Conto Demo eToro: Come Provare Questa Piattaforma di Trading?

Se hai dei soldi da parte, potresti aver pensato di investirli. Tuttavia, se non sei avvezzo a questo genere di attività potresti avere paura di sbagliare e magari perdere i sudati risparmi di una vita. Non è un ragionamento sbagliato, se mi segui su Affari Miei sai che sono il primo a spronare i miei lettori a agire soltanto quando si è certi dei rischi che si stanno correndo. Per questo in questa guida voglio parlarti del conto demo eToro.

Di cosa si tratta? Cosa significa “demo”? Quali sono gli effettivi rischi o i vantaggi che possiamo riscontare adoperando questo strumento?

In questa guida risponderemo insieme a tutte queste domande, e ti spiegherò come iscriverti per poter avere il tuo conto in prova.

eToro e Social Trading: da dove iniziare?

Ho scritto molto su eToro, una delle piattaforme più note del web che quotidianamente attira l’attenzione di migliaia di trader ed aspiranti tali. Ecco le principali risorse che puoi leggere su Affari Miei:

Farò riferimento, nel corso dei prossimi paragrafi, ad alcuni di questi temi: se sei veramente interessato ad operare con eToro, dunque, tieni ben presenti questi approfondimenti. Veniamo adesso al merito della nostra guida.

Cos’è il conto demo?

Il conto demo, o conto pratica eToro, oppure conto virtuale, è, come suggerisce il nome stesso, un conto fittizio, in cui non investi soldi reali. L’accesso è libero ed illimitato e ti offre la possibilità di utilizzare fino a 100.000$ di soldi virtuali eToro.

Insomma, se vuoi sperimentarti senza davvero mettere in gioco e a repentaglio il tuo gruzzolo, iscriverti alla demo rappresenta un’occasione irripetibile per poter capire il funzionamento della piattaforma ed eventualmente utilizzare denaro reale.

Registrarsi e ottenere il conto prova, ecco la procedura da seguire per iscriversi

Come aprire il tuo Demo Account e iniziare subito? La pratica da seguire è molto intuitiva e semplice, poiché non devi fare altro che inserire i tuoi dati nella pagina di registrazione (Username, Mail e Password, magari anche utilizzando, se vuoi, Facebook per accedere – vi è l’opzione apposita – così da velocizzare ulteriormente il passaggio).

Appena iscritto, ti viene assegnato il conto virtuale di pratica, che non prevede nessun costo. Non solo è gratuito, ma non è assolutamente vincolante e quindi non si è costretti a continuare a adoperare il servizio qualora non fossimo convinti.

Vediamo quindi i passaggi che devi effettuare per iscriverti ad eToro ed accedere al tuo conto pratica.

Come effettuare il primo accesso?

Ora che ti sei iscritto, vorrai sapere come effettuare il primo login eToro e iniziare: inserisci i tuoi dati, sarai subito rimandato al tuo account, il quale inizialmente risulterà particolarmente vuoto, e non ti darà informazioni, dati o feed di nessun tipo.

Si tratta di uno scenario normale, poiché sei un neo registrato e non hai uno storico legato alle tue operazioni e ai trader che hai deciso di seguire.

Come iniziare, quindi, a arricchire il conto tracciando le tue operazioni? Dal menù a sinistra, seleziona la voce “persone”: ciò ti consente di accedere allo strumento di ricerca eToro, in modo da poter esaminare i trader e capire quali sono quelli che vuoi seguire per ispirarti ed elaborare la tua strategia vincente.

Una volta individuato, potrai aggiungerlo alla tua Watch List, azione che permette di far sì che nei tuoi feed personali appaiano tutte le attività sociali ed operative dell’investitore scelto.

Se le sue operazioni di investimento analizzate ed i risultati ti convincono particolarmente, allora puoi attivare la funzione di Copy Trading, in modo da replicare sul tuo conto e in maniera automatica l’intera operatività del trader.

Ovviamente stiamo parlando del conto demo, per cui devi selezionare la voce “Usa soldi virtuali”, così da replicare il tutto all’interno del tuo conto virtuale.

Monitorare i trader: come fare?

Per monitorare i trader che hai deciso di seguire, hai due strade. La prima implica l’accesso al tuo profilo eToro, dove devi selezionare il Virtual Portfolio. Si tratta di una recente innovazione messa a tua disposizione, in quanto fino a poco tempo fa non c’era l’opzione di monitorare il proprio portafoglio virtuale direttamente dalla piattaforma principale.

La seconda strada, invece, comporta l’uso della piattaforma WebTrader: nel tuo conto, devi selezionare il bottone “WebTrader” che trovi nel solito menu di sinistra. In questo modo si apre un form di compilazione in cui bisogna inserire semplicemente i dati d’accesso, senza scordarsi di aver spuntato la voce “pratica”.

Così, si accede all’interno della WebTrader, in modalità esercitazione, e monitorare il tuo portafoglio.

Il conto demo di eToro non può essere personalizzato a tuo piacimento in termini di valuta, saldo iniziale o leve: avrai accreditati i tuoi 100.000 $ di prova, ma se dovessi esaurire il denaro virtuale non devi fare altro che compilare un ticket all’interno della sezione assistenza, o scrivere alla chat. Entro 48 ore dalla richiesta di riaccredito, eToro caricherà sul tuo conto pratica la somma di 100.000 $.

A cosa serve il Conto Demo eToro

Ora che sai come iscriverti ed accedere alla versione prova della piattaforma, possiamo convenire sul fatto che la demo sia uno strumento molto utile, perché ti permette di sperimentare tutte le funzioni ed i servizi ai quali potresti accedere avendo un conto con denaro vero.

Questo significa imparare senza rischi:

  • Come collegarti al profilo di un Professional Investor;
  • Come attivare la funzione di Copy Trading per replicare le operazioni di uno o più trader;
  • Come impostare i parametri di replica delle operazioni finanziarie;
  • Come adoperare la WebTrader per fare Social Trading o trading in autonomia.

Il conto pratica non va considerato come un trampolino di lancio da usare soltanto nella prima fase, ma è importante anche nelle fasi successive, ossia quando si opera con denaro reale. Infatti, puoi sfruttarlo per studiare e testare nuove strategie di trading e/o nuovi trader, riducendo i rischi.

I profili Reale e Virtuale

Per concludere, vorrei effettuare una precisazione per chiarirti al meglio la relazione che intercorre tra profilo e il conto Reale e il conto Virtuale eToro.

Nel momento in cui ti iscrivi ad eToro stai creando un profilo reale e pubblico, a cui viene affiancato anche un profilo virtuale privato.

Gli altri utenti della community di eToro possono visionare soltanto il tuo profilo pubblico e il tuo portafoglio Reale. Per questo, fino a che non avrai creato un conto reale, versato il capitale e iniziato a replicare trade, nelle tue statistiche non ci saranno dati visibili pubblicamente.

Ricorda che quando comunichi con altri iscritti, l’interazione avviene tramite il tuo profilo pubblico, anche qualora fosse sprovvisto di fondi, e quindi dalle tue attività sociali vengono creati dei feed che sono pubblici e visibili a chiunque.

Ciò si traduce nel fatto che non è possibile operare socialmente in demo e privatamente. Quando interagisci con la community lo fai sempre pubblicamente, mettendo in mostra lo Username del tuo profilo pubblico.

Conclusioni

Ti ho spiegato, in parole povere, che cos’è il conto demo di eToro e come funziona. Ti ho fornito, inoltre, tanti altri riferimenti per approfondire la piattaforma e capire meglio se e come può esserti utile.

Buon proseguimento di navigazione.


eToro è una piattaforma multi asset che offre la possibilità di investire in azioni, criptovalute e CFD.

 

Il trading CFD è un’attività complessa e comporta un rischio di perdita importante. Il 66% degli investitori perde i propri soldi durante questa attività. E’ importante che tu comprenda bene il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

 

Le criptovalute sono un asset estremamente volatile, gli investitori in Europa non godono di nessuna protezione.

 

Questo contenuto è da intendersi come informativo e non deve essere considerato un consiglio di investimento. Le performance passate non sono indicative di risultati futuri e lo storico del trading mostrato negli esempi è inferiore a 5 anni completi e potrebbe, pertanto, non essere sufficiente come base per la decisione di investimento. Tutto quello che leggi qui non è un consiglio di investimento.


mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Wealth Hacker
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO