Buono Risparmio Sostenibile: Recensioni e Opinioni, Conviene Investire?

Buono Risparmio Sostenibile è un buono fruttifero postale, uno strumento pensato per chi sta cercando un rendimento fisso con la possibilità anche di ottenere un premio a scadenza.

Ma questo è uno strumento interessante? Quali tassi di interesse offre?

Senza dubbio i buoni postali sono degli strumenti sicuri, ma oggi cercheremo di capire meglio le sue caratteristiche, i suoi costi, i vantaggi e gli svantaggi, e al termine dell’analisi troverai anche le mie opinioni a riguardo.

Buona lettura!

Due parole su Poste Italiane

Sono quasi sicuro che questo istituto non necessiti di alcuna presentazione, ma solitamente prima di analizzare nel dettaglio il prodotto o lo strumento impiego sempre qualche minuto per presentarti chi lo offre.

Poste Italiane è la più grande infrastruttura d’Italia: essa opera nel settore della logistica e della corrispondenza, ma oltre a questo ormai da tantissimi anni tratta anche i servizi finanziari ed assicurativi, e propone ai suoi clienti tantissimi prodotti di risparmio.

Il Gruppo è solido, dal momento che può vantare una storia di 150 anni.

Inoltre del 2015 la società è quotata su Borsa Italiana.

I vantaggi dei buoni fruttiferi postali

I buoni fruttiferi postali sono da sempre uno degli strumenti più scelti e più conosciuti dagli investitori italiani.

I rendimenti da un po’ di anni a questa parte sono leggermente calati, e possiamo dire che essi non sono più quelli che erano un tempo.

Questi strumenti sono garantiti dallo Stato italiano, sono sottoscrivibili e rimborsabili anche online e senza costi.

Si tratta di strumenti che sono molto in voga tra i risparmiatori sicuramente in primis per la sicurezza e la solidità dell’istituto che li propone, e poi anche perché, come abbiamo visto, sono garantiti direttamente dallo Stato italiano.

Un altro vantaggio importante che merita di essere menzionato riguarda l’aliquota fiscale agevolata, che è pari al 12,50% sugli interessi e sugli altri proventi.

I buoni fruttiferi postali sono disponibili esclusivamente in forma dematerializzata.

Caratteristiche del Buono Risparmio Sostenibile 

Il buono risparmio sostenibile è adatto a te se ti interessa ottenere un rendimento fisso con la possibilità di ottenere anche un premio a scadenza, e se vuoi investire fino a 7 anni.

Il buono offre la possibilità di ottenere un premio legato all’andamento di un indice azionario connesso al mondo ESG (environmental, social and governance), ovvero le categorie sulle quali viene valutata un’impresa per stabilirne poi un giudizio complessivo di sostenibilità circa l’impatto ambientale, sociale e sulle scelte organizzative effettuate.

Il buono consente di investire nel medio periodo, offrendo degli interessi fissi che maturano dopo 1 anno dalla data di sottoscrizione, e un eventuale premio esclusivamente a scadenza, pari a una partecipazione percentuale dell’andamento, se positivo, realizzato dall’indice ESG sottostante.

Emissione 

Il buono risparmio sostenibile è emesso in forma dematerializzata ed è emesso alla pari, ovvero al 100% del valore nominale sottoscritto.

Puoi sottoscriverlo per importi pari a 50 euro e multipli.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te.

>> INIZIA ORA! <<


Rendimenti 

Il buono riconosce un rendimento fisso, e in caso di rimborso alla scadenza del relativo periodi di durata potrai anche percepire un eventuale premio sulla base dell’andamento dell’indice azionario STOXX ® EUROPE 600 ESG-X. 

Questo indice racchiude al suo interno alcune società che appartengono al paniere STOXX Europe 600, uno dei principali benchmark azionari europei che rappresenta le 600 società europee a maggiore capitalizzazione.

Gli interessi inoltre vengono calcolati annualmente in regime di capitalizzazione composta, e vengono corrisposti al momento del rimborso del buono.

I tassi corrisposti cambiano con il passare degli anni, e le condizioni sono in vigore del 20 ottobre 2022.

A tal proposito ti allego qui la tabella con tutti i tassi di interesse:

Modalità di rimborso 

Se sottoscrivi il titolo in forma cartacea, allora il rimborso avverrà per l’intero valore in un’unica soluzione, in qualsisia momento della vita del buono e senza ulteriori costi.

Se invece sottoscrivi il titolo in forma dematerializzata, allora potrai scegliere se rimborsare il buono per l’intero valore in un’unica soluzione oppure parzialmente, per importi di 50 euro o multipli, anche in questo caso senza costi aggiuntivi e in qualsiasi momento della vita del buono.

Valore di rimborso

Il valore di rimborso corrisponde al valore nominale sottoscritto. Come abbiamo detto prima di un anno non vengono corrisposti interessi.

Tra il primo anno e il settimo anno invece il valore di rimborso è pari al valore nominale sottoscritto, che viene incrementato degli interessi fissi maturati fino all’anno precedente compiuto.

Alla scadenza del settimo anno invece il valore di rimborso sarà pari al valore nominale sottoscritto giunto a scadenza, e incrementato degli interessi fissi maturati fino a scadenza, ed eventualmente incrementato del premio.

Costi 

Non è previsto alcun costo per la sottoscrizione e nemmeno per il rimborso dei buoni.

Come sottoscrivere il buono risparmio sostenibile

Il buono può essere sottoscritto di persona in ufficio postale, oppure online se sei titolare di libretto smart o di un conto BancoPosta che siano abilitati ai servizi dispositivi online.

Opinioni sul Buono Risparmio Sostenibile 

Siamo arrivati alla fine dell’analisi di questo buono fruttifero proposto da Poste Italiane. Cerchiamo quindi di capire meglio se conviene oppure no scegliere questo strumento per investire.

Abbiamo visto i rendimenti, che a dire la verità non sono male, dal momento che altri prodotti simili non sono in grado di corrispondere interessi così elevati. Potrebbe essere anche interessante l’eventuale premio che potrebbe essere corrisposto alla scadenza del buono.

Dalle caratteristiche inoltre abbiamo visto che si tratta di uno strumento utile se stai pensando di investire i tuoi risparmi per 7 anni, quindi devi avere un orizzonte temporale ben definito.

Il vantaggio principale sta anche nei costi: come vediamo spesso alcuni strumenti di investimenti presentano dei costi davvero elevati che vanno poi a impattare inevitabilmente sui rendimenti, e spesso quindi questi costi fanno perdere di convenienza l’investimento.

In questo caso invece non ci sono costi né per sottoscrivere lo strumento e nemmeno per il rimborso.

Ricorda anche che il buono è esente da imposta di bollo se il valore di rimborso non è superiore ai 5.000 euro, mentre in caso contrario si applicherà l’imposta pro tempore vigente.

Inoltre gli interessi sono soggetti al regime di imposta e di tassazione agevolata pari al 12,50%.

Penso di averti riassunto tutte le caratteristiche principali e i vantaggi di questo buono fruttifero.

Conclusioni 

Siamo giunti davvero alla fine, e quindi posso trarre le conclusioni.

Se stai cercando un investimento interessante che ti possa offrire dei rendimenti notevoli e interessanti questo non può essere lo strumento adatto a te.

Come abbiamo visto questo buono offre dei rendimenti ma sicuramente non si tratta di rendimenti esaltanti che possano farti ottenere chissà cosa.

Se voi ottenere dei rendimenti più alti infatti dovrai rivolgere lo sguardo a degli strumenti più rischiosi, perchè come ben sai più rischi e più potrai ottenere dei rendimenti elevati.

Si tratta senza dubbio di uno strumento sicuro, e pensato per te se stai cercando dei rischi bassi e quindi dei rendimenti piccoli che ti possano far guadagnare qualcosina ma niente di esaltante.

Ora ci stiamo concentrando su questo strumento, ma posso tranquillamente estendere il discorso a tutti i buoni fruttiferi postali, dal momento che essi sono strumenti che presentano tutti le stesse caratteristiche.

Se invece ti interessa dei consigli per investire sui mercati finanziari e quindi per ottenere dei rendimenti più interessanti, allora ti suggerisco di leggere questa risorsa.

Penso di averti detto tutto e spero che queste informazioni ti possano essere utili per prendere le migliori decisioni per te e per la tua strategia, ma prima di salutarti ci tengo anche a lasciarti qui alcune risorse per cominciare un percorso di investimento consapevole:

Buona lettura!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei Società di Consulenza Finanziaria Indipendente
Ha iniziato il suo percorso nel 2014 scrivendo i primi articoli su Affari Miei. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente.
Categorie: Investimenti

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *