ETF MPS: Costi e Funzionamento, Conviene Investire tramite la Banca?

Se stai cercando delle informazioni sugli ETF MPS allora sei nel posto giusto perchè oggi cercherò di spiegarti nel dettaglio come si effettua un investimento in ETF tramite la banca e se si tratta di un’opzione conveniente.

Vedremo nel dettaglio come investire e quali sono i costi per ogni operazione.

Continua a leggere per saperne di più!

Due parole sugli ETF

Prima di procedere ad analizzare l’investimento in ETF che si può effettuare con Monte dei Paschi di Siena, facciamo una piccola introduzione per ripassare o per scoprire cosa sono gli ETF.

Gli ETF (exchange traded fund) sono dei fondi indicizzati quotati, e sono dei fondi a gestione passiva le cui quote vengono negoziate in Borsa in tempo reale, proprio come avviene per le classiche azioni.

Come si comporta un ETF?

Questi fondi replicano passivamente un indice di mercato, che può essere settoriale, oppure azionario e obbligazionario, o ancora geografico, e quindi replicano anche il suo rendimento.

Uno dei vantaggi che salta immediatamente all’occhio di un ETF è relativo al fatto che acquistando un fondo a gestione passiva è possibile diversificare al meglio il proprio investimento, e al contempo ridurre i rischi che hanno invece i fondi comuni d’investimento.

Sono degli strumenti sicuri dal momento che sono quotati su Borsa Italiana e sono autorizzati da CONSOB e Banca d’Italia.

Investire in ETF con MPS

Ora che abbiamo visto cosa sono gli ETF, vediamo se è possibile acquistare questi fondi tramite la banca e come si fa nel dettaglio.

Sostanzialmente abbiamo due modi per poter investire in ETF utilizzando banca MPS: il primo è quello di utilizzare la piattaforma di trading.

Il trading di MPS mette a disposizione dei clienti un dossier titoli, e una sezione dove visualizzare tutto l’elenco dei movimenti che avvengono nel portafoglio d’investimento.

Sempre nella piattaforma, attraverso ETF Selector, potrai ricevere e consultare la panoramica sulla quotazione, una generale, una sulle performance da 1 mese a 5 anni e infine anche l’analisi tecnica sulle tendenze a breve e medio periodo con la volatilità

Potrai quindi comprare o vendere gli ETF che vorrai, visualizzare il book oppure ancora andare alla scheda completa dello strumento e consultare il suo grafico interattivo.

Oltre al trading, potrai investire in ETF anche scegliendo una delle gestioni patrimoniali della banca.

Si tratta di GP Multilinea Investment Profile, che propone delle soluzioni evolute e personalizzare per cogliere al meglio le opportunità dei mercati.

Con questa gestione potrai avere personalizzazione, flessibilità e anche scegliere più linee di investimento.

Puoi scegliere infatti le linee in ETF, che sono tre e sono pensate per realizzare più obiettivi di investimento:

  • ETF Bilanciata: qui potrai scegliere tra tre strategie (Bilanciata 10, Bilanciata 30 e Bilanciata 50) che combinano un profilo di rischio/rendimento atteso crescente, correlato alla diversa proporzione di investimento in sottostanti obbligazionari e azionari;
  • ETF Trend: si tratta di una linea azionaria che investe con un focus specifico su sottostanti che possono beneficiare di tendenze globali di lungo periodo. Infatti questa linea ha proprio l’obiettivo di cogliere i megatrend e le opportunità di crescita del futuro che stanno cambiando;
  • ETF Etica: questa è una linea azionaria che investe per la maggior parte in attività ESG, con un focus su fattori ambientali, di governance e sociali. 

Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te.

>> INIZIA ORA! <<


ETF MPS: i costi per investire 

Abbiamo visto le possibilità che ci permettono di investire in ETF, quindi ora non ci resta che analizzare i costi per poter capire meglio se può essere una scelta giusta investire utilizzando questa banca.

Per investire occorre avere un conto titoli presso questa banca, ma al momento i costi per investire in ETF non sono espliciti, quindi se ti dovesse interessare un investimento simili dovresti recarti presso una filiale oppure richiedere informazioni compilando un form nel quale inserire i tuoi dati personali e successivamente la domanda e/o i chiarimenti che vuoi ottenere su un determinato prodotto.

Conviene comprare ETF MPS?

Essendo giunti al termine della nostra trattazione, ora possiamo cercare di capire insieme se acquistare ETF con MPS possa essere una soluzione conveniente oppure no.

Premetto dicendo che non conosco la tua situazione finanziaria e personale, quindi non posso dirti con certezza si oppure no.

Diciamo che cercherò di farti un discorso più che altro generale sulle banche e sugli ETF.

Dal momento che non abbiamo dati alla mano sui costi in questo specifico caso, ti dico innanzitutto che, essendo un investitore autonomo, prediligo questi strumenti in quanto li trovo trasparenti e convenienti, per una strategia di investimento di lungo periodo.

Essi infatti, essendo fondi a gestione passiva, sono in grado di abbattere i costi di gestione, tipici invece dei fondi comuni d’investimento, e si presentano come un investimento interessante anche per questo motivo.

Ci sono moltissime piattaforme online con le quali potresti acquistare ETF, abbattendo di molto i costi.

Se preferisci appoggiarti ad una banca, nessuno te lo vieta, però sappi che passare per una piattaforma potrebbe essere una buona alternativa, a volte anche più economica.

A mio parere utilizzare una piattaforma per investire in ETF è spesso più conveniente, quindi posso dirti che personalmente opterei per questa scelta. Tuttavia potresti anche preferire l’idea di appoggiarti a una Banca a cui delegare il lavoro, magari perchè non hai tempo oppure non te la senti di gestire tutto in autonomia. Sicuramente MPS è una banca solida e con una sua storia alle spalle, per cui non devi sicuramente preoccuparti della sua solidità.

Concludo con il dirti che comunque ognuno nei suoi investimenti prende le sue decisioni ovviamente, ti sto soltanto dando le mie opinioni.

Prima di salutarti inoltre ci tengo anche a lasciarti alcune guide per poter cominciare un percorso di investimento consapevole:

Buon proseguimento!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei Società di Consulenza Finanziaria Indipendente
Ha iniziato il suo percorso nel 2014 scrivendo i primi articoli su Affari Miei. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente.
Categorie: ETF

2 Commenti

AS · 19 Ottobre 2022 alle 13:09

Qualche mese fa ho chiesto conto al mio consulente in mps sulla possibilità di investire in etf (visto lo sfacelo che al momento vede il mio portafoglio in perdita del 10%). Mi è stato risposto che avrei dovuto farlo in autonomia poichè la banca non prevedeva tale tipologia di investimento a gestione passiva.
Conviene spostarsi altrove? Fineco per esempio? Parliamo di un portafoglio di non piccola entità (pe capirsi il ricavato della vendita di un immobile)

    Davide Marciano · 20 Ottobre 2022 alle 16:20

    Buongiorno,

    la piattaforma indicata dovrebbe dare la possibilità di accedere ai mercati ma difficilmente in banca le daranno supporto perché a loro interessa principalmente collocare i propri prodotti.

    Qui trova una lista delle migliori piattaforme:
    https://www.affarimiei.biz/miglior-deposito-titoli/31686

    Le consiglio, in generale, di seguire Affari Miei perché ci rivolgiamo proprio a persone che si trovano nella situazione che descrive e troverà tanti contenuti utili.

    A presto,
    Davide Marciano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *