Carta Revolut: Opinioni e Recensioni della Carta senza Tasso di Cambio

Oggi torno a parlarti di carte conto e di servizi avanzati di pagamento. È il turno di parlare insieme della Carta Revolut, servizio molto interessante che oggi è disponibile anche in Italia e che ti permette di utilizzare un conto completo, con la possibilità di avere diversi IBAN e di convertire denaro tra diverse valute in modo semplice e con costi molto ridotti rispetto a quelli che vengono in genere offerti dalle banche.

La possibilità del cambio valuta è una delle funzioni più interessanti ed innovative di questa carta che devi assolutamente tener presente se effettui pagamenti in altre valute oppure viaggi molto spesso all’estero in Paesi fuori dall’area euro.

Nella recensione vedremo insieme quali sono i principali servizi collegati alla carta Revolut, i costi, gli svantaggi ma soprattuto i vantaggi di questa carta veramente innovativa. Esistono tre diverse tipologie di carta: standard, premium e metal.

Ti parlerò a brevissimo delle differenze.

Chi è Revolut?

Revolut è una startup fintech sbarcata in Italia dopo essersi già fatta valere in Europa, raccogliendo molte adesioni ed opinioni molto positive di milioni di clienti che l’hanno utilizzata.

In soli 3 anni è riuscita ad uscire dai confini di Londra per affermarsi i quasi tutti i Paesi europei, ottenendo oltre 2 milioni di clienti e riuscendo a raccogliere 340 milioni di dollari di finanziamenti in meno di 36 mesi, collezionando circa 3 miliardi di transazioni ogni mese.

Offre un servizio bancario digitale e gratuito utilizzabile via App, che consente di eseguire trasferimenti di denaro in tutto il mondo anche in valute differenti.

>> Richiedi Revolut Adesso Gratis! <<

La Carta Revolut è sicura?

Prima di entrare nello specifico della questione, mi preme sottolineare che Revolut non è nato per servire le esigenze di tutti. Il suo punto di forza è sicuramente la possibilità di ricevere pagamenti in valuta diversa dall’Euro e soprattutto di convertire il danaro con costi estremamente bassi o quasi nulli.

È dunque il conto ideale per chi si ritrova a viaggiare spesso all’estero oppure a ricevere pagamenti al di fuori dell’area Euro, o ancora ad effettuarli.

Come avremo modo di vedere insieme più avanti, il risparmio che puoi conseguire per questa specifica nicchia di servizi è obiettivamente alto – un vantaggio non da poco per chi opera con queste necessità.

carta revolut

Per quanto riguarda la sicurezza, una delle caratteristiche che lo rende più appetibile è l’impignorabilità del conto, che lo rende interessante nel caso in cui vi fossero problemi con Equitalia.

Inoltre, la tua identità viene verificata. Infatti, come avviene per qualunque altro conto bancario, l’identità del sottoscrivente viene sottoposta a verifica dall’istituto di credito, che richiede informazioni utili all’attivazione del servizio e richiede anche il caricamento di una fotografia di un documento di identità valido, che deve avere almeno ancora tre mesi di validità.

Un’altra interessante funzione è che puoi bloccarla in qualsiasi momento semplicemente accedendo all’App. Questo ti risparmi lunghe trafile burocratiche nella situazione in cui dovresti perdere la carta.

Inoltre, agganciandosi alla geolocalizzazione nel momento in cui viene effettuato un pagamento in un altro luogo dove tu non sei presente il servizio clienti bloccherà immediatamente la tua carta per te.

Ma ora vediamo le caratteristiche più innovative ed interessanti.

>> Richiedi Revolut Adesso Gratis! <<

Come funziona la carta Revolut? Ecco le caratteristiche

La carta Revolut è una carta di debito Mastercard classica. Puoi utilizzarla dunque in tutti gli ATM, tanto in Italia quanto all’estero anche per pagare online e offline.

La carta viene spedita a casa in circa una settimana ed è dunque pronta da subito per l’utilizzo. Non ci sono differenze standard tra questa carta e le decine di carte Mastercard che vengono offerte oggi sia come carta conto, sia invece come accessorio di un conto corrente completo.

Offerte per i nuovi clienti

E’ difficile, al momento, trovare una risposta a questa domanda, per il semplice fatto che la carta di cui stiamo parlando è già essa stessa una novità sul mercato e dunque la sua offerta è per nuovi clienti a 360 gradi!

Aggiornerò questa voce al minimo cambiamento. Per ora posso sottolinearne i vantaggi. Revolut offre diversi tipi di aspetti vantaggiosi rispetto ad una carta conto standard e anche rispetto a moltissimi conti corrente classici:

  1. Applica un tasso di cambio tra valute che è quello ufficiale, senza markup e spread; questo vuol dire che ti troverai a convertire il denaro risparmiando almeno il 2-3% secco rispetto ai tassi che vengono in genere praticati dalle banche;
  2. Ti permette di tenere denaro in valute diverse. Puoi infatti avere conti che includono sterline, dollari americani e euro, che puoi utilizzare senza alcun tipo di problema come e quando preferisci;
  3. Ti permette di avere una carta Mastercard completa, con la quale pagare utilizzando il credito che hai maturato sulla piattaforma e anche di ritirare agli sportelli ATM. I prelievi sono gratuiti fino a 200€ per la Standard, 400€ per la Premium e 600€ per la Metal;
  4. Puoi decidere di inviare il denaro ad un altro conto in banca;
  5. Ha strumenti avanzati per la gestione dei conti che sono integrati sia nella piattaforma online, sia nella App per smartphone. La gestione automatica delle spese è molto interessante e ti permette in un solo colpo d’occhio di avere sotto controllo di dove hai speso il denaro e di quanto spendi per comparto.

Quali sono i costi della carta Revolut?

Ci sono diversi tipi di costi che sono collegati all’utilizzo di questa carta.

Standard

  • Nessun costo di canone annuale;
  • Nessun costo di spedizione, a meno che non si scelga il servizio “Veloce”, per il quale è necessario pagare 15 euro;
  • 10 euro per la copia della carta smarrita;
  • 1% di commissioni se ricarichi la carta con una carta di credito;
  • nessun costo per trasferire il denaro verso il tuo conto;
  • Nessun costo per il trasferimento da valuta a valuta, fino a 5.000 euro al mese;
  • Nessun costo per ritirare denaro dagli ATM fino a 200€ al mese;
  • IBAN EU e IBAN UK completamente gratuiti.

Sono inoltre disponibili servizi aggiuntivi, con i piani PREMIUM e METAL.

Premium

Per quanto riguarda il piano PREMIUM abbiamo:

  • Conto gratuito sia in UK che in Europa;
  • Limite di prelievo gratuito a 400€ mensili;
  • Assicurazione medica per i viaggi all’estero;
  • Assicurazione per i bagagli in ritardo o per i voli in ritardo;
  • Spedizione prioritaria in tutto il mondo;
  • Supporto 24 al giorno, 7 giorni su 7;
  • Possibilità di avere carte virtuali;
  • Costo di 7,99 euro al mese.

Metal

Per quanto riguarda invece il piano METAL abbiamo:

  • Conto gratuito sia in UK che in Europa;
  • Limite di prelievo gratuito a 600€ mensili;
  • Assicurazione medica per i viaggi all’estero;
  • Assicurazione per i bagagli in ritardo o per i voli in ritardo;
  • Spedizione prioritaria in tutto il mondo;
  • Supporto 24 al giorno, 7 giorni su 7;
  • Possibilità di avere carte virtuali;
  • Carta Revolut Metal esclusiva;
  • Cashback 0,1% per tutti gli acquisti in Europa e 1% per gli acquisti fuori dall’Europa.

>> Richiedi Revolut Adesso Gratis! <<

Come ricaricare?

La ricarica della carta Revolut si può effettuare tramite due operazioni:

  • bonifico bancario;
  • carta di pagamento.

Si raccomanda di eseguire un normale bonifico europeo SEPA, e non un bonifico estero, che ha di solito un costo elevato.

L’IBAN su cui va eseguito il bonifico è inglese, dunque inizia per GB ed è riportato nell’apposita sezione dell’app.

Per ricaricare Revolut con carta – ossia carta di credito, carta di debito abilitata ai pagamenti online, oppure con una carta prepagata – devi presentare un numero PAN a 16 cifre e che utilizzi il sistema di sicurezza 3D Secure.

Le carte Epipoli non sono in grado di ricaricare il conto Revolut. Tieni comunque presente che se la carta è registrata su Apple Pay, la ricarica avverrà in modo più veloce.

>> Richiedi Revolut Adesso Gratis! <<

Servizi ulteriori offerti

Come servizio aggiuntivo offerto puoi anche decidere di scambiare 24 criptovalute, in una piattaforma sicura e senza più la necessità di affidarti a degli exchange che non sempre offrono adeguate garanzie di sicurezza.

Sono scambiate tutte le principali criptovalute attualmente sul mercato, come Bitcoin, Litecoin, Ethereum, Bitcoin Cash, XRP.

Inoltre, poiché questa carta è scelta da un’utenza che viaggia spesso, è presente anche un servizio di tipo assicurativo.

Infatti, gli account Standard possono optare per la copertura giornaliera al costo di 1 euro al giorno, oppure per quella annuale al costo di 30 euro: al contrario degli utenti Revolut Premium che dispongono già di un piano assicurativo incluso.

Il sistema di geolocalizzazione permette alla polizza di essere efficace a partire dal momento in cui il cliente lascia i confini. Se si viaggia all’estero per un periodo superiore di 30 giorni, il piano assicurativo annuale è ovviamente il più conveniente. Al di sotto di questo periodo puoi optare per la formula più vantaggiosa pay-per-day.

Si tratta in ogni caso di una polizza molto vantaggiosa rispetto a quelle tradizionali.

Come richiedere Revolut?

Per richiedere la carta Revolut e ottenere i dati di accesso al proprio conto, è necessario scaricare l’applicazione su uno smartphone. Al momento dell’avvio viene chiesto il numero di telefono da cui si sta operando e i dati anagrafici del richiedente (i classici nome e cognome, data di nascita, indirizzo).

In pochi minuti l’account viene così registrato e attivato. Puoi rimuovere i limiti operativi iniziali inviando la foto di un documento di identità: come anticipato, per la tua sicurezza è richiesta la verifica dell’identità.

A questo punto puoi procedere con la richiesta di una carta virtuale (con cui puoi operare immediatamente) oppure di una carta fisica, che viene stampata e spedita in pochi giorni lavorativi.

>> Richiedi Revolut Adesso Gratis! <<

Conviene utilizzare Revolut? Opinioni di Affari Miei

Dopo aver estrapolato le informazioni che al momento ci permettono di conoscere questo nuovo strumento figlio della globalizzazione, cerco di spiegarti cosa ne penso io di questa carta.

Quando fa per te

Revolut è un servizio decisamente interessante, soprattutto per chi viaggia o per chi ha comunque la necessità di effettuare spesso il cambio di denaro da o verso l’Euro. Si tratta infatti di un servizio che ti permette di risparmiare moltissimo tra commissioni e trasferimenti.

Fa per te se quello che stai cercando è una carta conto con account in diverse valute e che ti permetta di spostare e scambiare denaro (quasi) gratuitamente.

Quando non fa per te

Non è sicuramente un servizio che possiamo ritenere come universale e adatto a tutti: i limiti, per chi utilizza la versione base, sono importanti, soprattutto quelli per il ritiro di contante dagli ATM.

Meglio, in quel caso rivolgersi ad altri tipi di prodotti. In questi casi ti consiglio di dare uno sguardo ad altre carte che ho recensito e che possono fare al caso tuo:

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO