Lavori Autonomi da Casa Seri: Lavorare Seriamente e Con Pochi Soldi

Trovare un lavoro da casa serio e sicuro è diventata l’ambizione di tanti ma anche una leggenda metropolitana che gira in rete da tempo.

Lavorare da casa seriamente e con pochi soldi è possibile, sebbene si tratti pur sempre di lavoro ed occorre serietà. Se siete giunti su questa pagina è perché, probabilmente, avete saltato le solite che vi promettono la luna nel pozzo cercando di spillarvi denaro in qualche modo.

Questo articolo si suddivide in due parti: la prima è dedicata ai metodi testati e che funzionano che si possono mettere in pratica anche senza esperienza e senza particolari competenze.

La seconda parte, invece, risponde alle domande di chi vorrebbe con il web avviare un vero e proprio business più strutturato.

Come Fare Soldi su Internet Senza Esperienza e Senza Competenze

Esistono diversi modi che ci permettono di avere dei guadagni impiegando il tempo libero. Vediamoli insieme.

Vendita di oggetti

Il web ha spalancato le frontiere del commercio elettronico, ormai è un dato di fatto. Un modo per fare soldi immediatamente (e magari con un po’ di fantasia anche continuativamente) è quello di vendere oggetti che non vi servono più.

Chi di voi non ha la cantina piena di roba che gli occupa solo spazio? In molti potrebbero apprezzarla e comprarla online. Replicando il processo anche per altre persone (amici, parenti, etc) potreste guadagnare ancora di più facendo loro il favore di svuotargli il garage o la cantina da roba che non usano più.

Il miglior sito per fare questo è Catawiki, portale di aste tra privati numero uno in Italia con oltre 12 milioni di utenti mensili, 3 milioni di oggetti venduti e 1200 aste. Il portale mette i contatto le persone che cercano un affare con chi invece vuole liberare gli spazi di casa sua.

Catawiki è specializzato in vendita di oggetti speciali, libri, orologi, francobolli e tanto altro. Ci si iscrive gratuitamente e, postando un annuncio, si può iniziare a vendere subito.

Iscriviti a Catawiki e Guadagna Subito

Sondaggi retribuiti

E’ il modo più facile e sicuro per guadagnare qualche soldo: le aziende commissionano periodicamente dei sondaggi a siti specializzati i quali vi pagano per rispondere a delle domande.

I siti di sondaggi funzionano in maniera molto semplice: basta registrarsi gratuitamente e si ricevono via mail i questionari da compilare. Rispondendo si accumulano punti che permettono di ricevere premi in denaro o l’invio gratuito di beni.

Ecco i siti migliori che Affarimiei.biz ha testato per voi.

Toluna

Conta 100 mila iscritti ed è tra i più famosi del web.

Iscriviti Ora a Toluna

MySurvey

E’ il sito più famoso in Italia, da sempre attivo nel settore.

Iscriviti Ora a MySurvey

Global Test Market

Portale molto noto con sondaggi molto frequenti.

Iscriviti Adesso a Global Test Market

Guadagnare fino a 500€ con i Coupon

Un altro metodo sicuro ed efficace è quello di iscriversi ad i concorsi a premio delle grandi aziende. Abbiamo selezionato i principali grandi magazzini e supermercati che mettono a disposizione fino a 500€ di buoni spesa.

Anche qui la procedura è facilissima: ci si registra gratuitamente e se si viene estratti si riceve il buono da spendere. Ecco le promozioni del momento:

Guadagnare con i Concorsi a Premio

E’ una formula molto simile alla precedente. Lasciando la propria mail ed il proprio nominativo, periodicamente è possibile essere selezionati in concorsi a premio indetti dalle principali aziende.

Anche qui non dobbiamo aspettarci grossi guadagni ma, trattandosi di una prospettiva completamente gratuita alla quale dobbiamo dedicare appena 2 minuti, si può fare un tentativo. Ecco i concorsi attivi in questo momento:

Abbiamo visto 3 soluzioni che funzionano immediatamente e che possono permettere di guadagnare qualche soldo online.

Se cercate consigli più strutturati, che vi permettano di pensare al web come una professione o addirittura come un luogo in cui sviluppare un’azienda, voltate pagina e continuate a leggere.

Come inventarsi un lavoro sfruttando la rete

Fare soldi su internet è un’impresa a tutti gli effetti, al pari di aprire un’attività qualsiasi: per questo motivo bisogna essere molto attenti a quello che si intende realizzare, cercando di individuare lavori da casa seri e sicuri che siano confacenti alle proprie capacità.

Non ci si improvvisa venditori o consulenti sperando che la distanza territoriale dai potenziali clienti serva a colmare le proprie lacune.

Su Affari Miei abbiamo recensito diverse possibilità per lavorare online da casa seriamente: alla fine di questo post elencheremo le strade più significative.

Quella di avviare un business sul web è un’idea che al giorno d’oggi passa nella testa di tanti: tutti ci provano ma pochi ci riescono.

Perché? Perché non tutti acquisiscono abbastanza informazioni o posseggono le conoscenze adeguate per lanciarsi su internet a vendere beni o servizi.

Proviamo, dunque, a tracciare un profilo delle cose da fare per valutare la bontà della propria idea imprenditoriale.

1. Analisi delle proprie competenze

E’ inutile tentare di fare consulenza su un argomento che non si conosce, tentare di vendere un prodotto che non avete nemmeno mai usato.

Prima di scrivere, vendere e consigliare su una cosa bisogna conoscerla: siete in grado di acquisire quelle competenze? Chi scrive, ad esempio, non sarebbe in grado di recensire auto perché a stento sa guidare.

Ovviamente la capacità di formarsi dipende dal percorso di vita, dagli studi eventualmente sostenuti, dalla propensione al nuovo che si ha.

Per non spendere soldi e tempo nel formarsi, può tornare utile orientarsi verso settori già conosciuti.

Leggi anche: I lavori ben pagati che nessuno vuole fare: mestieri per non restare disoccupati

2. Valutazione della concorrenza a cui si andrebbe incontro

Fare soldi su internet è esattamente la stessa cosa che aprire un’azienda in maniera tradizionale: un adeguato studio della concorrenza può rivelarsi molto produttivo.

Ad esempio è quanto meno avventato pensare di vendere scarpe o elettronica di consumo, visto lo strapotere dei grandi marchi che operano da anni nel commercio online.

Vendere, però, un prodotto di nicchia non commercializzato da nessuno o comunque non molto battuto da altri imprenditori può essere più sensato.

Sembra scontato questo ragionamento, eppure tutti cadono nell’errore di aprire un negozio online per vendere cose che si potrebbero comprare ovunque.

3. Business Plan e analisi di vantaggi e svantaggi: aprire un’attività da casa con pochi soldi

La vostra idea è consona alle vostre capacità e la concorrenza non è spietata.

Occorre a questo punto tracciare un business plan, individuare i costi da sostenere unitamente ai vantaggi e agli svantaggi.

Dopo quanto tempo ritenete che la vostra attività possa “camminare da sola” e produrre utili?

Il consiglio, molto spesso dispensato dal blog Aprire Azienda, è quello di iniziare la propria impresa come secondo lavoro, aumentando progressivamente l’impegno con l’incremento degli introiti.

Il web offre ancora la possibilità di aprire un’attività da casa con pochi soldi: se c’entrate la nicchia giusta, effettivamente l’esborso può essere minimo.

Tuttavia tenete presente il tempo che occorre per far decollare il proprio nuovo lavoro autonomo: quello non si paga ma, in effetti, è un costo che si traduce in mancati guadagni.

Poi c’è l’aspetto fiscale che non va sottovalutato affatto: quanto pagherete per il vostro lavoro? Il sistema fiscale italiano è tra i peggiori al mondo, aprire un’attività in Italia è molto meno conveniente che altrove.

Nel caso in cui dovesse essere necessario aprire Partita Iva, vi consigliamo di leggere:

Lavori da casa seri: risorse fondamentali

In questo post abbiamo indicato alcune soluzioni che funzionano per chi desidera arrotondare con internet senza troppo impegno e senza particolari competenze.

Per chi, invece, crede fermamente nelle opportunità del web, abbiamo tracciato una road map di valutazioni da fare per mettersi in proprio e sviluppare un lavoro autonomo da casa su internet senza investire molto denaro.

Se volete leggere qualche guida su idee specifiche vi rimandiamo, come promesso, ad altri articoli correlati:

Siete pronti per diventare imprenditori digitali? Il vostro parere è per noi importantissimo, esprimetelo in un commento.

Vi invitiamo a tornare spesso per leggere gli aggiornamenti più recenti, ad iscrivervi alla newsletter gratuita che trovate in basso ed a dare uno sguardo ai vari post suggeriti all’interno delle singole pagine.

Se non avete abbastanza tempo per leggere tutto, salvate il sito tra i preferiti così da tornare con calma ed approfondire l’argomento.

Amiamo troppo il web per poter pensare di aver risolto tutti i vostri interrogativi su questo singolo spazio e, per evitare di suscitare in voi una brutta attenzione, cerchiamo di fornire quante più analisi possibile attraverso la molteplicità degli articoli sull’argomento.

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

Usi Telegram? Iscriviti Gratis al Nostro Canale!

Affari-Miei-telegram

mm
Fondatore di Affarimiei.biz nel 2014. Laureato in Giurisprudenza, da sempre divoratore di libri e divulgatore sul web in campo economico e finanziario. Principali passioni: business, finanza personale e investimenti.

LASCIA UN COMMENTO