SatisPay: Recensione Completa, Opinioni e Negozi Convenzionati

SatisPay è un app gratuita che puoi utilizzare per pagare i tuoi acquisti in negozio, scambiare denaro con i tuoi amici e ricevere indietro parte di quello che spendi grazie al cashback.

Questa modalità di pagamento, che si effettua tramite smartphone, ha avuto una buona diffusione nel nostro Paese tale che mi è sembrato doveroso scrivere una guida per tutti quelli che stanno cercando informazioni in merito alle opportunità di questo servizio.

Il mondo dei pagamenti elettronici è stato oggetto negli ultimi anni di rivoluzioni e contro-rivoluzioni, con moltissime start-up che sono partite all’attacco di quello che è ancora un duopolio delle due principali aziende che emettono carte di pagamento, ovvero VISA e MasterCard.

Sebbene si sia dichiarata la morte delle carte più di una volta senza alcun motivo per farlo, c’è comunque da sottolineare il fatto che i metodi di pagamento alternativi come Satispay possono effettivamente andare ad offrire alternative valide al circuito delle carte.

Vediamo insieme di cosa si tratta e cerchiamo di formarci delle opinioni sul servizio: leggi la nostra recensione e scopri tutto quello che c’è da sapere sul funzionamento di Satispay!

Puoi attivarla qui subito ricevendo 5€ di bonus di benvenuto!

>> Iscriviti Ora a Satispay! <<

Un servizio tramite smartphone

Grazie a Satispay è possibile inviare denaro ad amici e negozi convenzionati utilizzando un’app dal funzionamento piuttosto semplice, con costi che per l’utente non esistono e con un sistema che è stato concepito principalmente per i micro-pagamenti, ovvero per i pagamenti al di sotto dei 10 euro, per i quali l’azienda non richiede alcun tipo di commissione.

Si tratta dunque di un metodo di pagamento che presenta vantaggi innegabili anche per i negozianti, che continuano a rifiutare i pagamenti in carta di piccola entità in quanto la combinazione di spese fisse e spese variabili legate all’utilizzo di questi circuiti è in genere proibitiva.

Come ci si iscrive a SatisPay?

Il servizio prevede una procedura di iscrizione durante la quale dovremo indicare:

  • le nostre generalità, certificate da un documento di identità;
  • il nostro codice fiscale;
  • gli estremi del nostro IBAN, che verrà utilizzato come fonte del budget che potremo utilizzare. contestualmente potremo indicare il monte di spesa massimo settimanale, che sarà il totale massimo autorizzato per i pagamenti da effettuarsi tramite app;
  • una foto che verrà utilizzata come avatar, così da permettere al venditore di verificare che l’account che state utilizzando sia effettivamente vostro.

Tutti i nuovi clienti riceveranno 5€ di bonus di benvenuto.

>> Iscriviti Ora a Satispay! <<

Con cadenza settimanale Satispay ritirerà dal vostro conto solo la somma effettivamente spesa, anche nel caso in cui fosse inferiore appunto al limite di budget che avete fissato.

Non ci sono costi collegati all’iscrizione e nel caso in cui non andranno ad essere effettuati dei pagamenti, non ci sarà alcun tipo di addebito sul nostro conto corrente.

L’iscrizione non è immediata, in quanto lo staff di Satispay si preoccuperà di verificare le informazioni che avete inoltrato.

Come avviene il pagamento?

Satispay mette a disposizione della clientela due diverse app:

  • la prima è per chi intende effettuare pagamenti tramite l’App;
  • la seconda invece è riservata a chi vuole ricevere pagamenti.

Si tratta di due App separate e chi avesse intenzione di andare ad incassare tramite il circuito dovrà scaricarle entrambe.

Il pagamento è immediato a patto che sia presente una connessione internet sia sul dispositivo del soggetto che emette il pagamento sia sul dispositivo del venditore. Una volta accettata la transazione, il trasferimento è immediato.

Per effettuare il pagamento sarà, inoltre, richiesto il PIN che avete scelto in fase di iscrizione.

I tempi richiesti per effettuare il pagamento non differiscono di molto da quelli che sono tipici dei pagamenti via carta.

L’interessante opzione Cashback

Per invogliare sempre più utenti ad utilizzare l’App, Satispay mette a disposizione anche un programma Cashback. Si tratta di programmi e di convenzioni stipulate con determinate catene che ci permetteranno di ricevere indietro parte delle somme spese.

Sono già moltissime le aziende che hanno aderito e si può ad esempio ricevere indietro il 5% di quanto si spende presso le stazioni di servizio Erg e il 50% di quanto si spende nelle gelaterie Grom durante il sabato.

Alcuni programmi di Cashback sono invece a tempo o limitati geograficamente e vengono in genere attivati nell’occasione di eventi particolari come Black Friday o Notte Bianca.

>> Iscriviti Ora a Satispay! <<

L’app può essere utilizzata su un solo dispositivo

Ad ulteriore garanzia del vostro account, l’app potrà essere installata su un solo dispositivo, o meglio, ad ogni account sarà collegato un solo smartphone. Infatti, verrà richiesto il numero di cellulare come garanzia.

L’app può essere scaricata dal proprio store ed è disponibile sia per il sistema operativo iOS che Android.

Quali sono i costi di SatisPay?

Non ci sono assolutamente costi collegati per i pagamenti al di sotto della soglia dei 10,00€.

Per i pagamenti che invece superano questa soglia verrà addebitato all’esercente un costo fisso di 0,20 euro.

Sono commissioni estremamente basse, soprattutto se paragonate a quelle che vengono praticate in Italia dai principali circuiti delle carte di pagamento.

SatisPay è un sistema sicuro?

Satispay è in linea con quelli che sono gli standard più elevati di sicurezza e crittografia attualmente utilizzabili.

La modalità di pagamento non vede intermediari e utilizza chiavi crittografiche a doppio sistema pubblico-privato che sono necessarie per garantire la sicurezza non solo dei vostri pagamenti, ma anche del conto corrente collegato all’App.

In aggiunta il collegamento di ogni account con un solo dispositivo rende impossibile l’utilizzo dell’App da parte di malintenzionati.

Nel caso in cui il dispositivo si dovesse perdere sarà possibile bloccare l’account in tempi estremamente rapidi.

Come ultimo presidio di sicurezza troviamo inoltre la presenza del pin a 5 cifre, che rende particolarmente difficile, anche per chi dovesse rinvenire il vostro smartphone e avesse cattive intenzioni, utilizzare il vostro account per degli acquisti.

Negozi Convenzionati con Satispay

La startup è riuscita a raccogliere in tempi relativamente brevi l’adesione di importanti gruppi come Erg, MyChef e anche le gelaterie Grom.

La base di utenti è in costante espansione e si sta allargando anche al mondo dei negozi online, con i successivi aggiornamenti dell’App che aggiungeranno funzionalità proprio in questo senso.

Dal giugno 2016 inoltre il sistema Satispay potrà essere utilizzato in tutti quegli esercizi commerciali che sono dotati di Pos Ingenico, richiedendo da parte dell’esercente un semplice aggiornamento del firmware.

Nel momento in cui vi scriviamo sono 4500 i punti vendita che nel nostro Paese hanno aderito e, con l’aggiunta dei POS Ingenito, la base raggiungerà oltre 83.000 esercizi commerciali sparsi in tutta Italia.

Dato che non ci sono comunque costi collegati con l’apertura di un account, il nostro consiglio è quello di dare una possibilità all’App, che potrebbe diventare il vostro metodo di pagamento preferito per il prossimo futuro.

>> Iscriviti Ora a Satispay! <<

Come trovare i negozi che accettano pagamenti SatisPay

Sempre all’interno dell’App è possibile consultare una mappa, che ha anche la possibilità di essere geo-localizzata, per trovare tutti i punti vendita che già accettano pagamenti con Satispay.

La lista è costantemente aggiornata dall’azienda che gestisce l’App e basterà aprirla di giorno in giorno per rendersi conto della crescita della base che utilizza questo metodo di pagamento alternativo alle carte.

mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

4 COMMENTI

  1. Buongiorno, vista così sembra una meraviglia! perché non farla …. quindi mi sorge una domanda, ma per i creatori dove sta il guadagno … 20cent per accrediti oltre 10€???

    • Credo sia sugli interessi di tutto il denaro che prendono settimanalmente sul tuo budget, moltiplica per il numero di utenti (migliaia se hanno successo) e loro si trovano con un giro di un sacco di soldi

  2. App scaricata ed utilizzata, funziona benissimo anche per le ricariche telefoniche, unico neo forse, il numero ancora esiguo di negozi aderenti, comunque in costante crescita.

LASCIA UN COMMENTO