Come Risparmiare sui Voli: i Trucchi per Spendere Fino a 200 Euro in Meno

Come risparmiare sui voli? L’obiettivo, e a volte anche il sogno, di qualsiasi amante dei viaggi è proprio questo. Non importa quanto, ma più si risparmia, meglio è!

Proprio per soddisfare questo obiettivo sono nate le compagnie low cost che, ormai, tutti conosciamo, come Ryanair e Easyjet.

Spesso capita di chiedersi come risparmiare sui voli Ryanair, oppure come risparmiare sui voli Easyjet, o, ancora, come risparmiare sui voli Alitalia e così via…

L’inseguimento del risparmio però non può assolutamente fermarsi qui, perché ci sono tantissimi altri trucchi che potrebbero permetterti di risparmiare sui voli.

Oggi ti mostriamo una serie di trucchi che ti permetteranno di spendere meno soldi per acquistare il volo della tua vacanza.

Si tratta di tanti piccoli accorgimenti a disposizione di tutti e che dovrebbero essere sempre messi in pratica prima di prenotare un volo.

Come si può risparmiare sui voli? Quali sono i trucchi per spendere meno?

Come abbiamo già accennato in apertura, ci sono tantissimi sistemi da mettere in pratica per provare e risparmiare qualcosa con i voli, trucchi che possono aiutarci a spendere meno per questa o quella particolarità, così da risparmiare dei soldi sul costo totale del biglietto:

  • Se hai intenzione di acquistare il tuo biglietto di andata e quello di ritorno con una sola prenotazione, ti consigliamo di acquistarli separatamente. Ebbene sì, ti sembrerà assurdo, ma fare due acquisti separati ti permetterà di risparmiare soldi in quanto potresti approfittare di eventuali tariffe convenienti per le singole tratte;
  • se ne hai la possibilità, prenota il tuo volo il martedì pomeriggio in quanto è il giorno in cui generalmente le compagnie offrono delle nuove tariffe convenienti ai loro clienti. Allo stesso modo, evita di prenotare il tuo volo nel weekend;
  • iscriviti alle noiose e, a volte, petulanti newsletter, così da essere sempre il primo a conoscere le offerte messe a disposizione dalle compagnie aeree oppure dai tour operator online;
  • per risparmiare soldi devi avere delle date flessibili per prenotare la tua vacanza. Devi avere la possibilità di anticipare o ritardare il tuo volo in base alla presenza di eventuali offerte;
  • se ne hai la possibilità, cerca di non usare sempre lo stesso computer per fare la stessa ricerca dello stesso volo sullo stesso sito. Infatti, in linea di massima, i siti delle compagnie aeree possono conservare i dati delle vostre ricerche e potrebbero proporvi ogni volta una tariffa sempre più alta della volta precedente che avete effettuato la stessa ricerca;
  • talvolta le compagnie aeree potrebbero commettere degli errori, ad esempio inserendo una tariffa più conveniente di quello che dovrebbe essere. In questi casi ti consigliamo di acquistare immediatamente il tuo biglietto con la tariffa sbagliata in quanto, in ogni caso, sarà un biglietto valido. Le compagnie possono compiere due errori specifici, il primo, appunto, riguarda l’inserimento della tariffa sbagliata e prende il nome di Error Fare, il secondo invece prevede che la compagnia non aggiunga la solita tassa sul carburante e prende il nome di Fuel Dump;
  • non fare le tue ricerche in modo frettoloso. Armati di molta pazienza, fai tutti i confronti di cui bisogno bisogno, utilizza diversi motori di ricerca, includendo anche i siti stranieri;
  • quando stai effettuando la ricerca del vostro volo, cerca prima il volo del ritorno, e poi quello dell’andata. A volte le tariffe cambiano e pagherai entrambi ad un prezzo più conveniente;
  • evita di accettare tutti i costi aggiuntivi che vi propone la compagnia aerea (soprattutto se si tratta di voli low cost) nel momento dell’acquisto, ad esempio l’assicurazione, il bagaglio da stiva e le altre cose di cui potresti non avere bisogno;
  • limitati all’uso esclusivo del bagaglio a mano. Certo, a volte può essere anche troppo piccolo per portare con te tutto il necessario, ma così facendo risparmierai almeno venti euro per l’aggiunta del bagaglio in stiva. Puoi facilitare la preparazione del tuo bagaglio a mano indossando tutti i capi più pesanti per viaggiare e, se puoi rinunciare ad alcuni vestiti e/o scarpe, ti consigliamo di portare il minimo indispensabile e, eventualmente, fare del bucato sul posto;
  • prima di prenotare il tuo volo informati bene sulle carte di credito che prevedono una tassa più bassa su quel determinato sito, in questo modo risparmierai anche i costi richiesti per effettuare l’operazione.Questi sono i trucchi principali per risparmiare del denaro nel momento in cui decidi di acquistare un volo. Ma, per risparmiare, è necessario anche trovare la compagnia giusta. Andremo a parlare di questo proprio nel paragrafo successivo.

Quali sono le compagnie low cost con le quali si può risparmiare?

Tra le compagnie aeree low cost ricordiamo soprattutto le seguenti:

  • Ryanair, direttamente dall’Irlanda con prezzi assolutamente competitivi;
  • Easyjet, insieme a Ryanair, Easyjet è sicuramente una delle compagnie low cost più famose al mondo;
  • Vueling, è una compagnia low cost di stampo spagnolo.

Queste sono solo alcune delle compagnie più famose che propongono dei voli a prezzi assolutamente competitivi. Non ti resta altro che scegliere quella che fa per te e cercare il tuo volo in base ai nostri consigli!

Skyscanner: cos’è e come funziona

Ormai da diversi anni Skyscanner è un motore di ricerca per i voli nazionali e internazionali conosciuto da qualsiasi tipologia di viaggiatore.

Questo sito permette di fare un confronto tra i voli di tutte le compagnie aeree a disposizione nel periodo in cui intendiamo partire

Questo famoso sito internet, ci ha recentemente svelato quali sono i periodi migliori per partire risparmiando denaro.

Più precisamente, il motore di ricerca mette a nostra disposizione uno strumento interattivo che ci permetterà di scoprire come e quando conviene prenotare.

Di seguito vi mostriamo i segreti che Skyscanner ci ha svelato per quanto riguarda il denaro che puoi risparmiare prenotando la tua vacanza con largo anticipo:

  • Prima di tutto il sito internet ci consiglia di prenotare un volo nazionale almeno 5 settimane prima della partenza (in questo modo possiamo risparmiare fino al 9%);
  • se invece intendi fare una vacanza nell’America Centrale, Skyscanner ti consiglia di prenotare 21 settimane prima della partenza, così da risparmiare circa il 7% sul prezzo del biglietto;
  • per volare in Europa, invece, è consigliabile prenotare con circa 23 settimane di anticipo, risparmiando circa il 6%. Anche prenotare questi voli con 10 settimane di anticipo, tuttavia, ti farà risparmiare del denaro;
  • se hai intenzione di fare una vacanza più impegnativa, in Asia, per risparmiare circa il 5% rispetto agli altri biglietti, dovrai prenotare almeno 23 settimane prima della tua partenza;
  • infine, se intendi volare nell’America del Nord e vuoi risparmiare almeno il 4%, dovrai prenotare almeno 22 settimane prima della partenza.

Per quanto riguarda invece il periodo migliore per viaggiare, Skyscanner consiglia di tener conto dei seguenti punti:

  • Se devi prendere un volo per un viaggio in Europa, puoi risparmiare oltre il 24% partendo nel mese di novembre. Tuttavia, anche partendo a maggio o a febbraio potrai godere di una certa percentuale di risparmio che, però, non va oltre il 20%;
  • il mese ideale per andare nell’America Centrale, risparmiando fino al 19% è maggio;
  • se invece la tua meta è nazionale, anche novembregennaio e febbraio sono degli ottimi periodi per viaggiare risparmiando fino al 26% circa;
  • per viaggiare in Asia, invece, il famoso sito internet ti consiglia di farlo nei mesi di maggio e giugno, così da risparmiare fino al 20%;
  • infine, se hai intenzione di fare un viaggio per l’America del Nord, Skyscanner ti consiglia di valutare i mesi di febbraionovembre e marzo per risparmiare denaro fino al 21%.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto alcuni semplici suggerimenti per poter risparmiare sui voli aerei: abbiamo infatti esaminato diverse strategie che si possono adottare per poter viaggiare senza spendere un capitale…

Basta davvero poca organizzazione e qualche ricerca per organizzare viaggi per tutte le tasche!

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.
mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO