Teseo, Fondo Pensione Aperto di Reale Mutua: Conviene?

Le pensioni integrative sono una soluzione che è stata pensata per sopperire alle evidenti e crescenti lacune del nostro attuale sistema pensionistico. Lo scenario attuale, infatti, non lascia presagire un futuro roseo per i contribuenti: difficilmente l’assegno pensionistico che percepiremo sarà adeguato a soddisfare le nostre esigenze. E quindi ecco che nascono nuovi prodotti previdenziali, come Teseo di Reale Mutua.

In questa recensione ho voluto raccogliere tutte le informazioni su questo strumento pensionistico.: conviene? Come funziona, e chi può aderirvi? Quali sono i costi, i vantaggi e gli svantaggi?

Andiamo a leggere questa nuova recensione, che va ad arricchire la sezione di Affari Miei dedicata alla previdenza sociale.

Una nota su Reale Mutua

Prima di scegliere un prodotto pensionistico integrativo bisogna capire chi ce lo sta offrendo: si tratta di un gruppo solidi e affidabile? Posso fidarmi?

Queste sono le domande che dovresti porti prima di accettare a scatola chiusa di firmare un contratto. In questo caso parliamo di Reale Mutua, un’Azienda che nasce nel 1828 e quindi ha un passato lungo e solido.

Il Gruppo si è consolidato su tutto il territorio, raccogliendo sempre più consensi.

Quindi di certo non possiamo avere dubbi sull’affidabilità di Reale Mutua, e possiamo passare ad esaminare il prodotto Teseo.

Teseo è un Fondo Pensione sicuro?

I piani pensionistici integrativi, come anticipato in apertura, rappresentano una soluzione sempre più adoprata oggi come oggi, proprio a causa delle falle del nostro sistema pensionistico. I contribuenti, per far fronte ad un futuro e una vecchiaia non esattamente rosee, hanno deciso sempre più frequentemente di avvalersi di strumenti di investimento e risparmio. In risposta a tale esigenza, banche e compagnie assicurative hanno iniziato a proporre strumenti pensati appositamente, come i fondi pensione.

Il fondo pensione Teseo consente di percepire, alla maturazione dell’età pensionabile, una rendita vitalizia da aggiungere alla pensione di base, grazie alla somma accantonata nella fase di accumulo, attraverso l’investimento nei mercati finanziari delle contribuzioni versate dall’assicurato.

Detto così, sembrerebbe la soluzione migliore per tutelarsi, ma è davvero così lineare?                 Non proprio: molto dipende dal modello di gestione del Fondo in cui si va a versare il denaro, oltre che dalla politica di investimento adottata da Reale Mutua: in questo specifico caso, Teseo, stiamo parlando di un fondo pensione aperto.

Questa tipologia di fondo permette di aderire alla soluzione di fondo pensione sia in forma individuale che in forma collettiva.

Il patrimonio costituito dalle forme versate dai soggetti iscritti è separato dall’attività dell’ente che gestisce il fondo: la Commissione di Vigilanza per i fondi pensione, ovvero la Covip, approva il regolamento di questo genere di fondo pensione e ne controlla la regolarità delle caratteristiche e delle condizioni di sottoscrizione del contratto.

Nonostante la vigilanza dell’Ente, è bene ricordare che il denaro messo a capitalizzare nel Fondo è soggetti a rischi finanziari variabili.

Caratteristiche del Fondo Teseo

Teseo è un Fondo Pensione Aperto, una forma di previdenza per l’erogazione di trattamenti pensionistici complementari del sistema obbligatorio, ed è costituito in forma di patrimonio separato e autonomo all’interno della compagnia.

Il fondo opera in regime di contribuzione definita: l’entità della prestazione pensionistica è determinata in funzione della contribuzione effettuata e dei rendimenti della gestione.

La gestione delle risorse viene svolta nell’esclusivo interesse del contribuente e secondo le indicazioni di investimento che da lui fornite.

Questo fondo è pensato per tutti coloro che intendono realizzare un piano di previdenza complementare su base individuale. Possono inoltre aderire, su base collettiva, i lavoratori nei cui confronti trovano applicazione i contratti, gli accordi o i regolamenti aziendali che ne prevedono l’adesione. La partecipazione a TESEO è libera e volontaria e ti consente di beneficiare di un trattamento fiscale di favore sui contributi versati, sui rendimenti conseguiti e sulle prestazioni percepite.

La misura e la periodicità della contribuzione (mensile, trimestrale, semestrale o annuale) sono scelte liberamente dall’aderente al momento dell’adesione e possono essere successivamente variate. Nel corso dell’anno sono consentiti versamenti aggiuntivi.

Teseo propone diverse opzioni di investimento (comparti), ciascuna caratterizzata da una propria combinazione di rischio/rendimento. Vediamoli:

  • Linea Garantita Etica;
  • Linea Prudenziale Etica;
  • Linea Bilanciata Etica;
  • Linea Sviluppo Etica.

I flussi di TFR conferiti tacitamente vanno destinati al comparto “Linea Garantita Etica”, a cui viene destinato, in assenza di diverse indicazioni, la parte di montante relativo alla prestazione pensionistica anticipata in forma di RITA non ancora erogata.

Ovviamente, prima di decidere quale scegliere, devi effettuare le considerazioni del caso circa la tua situazione lavorativa, circa il tuo patrimonio personale e le aspettative pensionistiche.

E ora esaminiamo i vari comparti.

Linea Garantita Etica

Questo comparto è garantito e si caratterizza per un investimento breve (fino a 5 anni).

La garanzia, prestata dalla Compagnia, prevede che, al momento dell’esercizio del diritto al pensionamento, la posizione individuale in base alla quale sarà calcolata la prestazione non potrà essere inferiore al capitale versato nel comparto, al netto di eventuali anticipazioni non reintegrate o di importi riscattati.

La garanzia opera anche prima del pensionamento, nei seguenti casi: decesso, invalidità
permanente, inoccupazione superiore a 48 mesi e trasferimento ad altra forma pensionistica in caso di modifiche peggiorative delle condizioni economiche del fondo.

La gestione è volta a realizzare con elevata probabilità rendimenti che siano almeno pari a quelli del TFR, in un orizzonte temporale pluriennale. La presenza di una garanzia di risultato consente di soddisfare le esigenze di un soggetto con una bassa propensione al
rischio o ormai prossimo alla pensione.

Linea Prudenziale Etica

Si tratta di un comparto obbligazionario puro, che richiede la consapevolezza di investire per un orizzonte temporale medio (tra i 5 e i 10 anni).

La gestione risponde alle esigenze di un soggetto che è avverso al rischio e privilegia investimenti volti a favorire la stabilità del capitale e dei risultati ed a cogliere le opportunità offerte dal mercato obbligazionario.

Linea Bilanciata Etica

Questo è un comparto bilanciato che richiede un investimento, come nel caso precedente, tra i 5 e i 10 anni.

La gestione risponde alle esigenze di un soggetto che privilegia la continuità dei risultati nei singoli esercizi e accetta un’esposizione al rischio moderata orientata a cogliere le  opportunità offerte dal mercato obbligazionario ed azionario.

Linea Sviluppo Etica

Si tratta di un Comparto Azionario che richiede un investimento medio lungo: tra i 5 e i 10 anni.

La gestione risponde alle esigenze di un soggetto che ricerca rendimenti più elevati nel lungo periodo ed è disposto ad accettare un’esposizione al rischio più elevata, in particolare in relazione alle performance dei singoli esercizi.

I Costi

Vediamo ora quali sono i costi di questo fondo: allego una tabella tratta dal foglio informativo classico.

E qui di seguito puoi consultare le singole voci di costo.

Vantaggi Fiscali

Una nota interessante, che attrae moltissimi investitori, è legata ai vantaggi fiscali: ma ci sono veramente questi vantaggi fiscali?

Sì: come tutte le forme pensionistiche complementari, anche questo fondo pensione gode di un regime fiscale agevolato, a partire dalla deducibilità dal reddito complessivo, fino a 5.164,57 euro all’anno, dei contributi versati dall’aderente (inclusi gli eventuali contributi versati dal datore di lavoro ed escluso il TFR).

Opinioni di Affari Miei sul Fondo pensione Teseo

Personalmente, non sono un sostenitore del risparmio gestito.  I costi di gestione sono davvero elevati e rendono l’investimento inconcludente e poco remunerativo.

Preferisco investire in autonomia, senza lasciare nelle mani di terzi i miei risparmi. E poi, investimento e assicurazione sono due concetti opposti, trovo assurdo combinarli. Ciò è quello che cerco di insegnare ai miei studenti dell’Academy di Affari Miei.

Quando si parla di investimenti, il costo è infatti un fattore da tenere sempre davanti agli occhi. I costi erodono il tuo capitale, senza contare che i fondi pensione sono poco flessibili. Uno degli svantaggi maggiori del fondo pensione è proprio che non è possibile disporre dei soldi nel lungo periodo, salvo in casi straordinari e pagando delle commissioni elevatissime.

Ho approfondito questo discorso in questo video.

 

Finora ho espresso i miei leciti dubbi su questo tipo di strumento. C’è comunque da dire non lo sconsiglio a prescindere.

Si tratta di strumenti che comunque possono soddisfare le esigenze di alcuni risparmiatori con certe caratteristiche.

Teseo fa per te se…

I maggiori vantaggi dati da un fondo pensione sono sicuramente i vantaggi fiscali. Se guadagni molto bene, ben oltre la media nazionale, ti trovi a pagare annualmente un’aliquota fiscale altissima, pari al 43%.

Se sei vicino al pensionamento e disponi di un reddito medio-alto, magari hai anche altri investimenti attivi, allora potresti davvero giovare della pensione integrativa perché il vantaggio fiscale per te è palese.

Quando Teseo non fa per te

Abbiamo visto che Teseo  permette di scegliere tra diversi comparti di investimento. Tenendo a mente i costi di gestione, è evidente: non vi è una grande prospettiva di guadagno, eppure gli oneri a tuo carico rimangono eccome.

Non vedo la convenienza di immobilizzare per anni i tuoi soldi nel Fondo, se non la mancanza di competenze. Studiando e formandoti, potresti accorgerti che puoi ottenere rendimenti simili o anche decisamente più allettanti senza dover pagare intermediari e senza vincolare i tuoi risparmi così a lungo.

C’è ancora un articolo da consigliarti per capire meglio la realtà degli investimenti di questo tipo: lo trovi qui.

Inoltre, ho elaborato per te un  percorso da seguire per imparare tutto sul tema ed essere autonomo e consapevole nella gestione dei tuoi soldi.

Conclusioni

Ti ho detto apertamente come la penso sui fondi pensione; ne ho parlato ampiamente sul mio blog e le risorse sono a tua disposizione le trovi tutte quante qui.

Attento a non fraintendere ciò che voglio dirti: penso sia fondamentale oggi avere un piano pensionistico integrativo e risparmiare per il proprio futuro, ma credo ci siano metodi più funzionali di altri.

Il miglior modo per iniziare a gestire i propri risparmi è informarsi. Qui sotto trovi un quiz che ti aiuterà a capire meglio te stesso e le tue possibilità

Buona navigazione!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, ha sviluppato nel tempo la passione per la finanza personale e lo sviluppo individuale. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi gli aggiornamenti da Affari Miei

Vuoi Investire con Buon Senso?
Le banche e i consulenti ti hanno raccontato tantissime bugie. Per investire serve buon senso, accedi subito al mio report!