirati e più semplici. Ti invito a leggere questi due articoli in proposito:

Come saprai se segui Affari Miei, in generale consiglio sempre di investire da sé i propri soldi: l’ho provato sulla mia pelle… se vuoi veramente far crescere i tuoi risparmi devi imparare ad investirli con consapevolezza da solo, senza metterli nelle mani di altri.

Per insegnarti le migliori strategie, ho messo a punto un corso gratuito che fa al caso tuo: è una raccolta di consigli importanti per la gestione delle tue finanze.

Se opterai per questo corso, avrai modo di evitare errori clamorosi e avrai accesso a consigli e strategie vincenti: partendo da ciò che è meglio evitare, ti illustrerò che cosa  è preferibile scegliere per far sì che i tuoi soldi non vadano scialacquati in commissioni o dati in pasto ad istituzioni finanziarie a cui non interessa davvero il tuo bene,

Scusa se sembra un po’ crudo, ma è così che stanno le cose. Qui trovi un altro video di approfondimento sul tema.

Conclusioni

Per concludere, le polizze multiramo sono strumenti complessi e difficili da comprendere, soprattutto nella parte dei costi, e Genera Equilibrio non fa differenza.

È facile che molti risparmiatori finiscano per firmare contratti che non hanno compreso a pieno, ecco perché ti consiglio di fare molta attenzione e di valutare bene tutti i pro e i contro. Sono certo che sarai in grado di fare la scelta migliore.

Del resto, i contenuti di Affari Miei servono proprio ad aumentare la cultura finanziaria nei lettori, fanne uso: trovi una ricca sezione dedicata agli investimenti e un’altra ai prodotti veramente assicurativi

Ti allego anche i percorsi guidati per investire in base alla tua età.

Buon proseguimento!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


 

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO