Orbex: Recensione e Opinioni sui Servizi per il Trading e Forex Online

Su Affari Miei ho recensito un gran numero di broker e piattaforme per il trading, alcuni più famosi e altri meno conosciuti.

Orbex Forex Brokers, l’intermediario di cui ti parlo oggi, non è certo uno dei più noti e utilizzati dalla comunità dei trader; quindi, andiamo a scoprire se propone delle soluzioni interessanti per il tuo trading.

All’interno dell’articolo mi occuperò di: verificare le regolamentazioni e la sicurezza del servizio; di elencarne le principali caratteristiche (le piattaforme, i mercati e strumenti, l’assistenza ai clienti ecc.); di approfondire i termini e le condizioni per fare trading (spread, commissioni, deposito minimo, gestione fiscale ecc.).

Alla fine darò un giudizio oggettivo sul broker e tu sarai comunque libero di fare la tua scelta, confrontando Orbex con altri operatori in circolazione che sono di tuo interesse.

Cominciamo.

Orbex è un broker autorizzato o è una truffa?

Partiamo subito dalla domanda più scottante: ti sto presentando un broker autorizzato e regolamentato oppure un sito truffa di dubbia provenienza?

Non voglio aiutare qualche società poco onesta a fregarti i soldi, perciò oggi ti presento un broker regolamentato!

Dietro al sito www.orbex.com c’è la società Orbex LIMITED di Limassol (Cipro), autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Investment Firm (CIF), e governata e controllata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) – due autorità cipriote che operano nel mondo degli investimenti che ormai dovresti conoscere.

Avendo sede e licenza in un Paese UE, Orbex LIMITED è autorizzata a fornire i servizi di investimento e i servizi accessori anche in Italia. Per verificare se questa informazione corrisponde al vero, basta che controllare che la società sia regolarmente iscritta nell’elenco delle imprese autorizzate dalla Consob.

I fondi dei clienti sono custoditi in conti correnti bancari separati. Inoltre, il broker aderisce al Fondo di Compensazione che si occupa di risarcire gli investitori in caso di irregolarità o insolvenze del broker, fino a un massimo di 20.000 euro per cliente.

Servizi offerti

Orbex è un broker CFD che permette di negoziare coppie di valute, metalli preziosi, materie energetiche, indici e azioni. L’offerta prodotti è molto limitata, non riesce a competere con la maggior parte dei broker presenti sul mercato.

Un aspetto positivo di Orbex è che si appoggia alla tecnologia della famosa piattaforma MetaTrader 4. C’è la versione desktop per Pc e per Mac, la versione web e l’app mobile per fare trading da smartphone e Tablet (Android e iOS).

Orbex non ha una piattaforma proprietaria, poco male perché la MT4 è una delle migliori per investire nel forex e CFD. Per utilizzare tutta la tecnologia della piattaforma bisogna aprire un account Orbex gratuito, scegliendo fra quattro diverse opzioni che vedremo fra pochissimo.

Tra i servizi offerti ci sono diversi contenuti formativi gratuiti: webinar, ebook, video corsi e tutorial. Non manca il supporto clienti, attivo 24 su 24, dal lunedì al venerdì. Puoi contattare Orbex per email, telefono, live chat o compilando il form di richiesta informazioni.

Tipologie di conto

Esistono 4 tipologie di conti: Fixed, Starter, Premium e Ultimate. Il conto Fixed ha la particolarità di offrire spread fissi, non applica commissioni e chiede un deposito minimo di 500 dollari (o equivalenti in euro).

Il conto Starter è riservato ai trader principianti, infatti chiede un deposito minimo più basso, 200 dollari. In questo caso gli spread sono variabili e non abbiamo commissioni.

I conti Premium e Ultimate sono per trader molto attivi. Hanno infatti spread fluttuanti più bassi, a partire da 0 pip, però applicano delle commissioni di negoziazione, rispettivamente 8 dollari e 5 dollari. Danno diritto a una formazione avanzata, a segnali di trading premium e a webinar esclusivi.

La politica sulla leva è uguale per tutti i conti. Solo i trader professionali possono utilizzare una leva massima di 1:500, mentre per i clienti normali la leva predefinita è di 1:50.

Tutti i conti permettono di cominciare a fare trading in versione demo, cioè attraverso il conto di prova alimentato con un saldo virtuale. In questo modo, un utente appena arrivato può cominciare a testare la MT4 senza perdere inutilmente dei soldi.

Depositi e prelievi

Orbex offre la possibilità di depositare e prelevare fondi tramite carta di debito o di credito, bonifico bancario, Skrill, Neteller, Fasapay, Zotapay e WebMoney. Per nessuno di questi sistemi è prevista una commissione.

La scelta è sicuramente ampia ma i tempi di elaborazione delle richieste di pagamento sono leggermente superiori alla media.

Spread e commissioni

Orbex applica le commissioni sulle esecuzioni degli ordini in base al tipo di account, come abbiamo visto prima. Per quanto riguarda gli spread, ecco i migliori disponibili per coppie di valute:

  • Conto Fixed: 1.9 pip fissi;
  • Conto Standard: a partire da 1.5 pip;
  • Conto Premium: a partire da 1.2 pip;
  • Conto Ultimate: a partire da 0.8 pip.

Gli spread di Orbex sono in linea con quelli offerti dalla media dei broker.

Ci sono anche le commissioni overnight (20€ al mese fino a quando il saldo non si esaurisce), che vengono attribuite al cliente il cui conto è rimasto inattivo per sei mesi e più. Qualsiasi conto dormiente che resta inattivo per 12 mesi è considerato chiuso definitivamente.

Come aprire un conto?

Per aprire un conto bisogna effettuare una semplice registrazione sul sito ufficiale di Orbex. Nel caso volessi iniziare con il conto demo non occorre che prosegui ulteriormente, ma puoi già cominciare a fare pratica con il saldo virtuale.

Nel momento in cui vorrai passare al conto live dovrai completare il processo di identificazione che richiede l’invio di documenti che dimostrano la tua identità e residenza. A questo punto potrai scegliere con quale tipologia di conto proseguire e quale metodo di pagamento utilizzare per fare il primo deposito.

Una volta che il tuo conto sarà alimentato con fondi veri potrai cominciare a utilizzare la piattaforma.

Gestione fiscale

Il broker non è sostituto d’imposta, perciò ogni trader deve preoccuparsi di dichiarare autonomamente i redditi realizzati all’Agenzia delle Entrate.

Opinioni finali

In conclusione, cosa ne penso di questo broker? Non c’è dubbio che Orbex sia un broker qualificato e affidabile, ma i suoi servizi sono molto essenziali e l’offerta prodotti può sembrare limitata. Per poter competere con gli altri broker sul mercato bisogna proporre qualcosa in più, soprattutto adesso che il mercato offre una vasta scelta.

Sebbene ci siano tanti aspetti positivi in questo broker, non so dire se a te darebbe un particolare vantaggio rispetto all’utilizzare un altro servizio fra quelli altrettanto qualificati.

Probabilmente non è su Orbex che aprirai il tuo conto di trading principale, ma potrebbe servirti come conto secondario. Alla fine, solo tu sai cosa ti serve. Può anche essere che per realizzare una specifica strategia o per negoziare uno specifico prodotto, il conto Orbex sia la soluzione migliore. Perciò, lascio a te le valutazioni.

Il consiglio che mi sento di darti è di confrontare Orbex con altri siti di trading, così potrai farti un’idea più chiara sugli spread e le varie commissioni. Puoi benissimo leggere le recensioni che ho scritto e raccolto nella sezione Trading Online di Affari Miei.

Conclusioni

Se mi segui da tempo saprai che per investire con buon senso (indipendentemente dal mezzo utilizzato) bisogna avere un piano, una strategia e delle conoscenze acquisite con la formazione.

Per questo motivo ti propongo di accantonare momentaneamente il trading online e iniziare a farti una cultura sugli investimenti attraverso i mie percorsi guidati:

Buon proseguimento e a presto!

Davide Marciano
Imprenditore e Investitore
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l’economia e la finanza conseguendo un Master in Consulenza Finanziaria Indipendente. Nel 2019 ha scritto il libro "Vivere di Rendita - Raggiungi l'Obiettivo con il Metodo RGGI" ed ha fondato la Affari Miei Academy.
Categorie: Broker

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *