Investire nello Sport con VanEck Vectors Video Gaming and eSports UCITS ETF

Se ti interessi di sport e di investimenti, non ti sarai fatto sfuggire la notizia: da poco si è quotato da poco su Borsa Italiana il VanEck Vectors Video Gaming and eSports UCITS ETF. Siamo davanti al primo ETF che esplora un territorio nuovo, quello degli eSports.

Ma conviene inserirlo nel proprio portafoglio? Lo vediamo in questa recensione!

Una nota sugli e-Sports

Forse lo sai: gli eSport sono gli sport “digitali”, un tipo di intrattenimento attivo e passivo che sta crescendo in maniera esponenziale: ogni giorno è seguito da milioni di spettatori attraverso canali streaming o anche fisicamente nel corso di eventi appositamente organizzati.

Il mercato del video gaming sta attraversando un momento di grandissima e rapidissima trasformazione, e i ricavi sono destinati a crescere con lui.

Due parole su VanEck

VanEck vanta una lunga storia, da cui emerge la sua capacità di guardare oltre i mercati finanziari per mettere a fuoco le tendenze che hanno potenzialità di creare ottime opportunità d’investimento.

Si tratta di una delle  prime società di gestione a offrire agli investitori l’accesso ai mercati internazionali.

Oggi VanEck propone strategie attive e passive con esposizioni sostenute da solidi processi d’investimento. Le competenze della società spaziano da opportunità d’investimento core a esposizioni più specializzate per accrescere la diversificazione del portafoglio.

Fin dalla costituzione nel 1955, alla base dell’approccio troviamo l’obiettivo di mettere gli interessi dei clienti al primo posto.

Principali caratteristiche dell’ETF

Questo strumento offre a chi vuole investire la possibilità di replicare la performance complessiva delle società attive nel settore del video gaming e degli eSport.

L’ETF è rappresentato dall’indice MVIS Global Video Gaming and eSports, che va a coprire  lo sviluppo del video gaming e degli eSport in un’ottica pure play.

Vi sono incluse quindi società che generano oltre il 50% dei propri ricavi da questo specifico settore.

Questo ETF è caratterizzato da una replica fisica ed è denominato in dollari USA. Il Ribilanciamento del sottostante è trimestrale e non prevede il prestito titoli e ha un TER annuale dello 0,55%.

Riassumendo, ecco alcune informazioni centrali:

  • Offre accesso diretto alle principali società con almeno il 50% dei ricavi proveniente dai videogame e dagli eSport;
  • Si tratta di un investimento diversificato globalmente in un settore in crescita esponenziale;
  • E’ l‘unico ETF UCITS a offrire agli investitori l‘accesso a un portafoglio diversificato di aziende che operano nel campo dei videogame e degli eSport;
  • Indice sottostante: MVIS Global Video Gaming and eSports Index (MVESPOTR).

Il benchmark

Il benchmark è un parametro utilizzato come riferimento dal gestore del fondo, per misurare i rischi e le performance rispetto a un paniere di attività simili che meglio rappresentano il mercato nel quale il fondo investe.

Il benchmark di riferimento è Mvis Global Video Gaming And Esports Index: questo indice replica aziende a livello globale che generano almeno metà dei loro ricavi da video giochi, e-sports o software o hardware connessi. L’indice copre almeno il 95 percento del mercato.

Profilo di rischio

Il profilo di rischio di questo strumento è elevato: parliamo infatti di un grado di rischio 6 su 7.

Prospetto dei costi 

Le spese corrisposte vengono usate per coprire i costi di gestione del Fondo, compresi i costi legati alla sua commercializzazione e alla distribuzione. Tali spese riducono la crescita potenziale del vostro investimento.

Vediamo quali sono le spese che devi sostenere:

  • Spese di sottoscrizione: nessuna;
  • Spese di rimborso non previste;
  • Spese correnti prelevate dal fondo ogni anno, pari allo 0,55% del patrimonio;
  • Commissioni di performance: nessuna.

Rendimenti storici

Tenendo conto che le performance passate non possono dirci quanto renderà in futuro il Fondo, il grafico di questo dato al momento non è disponibile: infatti, i dati non sono sufficienti a fornire agli investitori un’indicazione utile circa i risultati ottenuti nel passato. Il Fondo è stato lanciato il 24 giugno 2019.

Opinioni di Affari Miei

Conviene o no investire in questo ETF? Personalmente, penso che questo settore sia un settore in crescita e che potrebbe portare a grandi soddisfazioni.

Investire in un nuovo segmento può essere sempre rischioso, poiché è difficile valutarne i rendimenti passati. Tuttavia, ti ricordo che anche quando si ha uno storico più radicato nel tempo, questo non significa che i dati passati saranno davvero indicativi del futuro andamento, ma servono solo per valutare come potrebbe essere l’andamento in via ipotetica.

Potrebbe essere utile, prima di decidere, valutare la storia della Società che propone sul mercato il tuo ETF: in questo caso sembra solida, e questo è certamente positivo.

E quindi, conviene o no investire in VanEck Vectors Video Gaming and eSports UCITS ETF? Dipende. Non posso dirti con certezza la risposta adatta a te, perché non conosco le tue esigenze, le tue aspettative e il tuo profilo di rischio.

Considera che il valore di rischio in questo caso è alto (6 su 7, te lo ricordo). Dunque sarebbe avventato investire tutto il proprio patrimonio in questo strumento.

Innanzitutto, il consiglio che posso darti è questo: credi nel settore in analisi? Pensi che la realtà degli eSports possa avere successo?

Credere nel settore in cui si vuole investire è fondamentale, soprattutto quando si tratta di un settore nuovo (come quelli delle realtà digitali e tecnologiche).

Se pensi che possa essere proficuo per il futuro, potresti diversificare inserendo questo ETF nel tuo portafoglio, ovviamente seguendo una strategia elaborata.

Prima di investire, formati!

Prima di scegliere lo strumento per investire serve un po’ di formazione: è indispensabile per  definire al meglio la tua strategia di investimento, mettendo a fuoco i tuoi obiettivi e il tuo profilo come investitore.

Senza, non si va da nessuna parte.

Altre risorse utili

Se vuoi ampliare il discorso sulla gestione dei risparmi, e se vuoi migliorare le tue conoscenze nel campo degli investimenti, allora puoi appoggiarti ai percorsi guidati, differenziati in base alle fasi della vita:

Io ti saluto e spero che continuerai a seguirmi.

A presto!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.
Categorie: ETF

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *