Come Trasferire Soldi da Paypal a Postepay: Guida Completa

PayPal è un metodo di pagamento molto popolare, anche perché permette di trasferire le somme che si trovano nell’account verso qualunque carta di credito e qualunque tipo di conto in banca.

Oggi ci occuperemo insieme di uno dei problemi più comuni che riguardano questo sistema di pagamento, ovvero di come trasferire i soldi da PayPal a PostePay.

Niente paura,perché il sistema messo a disposizione dal gigante dei pagamenti è rapido, efficiente e neanche tropo difficile. Se vuoi scoprire come fare, continua a leggere.

Di cosa abbiamo bisogno per effettuare il trasferimento

Prima di procedere con il trasferimento, dovremo controllare di avere tutte le carte in regola per procedere al trasferimento. Avremo bisogno di:

  • un computer o uno smartphone sul quale installare l’App di Paypal;
  • un saldo attivo;
  • una carta PostePay associata al nostro account PayPal;

Come trasferire i soldi da PayPal a PostePay utilizzando il computer

Se utilizzi il tuo computer con il tuo account PayPal, dovrai continuare a leggere questa sezione per trasferire il denaro verso la vostra PostePay.

I passaggi sono i seguenti:

  1. Aprire il sito https://paypal.it:
  2. inserire le proprie credenziali, ovvero username e password;
  3. una volta inserite le credenziali, ci troveremo davanti la nostra pagina profilo account;
  4. clicca sulla voce Portafoglio;
  5. controlla che la tua carta Postepay sia associata al tuo account PayPal;
  6. se la carta è associata, scegliamo la sezione Portafoglio;
  7. sulla colonna di sinistra, troveremo un link, Trasferisci Denaro, clicchiamoci sopra
  8. scegliamo l’ammontare da trasferire (non può essere superiore al saldo attualmente disponibile).

La procedura è semplice e non porta via che pochissimi minuti.

In quanto tempo la somma viene accreditata?

Secondo quanto riportato dalla guida ufficiale PayPal il trasferimento può impiegare fino a 7 giorni lavorativi.

In realtà, statistiche alla mano, i trasferimenti sono molto più rapidi e non c’è bisogno di aspettare più di due giorni prima di vedersi la somma accreditata.

Come associare la carta PostePay se non è associata al nostro account

Nel caso in cui, come abbiamo detto al punto 5, la carta non sia stata ancora associata, dovremo procedere con l’associazione della carta PostePay al nostro account PayPal.

Per farlo, dopo aver effettuato l’accesso al nostro account PayPal, dovremo:

  1. Cliccare sulla voce Portafoglio;
  2. scegliere il link Collega una carta;
  3. inserisci i dati della tua carta: numero, nome intestatario (che deve essere lo stesso dell’account PayPal), scadenza, numero CCV, che troverai dietro la carta PostePay;
  4. clicca Salva.

PayPal provvederà ad addebitare una piccola somma sulla tua carta. Dovrai utilizzare la cifra di quella somma per convalidare la tua carta. La procedura non porta via che un massimo di 24 ore.

Una volta che la tua carta sarà convalidata e collegata al nostro account, potremo seguire la procedura che abbiamo indicato sopra per trasferire i soldi dal nostro account PayPal alla nostra carta PostePay.

Se la tua carta invece è scaduta, consigliamo di leggere la guida dedicata alla Postepay scaduta.

Come trasferire il denaro da PayPal a PostePay utilizzando il telefono e l’App

Nel caso di utilizzo dell’account PayPal da telefono, potrai trasferire comunque la somma utilizzando l’App ufficiale che il gruppo mette a disposizione per tutti i suoi utenti.

Troverai l’App su:

  • AppStore se hai uno smartphone Apple;
  • Google Play Store, se hai uno smartphone Android;
  • Microsoft Store per chi invece utilizza uno smartphone Windows.

A prescindere da quale sia il telefono smartphone che utilizzi, la procedura sarà perfettamente identica.

Procedi a scaricare l’App, per poi cominciare la procedura che ti permetterà finalmente di trasferire il tuo denaro da PayPal a PostePay.

La procedura è la seguente:

  1. apri l’App sul tuo smartphone;
  2. pigia sull’icona dell’ingranaggio (IMPOSTAZIONI) che si trova in alto a destra nell’App;
  3. scegli la voce Conti Bancari e Carte;
  4. scegli l’icona “+” se non hai già collegato la tua carta, segui la procedura per collegare la carta;
  5. dopo che avrai collegato la tua carta, proprio come avviene con la procedura via computer, PayPal ti sottrarrà una piccolissima somma dalla carta, il cui numero è necessario per convalidare la carta;
  6. dopo che la tua carta sarà collegata, potrai trasferire il denaro;
  7. scegli la voce Gestisci saldo;
  8. selezione la voce Trasferimento;
  9. inserisci la somma che vuoi trasferire e convalida il trasferimento.

Anche in questo caso avrai a disposizione il denaro che hai trasferito sulla tua PostePay in un massimo di 48 ore.

Ricorda però che secondo il regolamento PostePay il trasferimento potrebbe impiegare fino a 7 giorni lavorativi per essere completato (cosa che non avviene però, praticamente mai).

Quanto costa il trasferimento di denaro da PayPal a PostePay?

Il trasferimento di denaro da PayPal a Postepay:

  • è gratuito per le somme superiori ai 100,00 euro;
  • costa 1 euro per i trasferimenti inferiori ai 100,00 euro.

Non ci sono costi aggiuntivi per la procedura e per la gestione del nostro account PayPal.

La nostra guida è giunta al termine: se dovessi avere problemi durante la procedura di trasferimento di denaro, non esitare a contattarci tramite i commenti alla nostra guida!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO


Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei