Come Acquistare Azioni Durante la Recessione?

Dal momento che il mondo sta cambiando rapidamente, anche la tua strategia di investimento dovrebbe cambiare, e potrebbe aver bisogno di un aggiornamento.

I mercati stanno passando da una fase di crescita espansiva alla recessione, e proprio per questo motivo è naturale che le nostre strategie tattiche debbano cambiare.

Recessione in fase iniziale

Per trovare un parallelo con il mercato azionario del 2022 che è stato davvero disastroso, gli investitori devono tornare indietro di ben 20 anni, e riavvolgere il nastro al 2000: si era verificato infatti un periodo di calo delle azioni tecnologiche e di tassi di interesse in aumento. 

Proprio quell’anno Amazon avrebbe perso l’82% del suo valore, e il grafico azionario senza dubbio era in calo.

Però il crash delle azioni non avviene mai tutto in una volta: le azioni Amazon erano scese a maggio 2000 da un massimo di 106 dollari a 53 dollari, perdendo di fatto il 50%, per poi scendere ulteriormente a 15 dollari nel dicembre del 2000.

Oggi sta succedendo la stessa cosa alle aziende tecnologiche, come ad esempio Desktop Metal, che ha perso l’87% del suo valore, per perdere il 75% soltanto la settimana dopo.

E non è l’unico titolo che ha subito questo.

Negli ultimi sei mesi anche Rivian, Shopify, Cloudflare e Palantir hanno perso almeno il 70% dei loro valore poiché gli investitori si sono ritirati dal rischio scommesse.

Dove bisogna investire nei prossimi mesi?

Per poter rispondere a questa domanda, proviamo a considerare i settori che hanno sovraperformato nella secondo metà del 2000.

Sono stati l’assistenza sanitaria e l’energia, ovvero due settori che non dovrebbe scendere e che hanno sempre performato bene.

Il terzo settore da tenere in considerazione sono invece i costruttori di case, anche se si tratta di una prospettiva un po’ più complicata.

Sebbene la domanda resti elevata, l’accessibilità economica oggi è di gran lunga peggiore rispetto al 2000.

Da segnalare però che alcuni costruttori stanno offrendo una forte combinazione di valutazioni basse e di crescita rapida, nonché la possibilità di trasformare le proprie scorte in flussi di cassa elevati nei prossimi sei mesi.

Un titolo da tenere d’occhio è D.R. Horton, una società di costruzioni domestiche con sede ad Arlington in Texas, che dal 2002 è il più grande costruttore di case per volume negli Stati Uniti.

Un’azione costa 68,37 dollari.

Esso vanta una storia di rendimenti superiore e un multiplo prezzo/flusso di cassa di 4,8x.

Anche le banche e le compagnie di assicurazione non sanitarie possono offrire agli investitori un modo temporaneo per trarre profitto dalla curva dei rendimenti: queste aziende infatti traggono profitto raccogliendo denaro a tassi a breve termine più conveniente, e investendolo in attività a lungo termine con guadagni più elevati. 

Azioni e Recessione, Che Fare?

Come sappiamo, la parte più significativa dei portafogli degli investitori sarà sempre costituita da ETF a base ampia e da panieri di azioni di alta qualità a lungo termine.

Questi investimenti sono infatti il cuore pulsante di qualsiasi portafoglio che guardi al lungo termine.

D’altra parte però, gli investitori attivi potrebbero anche voler trasformare piccole porzioni del loro portafoglio in grandi guadagni, in una sorta di “scommesse” che potrebbero andare anche a moltiplicarsi per cinque, dieci o addirittura 100 volte per lunghi periodi di tempo.


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei Società di Consulenza Finanziaria Indipendente
Ha iniziato il suo percorso nel 2014 scrivendo i primi articoli su Affari Miei. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente.
Categorie: News

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *