Come Aprire un Conto Paypal: Guida Completa e Recensione del Servizio

Al giorno d’oggi sono sempre più le persone che effettuano acquisti online. Anche tu vuoi acquistare sul web, ma non vuoi inserire i dati della tua carta di credito o di debito online? Vuoi fare acquisti su internet in tutta sicurezza e con ogni garanzia possibile? L’unico modo per farlo è iscriversi a PayPal. Ma come aprire un conto Paypal?

Questo è un servizio per trasferire denaro su internet e che permette di fare acquisti online senza dover fornire al destinatario del pagamento i dati relativi alla propria carta di credito o di debito o le proprie coordinate bancarie.

Si tratta di un servizio quasi completamente gratuito  (bisogna pagare le commissioni solo per alcune operazioni) e per aprire un conto PayPal personale basta semplicemente avere una carta di credito o di debito oppure una prepagata.

La carta va associata al proprio account PayPal, ma i pagamenti si possono effettuare direttamente dall’account o con il credito di PayPal quindi senza fornire i propri dati privati. Sembra complicato? Niente paura, in questo articolo troverai una guida passo per passo su come aprire un conto PayPal e su come fare per effettuare un pagamento.

PayPal è un metodo di pagamento completamente sicuro, si tratta di una società che da anni viene controllata e amministrata direttamente da eBay.

Per entrare a far parte della famiglia PayPal basta aver compiuto 18 anni e avere una carta di credito, una prepagata o una carta di debito. Sono sufficienti pochi minuti per aprire un conto e pochi giorni per iniziare a fare acquisti sicuri sul web.

Vediamo insieme come fare! Buona lettura!

Come aprire un conto PayPal

Aprire conto PayPal è facile, puoi farlo sia dal tuo computer che dal tuo smartphone. Vediamo come farlo dal proprio computer.

Per aprire un conto PayPal da computer bisogna innanzitutto collegarsi al sito ufficiale di PayPal e andare sulla pagina iniziale. In alto a destra troverai il pulsante Registrati. Clicca sul pulsante e attendi che si apra una schermata.

Sulla schermata troverai due diciture, una relativa ad un conto personale e un’altra relativa ad un conto business. È possibile selezionare una delle due opzioni a seconda delle proprie esigenze. Il Conto personale è per gli utenti privati e permette di acquistare comodamente beni e servizi sul web, di inviare e di ricevere somme di denaro.

Un utente privato può aprire anche un Conto Premier che consente di effettuare qualche operazione in più rispetto al semplice Conto Personale, con un Premier è possibile ricevere pagamenti online da oltre 200 Paesi in tutto il mondo.

Anche in questo caso si tratta di un metodo sicuro, veloce e decisamente conveniente. Il Conto business invece è riservato alle aziende e permette l’accesso da un numero di 20 utenti al massimo.

Se sei un’utente privato scegli il conto personale, se invece vuoi utilizzare PayPal per la tua azienda, scegli il Conto business.

Una volta scelto il tipo di conto più adatto alle tue esigenze clicca sul pulsante Continua per proseguire nella registrazione del tuo account.

Dopo aver cliccato su Continua apparirà un modulo da compilare riempiendo tutti gli appositi campi con i dati richiesti, come ad esempio il tuo nome e cognome, il Paese di provenienza, l’indirizzo email e la password che sceglierai per accedere al tuo account e al tuo conto PayPal.

La password sarà necessaria anche per effettuare gli acquisti online tramite PayPal.

Consiglio di scegliere una password complessa per rendere il proprio account il più sicuro possibile. Si consiglia una password di almeno 8 caratteri che contenga sia lettere minuscole che lettere maiuscole, che numeri che caratteri speciali come chiocciole, asterischi, simboli o punti esclamativi.

Più la password sarà complessa, più al sicuro sarà il tuo account PayPal. Ricorda di annotare la password e di non dimenticarla.

Una volta compilato tutto il modulo bisogna cliccare sul pulsante Continua. Apparirà un secondo modulo in cui inserire altri dati relativi alla propria persona, i dati sono necessari per associare l’account solo ed unicamente a te e per aumentarne la sicurezza.

È necessario inserire anche il numero di cellulare. Alla fine del modulo, per proseguire, dovrai confermare di aver letto e accettato le condizioni d’uso di PayPal e l’informativa sulla privacy.

Per proseguire è necessario mettere la spunta all’informativa e pigiare sul bottone Accetta che diventerà selezionabile solo dopo che avrai messo la spunta. Clicca su Accetta per andare al passaggio successivo.

Il passaggio successivo consente di associare una carta di credito, di debito o prepagata direttamente al conto PayPal. La carta è necessaria per verificare la tua identità e per associare il conto unicamente a te.

Associando la carta potrai effettuare acquisti sicuri online anche se sul tuo conto PayPal non ci sono fondi. Il conto PayPal è una sorta di ponte sicuro tra il tuo conto bancario e il tuo account per effettuare acquisti online.

I dati della tua carta di credito, debito o prepagata vanno inseriti nell’apposito modulo, verifica che tutti i dati siano corretti e clicca sul pulsante Collega una carta alla voce Portafoglio per terminare l’iscrizione a PayPal.

Se non avessi con te i dati della tua carta, allora puoi cliccare sul logo di PayPal che troverai in alto a sinistra per entrare nel tuo conto online senza associare subito una carta, questa operazione può essere effettuata anche in un secondo momento, associare la carta è comunque un passaggio necessario per completare il proprio account PayPal.

Associare una carta all’account PayPal è necessario anche per poter eliminare i limiti di prelievo e di versamento che sono previsti inizialmente sul tuo conto. I limiti impediscono di prelevare più di 750 euro al mese dal conto o 1.000 euro all’anno e di incassare cifre superiori ai 2.500 euro. Quindi associare una carta consente anche di avere maggiori libertà sul proprio conto PayPal.

Per eliminare del tutto i limiti del conto PayPal basta accedere al conto e cliccare su Vedi e rimuovi i limiti di invio, ricezione e trasferimento. Scegli il limite di ricezione annuale che meglio si addice alle tue esigenze, clicca Rimuovi limiti e segui le istruzioni riportate sulla pagina.

Per associare la carta al conto seleziona il tipo di carta, ad esempio VISA o MasterCard, digita il numero relativo alla tua carta, inserisci la data di scadenza e il CVV, ovvero il codice segreto di tre cifre che è riportato sul retro. Per completare l’operazione è sufficiente cliccare sul pulsante Salva.

Ci siamo quasi! A questo punto bisogna solo convalidare il tuo indirizzo email e il tuo numero di cellulare che saranno associati direttamente al tuo conto PayPal. Per convalidare l’indirizzo email torna sulla pagina principale del tuo account di PayPal e clicca su Conferma indirizzo email.

Accedi alla tua posta elettronica e apri il messaggio che PayPal ti avrà inviato. Clicca sulla dicitura Conferma indirizzo email che troverai all’interno del messaggio. Ecco fatto!

Per convalidare il tuo numero di cellulare torna sul tuo account PayPal e clicca sul pulsante Conferma il numero di cellulare che si trova in alto. Clicca su Invia codice e riceverai un codice di verifica direttamente via SMS.

 

Il codice va inserito nell’apposito spazio che troverai sul tuo account di PayPal. Un ultimo minuto di pazienza prima di completare tutte le operazioni necessarie.

Per terminare il processo dovrai tornare sulla pagina principale del tuo conto PayPal, cliccare sul pulsante a campanello in alto a destra e cliccare voce Conferma la tua carta e segui le istruzioni che ti saranno fornite direttamente schermo.

Per confermare la carta PayPal ti farà un piccolo addebito sulla carta associata a PayPal, questo addebito servirà per associare la carta unicamente a te e per fornirti un codice di 4 cifre che dovrai inserire sul tuo conto come ulteriore conferma. In questo modo solo tu sarai associato alla carta e al conto.

L’addebito e il codice arriveranno in un paio di giorni, quindi dovrai pazientare un po’. Dopo che avrai ottenuto il codice torna sul tuo account PayPal online, va nella sezione Portafoglio clicca sull’icona relativa alla tua carta, clicca sulla voce Conferma la carta di credito e digita il codice che avrai trovato sull’estratto conto.

In questo modo potrai confermare la tua identità. Una volta terminate tutte queste operazioni potrai utilizzare il tuo conto PayPal in tutta sicurezza.

Aprire un conto PayPal da Smartphone

È possibile aprire un proprio conto PayPal anche da smartphone e tablet. Basta scaricare l’applicazione di PayPal che è disponibile per Android, iPhone e iPad e anche per Windows Phone.

Una volta scaricata e avviata l’app tappa sul pulsante Registrati in basso a destra, compila il modulo di iscrizione, accetta le condizioni del servizio con il segno di spunta, tappa su Accetta e poi su crea conto. Il procedimento è lo stesso per l’iscrizione a PayPal da pc. Ad operazione terminata potrai comodamente utilizzare il tuo conto PayPal.

Cliccando su Gestisci saldo puoi controllare e gestire i tuoi soldi e grazia alla Cronologia puoi vedere tutti i tuoi movimenti.

Puoi controllare lo storico delle operazioni e puoi anche inviare e richiedere denaro alle voci Invia denaro e Richiedi denaro. Cliccando sul pulsante a forma di ingranaggio in alto a destra puoi comodamente controllare e gestire tutti i dati relativi al tuo account come i dati delle carte associate al conto, i tuoi dati personali, le varie notifiche ecc. Tutto chiaro? Ora puoi acquistare online, inviare e ricevere denaro senza problemi e in tutta sicurezza.

Ricapitoliamo i passaggi in breve:

  • va sul sito www.paypal.it;
  • clicca il pulsante Registrati in alto a destra;
  • scegli se aprire un account per uso personale oppure un conto business;
  • clicca sul pulsante Continua;
  • inserisci il tuo indirizzo email;
  • scegli la la password;
  • inserisci i dati richiesti.

Il tuo conto PayPal non sarà associato ad un numero, ma all’indirizzo email che avrai indicato. Ricordiamo che per inviare denaro, fare acquisti e per ricevere pagamenti dovrai confermare l’indirizzo email.

PayPal è sicuro, se dovessero esserci movimenti sospetti sul conto il sistema blocca automaticamente il servizio. Quindi nella remota ipotesi che qualcuno riesca a rubare il tuo account, PayPal provvederà a bloccare il conto e ti rimborserà in caso di perdite di denaro. Se il conto PayPal non dovesse più servirti puoi comodamente chiuderlo direttamente dal tuo account.

Come acquistare, ricevere e inviare denaro: esempi

Puoi acquistare con PayPal dai siti che accettano questo tipo di pagamento. Controlla che i rivenditori o i siti da cui vuoi acquistare presentano il logo di PayPal tra i vari pagamenti accettati.

Una volta scelto il prodotto che vuoi acquistare ineriscilo nel carrello, procedi con l’acquisto e clicca su paga con PayPal. La pagina ti collegherà direttamente al tuo account PayPal grazie al quale potrai effettuare il pagamento in modo del tutto sicuro.

Il collegamento diretto a PayPal ti consente di autorizzare il pagamento inserendo la password relativa al tuo account. Ti consigliamo di diffidare dai siti che non consentono di effettuare pagamenti tramite PayPal.

In caso di truffa, nel caso in cui gli oggetti acquistati non arrivino, PayPal provvede a rimborsare l’utente, cosa che non viene garantita per altri metodi di pagamento online. Fai sempre molta attenzione ai siti da cui acquisti.

Per inviare un pagamento in denaro tramite PayPal è necessario avere a portata di mano l’indirizzo di posta elettronica del destinatario. Anche il destinatario dovrà essere iscritto a PayPal altrimenti non sarà possibile inviargli del denaro.

Va sul tuo account PayPal clicca su Invia e richiedi denaro nella parte in alto della pagina. A questo punto potrai scegliere se inviare denaro a qualcuno oppure se effettuare un pagamento di beni o servizi. Seguendo le istruzioni effettuerai velocemente l’invio di denaro.

Per ricevere denaro ti basterà fornire l’indirizzo email associato al tuo account PayPal e a qual punto la persona che dovrà inviarti del denaro si occuperà di tutto il resto. Per inviare e ricevere denaro a volte PayPal richiede una piccola commissione.

Ad esempio per inviare pagamenti per acquisti il servizio è gratuito, per inviare pagamenti personali a familiari o ad amici tramite saldo PayPal o tramite conto bancario il servizio è gratuito.

Se invece le somme sono pagate da carta di credito oppure da prepagata la tariffa della commissione da pagare è del 3,4% della somma a cui saranno aggiunti €0,35. Con PayPal è possibile inviare e ricevere denaro anche all’estero e dall’estero.

Una comodità in più! Ora che sai tutto quello che c’è da sapere su come fare per aprire un conto PayPal e su come fare per inviare e ricevere denaro ti auguriamo buoni acquisti online senza pensieri!

E se vuoi confrontare le alternative a Paypal, leggi la mia guida. Qui potrai trovare ad esempio un confronto tra PayPal e Hype. Invece, qui ti spiego come chiudere il conto

Buona lettura!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

Vuoi Conoscere in Anteprima le Offerte del Mese?

Ricevi Gratis le Promozioni Migliori su Conti e Carte
La tua Privacy è al sicuro
Privacy Policy
Riceverai mensilmente in esclusiva novità sulle ultime offerte per cambiare banca!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO