Le Azioni Beyond Meat Scendono del 20%!

Le azioni di Beyond Meat non stanno andando benissimo e, oltre a un 2022 già di per sé non così buono, si sono aggiunti i risultati trimestrali difficili mercoledì.

Il produttore di prodotti di carne a base vegetale ha infatti riportato una perdita netta di ben 100,5 milioni di dollari, e di 1,58 dollari per azioni, rispetto alla perdita netta dell’anno scorso che si era fermata a 27,3 milioni di dollari. Una bella differenza.

Le entrate nette sono però aumentate, da 108,2 milioni di dollari dell’anno scorso a 109,5 milioni di dollari quest’anno.

È successo per la prima volta da quando le azioni hanno cominciato a essere negoziate, ovvero 3 anni fa, che il prezzo delle azioni fosse inferiore a 25 dollari.

Incertezza

È stata avvertita sia dagli analisti che dai dirigenti di Beyond Meat una sorta di incertezza a breve termine, relativa sia a problemi macroeconomici quali l’inflazione, l’aumento dei tassi di interesse, il Covid-19 e il suo impatto sul comportamento dei consumatori e sul livello della domanda, sia a problemi quali la disponibilità di manodopera e le interruzioni della catena di approvvigionamento.

Qui puoi trovare un ulteriore approfondimento sulle azioni Beyond Meat.

Beyond Meat e McPlant

Oltre al clima di generale incertezza, dobbiamo anche menzionare il problema McPlant. 

McPlant è il panino vegano che la multinazionale americana del fast food McDonald’s ha fatto sviluppare in esclusiva proprio a Beyond Meat.

La startup di carne vegetale ha infatti utilizzato riso, piselli e patate al posto della carne.

McDonald’s però pare non aver menzionato l’ulteriore espansione proprio di McPlant negli Stati Uniti durante il suo rapporto sugli utili della scorsa settimana. 

Il titolo Beyond Meat ha perso un sonoro 60% finora nel 2022, e questo ha inevitabilmente acceso i riflettori sul mercato della carne a base vegetale e sul suo effetto a catena.

Impossibile Foods (azienda californiana specializzata in prodotti sostitutivi della carne e creatrice del panino vegano Impossible Whopper del rivale di McDonald’s, Burger King) infatti al momento pare rimandare la sua quotazione in Borsa, dal momento che il suo CEO, Peter McGuinness, ha affermato come non sia un buon momento per nessuno in questo momento, visto che i mercato sono molto volatili.

Cosa fare?

Beyond Meat non sta attraversando un periodo produttivo, e le prospettive non sono molto ottimiste.

Gli analisti di Wall Street infatti prevedono nuove perdite, sia nel fatturato che nel valore delle azioni.

Al momento pare non essere molto conveniente investire in queste azioni anche se, trattandosi di un’azienda molto innovativa, conviene comunque monitorare le sue azioni e il prezzo di esse.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei Società di Consulenza Finanziaria Indipendente
Ha iniziato il suo percorso nel 2014 scrivendo i primi articoli su Affari Miei. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente.
Categorie: News

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *