Investimenti Cherry Bank, Quali sono le Soluzioni Proposte? Recensioni e Opinioni: Conviene?

Stai cercando delle opinioni sugli investimenti di Cherry Bank e vuoi sapere quali sono tutte le soluzioni proposte dalla banca in questione?

In questo articolo troverai risposte alle tue domande, dal momento che approfondiremo nel dettaglio le soluzioni offerte da Cherry Bank, e soprattutto vedremo anche insieme di che banca si tratta, dal momento che è nata da poco.

Se hai già aperto un conto corrente presso questa banca, oppure se stai semplicemente cercando delle informazioni su di essa, allora sei nel posto giusto e non ti sta che continuare nella lettura perchè oggi cercherò di rispondere a tutte le tue domande e ad ogni dubbio che potrebbe affiorarti.

Cominciamo!

Cherry Bank: una nuova realtà 

Cherry Bank è una nuova banca, nata da un nuovo progetto avviato nel 2020 e completato nell’ottobre 2021 con la fusione tra Cherry106 S.p.A. in Banco delle Tre Venezie S.p.A. 

La prima è un operatore innovativo, mentre la seconda è una realtà bancaria radicata nel territorio del Veneto.

Possiamo dire quindi che Cherry Bank sia in grado di unire la traduzione di una banca solida, con l’innovazione e la velocità di una realtà moderna e tecnologica.

Il suo obiettivo è quello di inserirsi sul mercato e di offrire ai clienti dei servizi pensati apposti su misura per loro.

I tre valori principali sui quali si fonda tutta la loro missione e di conseguenza il loro lavoro per soddisfare i clienti sono:

  • Trasparenza: è importante per la banca perseguire degli obiettivi con onestà, correttezza e responsabilità, c cercando di rispettare le regole e l’etica professionale;
  • Velocità: danno molta importanza ai tempi di reazione, di modo che ciò permetta loro di offrire prodotti competitivi al mercato in tempi rapidi. La tecnologia è infatti un abilitatole per l’innovazione e per offrire un servizio semplice e basato sui dati ai clienti;
  • Semplicità: il loro modo di lavorare si fonda sulla cura e sul rispetto dei clienti e dei partner. È importante per loro adottare l’ascolto e il dialogo, per migliorare le relazioni con tutti gli interlocutori.

La banca ha 7 sedi in Italia, a Roma, Milano, Padova, Treviso, Venezia-Mestre, Vicenza e Verona.

Sono una banca impresa che opera per creare valore insieme ad imprese e imprenditori. Essi danno accesso al credito e contribuiscono così ad una crescita condivisa. 

Servizi finanziari di Cherry Bank 

Cherry Bank offre diversi servizi bancari, sia dedicati ai privati come soluzioni di risparmio per chi vuole far fruttare i proprio risparmi, sia verso imprenditori per guidarli nelle forme di investimento più adatte al raggiungimento dei loro obiettivi.

La banca inoltre si propone di essere al fianco delle imprese nei loro progetti di crescita, proponendo dei servizi creditizi studiati per le loro esigenze, affiancandole anche nel realizzare interventi di riqualificazione edilizia.

Un altro ramo nel quale la banca è specializzata è relativo ai crediti distressed.

Come puoi notare l’offerta è ampia, e le soluzioni sono in grado si soddisfare le esigenze di privati, famiglie e imprese.

Ora andremo a vedere nel dettaglio l’offerta di Cherry Bank, e ti presenterò ogni tipo di prodotto o di servizio che potrai scegliere.


Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te.

>> INIZIA ORA! <<


Per i privati 

Come abbiamo accennato, ai privati vengono offerti dei servizi bancari dedicati, indirizzati a far fruttare i risparmi cercando di sfruttare tassi vantaggiosi, senza però rinunciare alla sicurezza delle proprie finanze.

Conto corrente online

Si tratta di un conto che mette al centro i tuoi interessi. Il conto è 100% digitale, semplice e competitivo. 

Ti basterà scaricare l’app Cherry Bank e successivamente aprire il conto, che verrà gestito poi appunto online oppure dall’applicazione.

Non ci sono spese di canone, quindi il conto non prevede spese annue.

Il conto corrente offre la possibilità di richiedere un carta di debito internazionale, di effettuare bonifici e pagamenti e naturalmente mette a disposizione l’internet banking in modo del tutto gratuito, che ti permette di monitorare in ogni momento i movimenti delle tue entrate e delle tue uscite, in modo rapido e veloce.

Funzionalità conto deposito

Il conto online di cui sopra offre la possibilità di attivare la funzionalità di conto deposito.

Il conto deposito ti permette di vincolare i tuoi risparmi con tassi di interesse vantaggiosi, fino al 2% lordo. 

Questo ti permetterà di far crescere i tuoi risparmi nel tempo, e di beneficiare di un alto rendimento.

È possibile scegliere tra due diverse soluzioni per il tuo deposito:

  • Cherry Box: è la soluzione ideale se ti serve avere la disponibilità immediata delle somme che hai vincolato, oppure se movimenti spesso il capitale;
  • Cherry Vincolato: per poter avere un rendimento fino al 2% e far fruttare al meglio ti tuoi risparmi. Inoltre potrai scegliere tra 7 scadenze differenti.

Wealth management 

Si tratta di un servizio messo a disposizione degli imprenditori, a cui viene offerta esperienza e competenza da parte della banca per poterli guidare nelle forme di investimento più adatte.

Il wealth management infatti si caratterizza proprio per essere un servizio di ascolto dei bisogni e delle aspettative del cliente.

Esso viene realizzato attraverso l’analisi delle composizione del patrimonio, cercando di individuare le soluzioni di investimento e di pianificazione patrimoniale migliori.

Naturalmente il servizio non è solo rivolto agli imprenditori, ma anche a famiglie e privati che hanno necessità di un servizio altamente personalizzato.

I servizi offerti dalla banca in ambito di wealth management sono sostanzialmente:

  • Check up finanziario: consiste nell’analisi del patrimonio globale, con la valutazione del portafoglio complessivo e dei singoli prodotti finanziari, nell’analisi dei costi dei prodotti e della rischiosità di essi, e successivamente nell’elaborazione di una proposta coerente di allocazione alternativa;
  • Consulenza avanzata: in questo caso potrai affidare il tuo patrimonio e la gestione dei tuoi risparmi a un consulente che individuerà soluzioni di investimento personalizzare e adeguate alle tue caratteristiche;
  • Soluzioni di investimento: in questo caso invece verranno messi a disposizione del cliente dei prodotti pensati per soddisfare le sue richieste e per raggiungere gli obiettivi da lui prefissati, come polizze di private Insurance, fondi o Sicav e time deposit.

Per le imprese

Oltre ai privati la banca si rivolge anche alle imprese, cercando di affiancarle nei loro progetti di crescita con dei servizi creditizi studiati per le loro esigenze. 

La banca fornisce servizi creditizi alle imprese, e inoltre hanno realizzato una proposta di servizi finanziari per le aziende che vogliono migliorare la loro posizione ed essere più competitive.

Vediamole nel dettaglio:

  • Finanziamenti e investimenti: se all’impresa serve liquidità, la banca interviene agevolando la crescita e lo sviluppo dell’azienda grazie a soluzioni di finanziamento pensate ad hoc. Ci sono infatti servizi e finanziamenti messi a disposizione per esigente correnti e finalizzate per esempio all’acquisto di scorte e al pagamento dei fornitori, nonché al pagamento delle imposte. I finanziamenti sono anche rivoli agli investimenti, quindi nel caso in cui l’impresa ne avesse bisogno, la banca sostiene i progetti per l’acquisto di impazziti e macchinari, o di mobili e arredi, oppure nella transizione green o ancora per l’ingresso in nuovi mercati, o nella ricerca di partner che possano agevolare la crescita dell’impresa;
  • Percorso di internazionalizzazione: con un approccio consulenziale si pongono per definire le opportunità che il mercato internazionale offre per soddisfare le esigenze di ogni impresa;
  • Ecobonus: affiancano le imprese del settore edilizio o energetico che sono impegnate nella realizzazione degli interventi di riqualificazione edilizia e di efficientemente energetico per la cessione dei loro crediti fiscali. Essi quindi sono impegnati negli interventi che fanno parte del superbonus 110%.

Non sai come investire?

Scopri che investitore sei. Ti bastano 3 minuti per scoprire la strategia migliore per te.

>> INIZIA ORA! <<


Distressed Credit

La banca è specializzata anche nei crediti distressed: il loro modello di business fonde infatti velocità e tecnologia nella professionalità e nella competenza per gestire al meglio tutte le fasi del processo.

Operano principalmente in due macro attività: l’acquisto dei portafogli e la gestione dei crediti deteriorati acquistati.

Per quanto riguarda l’acquisto dei portafogli, essi sono in grado di valutare i portafogli in tempi rapidi e di gestire tutte le fasi, dalla valutazione di essi fino all’onboarding post closing, in tempo stretti e massimizzando l’efficacia delle attività.

Successivamente trasformano i portafogli di credito deteriorarti in asset performanti grazie a un approccio che si fonda sulla capacità del cliente di rispettare il proprio impegno e sull’utilizzo di un digitale maturo tramite l’utilizzo dell’intelligenza artificiale.

Cherry Bank Investimenti: Opinioni di Affari Miei

Abbiamo terminato la nostra trattazione sugli strumenti e i prodotti finanziari proposti da Cherry Bank.

Possiamo dire nel complesso di avere una buona scelta, in quanto la banca si prefigge l’intento di venire incontro alle esigenze di tutti i suoi potenziali clienti, andando ad intercettare sia i privati, che le imprese.

Il conto corrente totalmente online è oramai quasi un classico delle banche, ma la funzionalità di conto deposito che offre questa banca sembra essere un’offerta interessante, soprattutto per la possibilità di scelta tra libero e vincolato e per le 7 scadenze.

Interessante anche il servizio di wealth management, che serve soprattutto quando si hanno patrimoni rilevanti e ci serve il supporto di un esperto per analizzarlo e decidere dove e come allocarlo al meglio.

Cherry Bank inoltre è molto votata ad aiutare le imprese, sia per quanto riguarda la loro espansione all’estero, sia per supportarle nella crescita anche interna.

Per quanto riguarda invece gli investimenti duri e puri per i privati, penso che rivolgersi a una banca possa essere più costoso e meno trasparente, in quanto la gestione attiva deve essere remunerata, e i costi vanno a impattare sui tuoi rendimenti.

Personalmente sono un investitore autonomo e indipendente, e proprio per questo motivo non amo affidare i miei soldi ad altre persone, ma preferisco invece gestirli in autonomia sapendo che fine fanno.

Prediligo, a tal proposito, strumenti quali gli ETF, che molte volte in banca non vengono proposti in quanto non sono ritenuti molto remunerativi per l’istituto, che preferisce virare sui fondi comuni di investimento. 

Qui trovi maggiori informazioni sugli ETF.

Se non te la senti di investire da solo, sia perchè ritieni di non avere le competenze adeguate, sia perchè magari hai un po’ di timore, allora non ti resta che affidarti a una banca, in quanto il risparmio gestito può essere a questo punto la soluzione, anche se ti invito lo stesso a ragionarci a lungo.

Il mio ultimo consiglio è quello di formarti e studiare, per acquisire consapevolezza e autonomia nell’investimento, e per comprendere al meglio come muoverti e come prendere davvero il controllo dei tuoi investimenti. 

A tal proposito ti lascio alcune risorse che potrebbero esserti utili per cominciare il tuo percorso di investimento:

Buon proseguimento!


Scopri che Investitore Sei

Ho creato un breve questionario con cui ti aiuto a capire che tipo di investitore sei. Al termine, ti guiderò verso i contenuti migliori selezionati in base alla tua situazione di partenza:

>> Inizia Subito <<


Imprenditore e Investitore - Co-fondatore di Affari Miei Società di Consulenza Finanziaria Indipendente
Ha iniziato il suo percorso nel 2014 scrivendo i primi articoli su Affari Miei. Dopo la laurea in Giurisprudenza, ha approfondito la sua storica passione per l'economia e la finanza conseguendo un Master Executive in Consulenza Finanziaria Indipendente.
Categorie: Investimenti

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *