Come Guadagnare con i Sondaggi: I Siti Migliori per Fare Soldi Online

Si possono davvero guadagnare soldi grazie ai sondaggi online? Quanto si può guadagnare?

Come possiamo cominciare ad arrotondare le nostre entrate mensili comodamente da casa, semplicemente riempiendo qualche questionario?

Il mondo dei sondaggi, dopo essere stato per decenni un secondo lavoro per decine di migliaia di americani, si è allargato anche all’Italia, e nella guida di oggi ci occuperemo proprio di questo, ovvero di individuare i migliori siti che ci permetteranno di guadagnare qualcosa con i sondaggi.

Cominciamo subito e scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere.

I migliori siti di sondaggi che offrono lavoro per gli italiani

Di seguito troverai una lista dei migliori siti che offrono la possibilità di fare soldi con i sondaggi in Italia.

Ho scelto di includere soltanto quei siti che pagano davvero e che ti permettono di guadagnare qualcosa arrotondando le tue entrate mensili.

Controlla spesso questa pagina perchè monitoriamo costantemente il mercato e, periodicamente, aggiorniamo l’elenco con i migliori servizi disponibili sul web.

Se hai già provato qualcuno dei siti elencati ti invitiamo a segnarlo, così che provvederò a migliorare di volta in volta questa risorsa al fine di offrirti sempre il meglio.

Se hai veramente interesse a guadagnare con i sondaggi, ecco i principali siti operanti in Italia che ho testato e selezionato per te:

  • MySurvey –  E’ uno dei siti più autorevoli, con una grandissima esperienza pregressa e clienti del calibro di Ikea e La Rinascente. I pagamenti vengono erogati puntualmente su Paypal;
  • Nielsen (Solo per Smartphone e Tablet) - Nielsen ha sviluppato una comoda app che effettua sondaggi per grandi aziende semplicemente mentre navighi online. Puoi guadagnare fino a 5€ a settimana scaricando l'app ed installandola sul tuo dispositivo mobile. Fai attenzione: la possibilità è riservata solo se installi l'app su dispositivo mobile, se ti registri da computer non riceverai pagamenti;
  • Bidoo - Il noto portale di aste online può rappresentare una buona occasione per capitalizzare il tempo libero: iscrivendoti partecipi ad aste con base di partenza bassissima e rilancio di appena 0,01 centesimi. In palio ci sono ricchissimi premi come tv di ultima generazione, tablet o smartphone. Per i nuovi utenti c'è un bonus di 10€ spendibile in crediti per le aste: con il bonus puoi fare ben 1000 rilanci provando ad aggiudicarti subito quello che più ti interessa;
  • Opinion People - L'azienda opera in 18 Paesi ed ha oltre 600 mila iscritti in tutto il mondo. I premi sono in buoni Amazon ed in campioni di prodotti spediti a casa in omaggio come ricompensa per le risposte;
  • Global Test Market – Anche qui puoi scegliere di ricevere pagamenti su Paypal o in buoni Amazon;
  • Panel Consumatori - Community con oltre 30.000 iscritti che rispondono a domande sulle principali aziende. I punti vengono convertiti in premi in beni di consumo.

Si può guadagnare molto con i sondaggi?

No. Non potrai diventare ricco con i sondaggi, come magari ti ha promesso qualche guida strampalata che hai già letto online.

Grazie a questo lavoretto potrai però arrotondare le entrate mensili, permettendoti qualche extra per qualche spesa improvvisa oppure per cominciare a risparmiare qualcosa.

A me piace essere chiaro: i sondaggi vanno benissimo se cerchi un’entrata extra sicura e da ottenere senza particolari competenze.

Se, invece, vuoi sfruttare il web per crearti un business oppure imparare un lavoro vero, puoi visitare la sezione dedicata al guadagno online dove trovi spunti più concreti.

Entriamo ora nel merito della guida e vediamo tutto quello che c’è da sapere sull’argomento sondaggi online retribuiti.

Come funzionano i sondaggi online a pagamento?

I sondaggi online a pagamento non sono difficili da completare e riempire. Basta infatti riempire i questionari che il sito che scelto ci mette a disposizione ed il gioco è fatto.

Le risposte sono nella stragrande maggioranza dei casi a risposta multipla, che dovremo scegliere semplicemente spuntando l’opzione che indica la nostra risposta.

Il sondaggio può riguardare le nostre preferenze oppure delle opinioni specifiche riguardo un determinato prodotto di una determinata marca.

Non c’è niente altro che ci verrà chiesto nei sondaggi online a pagamento e tutti, anche chi non è molto bravo con il computer, può guadagnare con i sondaggi senza alcun tipo di problema.

Come guadagnare al massimo con i sondaggi online?

Guadagnare al massimo delle tue possibilità con i sondaggi online?

Te lo spiego subito come fare:

  1. scegli soltanto siti con iscrizione gratuita – se il sito di sondaggi ti chiede soldi per l’iscrizione, potrebbe essere una truffa. Nei prossimi paragrafi ti fornisco i migliori servizi disponibili in Italia;
  2. scegli soltanto siti che pagano davvero! – come trovarli? Te li presento più avanti, continua a leggere;
  3. scegli soltanto siti che ti permettono di cancellarti quando preferisci e che non ti obbligano a fare sondaggi, ovvero che ti permettono di scegliere quali sondaggi fare.

Tenendo conto delle caratteristiche di cui ti ho appena parlato, ricordati anche che puoi iscriverti a tanti siti di sondaggi contemporaneamente: potrai così scegliere volta per volta i sondaggi pagati di più e guadagnare la cifra ottimale che il tuo tempo di consente di avere.

Insomma, con un po’ di pazienza, si può senza dubbio costruire un gruzzolo: come per ogni cosa, ovviamente, è necessario mantenere una certa costanza e stare sempre sul pezzo. Ti conviene controllare sempre la posta elettronica e valutare periodicamente i nuovi sondaggi che vengono proposti, così da massimizzare le occasioni di guadagno.

Un’ultima nota: i sondaggi pagati in contanti sono da preferire

Se vuoi davvero guadagnare qualcosa con i sondaggi è sempre preferibile scegliere siti che offrono un pagamento in contanti o tramite Paypal.

Sebbene i buoni spesa possono spesso essere spesi nei migliori siti online (ormai molti servizi regalano Buoni Amazon facilmente utilizzabili), il contante può essere usato anche per le piccole spese di ogni mese, come pagarsi una bolletta o anche mettere denaro da parte per una spesa più importante.

Occhio ai siti che offrono beni in omaggio: anche questi possono essere interessanti perché, sempre grazie al web, puoi rivendere velocemente la merce ricevuta sfruttando i siti di annunci o il marketplace di Facebook.

Ulteriori risorse utili

Se cerchi altre opportunità per lavorare online puoi leggere le seguenti altre risorse che ho redatto nella sezione dedicata:

Buona lettura e buon guadagno!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO